ATALANTA-INTER 1-1 – Pari in tutto nel segno di Aleksej

08-11-2020 16:55
232 C.

La Dea conquista un pareggio sudato con una rete d’autore del nuovo arrivato Miranchuk entrato dalla panchina nel secondo tempo.

La partita si era messa male dopo il vantaggio dell’Inter con Lautaro che nell’occasione ha preso il tempo a Djimsiti, poi girandola di cambi che hanno portato con pazienza ad un pareggio che restituisce un po’ di sicurezza in un momento non facile per la Dea.

L’Atalanta deve riprendersi dopo la pesante sconfitta di Champions contro il Luverpool e si trova però sulla strada una squadra difficile da affrontare come l’Inter di Conte.

Gasperini dopo la partita di coppa ha dichiarato che ci saranno alcuni accorgimenti e qualcosa di vede già nella formazione che vede l’espordio in serie A dal pirmo minuto per il giovane Ruggeri che già aveva ben impressionato nello spezzone con il Liverpool, recupera Hateboer e Romero mentre in attacco di fianco a Gomez e dietro a Zapata schiera Malinovskyi.

Dall’altra parte il tecnico interista sceglie Sanchez a posto del convalescente Lukaku e in difesa schiera Skriniar e Darmian.

Primo tempo con poche emozioni in campo con due squadre speculari che hanno badato soprattutto a non subire goal.

Più propositiva l’Atalanta che ha cercato di fare la partita ma è sempre andata a sbattere contro la griglia difensiva costruita dall’Inter che ha lasciato pochi spazi per andare in porta.

Al 7′ occasione per l’Atalanta che usufruisce di una punizione dal limite per fallo su Zapata, sul pallone vanno Malinovskyi e Gomez, batte quest’ultimo ma la palla finisce sulla barriera che respinge.

Un minuto dopo ci prova l’Inter con Darmian che prende il tempo a Ruggeri si infila in area e serve Martinez che però viene anticipato da Romero.

Al 18′ forse l’unica vera occasione per la Dea con Freuler che crossa dalla destra, il traversone diventa un tiro in porta che Handanovic però sventa in tuffo.

Un minuto dopo ci riprova ancora l’Inter con tiro finale di Lautaro che finisce fuori.

Al 23′ c’è un’azione personale di Gomez che serve libero a destra Malinovskyi il quale però tira al volo sopra la traversa.

Sempre un minuto dopo altra occasione Inter con traversone dalla sinistra di Darmian, sul quale si inserisce Vidal che appoggiandosi leggermente sulle spalle di Freuler sferra un colpo di testa di poco altro sulla traversa.

Finisce il primo tempo a reti inviolate.

Nella ripresa nessun cambio da ambo le parti che continuano ad annullarsi a vicenda fino al 58′ quando Lautaro Martinez segna la rete del vantaggio interista colpendo di testa un traversone di Young. 0-1

L’Atalanta prova a reagire ma sembra in bambola allora Gasperini effettua il doppio cambio dentro Miranchuk per Malinovskyi e Pessina per Pasalic.

Ma è ancora l’Inter a rendersi pericolosa al 65′ con una doppia conclusione prima di Vidal e di Barella poi sulla quale Sportiello salva la partita.

La Dea prova a squotersi i nuovi entrati cominciano a carburare e il Gasp manda in campo Muriel per Toloi e Lammers per Zapata per cercare il tutto per tutto.

La squadra di Gaperini preme e fa girare palla nello stretto ma l’Inter è chiusa come non mai.

Al 74′ – Doppio cambio anche per l’Inter che manda in campo Perisic per Lautaro Martinez e Lukaku per Sanchez.

Al 76′ buona combinazione sulla destra della Dea, Freuler entra in area e va al tiro la palla però viene deviata però in calcio d’angolo.

L’Atalanta fa girare la palla con pazienza e finalmente al 79′ un tiro dal limite dell’area nerazzurra di Miranchuk batte Handanovic. 1-1

Conte corre a i ripari ed effettua numerosi cambi sia sulle fasce fuori gli esterni Young e Darmian al loro posto dentro Hakimi e D’Ambrosio.

Sulle ali dell’entusiasmo per il pareggio la squadra di Gasperini prova ad andare in vantaggio e all’84’ su un traversone dalla destra, Muriel si butta dentro nello spazio tra Hakimi e Skriniar con una tempistica perfetta, colpisce di testa ma non riesce a battere Handanovic.

Nei minuti di recupero succede di tutto, prima l’Atalanta protesta per un presunto contatto tra D’Ambrosio e Miranchuk in area interista e su capovolgimento di fronte un presunto contatto tra Lukaku e Sportiello, ma il portiere sembra toccare prima la palla.

Finisce la partita con un pareggio tutto sommanto giusto con la Dea resta in attesa di recuperare qualche infortunato per poter ripartire dopo la pausa delle nazionali.

——————————————————————————————-

IL TABELLINO

Marcatori: 58′ Lautaro Martinez (I), 79′ Miranchuk (A)

Ammoniti: Lautaro Martinez (I), Djimsiti (A), De Vrij (I), Vidal (I)

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi (73′ Muriel), Romero, Djmsiti; Hateboer, Pasalic (59′ Pessina), Freuler, Ruggeri (90′ Mojica); Gomez, Malinovskyi (59′ Miranchuk); Zapata (73′ Lammers).

A disposizione: Rossi, Gollini, Šutalo, Lammers, Muriel, Mojica, Depaoli, Pessina, Scalvini, Miranchuk, Iličić, Diallo. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (83′ Hakimi), Brozovic, Vidal (70′ Gagliardini), Young (83′ D’Ambrosio); Barella, Sanchez (74′ Lukaku), Lautaro (74′ Perisic)

A disposizione: Stankovic, Radu, Hakimi, Gagliardini, Lukaku, Perisic, Eriksen, D’Ambrosio, Moretti, Nainggolan, Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte.

Arbitro: Daniele Doveri di Roma 1
Assistenti: Salvatore Longo di Paola e Stefano Del Giovane di Albano Laziale.
IV ufficiale: Davide Ghersini di Genova.
V.A.R.: Maurizio Mariani di Aprilia.
A.V.A.R.: Alessandro Lo Cicero di Brescia.

Bookmark(0)

By LuckyLu
LuckyLu

232
Inserisci un commento

Please Login to comment
114 Albero dei commenti
118 Albero delle risposte
1 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
120 Autori
Clod1907xXrichXxLomba91BrasaMapi-BA Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
xXrichXx
Membro
xXrichXx
Volevo solo esprimere un piccolo parere su Mojica-Ruggeri. Secondo me Ruggeri è molto più solido difensivamente, ma per quanto riguarda la fase offensiva non ha fatto nulla, non ha tentato un dribbling, uno strappo sulla fascia. Ho visto solo un bel cross e stop. Mojica è sicuramente più inaffidabile, ma secondo me aumenta l’imprevedibilità in fase offensiva.
Marcutio
Membro
Marcutio
Cmunque bellissima 'sta foto dell'abbraccio tra il Papu e Miranchuck... sembrano due bambini felici come se non si vedessero da anni.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Stavo per scrivere la stessa cosa!!! Anche perché questa foto sembra smentire la possibilità di qualche turbolenza di spogliatoio......
Brasa
Membro
Brasa
Ennesima dimostrazione di quanta gente parla solo per dare fiato alla bocca...
È assurdo che gli stessi tifosi si mettano a destabilizzare l'ambiente con fantasie e voci inventate, ci facciamo male da soli.
diegognoli86
Membro
diegognoli86

Commenti sparsi1. mi sembrava strano che il migliore attacco degli ultimi 2 anni non riuscisse a fare gol a questa difesa sgangherata che ha preso gol da tutti.2. gli interisti attaccano Conte che è integralista sul 352 nonostante gli uomini a disposizione facciano suggerire altre impostazioni. Forse lo stesso vale per noi con il Gasp?3. Romero migliore in campo a mani basse, sempre piaciuto questo ragazzo! il contrasto vinto con Lukaku è simbolico, in pochi sarebbero entrati in quel modo contro il gigante belga4. Sportiello salva la partita, il miglior dodicesimo del campionato ce l'abbiamo noi5. Malinovskyi malissimo, in questo momento è (parere personale) all'ultimo posto nelle turnazioni tra Papu, Miranchuk, Muriel e Ilicic. Continua a perdere troppi palloni e ad essere troppo poco decisivo dove conta. Ormai anche il suo tiro è un'arma conosciuta dalle difese e difatti riescono a limitarlo di molto6. Pasalic mi sembra depresso o stanco, non capisco. In queste condizioni molto meglio Pessina7. Ruggeri molto buono, certo che peggio di Mojito era difficile fare. Si vede che è molto più inserito negli schemi rispetto al colombiano e spesso la differenza la fanno queste cose, non tanto il curriculum8. Non ho capito l'inversione Toloi/Djimsiti. Forse proprio per aiutare Ruggeri? Rafa è più "dialogante" con gli altri rispetto a Djim

Clod1907
Membro
Clod1907
Mi pare per chiudere BARELLA che stava sulla dx dell'attacco interista
Lomba91
Membro
Lomba91
Ma romero e sportiello non erano indegni fino a un mese fa?

Chissà se tra un mese farete lo stesso con ilicic e mojica.... vabbè....

Brutta partita tra due squadre che per motivi diversi pensano ad altro, nel finale 20 minuti di Atalanta. Un pò di dubbi sul turnover in attacco, non so se il fatto di far giocare un giocatore 3 partite per poi far giocare un altro 3 partite porti a qualcosa... vedremo.. fiducia nella squadra
brignuca
Editor
beh su questo forum riguardo Romero leggevo dubbi sul Prezzo che dovremopagare se decideremo riscattarlo. Dubbi sulla sua possibilità di idventare una delle colonne della nostra difesa ne ho letti gran pochi.
Su Sportiello l'indegnità come la indichi tu è ormai pasata di moda da tempo, si esprimevano piuttosto dubbi su alcuni interventi non perfettamente riusciti. Sulla partita di oggi si può dire con certezza che il pari è anche in buona parte figlio suo. Sul 2-0 non so se saremmo riusciti a riprendere le bisce
AntPans
Membro
AntPans
indegno Ilicic? mah
quanto a Mojica sono stato tra i primi a non ritenerlo all'altezza, spero di dovermi ricredere, ma se a 28 anni sei in serie B ......
Lomba91
Membro
Lomba91
No ilicic no ma ho sentito tante oscenità su di lui da quando è tornato in campo (tipo 3 sconfitte per colpa sua). Si l'indegnità era riferita solo a sportiello ma anche romero nelle prime partite è stato tanto criticato. Ora questi son diventati tutti fenomeni e si affonda su zapata e pasalic... io proprio non capisco boh.
Fede9500
Membro
Fede9500
La partita finita in pareggio, ai fini della classifica va stretto a entrambe le squadre, chiaramente un po meglio a noi. Chiaramemte alla 7 giornata conta qual che conta, ma non va trascurata. Anche se la reputavo una partita difficile, ma da vincere per via per l'andazzo delle altre dirette concorrenti in questa settima giornata, credo che dobbiamo ritenerci soddisfatti di quanto visto specie nell'ultima mezz'ora. L'ingresso di miranchuk e Pessina e il conseguente cambio di modulo hanno fatto vedere qualcosa che ci mancava da qualche partita: gioco e solidità difensiva ( romero ha fatto davvero una partita memorabile) . Il cambiamento a partita in corso ha portato i suoi frutti . Onestamente fino al qual momento bene in difesa ma per il resto un po di confusione davanti.
Ah dimenticavo ruggieri bravissimo' meglio di Mojica sicuro. Spero giochi più spesso.
pointbreak
Membro
pointbreak
Certo che alcuni commenti verso Gasperini sono proprio da sfigati. Cmq, per conto mio la squadra è bloccata di testa. Davanti siamo fortissimi e se si fanno le giuste rotazioni possono giocare tutti visti i tanti impegni. Oggi male malinoski, molto bene il russo e dietro Romero monumentale. Un vero catenaccio. Se riprendiamo un po' di fiducia siamo più forti dell'anno scorso
pointbreak
Membro
pointbreak
Catenaccio=cagnaccio. Sorry
Paramo
Membro
Paramo
Non concordo sul Mali. Per me ha giocato una discreta gara.
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Anche per me.
cala
Membro
cala
Partita orrenda da entrambe le partite. Due squadre palesemente non in condizione di testa e di fisico che hanno bisogno di trovare certezze.
A me siamo sembrati un po in confusione, a partire dal posizionamento di zapata
Spero che la pausa possa riportare un po di serenita e tutte le sicurezza che avevamo precedentemente.

Detto cio, Romero gigantesco
Paramo
Membro
Paramo
Zapata ha giocato a sx. Come sempre.
cala
Membro
cala
Ieri era estremizzato. Non ha mai fatto capolinea in area se non con una delle sue solite percussioni. Solitamente giochiamo con le punte larghine, ieri era quasi 4-3-3 con immenso spazio in mezzo per gli inserimenti di Gomez
Tito78
Membro
Tito78
Baja visto anch'io comunque a me piace già dai primi anni a Udine,un po discontinuo ma con il Gasperini potrebbe migliorare
pacri
Membro
pacri
Mi sembra chiaro e le dichiarazioni lo confermano, che la rosa a disposizione non va bene a Gasperini, sicuramente troppo sbilanciata in avanti con tanti bravi giocatori che devono giocare tanti minuti; anche il mister ci metta la sua per alcune scelte (che fine ha fatto Ilicic?) e la squadra fa fatica; non abbiamo ancora visto il gioco della passata stagione; speriamo che la sosta ci aiuti ma probabilmente sarà il mercato di gennaio a darci una mano
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Ilicic? Pota hanno giocato gli altri 6
Brasa
Membro
Brasa
Ho già capito che quest'anno ogni partita ci sarà la polemica su chi non è entrato in attacco... tutti e sette è impossibile farli giocare..
M4X_RE
Membro
M4X_RE
ah dimenticavo... lo scontro di gioco Romero - Lukaku, vinto dal nostro centralone, è stato registrato dai sismografi?
Magnocavallo vive a Lovere
Membro
Magnocavallo vive a Lovere
Partita molto tattica nel primo tempo, gli spazi erano pochi, sugli esterni non riuscivamo a spingere (GnorHans non ancora al 100% e Ruggeri all’esordio comprensibilmente prudente, buona partita comunque la sua). In mezzo Duvan, Ruslan e Papu venivano sistematicamente chiusi dall’assetto dell’Inda. Poi nel secondo tempo il loro gol ha sbloccato la partita e con i nostri cambi abbiamo schiacciato i diversamente nerazzurri, che non ci hanno capito più molto. Miranchuck per quello che ha fatto vedere nei due spezzoni giocati mi sembra un ottimo giocatore come minimo, se non un campione. Penso che il Gasp, dopo alcuni esperimenti, abbia trovato la quadra. Oggi dobbiamo rendere grazie al monumentale Sportiello, il secondo intervento su Barella mi è sembrato ancora più difficile di quello sul bagnoschiuma. Poi il Cuti Romero, insuperabile, il difensore veloce e cattivo il giusto che ci mancava. SanRemo in una forma strepitosa in questo periodo, i 4 ingressi di Muriel, Pessina, Lammers e Miranchuck che hanno cambiato la partita e permesso anche a Papu di trovare gli spazi mancanti nel primo tempo. Detto questo, -27 alla salvezza, umilte’, umilte’, umilte’
M4X_RE
Membro
M4X_RE
1) Primo tempo e fino al loro gol molto guardinghi in difesa con gli esterni che si sono alzati molto poco e inseriti meno rispetto al solito...
2) Peccato per il gol subito, avevamo concesso pochissimo, Djmsiti cambia su Lautaro e Romero rimane in mezzo, avrei voluto vedere Romero in quella situazione, magari avremmo preso gol lo stesso... partite così tirate sono decise da "sliding doors"...
3) Ottimo Ruggeri, grande personalità, cose facili e fatte bene... non gli si pretenda di essere come Gosens... comunque al momento molto meglio di Mojica...
4) Mojica appunto... in quei 3 minuti giocati mi è sembrato spaventato... è per me consapevole che sta giocando male... spero torni in fiducia e si inserisca presto negli schemi Gasperiniani magari da sfruttare nei secondi tempi in vantaggio (almeno di due gol però ) quando gli altri calano e lui vola...
5) Miranchuk che dire... ottimo! Al di la del gol... sicurezza, visione, inserimenti e ritmo... partita perfetta...
6) Finalmente alla fine abbiamo rivisto la nostra Atalanta! Se l'avessimo vinta non avremo rubato nulla anzi... penso al colpo di testa di Muriel o al rigore non dato... in area siamo troppo bravi ragazzi... se al posto di Miranchuk ci fosse stato Immobile partiva una sceneggiata di 10 minuti con rigore e minimo ammonizione per l'avversario...

Tito78
Membro
Tito78
Dopo il gol di mira 15 minuti da Atalanta e quasi si poteva vincere forse è una questione di testa appena abbiamo segnato sembravamo molto più sicuri e fluidi.
OT Barak x l'anno prossimo non sarebbe male a metà
Baja66
Membro
Baja66
ciao Tito, l'hai citato manco a farlo apposta ha segnato
Buonissimo giocatore a mio parere
salvatori
Membro
salvatori
Gol del russo e subito Gomez ad abbracciarlo, con tanto di post su instagram su di lui... e ma lo spogliatoio era diviso perché gomez voleva in campo Ilicic suo amico ... quante cagate caro frank 95, guarda sulle valutazioni tecniche si può ANCHE sbagliare, ma sti scoop da programmi della d 'urso evitiamo !!
prytz
Membro
prytz
La cosa più difficile da fare per la mentalità del Gasp è provare a cambiare modulo . Non è proprio nelle sue corde. Eppure sugli esterni in questo momento senza Gosens e con Hateboer in una Valle insistere su quel modulo penalizza le chances della squadra . Abbiamo una grande qualità tecnica e l'enorme potenziale d'attacco di questa squadra lo sfrutti meglio con un 4231 , ancor meglio con un 3331 . Tutti moduli in cui puoi sfruttare i Miranchuk Muriel Mali ecc ed anche il Pessina quando serve , e far rifiatare Zapata con Lammers .
Certo che il.Papu falso nueve del 1* tempo è roba che andava forse bene due anni fa quando non avevamo alternative . Per me gli va lasciata libertà di giocare in una linea a 3 con un riferimento davanti o anche da centrocampista ma prima punta proprio mai più
Celtic Frost
Membro
Celtic Frost
Grande Romero e buon pareggio.. Però ho sempre la sensazione di una squadra col freno a mano tirato.. Per il resto speriamo torni De Roon al più presto, Remo è costretto a super straordinari...
romy67
Membro
romy67
Oggi gli ha dato una mano malinovsky, e secondo me si è visto un buon filtro a centrocampo.
prytz
Membro
prytz
Ma qualcuno mi spiega il mistero Zapata ?
Assente , totalmente assente : non una conclusione in porta in tutta la sua partita, incredibile !
Pensate alla differenza con Lautaro che era marcato da un Romero che è stato il migliore dei nostri ; eppure, Lautaro è andato lo stesso al tiro più volte e ha segnato : quanto merita in pagella Lautaro se a Duvan si dà 6 ?
Lammers in pochi minuti ha fatto di più.
Ormai sono parecchie partite che in campionato combina poco e che il CL si sveglia solo nel 2* tempo : ma un giro da qualche motivatore non si riesce a programmarglielo ? Perché fisicamente non ha niente !!
romy67
Membro
romy67
Veramente, lammers in pochi minuti ha fatto molto movimento con la palla, sarà probabilmente stanco, gioca sempre anche con la nazionale
Paramo
Membro
Paramo
I nostri hanno fatto tutti una buonissima gara. Nessun negativo. Potevamo vincerla e Sportiello ci ha permesso di non perderla.
Per chi vuole Miranchuk sempre in campo (è fortissimo), si ricordi che ciò significherebbe Ilicic mai più in campo.
prytz
Membro
prytz
Se Miranchuk è questo firmo subito.
Certo, se gioca così poco rimane sempre il dubbio
Mauri62
Membro
Mauri62
Non è così li ha già provati insieme e lo rifarà.
Josip deve solo tirarsi insieme. Ci sono almeno 4 moduli offensivi tutti diversi e letali. C 'è solo da mettere a punto. Sette giocatori là davanti di qualità spaziale. Non li ha Nessuno.
maurom72
Membro
maurom72
Vero, tanta qualità tutta insieme è una rarità
jacopo
Membro
jacopo
Propongo un tema tattico.
È vero che, se siamo dove siamo, molto lo dobbiamo alla difesa a 3 ecc.
E però io oggi, quando siamo passati a 4 dietro (2 mediani, il Papu dietro a Muriel e Miranchuk esterni, Lammers al centro), ho visto una grande squadra. Chiaro che non potremmo giocare così dal 1'. Ma ogni volta che ci mettiamo a 4 si soffre meno dietro e si trovano più linee di passaggio e spazi davanti. Magari un 4-3-3 più coperto, o un 4-3-1-2. Abbiamo gli uomini per farlo e così giocherebbero molti più giocatori di qualità là in avanti.
m.f.ventu
Membro
m.f.ventu
Anche perchè il 4231 può essere usato in modo offensivo come oggi, con la linea a 3 composta da sinistra a destra da Muriel Gomez Miranchuk, ma anche molto compatta e più difensiva con Pasalic Gomez Pessina.
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Anche per me lo userà spesso. A gara in corso x mettere tutta la qualità che abbiamo
madonna
Membro
madonna
Oggi è successa una cosa fondamentale secondo me.
Abbiamo capito che Lammers e Miranciuk sono fortissimi e che Pessina è un giocatore affidabilissimo.
Romero gran colpo. Pezzo importantissimo trovato per la difesa.
Io giocherei sempre con questi due ragazzi per scardinare le difese chiuse. Nello stretto non perdono un pallone e cosa difficilissima sanno sempre girarsi con la palla verso la porta.
Infine mi sembra che oggi sia scattata la famosa scintilla e comunque come molti come me speravano l’era mia sender ma ....brasca
romy67
Membro
romy67
Vero, entrambi non hanno perso una palla
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Buona prestazione meritavamo di più Bravi tutti
Fritz
Membro
Fritz
Secondo me però c'è un po' di prevenzione nei confronti di Pasalic,secondo me non ha giocato male...soprattutto non capisco da quale punto di vista Pessina abbia giocato molto meglio. Secondo me sono due giocatori molto simili,come caratteristiche e come rendimento...tenete conto che quando è entrato pessina la partita era molto diversa da quando era inizata,nel senso che noi essendo in svantaggio dovevamo attaccare molto di più,con un modulo tra l'altro più offensivo.
maurom72
Membro
maurom72
Esatto, anzi ti dico che secondo me nel primo tempo Pasalic, sarà che stravedo per lui, è stato uno dei migliori
Paramo
Membro
Paramo
Pasalic ha fatto una buonissima gara
Clod1907
Membro
Clod1907
Sono del vostro parere.
ILICIC55
Membro
ILICIC55
L'Inter intasa gli spazi e Pasalic è rimasto a ricucire e bene da dietro.
Non sui suoi livelli perché non si sono mai create zone per i suoi inserimenti.
Comunque sempre presente e concentrato.
Viene sostituito perché Gasp è costretto ad inserire forze fresche dopo lo svantaggio.
pippi74
Membro
pippi74
I giocatori bisogna guardarli anche quando non hanno palla tra i piedi e come si muovono in campo .. pasalic non va mai in contrasto e sta a 3 metri dalla palla facendosi saltare come un birillo mentre pessina pressa e va sui piedi dell’avversario .cambia il mondo fidati! perché non dai più traiettorie di passaggio e la palla la recuperi più in alto e più velocemente . Poi ..pasalic Quando la appoggia al compagno resta sempre coperto impedendo al compagno di avere alternativa al passaggio corto. trottola per il campo . pessina da la palla poi si mette tra gli avversari per farsi ridare il pallone pasalic no .cose che ti insegnano nei pulcini !! Il gioco si fa più veloce se hai più possibilità di passaggio da quando gioca pasalic al posto di De Roon la squadra fa 2 tiri in porta a partita . Chissà xke Non arrivano le palle in avanti ? ne recuperiamo 1/4 a metà campo ! PASALIC VA BENE DA METÀ CAMPO IN SU CON DIETRO MERTEN E FREULER perché bravo negli inserimenti ma se deve giocare da incontrista .. Pessina tutta la vita!
ciotta
Membro
ciotta
Capisco che non sará il suo ruolo ma non abbozza un contrasto seriamente e sbaglia un bel pó di appoggi. A me quest'anno proprio non sta piacendo
Brasa
Membro
Brasa
Condivido, sono incredibili certe prese di posizione contro mario, il centrocampista più "europeo" dei nostri, oltre che jolly utilissimo per cambiare modulo, anche a gara in corsa.
Oggi per me però non eccelso, forse un po' stanco.. a malapena sufficiente..
Raindog
Membro
Raindog
Palesemente stanco. Spesso è criticato ma vedo che è sempre in campo, chi di dovere ne apprezza le qualità
Freddykatz
Membro
Freddykatz
Partita anonima con il gol dell'inter un po' sulla coscienza, sbaglia malamente l'apertura da cui ripartono. Pessina sembra essere più svelto di testa e di gamba al momento, pur con meno tecnica
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Per jacomino e lucanember visto che fanno i fenomeni e fanno ridere i fessi

io non ti ho dato del coglione se mai sei tu che l ' hai dato a gasperini pensando che sia un mongolo da non vedere le qualità di miranchuk e per questo ti ho dato dell ' allenatore da divano .

Per me gasperini l ' ha tenuto bene preservandolo e l ' ha messo permettendogli di fare bene se lo metteva subito appena arrivato rientrando da un ' infortunio e avrebbe faticato avresti parlato di bidone .
Quindi se il russo non ha giocato c'è un motivo e non è che gasperini sia stupido ma se deve imparare qualche dettame e movimento penso che sia stato meglio metterlo senza fretta no ?

Quindi quelli ridicoli sono tifosi come te che parlano senza sapere un movimento un inserimento o altre cose che per come giochiamo noi non è che sia facilissimo da imparare ed entrare subito vista la qualità della squadra e si permettono di dire a gasperini quello che doveva fare o parlando di clan di gomez che era intervenuto per fare giocare ilicic che infatti oggi non ha fatto neanche un minuto ed h
a giocato il russo che piano piano si inserirà .
lucanember
Membro
lucanember
Tu invece il fenomeno non lo fai?
Quello che dici tu è Vangelo mentre gli altri sono pezzenti?
Cala le arie anche tu allora, io ammetto di sbagliare alcune valutazioni (Lammers in primis), tu pensi invece di essere il Padre eterno
giovannix
Membro
giovannix
.....hai ragione da vendere.... però calma ragazzi ...
paolo_trei
Membro
paolo_trei
-27!
Punto d'oro. Nonostante la mancata preparazione, i tanti infortuni, le partite difficili a nastro, siamo sempre lì
seagull
Membro
seagull
Pareggio giusto, ma penso che l'inter debba ringraziare il Liverpool per averci inibito mentalmente per tutto il primo tempo.
Con meno paura e giocando mentalmente più liberi dall'inizio li avremmo probabilmente asfaltati.
Peccato per l'episodio finale di Miranchuk, ma tanto s'era visto dal primo minuto che Doveri non avrebbe avuto le palle per decisioni di un certo tipo: un Orsato sarebbe stato molto più adeguato all'occasione.
maskete72
Membro
maskete72
- 27 alla salvezza!!!!!


Freddykatz
Membro
Freddykatz
Godo per aver rivisto 10 minuti di vera grande Atalanta, questa la cosa che mi rincuora di più.
I migliori i due nuovi acquisti, romero straordinario, tra lui e il palomino di adesso c'è un abisso totale.
Unica perplessità i 70 minuti concessi a duvan, fermo completamente fermo, è stato come giocare in 10.
Magica Dea
Membro
Magica Dea
Ho l impressione che oggi duvan non stava bene,appena uscito ha messo il ghiaccio sul ginocchio
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
L'atalanta del 1 tempo noncmi era neanche dispiaciuta soprattutto in difesa mentre in attacco troppo sterile.qualche problemino c è forse il poco tempo di allenarsi tutti insieme.
Parto da chi non mi ha convinto.
Purtroppo malinovskyi mi sembrava partito bene poi troppe palle perse e tiri sbagliati non so cosa sia successo ma ha avuto un involuzione questo ragazzo...se gioca così visto l affollamento davanti non sono sicuro che rimarrà con noi a Gennaio.
Hateboer non ki è piaciuto per niente pochi spunti e pessima difesa...ma forse non è al meglio della condizione quindi ci sta...pasalic lo trovo ultimamente troppo fuori dal gioco spento e assente.
Veniamo ai migliori detto comunque che sportiello ha fatto 2 grandi parate perché se segnavano lo 0 a2 poi era dura...mi è piaciuto da matti romero...era una vita che non mi esaltavo cosi con un difensore...cattivo il giusto...aggressivo..recuperi palla da paura e ricordiamo ha solo 22 anni...è il nkstro futuro bravo bravo...il migliore insieme a miranchuk...ecco appunto miranchuk non capisco come si possa lasciare in panchina uno cosi forte...secondo me è un fenomeno...vista la giovane età potenziale in futuro anche piu di ilicic...magari non si sarà ancora ambientato...ma se unl sa giocare sa giocare altrimenti certi colpi non li hai e va fatto assolutamente giocare! Ha tutto con freddezza contro 4 uomini in pochi secondi all angolino con una freddezza glaciale.
Poi bene ruggeri ottimo esordio...senza strafare ma a 18 anni va benissimo cosi...molto meglio di tutte le partite di mojica e de paoli...schema o noj schema se sai giocare a calcio si vede ruggeri lo sa fare gli altri 2 mi spiace ma non lo vedo.
Poi ottimo jimmy ottimo freuler...zapata non in formissima ma non gli do la insufficienza...e bene pessina...che in questo momento deve giocare al posto di pasalic. Bene lammers.
Mi è piaciuto anche il cambio modulo...siamo molto più equilibrati e coperti cosi...speriamo di andare avanti seguendo questa strada magari anche col modulo diverso se porta buoni risultati.
Attualmente nella mia formazione tipo vedo titolari pessina al posto di pasalic e miranchuk non so al posto di chi ma uno cosi forte deve sempre giocare per me! Buon inizio di settimana a tutti!
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Scusate l'ortografia ma il cellulare è quello che è.
Ale73
Membro
Ale73
Quando non si è in condizioni di vincere, l'importante è non perdere. Quindi ottimo punto.

Non mi trovo d'accordo con chi ha detto male di Hate. La sua è stata comunque una prova sufficiente, infatti se fate un giro nelle varie pagelle sul web molti mi danno ragione.
Bisogna giudicare tutti i 90 minuti e non solo un'azione!

E non dimentichiamoci che si giocava con l'inter che anche se in difficoltà è sempre l'inter!
snowman
Membro
snowman
Fondamentale non aver perso per morale, ambiente, classifica, ecc.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.