30-06-2017 17:30 / 2 c.

Ultimo atto di questa lunga stagione anche per la squadra Esordienti a 9 classe 2004 dell'Atalanta.

A Fino Mornasco (CO), sfiorano il podio classificandosi quarte in un torneo dove il Como 2000 ha presentato due formazioni femminili, ma dove i forfait di Genoa, Luserna e Lugano hanno costretto gli organizzatori ad invitare tre formazioni maschili per completare il quadro delle partecipanti.

Ne è venuto fuori un torneo atipico con un girone maschile e uno femminile che hanno determinato gli abbinamenti per le finali  dal primo al 6 posto.

Nella prima gara le Atalantine hanno affrontato il Como A (di due anni più grandi) ed hanno ben figurato, soccombendo di misura per 1-0 dopo aver sfiorato il vantaggio con un ottimo tiro al volo di Cattaneo.

Nella seconda gara contro il Como B l'Atalanta comanda il gioco ma viene beffata nel finale. Donadoni su punizione e Cattaneo con un coast to coast sulla  fascia destra segnano per la Dea. Le ragazze non chiudono la gara anche per uno sfortunato palo colpito da Lumina, così subiscono il ritorno delle avversarie ed il pareggio proprio allo scadere. il punteggio le qualifica  comunque come seconde del girone che consente di affrontare la finalina 3-4 posto.

Purtroppo la stanchezza e l'avversario hanno il sopravvento e le ragazze chiudono al 4 posto.

Epilogo di una stagione in cui le nerazzurre hanno imparato a conoscersi, a conoscere i nuovi mister e nuovi metodi d'allenamento, oltre a dover affrontare ogni settimana chilometri e chilometri per fare gli allenamenti a Trezzo D'Adda con note di merito per  chi scende da Casnigo, o risale da Spino d'Adda (CR). soprattutto per le partite alla domenica mattina alle 9.00 dovendo essere sul campo alle 8.00 molte partivano prima delle 7.00. 

Complimenti per la tenacia, queste esperienze serviranno a forgiare le nostre campionesse che già hanno dimostrato di saper fare sacrifici per inseguire il loro sogno.

FORZA ATALANTA

di Cuginus




  1. Complimenti !!! 
    sono le nostre vincitrici!!!


  2. Brave, bravissime...tanti sacrifici ma tanti sorrisi. 
    .     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.