12-03-2019 18:10 / 14 c.

torneo-arco-trentoAvrà inizio alle 18.15 la finale dell'edizione 2019 del Trofeo Beppe Viola - Città di Arco, che vedrà sfidarsi le squadre U17 di Atalanta e Milan.

I nerazzurri, i cui giocatori più rappresentativi sono il difensore Ruggeri, i centrocampisti Panada e Sidibe, il fantasista Vorlicky e il bomber Reda, hanno vinto cinque delle ultime tredici edizioni del torneo di Arco, ed hanno chiuso il girone eliminatorio a punteggio pieno liberandosi in semifinale del Parma al termine della lotteria dei calci di rigore.

Il Milan, che ha conquistato l’ultima vittoria ad Arco nel 2004, vede nel bomber Capone, autore di quattro gol il suo uomo di punta. Nella fase eliminatoria, il Diavolo ha avuto la meglio in classifica sull’Hellas Verona, vincendo all'ultimo respiro l’incontro con la Lazio, proprio grazie a una rete di Capone, mentre in semifinale è stata l’altra veronese, il Chievo Verona, a soccombere ai rossoneri.

La partita sarà trasmessa in diretta tv su Raisport, anche in streaming a QUESTO link, e live su youtube nella finestra video sottostante.

 



di Gandalf




  1. mauriveliter -
     13/03/2019 alle 8:36
    In campionato under 16 li avevamo già battuti 3-1 in casa loro e stanno dietro di noi in classifica in zona play off. Per chi fosse interessato c'è un  video su youtube di 17 minuti del padre dei gemelli Renault sulla partita del 3 marzo.


    • mauriveliter -
       13/03/2019 alle 8:36
      errata corrige under 17 non under 16


  2. «loro più squadra specie in fase difensiva»...è la sola fase che hanno fatto visto che Pisoni ha dovuto aspettare i rigori x toccare il pallone,e poi se nn avete visto tutta la partita nn lanciatevi in giudizi 


  3. Loro meglio?Palla sempre in mano nostra,loro solo contropiedi e 3 titolari in Nazionale.Pisoni ok,Ghisalba c'è.Arrivi in fondo ad un torneo così importante è lo vinci è un buon segno.Seguiteli ogni tanto alla domenica le ns.giovanili,sono il ns.futuro.


  4. È sempre una goduria assoluta battere il Milan anche col settore giovanile 


  5. Mi sembrava di vedere le due prime squadre..... noi belli ordinati e forti,loro catenacciari gioco zero e contropiede mai riuscito! Meno male che ogni tanto c’è giustizia!


  6. Vinto ai rigori. Vincere fa sempre bene. Abbastanza d'accordo con Paramo e Jacomino: vista soltanto l'ultima parte del secondo tempo, supplementari e rigori, e, a parte un paio di nostre individualità,  superiori a quelle milaniste, il Milan mi è parso più squadra, specie in fase difensiva.


  7. Vittoria ai rigori proprio gli ultimi due...


  8. Vittoria!


  9. Per una volta i rigori ci hanno portato bene.
    Bravi ragazzi.



  10. Probabilmente sono ancora un po' acerbi per vedere un gIoco di squadra, e anche fisicamente devono ancora svilupparsi.
    Tecnicamente l unico che è già una spanna sopra gli altri è vorlicky


  11. Visto solo il secondo tempo.
    Siamo un po' scarsotti.
    Fatto niente per vincerla e molto approssimativi nel gioco di squdra.
    Niente a che vedere con la U17 che fu di Brambilla, qulache anno fa.


  12. Solita storia ....noi gioco e occasioni....loro un tiro in porta 0 a 1 p.t.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.