12-01-2019 18:10 / 6 c.

5c360b47dfe99

 

Seconda vittoria per l'Iraq di Adnan oggi contro lo Yemen. Nel 3 a 0 finale il nostro terzino mette lo zampino fornendo l'assist del secondo gol. 

Un'altro segnale a Gasperini dopo il gol nella prima partita?



di Sigo




  1. Speriamo di vederlo in campo al posto di quel brocco di Gosens


  2. Due squadroni


  3. "Un'altro segnale a Gasperini dopo il gol nella prima partita?"
     
    Beh, Vietnam e Yemen non e' che siano il Real Madrid o il Man United .......
    Penso vada tutto messo in prospettiva.
     
    Comunque fa piacere che Ali' Adnan stia facendo bene con la sua nazionale (che, d'altra parte, non sembrerebbe proprio il Barcellona ...)
     
    Per quel poco che ho visto, con commento in inglese, mi sembravano partite da serie C (o bassa sere B).


    • sei ottimista
      contro una squadra ben organizzata di serie D, tipo Pontisola, sia Yemen che Vietnam,perderebbero
      l' Iraq almeno è di una categoria superiore
      la  prova è che per la qualificazione ai mondiali l'Iraq  arriva spesso all' ultimo girone ,dove poi   esce perchè incontra i più rodati Giappone,CoreaSud, a volte dipende dova la mettono l' Australia,però almeno ci arriva
      Vietnam e Yemen escono ai preliminari dei preliminari dei preliminari contro Cambogia e Tailandia
      la coppa d' Asia la vince spesso il Giappone, e abbiamo visto i giocatori Giapponesi cosa fanno nel nostro campionato
      curiosità di ieri ,ha rinnovato il contratto per un altro anno, giocherà ancora a 52 anni Miura ex Genoa, per dire del livello del Calcio Asiatico
       
      Ali Adnan è uno dei più bravi,forse il più bravo dei suoi,è un giocatore tecnico,la palla la sa giocare,inserito nel contesto giusto ci può anche stare
      non rompe le scatole,sembra un bravo ragazzo, io come riserva lo terrei,almeno fino a giugno


      • Pazzoperladea -
         12/01/2019 alle 19:32
        Anche a me non dispiace il ragazzo, ma onestamente, come è già stato scritto, ora per quel ruolo rischiano di essere in troppi con Reca pronto. Quindi, ammesso che si debba tagliarne uno, la scelta logica sarebbe lui purtroppo 


      • Ah....ah...52 anni


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.