08-05-2018 18:15 / 8 c.

prestiti

Serie A 36 giornata

Milan – Verona 4-1

Kessié (6,5) diverse percussioni sulla destra, partita a ritmi blandi che esaltano la sua potenza, sarebbe anche da 7 se non fosse per l’assist involontario per il goal del Verona.

Spal – Benevento 2-0

Fra le fila ferraresi Kurtic (6) opaco nel primo tempo ha il merito della spizzata di testa  (a Bergamo ancora ce le ricordiamo) che da poi origine al rigore. Sempre di testa non riesce a segnare per una buona parata di Puggioni (ma poteva far meglio). Mattiello (6) anche lui sofre nel primo tempo per riprendersi nel 2 e dare un buon contributo soprattutto in fase difensiva. Paloschi (6,75) con uno stacco di testa su palla ribattuta dalla traversa sblocca l’incontro. Sul fronte opposto non bene Djimsiti (5,5) che collabora nella prima rete estense non chiudendo su Paloschi.

http://www.video.mediaset.it/video/sportmediaset/tutti_i_gol/spal-benevento-2-0_839078.html

 

Serie B 39 giornata (30/4 - 1/5)

Avellino – Cittadella 0-2

In panchina Vido fra i veneti e Kresic fra gli irpini, scomparso da qualche match Cabezas, l’unico a giocare è Molina (6) che fornisce un paio di ottimi cross da spingere in rete sbagliati dai compagni. A sua volta va al tiro in una occasione ma sbaglia mira e forza.

Cremonese – Novara 1-1

Canini squalificato fra i grigiorossi

Foggia – Spezia 2-1

Agazzi (7) fra i satanelli fornisce una prestazione di spessore con un assist ed un altro passaggio smarcante in continuità col match precedente. Gli si rimprovera, a livello di stagione, l’alternanza delle sue prestazioni perché potenzialmente molto buono. Sul fronte opposto Pessina in panca e Marilungo (6) entra al 14’ della ripresa corre e lotta infine segna di testa al 40’

http://video.sky.it/sport/calcio/highlights-serie-b/foggia-spezia-2-1/v417896.vid

Pescara – Cesena 0-0

Fra i romagnoli Fazzi (6) soffre nel primo tempo le giocate di Mancuso mentre nella ripresa gioca molto più sciolto senza tuttavia riuscire ad incidere in fase di spinta. Il compagno Suagher (6,25) disputa una delle migliori partite in maglia cesenate spendendo un giallo verso la fine del match per fermare un avversario lanciato a rete evitando così la beffa.  Emmanuello (5,75) alla seconda da titolare si destreggia abbastanza bene corre moltissimo aiutando la squadra in copertura. a Eguelfi invece sempre in panca. Sul fronte opposto Capone (6), ora che sta giocando di nuovo con continuità. mostra spunti interessanti nell’uno contro uno alternati a momenti di pausa, deve crescere in continuità ma il suo dribbling può essere letale.  Valzania (6) viene valutato in modo molto diverso e la sufficienza è una media. Da tutti lodato per la corsa un po’ di meno per la qualità delle giocate, prova anche una conclusione da fuori area senza essere pericoloso.

 

Pro Vercelli – Venezia 0-2

Pugliese fra i veneti resta ancora in panca.

Entella – Ascoli 1-1

Monachello  (7) come spesso capita migliore dei suoi, un goal di classe con tocco a mettere fuori causa il portiere e rasoiata in porta nella mezzora in cui l’Ascoli è in superiorità numerica non riceve un pallone giocabile nonostante continui a cercarne. goal tutta De luca (5) non combina nulla nel 1 tempo quando l’Entella gioca molto sulla difensiva, quando invece si porta in avanti con più continuità non riesce comunque a contribuire molto. Il tecnico lo toglie al 25’ del 2t. subito dopo l’espulsione di un compagno per ribilanciare la squadra.

https://www.datasport.it/serie-b-virtus-entella-ascoli-risultato-cronaca-highlights-diretta-live-temporeale-video.html

Perugia – Salernitana 1-1

Derby di portieri, Santopadre in panca per gli umbri, Radunovic (7,5) migliore in campo fra i campani. In alcuni siti viene definito miracoloso per le parate sul finire della partita, in almeno 3 occasioni salva il risultato, le sue prestazioni stanno trovando continuità.

 

Serie B 40 giornata (4/5 - 5/5)

Ascoli – Avellino 1-1

Monachello (5,5) disputa tutta la partita con la solita buona volonta ma poca concretezza, sul fronte opposto Molina (7) distribusce passaggi filtranti, corre come un matto e costringe al giallo un avversario per fermarlo, verso la fine partita ha ancora più corsa di tutti, Kresic entra al 40’ del 2t troppo poco per valutare.

Bari – Perugia 3-1

Santopadre in panca come dodicesimo fra gli umbri

Cittadella - Brescia 2-2

Vido (6) disputa un primo tempo poco brillante mentre nella ripresa si riprende ed ha un paio di occasioni da rete

Novara – Pescara 1-1

Valzania (6,5) disputa l’intero match realizzando la rete (5 stagionale) del pareggio dopo aver sprecato nella prima frazione, Capone (6) ci prova senza fortuna in compenso lavora molto per la squadra prima di essere sostituito al 28’ del 2t.

http://video.sky.it/sport/calcio/highlights-serie-b/novara-pescara-1-1/v418822.vid

Salernitana – Entella 1-0

Radunovic (6,5) trascorre inoperoso il primo tempo mentre dopo il vantaggio campano risulta decisivo in un paio di occasioni. Stagione in crescendo. Sul fronte opposto De Luca entra al 27’ del 2t. non abbastanza per essere giudicato ma sufficiente per prendere un giallo.

Spezia – Pro Vercelli 5-1

Partita intera doppietta e giallo (perchè si toglie la maglia dopo il 2 goal) per Marilungo (7,5) con una prestazione tecnicamente rilevante, il compagno di club Pessina (5,5) è un po’ sottotono e deve uscire in barella per un calcione al basso ventre al 77’, sembra però che non sia nulla di grave.

http://www.acspezia.com/news/spezia-pro-vercelli-5-1-gli-highlights.18229.html

Venezia – Foggia 2-1

Tutto match fra i pugliesi per Agazzi (6) che colpisce un palo in spaccata acrobatica. Voto frutto di media fra chi lo ha visto anonimo e poco concludente con errore sul palo e chi invece molto propositivo che da geometrie alla squadra.

 

Cesena – Parma 2-1

Fra i romagnoli in campo il solo Suagher (6) che ramazza l’abituale giallo mentre Fazzi Eguelfi ed Emmanuello osservano da bordo campo

Empoli – Cremonese 1-1

Fra i grigiorossi Canini (6) schierato terzino se la cava

 

LEGA PRO GIRONE A

Alessandria - Cuneo 3-1

Nell’Alessandria solida prestazione di Ranieri (7) che svolge ottimamente il ruolo di diga a centrocampo neutralizzando le offensive del Cuneo.

Arzachena - Giana E. 1-1

Nella Giana buon lavoro di Taliento (6,5) che sul gol subito non ha praticamente colpe.

Carrarese - Arezzo 0-1

Nella Carrarese Tentoni (6) entra le 70’ , gioca una buona partita ma il suo apporto non è determinante.

Piacenza - Livorno 2-2

Nel Piacenza partita tra luci e ombre per Mora (6). Prima regala con sufficienza un pallone al Livorno che poi sulla stessa azione segna l’1-0; poi si riscatta e confeziona l’assist a Pesenti che vale l’1-1.

Lucchese - Pro Piacenza 0-4

Nella Pro, solida prestazione del due Cavagna (7) e La Vigna (7). I due si sono dimostrati ottimi interpreti di un centrocampo che ha girato bene per gran parte della stagione, Messina (sv) sostituisce La Vigna a pochi minuti dalla fine.

Prato - Siena 2-3

Nel Siena Dossena (6) soffre tantissimo la rapidità degli attaccanti del Prato tanto da uscire a metà secondo tempo per crampi

 

NB: vanno ai playoff Siena, Carrarese, Alessandria, Piacenza e Giana.

 

LEGA PRO GIRONE B

 

Albinoleffe - Vicenza 0-2

Nel vicenza Alimi (5) gioca una brutta partita infarcita di falli inutili mentre Milesi (6) è  uno dei pochi a salvarsi lottando con le unghie e con i denti.

Pordenone - Renate 1-1

Nel Pordenone Mazzini resta in panchina. Nel Renate Lunetta esce alla mezz’ora per infortunio mentre Palma (6,5) cerca in ogni modo di dare un po’ di creatività ad un attacco troppo prevedibile.

Suditrol - Mestre 1-0

Nel Mestre Boffelli in panchina.

Triestina - Sambenedettese 1-1

Miori della Triestina in panchina.

Padova - Gubbio 1-0

Nel Padova Merelli in panchina e Zambataro (6) entra a partita in corso mostrando buona volontà e qualche giocata interessante.

 

NB: vanno ai playoff Feralpi, Renate, Pordenone e Mestre. Vicenza ai playout

 

LEGA PRO GIRONE C

 

Andria - V.Francavilla 1-1

Nel Francavilla, Parigi (6) entra al 60’ e svolge il suo compito bene. Manca sicuramente il guizzo per creare qualche pericolo, ma la prestazione è buona.

 

Reggina - J.Stabia 1-1

Nella Reggina Gatti e Turrin in panchina, Tulissi (6,5) entra a partita in corso ma manca della qualità a cui ci aveva già abituato. Non gioca male, ma da lui ci si aspetta sempre qualcosa di più. Nella Juve Stabia Nava e Zanotti non convocati, gioca il solo Redolfi (6,5) che non sfigura sebbene non risulti nemmeno troppo impegnato.

 

Monopoli - Lecce 4-1

Nel Monopoli Eleuteri in panchina e Mangni che entra allo scadere.

 

Paganese - Catanzaro 0-0

Nel Catanzaro Cason non convocato mentre Badjie (6) entra al 70’ senza incidere.

 

Siracusa - Sicula Leonzio 1-0

Mazzocchi (6) parte dall’inizio, lavora per la squadra ma non lascia il segno.

 

NB: Juve Stabia, Monopoli e Francavilla ai Playoff.

 

di Otis




  1. Sogno solo con Morfeo -
     09/05/2018 alle 13:51
    È sempre difficile fare valutazioni.. dipende dal sistema di gioco delle loro squadre, dall’allenatore, dai compagni.. da tante cose... Molina, Pessina e Valzania sembrerebbero i prospetti più interessanti.. poi magari ne arriva un altro (Capone) e con la cura Gasp fa sfracelli.. ma Cabezas?? A me ispirava molta fiducia ma sembra essersi perso.. 


    • Per me Cabezas ha fatto troppi giri di squadre, è giovane, forse era meglio farlo maturare in Sudamerica. Scarso non è.


      • Sogno solo con Morfeo -
         09/05/2018 alle 14:58
        A questo punto tenterei un anno con il Gasp in prima squadra da riserva.. con la sua velocità a partita in corso può essere un’arma in più.. o esplode, o svanisce.. ma col vate in panca l’ottimismo è d’obbligo


  2. Mah, segui sempre con interesse la rubrica, ma effettivamente fatic oa trovarci delle vere promesse come ai tempi di Kessie/Caldara che sembravano già quasi garanzie un B. Tanti stanno in panca e molti non emergono. Ammetto che mi fermo alla serie B, perchè nelle categorie inferiori o sono dei fenomeni o devono comunque passare almeno un altro anno in B per essere valutabili. 
    Se prendo per buone le notizie  delle  ultime settimane, i migliori sembrerebbero Vido e Monachello, già in parte accantonati dal Gasp, in difesa il più continuo è Canini a fine carriera, a centrocampo Molina e Pessina, ma senza eccellere. Vedo molti convinti su Valzania, ma dalla rubrica emerge per molti alti e bassi.
    Un gran bel lavoro per la società, anche perchè non consco le caratteristiche dei vari giocatori. Stando alla rosa attuale e l'attuale modo di giocare, considerando le cessioni di Spina/Caldara e probabilmente Cristante, penso che in generale  avremo bisogno di rinforzi sugli esterni, un valido centrale difensivo, un robusto centrale di centrocampo, un paio di attaccanti laterali.  Comunque vada sarà necessario comunqu intervenire in maniera importante ancora in fase di mercato.
     


  3. Rubrica sempre interessante. E che mostra che difficilmente più di due ragazzi saranno aggregati alla prima squadra il prossimo anno, sperando di sbagliare! 


    • Secondo me 3: Molina, Pessina e Valzania. Prima dell’infortunio avrei detto anche Almici, ora ovviamente non lo so.


      • D'accordo con te.
        Se decidiamo di riportare a casa Molina, dobbiamo fare delle scelte numeriche perche' ad oggi avremmo come esterni Gosens, Castagne, Hateboer, Mattiello e Molina (forse 5 sono troppi, per 2 ruoli).
        Poi magari si decide che Capone (molto promettente anche se forse un pochino acerbo) puo' essere un ricambio in avanti. Ultimamente e' tornato a giocare, magari la mano del Gasp forgia un altra rivelazione...


      • Cincordo, bisogna anche fare parecchia puluzia troppa gente in giro da diversi anni. Io guarderei anche ad Agazzi che ultimamente dopo un periodo di appannamento si sta riprendendo. Un pezzo di ritiro col Gasp, soprattutto in caso di preliminari, potrebbe aiutare ad un suo utilizzo il prosdpro anni se continua nella crescita.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.