10-01-2017 12:56 / 40 c.

Miguel Borja, Pallone d'Oro del Sudamerica dopo l'ottima stagione giocata con l'Atletico Nacional, continua a essere uno dei nomi caldi per il mercato europeo. L'Atalanta lo segue con attenzione, ma solo per giugno a causa del suo passaporto da extracomunitario, con alcuni club stranieri che proveranno ad anticipare le mosse della Dea. Il Tolosa si è fatto avanti negli ultimi giorni, ma l'offerta non è all'altezza della richiesta dei colombiani. Discorso simile anche per lo Standard Liegi, che si è mosso ma solo con una richiesta di prestito con diritto di riscatto, neanche presa in considerazione dai sudamericani.

L’infortunio a Dragowski mette la Fiorentina nella condizione di ingaggiare un portiere. Bloccato Costil del Rennes a parametro zero per luglio, si farà un tentativo per anticipare. Ma l’obiettivo principale è Marco Sportiello, in uscita dall’Atalanta. Un’operazione che la Fiorentina aveva cercato di chiudere a fine agosto senza riuscirci. Ora ci sono i margini visto che Sportiello ha perso il posto da titolare. Prestito con diritto di riscatto: la Fiorentina riaccende i fari su Sportiello. A riportarlo è l'esperto di mercato di Sportitalia Alfredo Pedullà.

Fonte: tmw

 

 

di LuckyLu




  1. maracaniggia -
     10/01/2017 alle 18:46
    Ottimo: Fiducia alla Società che è brava e specializzata con scoperte low cost.
    Più L' Atalanta spende e più sbaglia.
    Ci si deve comportare da Atalanta!
     


  2. Sergio Araujo è stato appena scaricato dal mister del Las Palmas, che si è detto felice se se ne va subito a gennaio, visto che con Toledo e Calleri non giocherebbe mai...


  3. O.T. ma non troppo.....
    E' proprio vero che Dio li crea e ol diaol....LI ACCOPPIA: Mauri ha detto sì al Brescia..


  4. crazyhorse200 -
     10/01/2017 alle 15:00
    anche Quaison con caratteristiche diverse sarebbe tanta roba...e lo Zampino che e' in crisi finanziarie magari molla l'osso.



    • Quaison va a scadenza a giugno e credo stia cercando un contratto importante...


  5. crazyhorse200 -
     10/01/2017 alle 14:56
    evair e micio re
    No Calleri e' un centravanti , alto 1,78 . e' andato male nel West hAM , MA E' ANDATO MALE PURE zAZA LI, CHISSA COME MAI.
    E' DEL fONDO ...della squadre del Deportivo Maldonado squadra della B Uruguayana (chissa che intrecci li mamma mia, i Fondi sono banditi da un anno e mezzo, ma in Sud America lo fanno ancora pazzesco) la stessa squadra del nostro ex Estigarribia.
    Quando era al Boca era un fenomeno, come al Sao Paulo . costa molto ma e' bravo . VA BE ....COSTANO QUESTI GIOCATORI
     
    https://www.youtube.com/watch?v=C8tJbmgQ970
    https://www.youtube.com/watch?v=76MIJxHF23U
     


  6. Attenti a buttare i soldi. Quando facciamo un acquisto in grande, spendendo tanti soldi, di solito canniamo alla grande. Ricordatevi di :
     
    Marilungo (4-5 milioni)
    Ardemagni (4 milioni)
    Paloschi (5-6 ?? milioni)
     
    Senza andare a ricordare comandini, saudati, etc. etc.
     
    Credo che l'Atalanta sia brava a pescare giocatori low cost, quando si tratta di puntare a giocatori costosi, beh, lasciamo perdere...


    • Ricordati anche di Moralez (5 milioni) e Denis (5 milioni), acquisti ottimi e decisivi, comprati nel 11/12 del -6 per intenderci. Certo bisogna spendere per i giocatori giusti, ma c'e' gente pagata per far quello. Poi penso sia irriconoscente mettere il Guido in questa "black list", giocatore di talento perseguitato dalla Sfiga.


    • e che dire di Acquafresca ?


      • Acquafresta era in prestito dall'inter - e resto solo fino a gennaio - ci costò ben poco


  7. DominicThiem -
     10/01/2017 alle 14:31
    Guardate che se non sbaglio il Milan ha diritto di recompra su Petagna


    • http://www.bergamopost.it/rubriche/l-atalanta-siamo-noi/petagna-da-terza-alternativa-a-regista-del-gioco-nerazzurro/
       
      Articolo di oggi, riassumendo, Petagna è costato 1 milione e il Milan non ha nessun diritto su di lui.


    • non ha nessun diritto di recompra il milan.


      • JackSeriate74 -
         10/01/2017 alle 16:20
        Anche a me sembrava ci fosse la recompra, ma allora mi sembra strano che l'Inter lo abbia chiesto...va bene che non capiscono un c...o di mercato, e comprano così tanto per comprare, ma qui avrebbero veramente fatto la figura dei cioccolatai...che poi non  siamo così tanto distanti


        • Era una notizia giornalistica, ma nessuna informazione ufficiale da parte della società sulla recompra. Magari era una bufala dei giornalai (una delle tante), sarebbe tutto di guadagnato...



  8. Se la Lazio vuole spiryiello facciamo uno scambio con Cataldi....x me fortissimo 


    • nell'affare gagliardini è stato inserito il prestito di palacio . a breve l'ufficialità.


      • mi sembra che Palacio non interessi all'Atalanta, ma che sia l'inter a volerlo far fuori!


      • PalermoNeroblu -
         10/01/2017 alle 16:32
        fonte?


      • Ok se va bene a Gasp!!!


    • nelcuoreladea -
       10/01/2017 alle 14:14
      Per quanto ne so io non ci sono ancora malati mentali nella società Lazio quindi questo scambio lo puoi fare alla PS4...


  9. in rete dicono che la binter, dopo gagliardini, sia su petoshow
     
    zò i mà da là fröta
     
    peto deve restare, insieme al santo e al papu...determinanti !
     metti il veto giampy


    • JackSeriate74 -
       10/01/2017 alle 14:20
      Ti quoto al 100% i tre insostibuibili sono proprio loro, altro che Gagliardini, Kessié e Caldara! Caldara senza aver di fianco Masiello non sarebbe esploso, quando gioca il Santo migliorano anche Toloi e Zuckanovic, non a caso Gasperson lo ha sempre visto come centrale, comanda la difesa è preciso e mai lezioso! il Papu idem, e con Petagna formano un tandem che si trova a merviglia, per me sarebbe sbagliato pensare ad una punta di livello ora, rischierebbe di alterare gli equilibri dove il ragazzone anche se non segna ti permette di far segnare altri giocatori,e secondo me migliorerà anche in fase realizzativa, ma deve giocare e sentire la fiducia, quest'anno ha trovato l'ambiente giousto, e l'allenatore giusto e anche lui ha messo la testa a posto, i risultati sono li da vedere!
      Poi quest'estate si vedrà un passo alla volta, ma questi 3 se vuoi finire il campionato tra il 5° e il 10° posto devono restare, poi ci vuole fortuna, perchè chi ha fallito l'anno scorso quest'anno va a 1000 (Milan e Lazio) e l'Inter si sta riprendendo, e ha una rosa secondo me superiore anche al Milan, aveva solo bisogno di trovare l'equilibrio.
      Per questo mercato io farei acquisti solo se veramente capitano occasioni irrinunciabili, altrimenti se parte Grassi Hilijemark, un'alternativa al Papu, Arujo sarebbe buono, ottimo ma se il nome è uscito dubito che arrivi, poi io rimarrei così se oltre a Hiljiemark restasse anche Grassi...permetterebbe l'inserimento delo svedese senza fretta e Grassi può starci fino a giugno. In Attacco tenterei di recuprare Paloschi, giusto per non fare minusvalenza su un'eventuale cessione... 


  10. Sergio araujo sarebbe perfetto come vice Gomez...veloce buon dribbling vede la porta... per me sarebbe ottimo...


  11. AdorabileDea -
     10/01/2017 alle 13:36
    SPORTIELLO in prestito può andare bene,  io attendo che....
    Arrivi a BG GABI GOAL , SAREBBE LA CILIEGINA Sulla. TORTA!! SUDAI  ...


    • Gabigol se te lo danno, te lo danno solo in prestito, per lasciare fuori chi? Petagna che è uno dei migliori sempre? Se proprio dovessi fare un'operazione con l'Attaccante centrale cederei paloschi per poi prendere una scommessa al Freuler davati, in alternativa a Petagna, oppure uno forte forte, ma nostro!


  12. In uscita credo che piazzeremo anche Carmona, serve e mi pare che Gasperini lo abbia detto senza mezzi termini più e più volte un esterno d'atto alla Papu, solo in quel ruolo siamo carenti anche nei cambi.
     
    In mezzo se parte Gagliardini arriverà uno e poi, e di questo mi sto informando, bisognerà capire se rientrerà Molina, che potrebbe diventare con Gasp un altro anello importante, qualora il Maestro riuscisse a fare il miracolo anche con lui. al momento però se ne sono perse le tracce, la trattativa gagliardini ha oscurato qualsiasi altro interesse o affare. Sbrighiamoci a definire quella e poi sapremo meglio come vuole muoversi la società.
     
    Da segnalare poi che sempre Gasperini a più riprese ha sempre detto che lui preferisce una rosa più ristretta e quindi anche questa considerazione dovrà far pesare le scelte di eventuali "entranti" o "partenti"


    • Purtroppo Molina non sarà comunque disponibile fino a marzo inoltrato, quindi per questo campionato mi sembra andato.


      • Dici? non riesco a reperire notizie precise, ne sul suo stato fisico attuale, ne su quello contrattuale. 


        • Ho letto oggi un titolo (fonte avellinese) che lo dava come sicuro partente, ovvero rientrante da noi.
          Quali poi siano le intenzioni del Gasp e della Società ancora non è dato sapere.


        • Per quanto riguarda lo stato fisico posso dirti che entro fine mese si saprà se la cura a cui è stato sottoposto è andata bene (la distonia muscolare non è un disturbo da poco, anche se sembra che non si tratti di una forma neurologica). In caso di ok inizia la riabilitazione fisica, quindi 40-50 giorni di preparazione ed eccoci a marzo.


  13. ancora i morti di fame per Sportiello ?.. eh, basta coi viola


  14. crazyhorse200 -
     10/01/2017 alle 13:11
    Calleri in uscita dal West Ham e con passaporto Italiano eh eh eh 


    • Calleri sarebbe perfetto anche da esterno...magariiiiiiiiiiiiiiiii


      • Il cartellino di chi e'?


        • Sempre un bel dilemma saperlo, se non sbaglio c'erano di mezzo i soliti fondi


    • Scusa Crazy, ma Calleri lo danno per punta centrale (74 partite, 2 da ala sinistra, 1 da seconda punta) valore di mercato 10 milioni (ma come dici tu deve aver fallito in Premier e quindi costerà meno, per l'età andrebbe certo bene). Abbiamo già Petagna, servirebbe un esterno, non penso che spendano tanto per una punta centrale (è alto 1,75... saprebbe fare il gioco di Petagna?, è un altro Paloschi?)
      Pensi che potrebbe fare l'esterno alla Gomez?, è veloce?


    • Cavolo Crazy. .Calleri sarebbe un grande acquisto..poi a Bergamo nel suo destino già da quest'estate. .magari. ..


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.