20-05-2020 21:42 / 14 c.

L’Atalanta è tornata a lavorare in gruppo oggi con una duplice sessione di allenamenti collettivi, agli ordini del mister Gasperini, nel centro sportivo di Zingonia.
Presenti tutti i giocatori, che hanno seguito rigorosamente le consuete misure precauzionali anti contagio.
Per esempio spogliatoi utilizzabili solo a coppie e distanziamento anche negli spazi comuni.

Come testimoniato da una ricca fotogallery riassuntiva della giornata, pubblicata su Instagram dal solito Papu Gomez, instancabile divulgatore via social delle quotidianità dei nerazzurri.
Siesta inclusa, dato che il Papu ha ripreso lui, Muriel e Ilicic intenti a godersi un meritato riposo all’ora di pranzo sprofondato su un materassino affacciato al giardino, tutti rigorosamente distanziati.

Un assaggio di normalità quotidiana, intorno al campo, tra sorrisi e battute, per riprendere quello spirito di gruppo tipico di uno spogliatoio affiatato.

fonte Bergamo&sport.it



di Marcodalmen




  1. non so se ILICIC sia stato in testa al gruppo o meno , ma siamo tutti sicuri e certi che in testa al nostro gruppo di tifosi a Zingonia c'è sempre il nostro BEPPUCCIO ! 



  2. Ho anch'io la tessera del Partito della Pennica pomeridiana.
    45 minuti fatti bene migliorano la giornata.


  3. Andreaneroblu -
     20/05/2020 alle 22:32
    Che Ilicic sia in testa a tirare il gruppo negli allenamenti non ci credo neanche se vedo il Video!


    • Erano le ripetute con la corsa all'indietro ️


    • Eh sì sappiamo che le pause fanno bene al nostro Josip!


    •  starebbe ad indicare una pessima condizione di forma generale!... ma il nostro illusionista credo abbia trovato motivazioni e convinzioni eccezionali in questa stagione, e sia in grado di stupire anche se stesso. 


  4. Salutati con distanza ufficiale e mascherina della Dea.Un abbraccio a tutti voi.


  5. Distanziati? Mia tat! 


  6. Forse non interesserà a nessuno,ma oggi in bicicletta sono tornato a Zingonia,dopo 3 mesi e i ns.ragazzi li ho salutati uno per uno quando uscivano dal Centro Bortolotti.Sembrava una giornata normale di tanto tempo fa.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.