10-06-2018 18:19 / 1 c.

Atalanta-Genoa

Atalanta-Genoa 1-0.Atalanta  alle semifinali grazie al gol di Piccoli. Di seguito la cronaca della partita

80’+5 Di Bella prova a servire le punte ma Okoli oggi è una montagna.

80+3 Fallo in attacco dei Grifoncini, c’è spazio forse per un ultimo pallone.

80’+1 Genoa sbilanciato in avanti, momenti palpitanti della partita.

80′ L’Atalanta fallisce nuovamente il match point con Signori.

79′ Dentro Di Bella e Fabri per il Genoa, escono Buffo e Raggio. Cinque minuti di recupero.

77′ Calcio d’angolo per il Genoa: Moukam salva sulla linea il tiro di Diakhate, poi Masini calcia la ribattuta di poco alta sopra la traversa.

75′ Meno cinque giri d’orologio alla fine della partita.

72′ Il vento, climatico e non, spira a favore del Genoa. L’Atalanta difende a cinque, probabilmente per la prima volta in stagione.

71′ Esce Cortinovis, entra Kichi.

70′ Fallo di mano dell’Atalanta in contropiede.

66′ Forcing del Genoa, punizione rossoblù, tutti dentro l’area di rigore: Milani anticipa Klimavicius.

65′ L’Atalanta fallisce il 2-0 con Cortinovis.

62′ Nell’Atalanta escono Piccoli e Ghislandi per fare spazio a Signori e Kobacki. Chiappino manda dentro Diakhate e toglie Krasniqi: più peso in area di rigore.

58′ La partita è cambiata, l’Atalanta è in debito d’ossigeno, il Genoa ci crede.

57′ Cos’ha salvato Okoli! Provvidenziale colpo di testa del difensore dell’Atalanta che mette in angolo il cross un cross dal centrodestra: dietro di lui c’erano Klimavicius e Krasniqi.

56′ Ed è subito Rimoli a creare una grande occasione per i rossoblù: tiro da fuori area murato (senza fallo) da Bergonzi.

55′ Dentro Rimoli, fuori Fossati per il Genoa.

53′ Russo esce ancora su Piccoli, imbeccato stavolta da Gyabuaa.

52′ Il Grifone sta giocando complessivamente meglio rispetto al primo tempo.

51′ Primo tiro in porta del Genoa, lo prova Masini dalla distanza. Tutto facile per Gelmi.

45′ Eccezionale recupero di Traore cha fa un coast to coast di almeno cinquanta metri per strappare la palla dai piedi di Malltezi.

42′ Contropiede dell’Atalanta scatenato da Traore, Raggio consente l’uscita di Russo.

41′ L’Atalanta ha fatto entrare Moukam, è uscito Finardi.

 

Ore 16:04 Via al secondo tempo.

Intervallo, Atalanta-Genoa 1-0. Grifoncini sotto con il minimo svantaggio realizzato da Piccoli dopo quattro giri d’orologio.

40′ Due minuti di recupero.

39′ Punizione in favore del Genoa: batte Rovella quasi da centrocampo, soluzione lunga da sommare al fuorigioco.

32′ Il Genoa controbatte con un’involata di Gasco, fraseggio tra Klimavicius e Krasniqi che libera il lituano ma l’ultimo passaggio è troppo forte.

31′ Destro a giro di Cortinovis, Russo si allunga, la perde e per fortuna sua e del Genoa la palla termina in calcio d’angolo.

30′ Dieci minuti al termine del primo tempo. Atalanta-Genoa è tornata in equilibrio dopo un inizio di marca bergamasca.

24′ Cooling break, sosta per rinfrescarsi di un minuto. Ci sono 29º a Zingonia e sole a picco.

23′ Fallo di Brogni sul centrosinistra su Masini: batte Buffo, da dimenticare.

21′ Chiappino si fa sentire: vuole più qualità da Klimavicius, costretto a un compito da “centroboa” della pallanuoto.

19′ Russo esce in presa bassa con molto coraggio e lamenta un colpo (involontario) di Gyabuaa.

15′ Chiappino deve trovare una contromisura alle sfuriate nerazzurre sul proprio centrosinistra: Fossati è costretto a ripiegare più volte da terzino.

14′ Rovella atterra Gyabuaa vicino al lato corto destro dell’area di rigore: batte traore, facile per Russo.

12′ L’Atalanta spinge, guadagna il secondo corner della partita con l’intervento in seconda battuta di Raggio. Dagli sviluppi Fossati spazza lontano dalle vicinanze del secondo palo.

9′ Reazione rossoblù con la verticalizzazione su Krasniqi, il n.9 alza la palla sopra la testa di un difensore dell’Atalanta ma la zampata termina a lato.

7′ Atalanta in totale possesso del pallone e del centrocampo genoano. Sembra di vedere il secondo tempo di Voltri.

4′ Gol dell’Atalanta, ha segnato Piccoli. Russo respinge corto e male il tiro di Ghislandi, il n. 9 bergamasco è rapido a ribattere a rete da posizione ravvicnata. Assist di Traore.

2′ Atalanta in avanti, chiude Rovella in angolo.

Ore 15:03 Squadre in campo. Le tribune sono gremite in ogni ordine di posto con molti ritardatari constretti a stare in piedi.

Ecco le formazioni ufficiali in ordine di numero:

Atalanta: 1 Gelmi, 2 Bergonzi, 3 Brogni, 4 Finardi, 5 Okoli, 6 Milani, 7 Traore, 8 Gyabuaa, 9 Piccoli, 10 Cortinovis, 11 Ghislandi. A disposizione: 12 Avogadri, 13 Raccagni, 14 Moukam, 15 Signori, 16 Campello, 17 Kobacky, 18 Kichi, 19 Boafo, 20 Bertini. Allenatore Bosi

Genoa: 1 Russo, 2 Gasco, 3 Buffo, 4 Raggio, 5 Serpe, 6 Rovella, 7 Malltezi, 8 masini, 9 Krasniqi, 10 Fossati, 11 Limavicius. A disposizione: 12 Ruggero, 13 Piccardo, 14 Fabri, 15 Calabrese, 16 Rossi, 17 Autieri, 18 Rimoli, 19 Diakhate, 20 Di Bella. Allenatore Chiappino

fonte pianetagenoa1893.it



di Marcodalmen




  1. È sempre spettacolo a Zingonia,bella partita con prevalenza x un tempo a testa fortunatamente nel periodo di dominio nostro abbiamo trovato il gol ma si è sudato fino alla fine,il Genoa ha premuto molto ma tranne una occasione è stato poco insidioso,e ora sotto con le finali!Vai Atalanta


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.