15-04-2017 16:43 / 99 c.

C9dn-dqVoAAE-ZcFGGF

Un Atalanta con qualche assenza importante (Papu e Spinazzola) e dell'ultima ora (Berisha e Zukanovic) tiene testa ai secondi del campionato in casa loro.

Una partita in meno alla fine del campionato e la Dea attraversa quasi indenne il turno di campionato. Soprattutto per demerito delle dirette concorrenti alla zona UEFA perchè mentre a Milano si spartiscono i punti (il Milan pareggia al '97mo!) la Lazio inaspettatamente pareggia sullo stesso campo dove il Genoa ne ha presi 5 da noi e la Viola saluta forse definitivamente ogni velleita' dopo la sconfitta interna con l'Empoli.

 

ROMA-ATALANTA 1-1: KURTIC PER LA DEA POI DZEKO TROVA IL PARI
Questa Atalanta non ha paura di nessuno, la Dea spaventa la Roma: 1-1 all'Olimpico!

Preziosissimo pareggio raccolto dai ragazzi del Gasp all’Olimpico contro la Roma nonostante le tante assenze (Gomez su tutti) che avevano fatto temere il peggio alla vigilia di un match che invece i nerazzurri hanno giocato benissimo nel primo tempo, sbloccando la gara grazie alla bella rete di Kurtic. Nella ripresa, la sfuriata iniziale dei giallorossi che porta al pari di Dzeko al quarto minuto e ai due legni colpiti dalla squadra di Spalletti con De Rossi e Naingollan che fanno temere il peggio: superato il momento difficile invece, i ragazzi del Gasp trovano ordine per un finale di gara con poche sofferenze. Finisce 1-1, la distanza dalle milanesi che inseguono rimante invariata, l’Atalanta sale a quota sessanta punti. Si può continuare a sognare…

Vigilia di Pasqua con il derby di Milano appena terminato con l’incredibile 2-2 tra Inter e Milan che da ulteriore carica ad un’Atalanta che, tra squalifiche ed infortuni, arriva in quel di Roma piuttosto rimaneggiata nel big match contro i giallorossi di Spalletti che sono secondi in classifica all’eterno inseguimento alla Juve capolista. Sfida delicata ma in cui i ragazzi del Gasp dovranno provare a portar a casa punti preziosi per avvicinare sempre di più il sogno europeo e regalare ai tifosi una Pasqua (già dolce di suo) davvero da leccarsi i baffi.

TOCCA AD HATEBOER: diverse sorprese nell’undici iniziale di Gasperini che deve far a meno in extremis anche di Berisha (in porta tocca a Gollini) e D’Alessandro influenzati oltre che dei già sicuri assenti Spinazzola e dello squalificato Gomez che vengono rimpiazzati da Cristante e Hateboer con Petagna assistito in avanti da Kurtic.

DEA SUBITO VIVACE: match che prende il via e subito l’Atalanta ha una buona occasione al secondo minuto con Hateboer, che viene chiuso in area in extremis da Rudiger in corner. Ancora i ragazzi del Gasp si fanno vedere al decimo con un tentativo di Petagna da posizione defilata che finisce però ben sopra la traversa. Al diciottesimo si vede la Roma con Dzeko che prende palla in area e conclude ma sbagliando ampiamente la mira.

KURTIC LA SBLOCCA: i nerazzurri capitalizzano al meglio l’ottimo inizio di gara al minuto ventitre quando Cristante lavora un gran bel pallone ai limiti dell’area per i piedini magici di Kurtic che fa partire un tiro imprendibile Szczesny portando in vantaggio la squadra del Gasp all’Olimpico.

PRATICAMENTE PEFETTI: incassato il gol, la Roma fatica a ritrovare il bandolo di una matassa che invece l’Atalanta gestisce in maniera impeccabile concedendo pochissimo al temibile attacco giallorosso: solo a dieci dalla fine De Rossi trova un varco di testa nella difesa nerazzurra in occasione di un corner ma Gollini è sulla traiettoria e fa sua la sfera senza problemi. Ultimi sussulti di un primo tempo che si chiude senza recupero e con i ragazzi del Gasp autori sin qui di una prestazione praticamente perfetta.

DZEKO FA SUBITO 1-1: ripresa che prende il via senza alcun cambio da parte di mister Gasperini ma con i padroni di casa che iniziano con un altro piglio ed al quarto minuto trovano il punto del pareggio grazie a Dzeko, che mette dentro da pochi passi un pallone piuttosto facile in area nerazzurra superando Gollini e riportando il match in equilibrio.

LA ROMA FA PAURA: momento difficile per i nerazzurri, con la Roma che spinge un po’ da tutte le parti e la difesa nerazzurra spesso in affanno: al decimo, sugli sviluppi di un corner, De Rossi si inventa una rovesciata in area con la palla che centra il palo esterno e si spegne sul fondo; corre ai ripari mister Gasperini andando ad inserire D’Alessandro in fascia al posto di Cristante. Al ventesimo altro spavanto per la difesa nerazzurra quando Naingollan recupera palla ed entra in area andando a centrare in pieno la traversa con la sfera che torna in campo e l’azione che sfuma.

ESORDIO PER CABEZAS: non finisce mai di stupire il tecnico atalantino che a metà ripresa regala l’esordio nel massimo campionato di calcio a Cabezas, arrivato in estate e sino ad oggi oggetto misterioso del mercato atalantino. Alla mezz’ora è proprio lui a farsi vedere a seguito di una bella combinazione con Kessie tentando una bella conclusione a giro che finisce sul fondo.

PUNTO D’ORO DENTRO L’UOVO!: minuti che scorrono e arriva anche il momento dell’ultimo cambio in casa nerazzurra con Paloschi che entra in campo a meno di dieci dalla fine al posto di uno stremato Petagna in un finale di gara in cui la Roma non riesce più a portare seri pericoli dalle parti di Gollini e al triplice fischio del direttore di gara dopo i tre minuti di recupero concessi sono i ragazzi del Gasp che possono festeggiare insieme ai tifosi l’ennesimo punto d’oro conquistato nella volata verso il sogno Europa-League mantenendo intatto il divario in classifica sulle milanesi che inseguono. Un punto importantissimo per una Pasqua dolcissima che attente i supporter di una Atalanta che continua a stupire ogni giorno di più! A proposito, auguroni di cuore a tutti per una Pasqua ricca di felicità e tanta gioia e, ovviamente, forza Atalanta!!!

Luca Rossi
http://www.mondoatalanta.it
MondoAtalanta -- Il pianeta dei tifosi Atalantini

IL TABELLINO:
ROMA-ATALANTA 1-1 (primo tempo: 0-1)
RETI: Kurtic (A) al 22' p.t.; Dzeko (R) al 5' s.t.
ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Rüdiger, Fazio, Manolas (dal 1' s.t. Bruno Peres), Mario Rui; De Rossi (dal 33' s.t. El Shaarawy), Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti (dal 41' s.t. Totti) - A disposizione: Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Gerson, Grenier, Paredes - All.: Spalletti
ATALANTA (3-5-1-1): Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Kessie, Freuler, Cristante (dal 9' s.t. D'Alessandro), Conti; Kurtic (dal 23' s.t. Cabezas); Petagna (dal 39' s.t. Paloschi) - A disposizione: Rossi, Bastoni, Konko, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Grossi, Capone - All.: Gasperini
ARBITRO: Giacomelli di Trieste
NOTE: gara di andata: Atalanta-Roma 2-1 - spettatori 34.546 - ammoniti: Hateboer, Mario Rui e Rüdiger per gioco scorretto, Gollini per comportamento non regolamentare - calci d'angolo: 11-3 per la Roma - recuperi: 0' p.t., 3' s.t..

di Staff




  1. BUONA PASQUA ANCHE A TE..SCUSAMI IL RITARDO.
    E MI DISPIACE PER LA TUA AUTO..FORZAA
     
     


    • Era riferito a Valeria...scusatemi..buona serata a tutti


  2. pongosbronzo -
     16/04/2017 alle 12:21
    Arrivare quarti si può.


  3. 1344kmDiAmorexLaDEA -
     16/04/2017 alle 9:54
    4 punti in 2 partite contro la Roma seconda in classfica...
    6 punti in 2 partite contro il Napoli terzo in classifica...
    Basta solo questa statistica per far capire a chiunque che questa straordinaria Dea stramerita di arrivare QUARTA in modo da entrare in Europa League dalla porta principale, e cioè direttamente dalla fase a gironi, evitando i sempre indisiosi preliminari estivi.
    Per far diventare realtà quello che ad inizio stagione sembrava un sogno impossibile bisogna sfruttare al meglio i 4 confronti casalinghi che abbiamo nelle ultime giornate e soprattutto vincere la prossima importantissima partita contro il Bologna.
    Quanto alla partita di ieri sono rimasto impressionato dallo splendido primo tempo giocato dalla Dea e preparato tatticamente al meglio dal nostro Top Player che rappresenta il vero valore aggiunto della Dea rispetto alle rivali dirette per l'Europa League.
    Auguri di Buona Pasqua a tutti gli splendidi tifosi atalantini da uno di voi che vi ammira sempre da molto lontano!
     


  4. Estremamente soddisfatto della prestazione di Roma, ancor di più alla luce dei risultati delle dirette concorrenti. La squadra é stata messa in campo e ha giocato in modo perfetto nel primo tempo, aggressiva ma evitando esasperazioni tattiche che sarebbero potute costare care su un campo ostico come quello della Roma. Altra prova di saggezza del Gasp. Secondo tempo di relativa sofferenza, ma all'Olimpico è preventivabile è accettabile, bravissimi a tenere il fortino e difendere coi denti quando necessario.
     
    Bene l'utilizzo di presunte seconde linee, a testimonianza che grazie a gente come Gollini, Hateboer, Cristante (ma anche il subentrante Cabezas), la nostra rosa è sufficientemente attrezzata per provare il grande sogno. Proprio l'esordio d ll'equadoreno é una delle note positive di giornata: il ragazzo ha avuto un ottimo impatto sulla partita (molto di più dell'eterno incompiuto D'Alessandro) e va sicuramente rivisto. Bravo Gasp a proporlo in una giornata rischiosa, non fosse stato per l'infortunio e il Sub-20, ci saremmo già goduti da un pezzo l'ennesima scoperta del duo LPercassi-Sartori. Ma c'è tempo...
     
    Lasciatemi concludere con una nota su Paloschi, sul quale piovono numerosi commenti critici: il ragazzo ha giocato sei (6!) minuti finali - non venti come scrive qualcuno - di una partita dove la Roma stava facendo il forcing finale per provare a vincere. Non capisco cosa ci si potesse aspettare di più dal ragazzo, che ha dato l'impressione di lottare comunque su ogni pallone! E se quel l'ultimo lancio, sul quale era scattato perfettamente lasciando sul tempo i difensori giallorossi, non gli avesse picchiato sulla schiena... (ma evidentemente quest'anno la fortuna non passa dalle parti di Cividate).
     
    Ora testa alla prossima finale contro il Bologna. Gara ostica, di quelle che soffriamo di più, ma che abbiamo tutti i mezzi (tecnici, tattici, fisici, caratteriali) per fare nostra.
     
    Buona Pasqua atalantina. 


    • Concordo sul discorso paloschi...Ha giocato 6 minuti nel forcing della Roma...Lui quest'anno ha beccato l'annata che non gliene va bene una...Ma si è sempre allenato è mai creato una polemica...A vedere le immagini che girano sembra ben integrato con il gruppo!
      Questi sono i giocatori che ci piacciono, spero sempre in un goal decisivo per l'Europa da parte sua...O in alternativa di cr77...Sarebbe magia


    • Mi inserisco sul discorso paloschi: concordo con quanto da te scritto. Paloschi dovrebbe giocare più partite di fila per essere valutato appieno: rimango convinto che sia un giocatore da Atalanta.
      Auguri.


      • Spezzo anch'io una lancia in favore di Paloschi che credo e spero possa essere un giocatore da Atalanta anche per il futuro.
        Se volessimo essere onesti , in base alle opportunità date , mi sembra molto più condannabile D'Alessandro , giocatore utile solo come rincalzo in panchina.
         


  5. Buona pasqua anche se stanotte mi si è  bruciata l' auto nel parcheggio 


    • Valeria...ti ho risposto sopra...BUONA PASQUA .IN RITARDO..buona serata


    • Cacchio! Assicurata spero! Cause? (Se non sono troppo indiscreto)


      • Ha preso fuoco nel parcheggio dietro casa la mia e altre 5. Non era nuova aveva 9 anni 


  6. Grandissima prestazione. Grazie Ragazzi. Mister Strepitoso. Auguri di Buona Pasqua a tutti gli Atalantini. Solo e sempre FORZA DEA.
     
     
     


  7. Arrivato a casa da Roma a mezzanotte.
    Che dire? Gran punto e del tutto meritato. Primo tempo monumentale, la Roma non ha fatto un tiro in porta, nel secondo bravi a soffrire nel momento di massima pressione della Roma per poi riprendere le distanze. 
    Spettacolare la combinazione del gol, Cabezas promettente. Una lancia la spezzo per Paloschi: se non ci fosse stato un rimpallo sarebbe andato da solo in porta...
    L'aspetto notevole, una volta di piu' è la mentalità con cui i nostri scendono in campo.
    Per la cronaca, ad ogni discesa nostra i romanisti se la facevano addosso, anche nel secondo tempo.
    Complimenti a tutti, squadra mister e tifosi, presenti e non.
    Altra gran soddisfazione!
    Grazie ragazzi, grazie mister!
     


    • Adesso i cronisti romanisti fanno i ganassa con il possesso di palla, ma a squadra al completo li avremmo,come direbbero loro, sderenati.
      Auguri.


  8. Buona prova di forza di un gruppo eccezionale guidato da un grande condottiero. La Roma non e' a caso la seconda forza del campionato, gia all'andata era stata la squadra (juve a parte) che piu' ci aveva messo in difficolta almeno per un tempo. Nonostante le importanti assenze contemporaneamente dei due giocatori tra I piu  rápidi, capaci nel saltare l'uomo, rifinire palloni e nel caso di Gomez anche di concludere a rete, la squadra e riuscita a tenere testa ad una grande, giocando da grande, e confermando il pieno diritto di stare tra le grandi. Sui singoli vorrei spezzare una lancia a favore del "povero" Petagna sempre generoso nel sacrificio di cercare di tenere palla, fare quasi reparto da solo tirandosi dietro sempre almeno due avversari, ed oggi anche senza l' aiuto della sua spalla,  un certo Gomez detto Papu. Questo e' il suo attuale lavoro ed e' quello che il míster gli chiede di fare  cosi  da lasciare piu liberi I compagni, non a caso in goal ci andiamo con differenti giocatori, difensori compresi. Buona prova di Cabezas da riproporre!. Avanti il sogno e' quasi Realta!!


  9. SergiodeBrusa -
     16/04/2017 alle 0:19
    Punto d oro in una giornata favorevole x noi,  certo oggi per la prima volta quest'anno nella ripresa qualche pulmann davanti alla porta abbiamo dovuto metterlo,ma lo dico senza nessuna polemica. 
    Certo le attenuanti ci sono state, le assenze la forza della Roma che in casa aveva battuto tutti tranne il Napoli, però credo che in queste ultime 6  partite la ricerca del risultato sarà prevalente sul bel gioco ,ed è logico visto che il traguardo si avvicina e la paura di vedere sfumare l obbiettivo ce l abbiamo un po tutti .Questo non vuol dire certo rinnegare il credo del Gasp, ci mancherebbe. 
    Però  la spensieratezza e la spregiudicatezza avuta fino ad ora potrebbero lasciare il posto a un po di concretezza in più, che onestamente dopo tanto spettacolo e partite entusiasmanti, accetterei al volo pur di arrivare al traguardo da tutti sognato!  
    Buona Pasqua a tutti staff al completo compreso!
     


  10. Una semplice curiosità, visto lo stillicidio persecutivo arbitrale nei nostri confronti: ma il signor Giacomelli è forse a libro paga della Roma?


  11. Impossibile chiedere di piu' alla squadra, un pari a Roma senza 3 titolari e' manna dal cielo. Vien quasi da dire che con Papu e Spina si poteva ripetere Napoli.
    Kessie' fenomeno, migliore dei nostri ed ennesima prestazione maiuscola di Toloi. Conti fantastico sul gol dell'ottimo Jasmin, ma per me si e' un po' perso Salah sul gol loro. L'olandese non mi e' dispiaciuto, l'ho visto un po' in affanno sotto pressione nel secondo tempo (e non era l'unico, pure Masiello l'ho visto piu' in difficolta' del solito) ma nel complesso bene. Cabezas ottimo per iniziativa e personalita', 25 minuti son troppo pochi per giudicare, vedremo quando avra' piu' spazio, ma per ora, segnali incoraggianti. Petagna un po' in calo, ma cmq sufficiente. Gollini bene dai, da rivedere un paio di rinvii ma mi e' sembrato sicuro.
    E si', secondo tempo decisamente sofferto, ma importante vedere che la squadra sa soffrire, dopo la traversa di Nainggolan (un po' di culo anche noi per una volta!) alla fine non abbiamo rischiato piu' nulla.
     


  12. Oggi ero pessimista, temevo che le assenze ci avrebbero condannato.. Invece andiamo in casa della seconda a viso aperto...
    una rivoluzione a bg,.. Noi anche negli anni migliori avremmo puntato al pareggio bombardamento.
    grazie Gasp!


  13. di partite di calcio ne ho viste molte,fin troppe
    e non son l'unico ad aver giudicato insufficiente la sua prova
    posso avere la mia idea ?
    o offendo qualcuno?
     


  14. vivoatalanta -
     15/04/2017 alle 23:09
    ODIO, ODIO, ODIO criticare un giocatore della mia squadra e quando raramente lo faccio il più delle volte ci soffro.
    .....Ma questo Paloschi, che mi entra in campo quasi svogliato?
    Giuro di averlo seguito con particolare attenzione per tutto il tempo che gli è stato concesso di giocare.
    Macheccaxxo!Passeggiare a centrocampo???!
    Hai 20 minuti, stiamo soffrendo e l'erba la devi mangiare, per dio!!!
    Scusate lo sfogo...


    • 20 minuti?!?


    • Non sono assolutamente d'accordo.
      Ho visto qualche errore di misura negli appoggi ma ci ha provato.
      Con i difensori tosti della roma anche petagna ha fatto poco.
      E comunque Palo e' un giocatore da area di rigore, non da manovra.
       


    • Poveretto paloschi, non gliene va bene una... Era scattato benissimo sul lancio, gli rimbalza sulla schiena.
      non sarei così negativo su di lui, anche perché sta accettando di buon grado un ruolo inedito (spesso non gioca nemmeno uno spezzone). Per me col Bologna segna...


  15. crazyhorse200 -
     15/04/2017 alle 23:01
    60 punti....grandissimo punto davvero a Roma 
     
    Superiamo i 70 punti che andiamo in Europa League 


  16. Meraviglioso punto dopo un ottima partita.
    Grandissimi
     
     
     


  17. credoinunadea -
     15/04/2017 alle 21:53
    Presente all'olimpico...orgoglioso di questi ragazzi fantastici: senza il nostro top player ce la siamo giocata con la personalità di una grande.
    una splendida stagione, grazie alla squadra, al mister, alla società 


  18. Orgoglioso di voi...comunque dovesse finire...
    Grazie infinite Presidente...


  19. Ottimo risultato,punto importantissimo.
    primo tempo splendido,secondo in sofferenza, risultato giusto seppur il loro gol in fuorigioco.
    bene tutti, compresi Hateboer e Cabezas.
    male Petagna, se avessimo una punta decente non avremmo problemi.



    • Tra assist, palle smistate, palle tenute, vale minimo come avesse fatto 20 gol
       


    • Se non avessimo Petagna col piffero che saremmo dove siamo: i goal dei difensori e centrocampisti son al 90% suoi.
      Auguri.


    • infatti a 60 punti i problemi fioccano come nespole


    • ancora  con la storia dell'attaccante... o non hai visto le  partite x capire l'importanza di Andrea o di calcio non capisci molto


      • Marco ormai è chiaro che non capisce molto.....


  20. dopo il pareggio della roma e alcune sbandate , grande reazione e tenuta difensiva della squadra . Grandissima risposta a chi spera da mesi ad un ridimensionamento dei ns. GRANDE GASP SU TUTTI I FRONTI , SUL CAMPO E FUORI !!!


  21. Grandissima Atalanta nel primo tempo,gioco,corsa e tenuta di campo da grande squadra...
    Grande Atalanta nel secondo tempo dove soffre la vera Roma e con fortuna,grinta e cuore
    porta a casa un punto d'ORO (alla vigilia avrei firmato ad occhi chiusi)!!!
    In conclusione,altra giornata passata,e tutto è rimasto invariato,ma noi abbiamo passato
    uno scoglio difficilissimo indenni!!
    Adesso 6 finali con 4 delle quali a BERGAMO!!!!!!!!

    FORZA MAGICA DEA  !!


  22.  Direi pareggio giusto, primo tempo quasi perfetto , loro hanno combinato poco o nulla, poi nella ripresa la musica è cambiata, loro hanno iniziato a giocare e abbiamo rischiato di capitolare in più di una occasione, però era anche ovvio che in casa della seconda in classifica si sarebbe potuto rischiare qualcosa, quindi ottimo punto, giornata interlocutoria in cui non è cambiato nulla in classifica con una partita in meno da giocare. Abbiamo fatto 10 punti nelle quattro parite contro la 2a e la 3a in classifica, non so quando è capitata ancora una cosa del genere.


  23. Ottimo punto e ora Buona Pasqua a tutti!!!!
    Sempre e Solo Forza Atalanta!! 


  24. Perlaatalantina -
     15/04/2017 alle 19:29
    Pareggio che vale oro. L'Atalanta combatte con tutte le sue armi per guadagnarsi un punto su una Roma che cercava il goal vincente. Eppure, se la Roma si può dire di avere perso due punti, l'Atalanta del primo tempo ha mancato l'occasione di portarsi su due goal di scarto. Mancano due giocatori importantissimi, ma la mentalità di giocarsela a viso aperto non cambia. Anche se per un tempo ho sentito che poteva essere un'altra di quelle gioie uniche, si può essere soddisfatti per come abbiano lottato per non uscire sconfitti. Si dice: la fortuna aiuta gli audaci. Il pareggio conquistato non cambia nulla sulla classifica. Le milanesi si sono fermate a vicenda. La Lazio strappa in extremis un pareggio. Oltre alla squadra, al buon risultato, chi ha sostituito gli assenti hanno dimostrato che c'è un futuro promettente. Gollini, Hateboer, Cristante, Cabezas hanno tutti fatto una buona partita. Per le aspirazioni europee, l'Atalanta ha buoni motivi per essere soddisfatta. Buona Pasqua a tutti gli atalantini. FORZA ATALANTA!


  25. Qouto Quagmire e tutti gli altri fratelli atalantini che definiscono questo punto importantissimo per peso specifico.
     
    Facciamo due conti: andiamo in casa della seconda assoluta ed , esattamente come all'andata li mettiamo in netta difficolta giocandoci la patita senza troppi patemi, andando in difficoltà solo nei primi 10 min del secondo tempo.
     
    Ci andiamo completamente senza la nostra mitica corsia di sinistra, che Rudiger ancora adesso si sveglia di notte piangendo.
    Abbiamo una buonissima conferma in Hateboer, del cui acquisto dobbiamo dare pieno merito alla Premiata Ditta di Scoutismo Sartori &C.
    Abbiamo visto finalmente Cabezas, 20 minuti di passione in un momento in cui sarebbe rimasto volentieri in panchina, eppure si è comportato bene.
    Abbiamo visto soprattutto un Gollini chea me ha dato la conferma di essere un ragazzo tosto, uno su cui si può contare. Tranquillo , sempre sul pezzo.
     
    Poi concedetemelo, quando c'è le sente su, ma quando non c'è te ne accorgi subito. Frank Kessiè non rimarrà qui da noi, ma godetevelo finchè potete, uno cos' forte a Bg non so quando lo rivedremo


    • Su gollini non sono così entusiasta, una sola parata e non inappuntabile, respinta verso il centro area anziché verso l'esterno. Ci è andata bene che non sia finita sui piedi romanisti. Diciamo da rivedere.


  26. Ottimo primo tempo e secondo così così...oggi anche fortunati in un paio di occasioni ma la squadra mi è piaciuta considerate anche le assenze.
    Più che bene l'esordio di cabezas! meno bene paloschi .
    Avanti così!



  27. Petagna è forse un po' in calo, ma i due centrali della  roma sono due "animali" grandi grossi e pure veloci, siamo stai imprecisi nelle ripartenze, non gli arrivavano nemmeno palle facili. Paloschi fresco non ha fatto meglio di lui.
    Quest'anno siamo proprio una grande squadra, sofferenza limitata - viste anche le assenze - Cabezas mi ha dato una buona impressione, Hateboer un po' lento nel breve (comunque aveva contro anche giocatori della Roma, notoriamente veloci) e non eccelso palla tra i piedi, comunque prova nel complesso sufficiente.
    Io sono contento, felice Pasqua a tutti.
     



  28. GRAZIE RAGAZZI    E BUONA PASQUA A TUTTI
     
     
     
     
     
     
     



  29. Grazie Atalanta per la splendida Pasqua che grazie a te noi tutti Atalantini trascorreremo sognando traguardi importanti.
    Oggi buonissimo risultato primo tempo perfetto , secondo tempo meno brillante ma squadra sempre in parttita al
    cospetto di una forte Roma che per venti minuti ci ha schiacciato. Un po' di fortuna con 2 pali che temevo fossero
    il preludio ad un possibile crollo, invece anche con un po' di fortuna  ( con il Sassuolo ad esempio eravamo a credito )
    abbiamo disputato una gara gagliarda che ci porta a mantenere una posizione di classifica fantastica.
    Viste le assenze importanti di oggi , una  nota molto positiva per il debutto del centauro Cabezas, bene lo Svedese,
    purtroppo D' Alessandro sempre monotematico a mio parere non in grado mai di incidere.
    Possiamo puntare al 4° posto, Buona Pasqua a tutti.


  30. Ci provo, ci provo, da solo ma non mollo!!


  31. Punto fondamentale!
    Temevo molto questa partita, soprattutto considerando le assenza pesanti del Papu e dello Spina. 
    La giornata è iniziata benissimo con il pareggio tra i cinesi e proseguita meglio con un bellissimo primo tempo dei nostri. Nel secondo tempo la Roma si è data una svegliata anche grazie ai cambi di Spalletti ed ha iniziato a far girare palla più velocemente mettendoci in difficoltà. Punto strappato con merito e con un pizzico di fortuna.
    Riguardo alla prestazione dei singoli, Kessie è un mostro, Peto non vive un buon momento di forma e sembra abbia paura di provare il tiro, Cabezas ha fatto intravedere un buon potenziale. 
    A differenza di altri che hanno scritto sotto, avrei preferito vedere i viola ancora in corsa per l'EL visto  che dovranno affrontare sia l'Inda che la Lazio.
    Il sogno continua!!!! 



    • se  i viola vincono la prossima si portano a un punto dai tristi...e se analizziamo la voglia delle milanesi di fare i preliminari di europa league rinunciando ai soldoni delle varie tournee estive, non mi meraviglierei che alla fine siano proprio i viola a spuntarla


  32. Primo tempo stupendo (vantaggio meritatissimo).
     
    Nel secondo tempo, pur senza Gomez e Spinazzola, siamo riusciti ad arginare la Roma a casa sua (dopo averla battuta a casa nostra). Avremo anche avuto un po’ di fortuna in occasione dei due pali ma la squadra ha giocato e lottato fino all’ultimo secondo in modo encomiabile.
     
    Secondo me, circa i non-titolari (per ora...), ottimo Cabezas, e molto promettente Hateboer (specie nella fase difensiva).


  33. Un tempo ciascuno e pareggio non scandaloso. Ottimo giornata per noi nonostante il solito k..o della Lazio. 
     Non ci sono più aggettivi per celebrare la sua grandezza. I cambi che ha fatto oggi hanno evidenziato ancor di più la grande differenza rispetto ai recenti allenatori precedenti. Grazie Gasp per questo campionato spettacolare.
    Prossime due partite in casa: 2x3 = 6  Crediamoci anche con la Juventus,l'anno è quello giusto.



  34. Grande punto
    Petagna che smista ma nn si butta in mezzo...osti
    D alessandro negot
    Bene ol cabenas
    Gol loro inregolare solo con la riga


  35. Gasperini sei un figo! Fossi ghei ti sposerei. Con un allenatore del genere potremo sopportare anche due cessioni eccellenti. Ma lui è da legare alla panchina senza se e senza ma. Allora, primo tempo benissimo, Nainggolan no  ha visto una palla con un Kessie super, Petagna non ce la fa più, è stanco morto, Conti ottimo anche a sinistra, l'olandese quanto è grosso? Freuler solito grande apporto, Caldara tornato sui suoi livelli, Masiello qualche sbavatura, Gollini sicuro, Toloi è in uno stato di forma incredibile, Cristante per me e un campione, bene anche l'ingresso di Cabezas, su D'Ale e l'Albertino stendo un velo pietoso. Dimentico qualcuno?


    • dimentichi Kurtic... di questo ragazzo sembra che ci si ricordi solo quando sbaglia gol apparentemente facili


    • Concordo in tutto al 100%.....


  36. Buona Pasqua a tutti i tifosi.Vivo in Umbria in un paese di romanisti e fiorentini, sarà una dolce pasqua per me.....


    • Augurissimiii!!!!a te e atutti i tuoi famigliari!!!
      anche se siamo lontani siamo vicini per la nostra amata dea !!
       
      PS portali sulla retta via.....atalantalizzali!!!


  37. Ottimo punto rafforzato anche dagli altri risultati; ulteriore dimostrazione del valore di e dei giocatori. cabezas ha fatto intravedere alcuni spunti importanti per il futuro. Temevo questa partita e invece ennesima partita di personalità. Siamo padroni del nostro futuro e se Europa sarà lo sarà soloper il nostro valore. Pari giusto ma a parti invertite a noi avrebbero fischiato il fuorigioco.
    Buona Pasqua a tutti gli Atalantini del mondo.


  38. Purtroppo petagna sempre più in difficoltà, ora oltre a non vedere la porta non riesce più nemmeno a far salire la squadra difendendo la palla... Ma vedendo l ingresso di paloschi capisco anche perché giochi comunque...
     
    Avrei preferito che la viola non perdesse oggi,  Per affrontare domenica l Inter con più stimoli


  39. Speriamo che non ci sia il giornalista Spini a Roma nel post partita :-) 
     


    • c e ancora lui!!!! hahahahah 
      ora  gli sta facendo il kulo!!!!!!!!!
       
      bravo  sei un mito divino!!! fiero di te!!!


      • ahhahaha sei un mito 
         
         io sto e staro sempre con il 
         
         
        gelo nello studio e tutti rossi ahhahah che fig.d.m. hahahaha


  40. Punto F O N D A M E N T A L E, per svariati motivi!!
    grande esordio di Cabezas, petagna invece sta finendo la benza



  41. visto solo il 2' tempo con iptv.
    giornata congelata, pareggiato tutte.
    una partita di meno
    SESSANTA PUNTI DA ORGASMO

    splendido esordio dell'alfredino...
    ci verrà buono nelle ultime 6
    il peto sarà anche stanco, ma se il sostituto é questo paloschi...
    camminava a centrocampo
    meglio ancora petagna con una gamba sola



  42. Aspettavo questa sfida senza Papu e Spina, poi anche senza Berisha e Zuka.
     
    Nel primo tempo siamo stati la squadra migliore in campo. Poinel secondo siamo arretrati ma abbiamo portato a casa un punto determinante.
     
    Abbiamo avuto un bel po' di c**o sui due pali, ma ogni uomo era sempre al suo posto.
     
    Ottimissimo Cabezas.
     
    Gasperini un vero grande che ha trovato un gruppo fantastico.
     
    Il coraggio è stato far entrare tre cambi offensivi: testa sempre avanti, mai mollare. Chapeau mister.
     
    Ora sotto colle mortadelle...!!!
     
     
     
     


  43. BUONA PASQUA A TUTTI ..........FORZA DEA .


  44. Spero che il Bologna non venga qua a fare il partitone senza motivo sabato.


  45.   


  46. la giornata di oggi peserà in modo determinante soprattutto sotto l'aspetto PSICOLGICO!
    il ns pareggio a ROMA ci da ulteriore morale
    il pareggio subito al 97° botta definitiva sull'INDA
    Fiorentina bye bye
    Buona Pasqua a tutti #Atalanta #AtalantaBC #GoAtalantaGO #AtalantaLife #SeiLaPiuBellaDelMondo ⚫️🔵


  47. ROMAGNANEROBLU -
     15/04/2017 alle 17:25
    Meno 1 alla fine e distanze invariate Chi dice che non è cambiato niente è in malafede Avevamo L ostacolo più difficile è L abbiamo scampata Forza Dea il quarto posto è alla portata 


  48. A un primo tempo meraviglioso non. Ha fatto seguito un secondo altrettanto di personalità..
    Il loro goal è in fuorigioco, e siamo sempre lì, come già ho notato in altre gare..però obiettivamente hanno meritato il pari i lupacchiotti..
    In nessun giornale davano Hateboer in formazione e ne ero molto stupito, per fortuna Gaspar vede il fubal in altro modo è ci ha anche fatto conoscere finalmente un eccellente Cabezas che lascia sperare tantissimo, ripeto Tantissimo !!
    Finisco con una nota di colore, scrivendo che visto c'ha abbiamo al seguito della squadra cotanta bionda Grazia (inquadrata più volte e certo non a caso) quest'anno meritiamo non solo l'Europa ma anche il Titolo 
     
     


  49. Altra giornata ostica per noi e di quelle che "sulla carta" ti dicono che tornerai senza punti.
    Invece altra partita gagliarda, tenuta e voluta fino all'ultimo anche con fortuna.
    Buonissimo primo tempo di quelli che ti fanno pensare che tornerai con i 3 punti, secondo tempo invece di dominio assoluto della Roma che ci ha costretto a difenderci per 45 minuti. ai punti la roma avrebbe meritato la vittoria quindi questo punto è tanta roba, in una giornata in cui nessuna e ripeto nessuna delle nostre concorrenti riesce a prenderci punti. 
     
    Le note positive: Hateboer mi è piaciuto molto e lo vedo in continua crescita, la difesa sempre molto buona, ottimo anche l'ingrasso di Cabezas che per quel poco che si è intravisto ha buonissime potenzialità. 
     
    Le Negative: Petagna è giù di fase, non da oggi aggiungo, oltre alla sua cronica indecisione nel provare il tiro ora non riesce nemmeno più a tenere palla e far girare la squadra come prima,  questo ci porta alla seconda nota negativa, Paloschi, fresco e pimpante, riesce a fare meno di un Petagna giù di corda. Se avessimo un attaccante che fa gol...
     
    Tutto questo però, è bene ricordarcelo, senza 2 dei nostri migliori di Stagione, Papu & Spina.
     
    Ora sotto per vincere le prossime due in casa, anche perchè la Juve ci deve un favore, con il pareggio di oggi la roma può definitivamente dire addio al sogno scudetto.
     
     a prescindere.


    • SubbuteoGroup -
       15/04/2017 alle 18:15
      A mio parere la Roma ha avuto 25 minuti del secondo tempo, dopo l'ingresso di Cabezas, non hanno combinato,più niente e la pressione si è allentata.
      Grande merito al Gasp, che ha girato la partita facendo inserimenti offensivi.
      Fortunati sui legni, ma il gol era irregolare.


  50. GRANDE DEA benissimo il  pareggio INCHINATEVI A QUESTA MERAVIGLIOSA ATALANTA


  51. AVANTI COSI
    il punto di oggi e quello di sabato scorso saranno fandamentali,eccome...
    e finirà prima o poi quel maledetto "fondoschiena" per i laziali!!!
    buona Pasqua a tutti



  52. Punto dal peso specifico ABBBBBNNORME!!!
    Sindaco.
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


  53. Grandi ragazzi. .Il VateGasp immenso come sempre ..E una annotazione semplice. .Siamo dopo la trasferta più difficile di quelle che ci aspettavano in questo sprint finale davanti alle milanesi. .E soprattutto 60 punti sono lo specchio del campionato meraviglioso che il mister è il ragazzi ci stanno regalando. .


  54. Buon punto.
    Sofferenza  e gioia. Arbitraggio a senso unico nel secondo tempo.
    Diventiamo ostici e difficili.....da fermareeeee


    • a me era sembrato a senso unico anche nel primo..basti vedere che il primo fischio contro la roma al 37esimo su fallo di de rossi che non si poteva proprio non fischiare


  55. Punto strappato con le unghie, coi denti e anche con un po' di fondoschiena 
    Ci siamo abbassati troppo - specialmente nel secondo tempo - e ogni volta che c'era da ripartire non riuscivamo mai a renderci pericolosi.
    Qui ha pesato molto l'assenza del Papu che solitamente anticipa l'uomo guadagnando falli che fanno rifiatare la squadra aiutandola nel contempo a salire.
    Avevamo comunque di fronte la seconda all'Olimpico percio' punto d'oro, classifica immutata e in piena corsa per l'Europa. Avanti cosi'!! 


    • Condido tutto 100%.
      Pensieri sparsi:
      Peccato ci manchi qualcuno che ci faccia tenere un po' il sangue freddo nei momenti critici. Li stiamo stati effettivamente fortunati coi due pali subiti. E' una di quelle giornate in cui va per il verso giusto.
      Arbitraggio effettivamente un po' casalingo nel secondo tempo, però ci sta, neanche scandaloso, noi oggi abbiamo picchiato a volte come fabbri, ma anche questo è giusto, quando lotti in casa della seconda in classifica e loro stanno andando a mille...
      Nota a margine, loro bravi a cambiare assetto e bagnare il campo nell'intervallo per accelerare dopo che noi ci siamo sfiancati e sbagliato diverse palle utili nel primo tempo per un campo non impeccabile.  Trucchetti che gli stavano per valere la vittoria...
      Bene Cabezas, da rivedere Gollini, bene anche lo svedese, più come terzino e che in fase offensiva.


  56.  premetto che ho visto solo il 2t... si potevano sfruttare meglio alcune ripartenze, buon debutto di Cabezas, il buon Palo entra con voglia ma sbaglia tutti i palloni che gli sono arrivati.. mi è piaciuto anche Hateboer,oltre naturalmente i soliti noti,bello il duello kessie\Naingollan.   P.S. Buona Pasqua a tutti,utenti e staff !!


  57.  
    Partita difficile contro un avversario tosto, risultato importantissimo per noi.
    Questo campionato é da incorniciare e rimarra nella nostra storia.
    Sempre Forza Atalanta
    e Buona Pasqua allo Staff e a tutti 
     



  58. Empoli Bologna e Chievo possono essere 9 punti facili. Sfida diretta con il Milan e Juventus con testa alla Champions e già campione: due partite apertissime, così come da tripla la sfida di Udine.
    Forza Dea!!! Il quinto posto é nostro!!!



  59.  


  60. Punto straimportante con le assenze pesanti che avevamo....una giornata in meno e nulla è cambiato,anzi,la Fiorentina è out....buon comportamento di centrocampo e difesa, Petagna stanco stanco e bella impressione di Cabezas, veloce e per nulla timoroso...


  61. Partita buonissima!!! Primo tempo da manuale, calati nella ripresa ma senza sbragare ... Cabezas si capisce che ha numeri importanti ... adesso che mancano poche giornate puó essere un'arma in più non conosciuta dagli avversari ... bravissimi tutti!!!


  62. Siamo lanciatissimi! Ce la facciamo sicuro, dai scecc!!


  63. Punto d'ORO. Giornata favorevole (non è cambiato niente...) dopo trasferta a Roma è tantissima roba.
    Peto stanco, cambi ininfluenti, Cabezas direi benino.
    Buona Pasqua a tutti.

     


  64. si e sentita la mancanza del papu e dello spina!!
    hanno pareggiato tutti :-) classifica non e cambiato nulla!!!! 
    esordio di cabezas 


  65. Risultati che garantiscono una serena Pasqua a tutti...noi!
     



  66. grande Atalanta , siamo da EUROPA , mancano 6 partite di cui 4 in casa .... non molliamo !!!!
    e buona prestazione di Cabezas 


  67. punto pesantissimo in una giornata cruciale!!
    primo tempo superlativo,nel secondo siamo calati tanto anche fisicamente,ma al cospetto di un avversario importantissimo che si giocava le ultime chance scudetto...
    fantastico debutto di Cabezas,mentre invece ancora impalpabile il contributo di D'Alessandro e Paloschi che riesce solo a stoppare un possibile contropiede.
    Hateboer ha spinto pochino ma difensivamente ha fatto un partitone molto intelligente. Sul loro gol errore di Conti che non doveva farsi fregare di testa da Salah.
     
    Petagna avrebbe bisogno di un turno di riposo per ricaricare le pile,ma non c'è nessuno che può sostituire il lavoro che fa anche ora che è evidentemente in riserva fisicamente



  68. randagio1907 -
     15/04/2017 alle 17:03
    ottimo punto avanti cosi' testa alle mortadelle!!!!
    60 punti il 15 aprile........MOSTRUOSO!!!!!!
     



Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.