03-02-2018 21:00 / 0 c.

ESCLUSIVA – G. Fusar Poli (centr. Atalanta Mozz.): “Umiltà e determinazione per restare nei primi posti”

Archiviata la bella vittoria in rimonta dell’Olivieri, Daniela Stracchi e compagne si sono ritrovate in settimana in via Aldo Moro, per preparare la trasferta di Vinovo, dove le nerazzurre affronteranno la capolista Juventus. La squadra allenata dall’ex bomber azzurro Rita Guarino è l’unica compagine della serie A ad aver inanellato 11 vittorie su tutti gli 11 scontri disputati. Solo il Brescia sembra poter insidiare le bianconere, ma anche le rondinelle nello scontro diretto hanno dovuto accettare un verdetto indigesto. La Juventus sembra imbattibile, ma l’Atalanta non andrà a Torino per stendere tappeti rossi alla corazzata piemontese. Furono proprio le nostre ragazze, le uniche che riuscirono a fermare l’inarrestabile marcia della Fiorentina nella scorsa stagione e basta questo come biglietto da visita per presentarsi con tutto il rispetto del caso, ma senza nessun timore reverenziale al cospetto della vecchia signora.

Mister Garavaglia, come ci ha sempre abituato, dribbla i proclami e va sul concreto:“Affronteremo una partita difficilissima, loro sono le favorite e la classifica è lì a dimostrarlo. Noi dobbiamo pensare solo a noi stesse e a fare una buona partita. Veniamo da un percorso altalenante, ma posso affermare che dall’inizio del campionato la squadra è cresciuta costantemente e la Juventus sarà il banco di prova migliore possibile per dimostrare quanto siamo cresciute dalla gara d’andata. Veniamo da una vittoria che ci ha dato sicuramente più serenità e dalla quadra mi aspetto una buona prestazione e che dimostri il suo valore.”

Rita Guarino dal canto suo non dovrebbe apportare modifiche all’assetto tattico che le sta garantendo continuità di risultati. Recuperate le acciaccate, Elio Garavaglia avrà invece solo da decidere se confermare l’undici sceso dal primo minuto con il Chievo, o tentare il tridente con Monterubbiano in campo da subito con Medes e Pirone.

Ex di turno: Tra le file bianconere milita Aurora Galli, al Mozzanica nella stagione 2015-’16.

Probabili formazioni di domenica h. 15.45:

Juventus (4-2-3-1): GIUGLIANI; HYYRYNEN, SALVAI, GAMA, BOATTIN; GALLI, ZELEM; BONANSEA, ROSUCCI, GLIONNA; FRANSSI. All. Rita Guarino.

Atalanta (4-4-2): THALMANN; MOTTA, RIZZON, PIACEZZI, LEDRI; STRACCHI, SCARPELLINI, RE, ALBORGHETTI; PIRONE, MENDES. All. Elio Garavaglia.

Nel frattempo Alborghetti, Rizza e Piacezzi sono state convocate in Under 23

Fonte Atalanta Mozzanica CFD

L'immagine può contenere: 5 persone, persone che sorridono, persone in piedi e spazio all'aperto

di Cuginus




Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.