ATALANTA-SASSUOLO 5-1 – Semplicemente straripante

03-01-2021 16:56
208 C.

L’Atalanta ricomincia il campionato con una cinquina come aveva fatto lo scorso campionato e raggiunge quota 25 punti ad un punto di distacco proprio dal Sassuolo che oggi è stato ampiamente dominato in lungo e in largo.

La squadra di Gasperini ha giocato una delle migliori partite in questo campionato con molti giocatori che hanno ritrovato la condizione dei tempi migliori e un Pessina in più che fa ben sperare per il futuro.

Ora testa al Parma per allungare la striscia di risultati positivi e risalire ancora in classifica.

LA PARTITA

Ricomincia il campionato per la Dea dopo una breve pausa natalizia e ricomincia con un tour de force che la vedrà impegnata per 8 partite nel mese di gennaio tra campionato e coppa Italia.

La squadra di Gasperini recupera Caldara che va in panchina mentre rimangono ancora out Toloi e Pasalic, in campo la formazione tipo con Ilicic a supporto di Zapata, Pessina a cemtrocampo e Palomino al posto di Toloi.

Sul fronte opposto i neroverdi che recuperano Djuricic, Rogerio e Defrel schierano la formazione delle ultime settimane con Traore e Boga in mezzo al campo a supporto di Berardi e Caputo.

Parte forte il Sassuolo che già al 1′ mette in apprensione la difesa atalantina con Berardi innesca Muldur, Gollini in uscita para.

All’8′ sono ancora i neroverdi a mettersi in evidenza tacco di Boga, sinistro velenoso di Kyriakopoulos e Gollini si rifugia in corner.

Gasperini dalla panchina sprona i suoi che rispondono e infatti all’11’ la Dea trova la rete del vantaggio con Zapata imbeccato da De Roon, il colombiano in area vince un contrasto con Chiriches e di destro trafigge con un bolide Consigli. 1-0

L’Atalanta ora prva a schiacciare il Sassuolo che sembra aver perso lo smalto iniziale e al 18′ è ancora pericolosa con Pessina che in contropiede viene fermato dall’accoppiata Consigli-Locatelli ch per poco non fanno autorete.

La Dea ora è padrona del campo e continua a pressare i neroverdi nella loro metà campo, al 21′ altra occasione con Hateboer che scatta sul filo del fuorigioco e conclude da posizione defilata, Consigli non si fa sorprendere sul primo palo.

De minuti dopo è la volta di Palomino che di sinistro al volo alza sopra la porta avversaria su cross di Gosens.

La squadra di Gasperini continua a pressare il Sassuolo e non lo fa ragionare ed è sempre la Dea a creare occasioni a ripetizioni che però non vengono sfruttate a dovere, al 35′ su lancio preciso di Palomino a scavalcare la difesa neroverde, Zapata si infile in area e tira di sinistro sul palo alla destra di Consigli.

Sono molti gli errori dei neroazzurri davanti alla porta che non riescono a mettere a frutto il grande lavoro fatto, uno tra questi Ilicic che ci prova più volte senza successo.

Ma in neroazzurri non demordono e ci provano fino all’ultimo e proprio all’ultimo minuto di gioco la Dea trova il raddoppio con Pessina uno dei migliori in questo primo tempo, Ilicic che ha risevuto palla sul triangolo destro dell’area teriversa fino all’inserimento di Pessina che serve al bacio ed il giovane neroazzurro insacca di destro da distanza ravvicinata. 2-0

Ripresa che parte come era finito il primo tempo con la Dea che attacca e schiaccia il Sassuolo e dopo 4 minuti la Dea segna il 3-0 azione di recupero palla con Freuler che serve con un colpo di Zapata che in scivolata anticipa Consigli e realizza la sua doppietta personale.

L’allenatore neroverde prova a cambiare gli intepreti della sua squadra e manda in campo Obiang e Defrel per Lopez e Caputo, ma l’inerzia della gara rimane la stessa è sempre la Dea a fare la partita e ad approfittare degli spazi e dei disimpegni sbagliati dai giocatori del Sassuolo.

Così al 57′ è la volta di Gosens che recupera una palla a centrocampo taglia da sinistra verso destra il campo neroverde e dal limite batte Consigli, decisiva la deviazione di Ferrari. 4-0

Il Sassuolo sembra tramortito e stenta a costruire gioco di contro la Dea ora può cercare di gestire la partita anche se il mister continua a chiedere intensità di gioco.

Al 63′ doppia sostituzione dell’Atalanta che manda in campo Muriel e Malinovskiy per Ilicic e Pessina autori entrambi di un’ottima gara.

E sarà proprio il colombiano a segnare la rete della cinquina neroazzurra che mette in cassaforte il risultato, ancora assist di Freuler per Muriel a tu per tu con Consigli non sbaglia ed insacca. 5-0

68′ Nuova sostituzione per il Sassuolo entra Bourabia esce Boga.

La squadra di Gasperni sembra appagata ed infatti il Sassuolo costruisce l’unica vera occasione pericolosa dell’incontro che porterà alla rete della bandiera su di una mischia in area di rigore, conclusione deviata vincente di Chiriches. 5-1

77′ la Dea manda in campo anche Ruggeri e De Paoli al posto di Djimsiti e Gosens ed a seguire Miranchuk per Zapata ma la partita non offre più sussulti e la partita finisce con tre minuti di recupero.


TABELLINO

MARCATORI: 11′ e 49′ Zapata (A), 45′ Pessina (A), 57′ Gosens (A), 67′ Muriel (A), 75′ Chiriches (S)

AMMONITI: Hateboer (A), Romero (A), Chiriches (S), De Roon (A)

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti (77′ Depaoli), Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (77′ Ruggeri); Pessina (63′ Malinovsky); Ilicic (63′ Muriel), D. Zapata (84′ Miranchuk). All. Gasperini

A disposizione: Rossi, Sportiello, Šutalo, Lammers, Muriel, Caldara, Malinovskyi, Mojica, Depaoli, Ruggeri, Miranchuk.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; M. Lopez (56′ Obiang), Locatelli; Berardi (84′ Raspadori), Traoré (83′ Haraslin), Boga (68′ Bourabia); Caputo (56′ Defrel). All. De Zerbi

A disposizione: Pegolo, Magnanelli, Ayhan, Rogerio, Peluso, Obiang, Raspadori, Toljan, Haraslin, Bourabia, Schiappacasse, Defrel.

Arbitro: Fabio Maresca di Napoli.
Assistenti: Valentino Fiorito di Salerno e Valerio Vecchi di Lamezia Terme.
IV ufficiale: Marco Piccinini di Forlì.
V.A.R.: Massimiliano Irrati di Pistoia.
A.V.A.R.: Giorgio Peretti di Verona.

Bookmark(0)

By LuckyLu
LuckyLu

208
Inserisci un commento

Please Login to comment
113 Albero dei commenti
95 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
108 Autori
95FrankClaudiopaul70SOTAONOTERMAJA3prytz Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Giuachì di pom e del predersem scet del sertur,fa ol brao e maia mia trop!
MAJA3
Membro
MAJA3
Partita Entusiasmante e Non molto differente da Bologna come intensità e gioco: Fortunatamente ad inizio ripresa questa volta l'abbiamo Chiusa e visto che l'avversario era ben più pericoloso.

ATALANTA STRARIPANTE E DI QUALITÀ

unodibergamo
Membro
unodibergamo
Intensità e pressione alta come ai "vecchi" tempi, così è difficile per tutti affrontarci
gualdo
Membro
gualdo
Tutti bravi ieri, mi è piaciuto veramente tanto Pessina ed il primo tempo di Martino comunque tutti molto bene, adesso sotto col Parma!
Molly Bloom
Membro
Molly Bloom
Iʟ ᴛᴏᴄᴄᴏ sᴏᴛᴛᴏ ᴍᴏʀʙɪᴅᴏ ᴅɪ ɪʟɪᴄɪᴄ, ʟ’ᴀssɪsᴛ ᴍɪsᴇʀɪᴄᴏʀᴅɪᴏsᴏ ᴘᴇʀ ᴘᴇssɪɴᴀ: ɢʀᴀᴢɪᴇ ᴊᴏsɪᴘ, ᴄʜᴇ ᴍɪ ғᴀɪ ᴘɪᴀɴɢᴇʀᴇ ᴅɪ ɢɪᴏɪᴀ.
Molly Bloom
Membro
Molly Bloom
Qᴜᴀɴᴅᴏ sᴇᴍʙʀᴀ ᴄʜᴇ ʟ’ᴀᴛᴛᴀᴄᴄᴀɴᴛᴇ ᴀᴠᴠᴇʀsᴀʀɪᴏ sᴛɪᴀ ᴘᴇʀ ᴘʀᴇsᴇɴᴛᴀʀsɪ ᴀ ᴛᴜ ᴘᴇʀ ᴛᴜ ᴄᴏɴ ɪʟ ɢᴏʟʟᴏ, ǫᴜᴀɴᴅᴏ sᴇᴍʙʀᴀ ᴏʀᴍᴀɪ ᴘᴇʀsᴏ ʟ’ᴜʟᴛɪᴍᴏ ᴄᴏɴᴛʀᴀsᴛᴏ, ᴇᴄᴄᴏ ᴠɪᴇɴᴇ ʟᴜɪ: sᴀɴ ʀᴏmero ᴅᴀ ᴄᴏ́ʀᴅᴏʙᴀ. Oɴɴɪᴘʀᴇsᴇɴᴛᴇ. Cᴀᴍᴘɪᴏɴᴇ ғᴜʀɪᴏsᴏ.
Yloveyoudea
Membro
Yloveyoudea
Stratosferica
Yloveyoudea
Membro
Yloveyoudea
Grazie ragazzi partita stratosferica
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Bellissima partita e Bellissima squadra! Mi sono divertito oggi!
Contentissimo per Duvan e Pessina che meritava il gol. Ottimi Ilicic De roon e Freuler e Gosens.
Bravi tutti!
Gab76
Membro
Gab76
Oggi grandissima partita..tutti bravi...solo malinosky e miranchuk sono entrati un po’ molli mi sembra...
Quando girano tutti siamo fortissimi ma... domando: freuler de Ron e gosens le
Possono mica giocare tutte??
Per entrare in Europa servirà un ritorno super...presidente se vendi il
Papu..poi prendi qualcuno..
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Sarrbbe ora di farsene una ragione Gab 76.
Il ritorno super ci sarà. ..e si chiama Pasalic.
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Stavolta non hai tutti i torti,i prossimi due mesi saranno "terrificanti" e i nostri mediani hanno bisogno di un alternativa pronta.Puo darsi che arrivi Gagliardini in uno scambio con Gomez.Per quanto riguarda Il vice Gosens,. sarebbe ideale uno scambio di prestiti col Verona.Lazovic per Lammers.
Baja66
Membro
Baja66
Ciao Sota, il vice Gosens e' gia' qui e' Norbit
prytz
Membro
prytz
Pessina può giocare benissimo al posto di Freuler o Marten .. e nel posto di Pessina c'è l'imbarazzo della scelta .. basta non sclerotizzarsi e le soluzioni ci sono già
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Non è un questione di sclerotismo,perchè se un giocatore rende al 100% in un ruolo, spostarlo da un altra parte è autolesionistico.Concordo ,peraltro, con quanto affermi sotto.Da qui al 28 di febbraio(se tutto va bene in coppa italia),disputeremo ben 16 partite.E' un calendario massacrante che richiederà il massimo turn over,sia per evitare cali di rendimento,ma anche probabili infortuni dovuti all'affaticamento.
AtalAntonio74
Membro
AtalAntonio74
Ciao a tutti! Dopo la partita di oggi, dico solo GRAZIE RAGAZZI !!!!!!! IMMENSI OGGI !! E grazie allo STAFF di questo fantastico sito, a cui porgo gli auguri di Buon Anno!
maskete72
Membro
maskete72
- 15 alla salvezza!!!!!😄😄😄😄😄🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙🖤💙
lele
Membro
lele
Oggi davvero straripanti !!!

Gande vittoria da grande squadra.

Contentissimo per Pessina e per il suo gol.

Adesso avanti tutta

Forza ATALANTA
lele
Membro
lele
Oggi davvero straripanti !!!

Ottimi tutti i nostri con menzione speciale a Pessina e sono felicissimo che abbia pure segnato.

Andiamo avanti a tutta 1!!

Forza ATALANTA
muscorillo
Membro
muscorillo

Gran vittoria chiave e crocevia sia per il tipo di avversario (tutt'altro che scarso) sia per il momento post Papunoie -post Bologna -anno nuovo, che ci rilancia e apre a una possibile nuova fase. Nelle prossime partite le rivali si incontrano (la Juve incontrerà Milan Inter Sassuolo; la Roma incontra Inter e lazio; la Lazio incontra Sassuolo) e noi calendario più agevole (Parma genoa udinese Benevento) e con scontrindirretti a favore. E poi alla fine c'è il Milan. Oggi Pessina ha mostrato quanto sia un facilitatore tattico e un giocatore molto intelligente con una buona attitudine difensiva, se poi segna si smalizia sui tempi di inserimento e si sblocca sotto rete meglio ancora ( del resto oh l anno scorso segnava a Verona).La pantera nera ha fatto la sua partitona contro i poco fisici centrali del Sassuolo. Ad un certo punto gliela leggevo in faccia la cattiveria agonistica di quando é in gas e prova di forza a ingaggiare duelli 1 vs1 spalla a spalla che mi gasano. Quando trova difensori così si esalta e li asfalta. Serviva anche per sbloccarlo e rilanciarlo perché gli serve fiducia. Ilicic leader vero. Senza Papu gioca con più calma e fosforo cercando di prendere per mano la squadra( vedi quante volte ha tirato, vedi l assist per Pessina).Remo qualità e sostanza che giocatore questo assist e recuperi da leccarsi i baffi. Sull assist a Muriel pensavo facesse partire il missile svizzero (vedere Valencia e l ultima con la Juve).Martino e Romero li propongo al posto delle mura venete ha difesa della città, non hanno sbagliato nulla. Romero poi ha sotterrato Caputo.Con ali così si vola. Hateboer mi piaciuto come arava nelle praterie la dietro, molto bene anche in fase di pressing e attento. Panzer va beh che cannonata. Palomino ottimo, oggi ha dimostrato che non é un primo cambio ma uno dei 4 titolari (vedere il lancio sopra la difesa) tanta roba. Big djim oramai una certezza. Gollo top, oramai sweeper keeper.Cambi ottimi. Gasp dicevi che la squadra "non correva, aveva oggettive difficoltà in attacco, dobbiamo inventarci qualcosa" e si inventa li Pessina (a Liverpool la svolta) mette in discussione il ruolo del Papu (che ahilui reagisce) e trova la sintesi in una atalanta più matura, più corta e attenta. Ma che diverte segna e gira di brutto.É ancora lunga, ma che genio abbiamo in panchina.Che goduria ragass, che inizio del 2021.Non mi voglio perdere un secondo di dea,Adoss

TommyDea
Membro
TommyDea
Se la testa è salda e le gambe macinano, con questa rosa e quel signore in panchina ne vedremo - e ne faremo vedere! - delle belle!


Superiorità devastante nei confronti di quelli che avrebbero dovuto insidiare la nostra corsa verso l’Europa...
lantana69
Membro
lantana69
Solo una squadra ed un allenatore veramente forti possono fare le prestazioni che hanno fatto da Amsterdam in poi, superando difficoltà enormi come la malattia di Ilicic ed il caso Gomez. In tanti si aspettavano la fine di un ciclo. Alcuni lo speravano. Niente di tutto ciò. Siamo veramente molto forti, la festa continua.
Alexfolle
Membro
Alexfolle
Oggi ho visto un Ilicic stratosferico, se lo marcano così per noi sarà una lama nel cuore. E' vero ha sbagliato tutti i tiri, sarà incaz... anche lui, ma conosciamo le sue qualità balistiche.
Chi ama il calcio capisce che Ilicic è esagerato e illegale.
Quanti sono gli attaccanti che regolarmente puntano l'uomo e quando entrano in area creano panico ????? mi diverto troppo a vederlo giocare

Forza Josip sei il nostro fuoriclasse

prytz
Membro
prytz
Sinceramente la superiorità è stata così netta da farsi qualche domanda ..Han cominciato bene ma ho visto la faccia di Berardi dopo 10 minuti su una rimessa e mi sembrava ansimante. A me è sembrato che il risultato così ampio sia frutto anche di una netta superiorità fisica.
Con questo marchio di fabbrica la vedo dura per gli altri anche se nelle conclusioni spesso si vedono dei grossi limiti .
Bisogna trovare il.sistema di sfruttare di più la Rosa perché tecnicamente ci sono troppi valori in panchina che non si utilizzano mentre c'è il pericolo di usarare i giocatori che giocano sempre
maurom72
Membro
maurom72
Mercoledì non mi stupirei se iniziasse con Muriel e Malinovsky
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Maurom72.
Puo' darsi, ma io penso che Muriel sia ideale da "subentrante".

Naturalmente va' benissimo anche dall'inizio ma, visto che rende al massimo per circa 60 minuti, forse meglio averlo a disposizione nella fase piu' cruciale della partita.
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Ciao Frank.
Il Gasp stesso ha ammesso che Duvan da subentrante fatica a carburare.
Davor
Membro
Davor
Duvan dall'inizio e Muriel nell'ultima mezz'ora sono l'arma perfetta.

Bisogna fare in modo che Lucho comprenda l'importanza di essere la nostra arma letale quando gli avversari sono cotti, ma mi pare che il ragazzo lo capisca e il Mister sta facendo un lavoro psicologico molto saggio in tal senso
95Frank
Membro
95Frank
Prytz,
Non e' che i giocatori lavorino in una fonderia tutti i giorni. per 8 ore al giorno!

Quanti "piagnistei" che giocano sempre gli stessi ......

Gioca chi e' piu' in forma.
Punto.

A me sembra che piu' giocano, e meglio giocano.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Nell’intervista Marten ha chiaramente detto che per loro le partite ravvicinate vanno benissimo, molto meglio degli allenamenti! E se lo dice uno che, da che ho memoria, non è mai stato sostituito......
prytz
Membro
prytz
i calciatori professionisti sanno che fanno una partita a settimana ed il resto ci si allena , almeno come norma .. giocare ogni 3 giorni produce "naturalmente" uno stress , per cui chi lo capisce cosa tenderà a fare ? Ad amministrarsi , a giocare una partita all'80%, o al 60% delle sue energie, per essere ancora pronto a quella dopo .. è per questo che le grandi squadre hanno tanti buoni giocatori e li ruotano .. ho visto un ottimo inizio di campionato perchè tendeva a far giocare più o meno tutti .. se invece adesso fai giocare ogni 3 giorni Freuler De Roon , la prima (ieri) sono al 100% , col Parma al 70-80% e poi a Benevento andiamo giù a fare una partitaccia e loro due con la lingua di fuori .. vogliamo proprio arrivarci ? Ma sarà possibile gestire la Rosa - ampia - così ? Mi sembra autolesionista .. E infatti non siamo primi in classifica, forse qualcosa si è sbagliato sotto questo aspetto .. ma si può sempre rimediare e spero che lo faccia
95Frank
Membro
95Frank
Prytz@ ".... i calciatori professionisti sanno che fanno una partita a settimana ...."

Infatti .... nel paese dove il calcio e' nato, si e' sempre giocato due volte alla settimana (sabato e mercoledi') .......
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Ciao Prytz.
L'impressione che ho avuto io e' che erano talmente carichi che si sono bruciati una bella fetta di energie nei primi 15 min, la faccia di Berardi parlava chiaro.
Mentre noi come quasi sempre il solito diesel.
prytz
Membro
prytz
può essere come dici tu .. sicuramente c'è stato qualcosa di strano in questa partita perchè una vittoria così "facile" obiettivamente non ci sta in base ai loro buoni valori tecnici .. ma appunto , di benzina ne avevano poca
95Frank
Membro
95Frank
NON e' stata soltanto soltanto questione di "benzina".
marimaxi
Membro
marimaxi
Prestazione da urlo ...contentissima per il goal di Pessina che sta crescendo sempre di più...grazie ragazzi e SEMPRE FORZA ATALANTA
Clod1907
Membro
Clod1907
Bene.
Nonostante le feste e le nausee da Chempions, ho visto un rinnovato appetito di gol.
Bravi.
Kaiser
Membro
Kaiser
ottimi tutti e tuttii bravissimi!!

Sassuolo durato 10 minuti all inizio, poi sono andati in palla.......1 tempo si potevano segnare 7/ 8 goal
tgui
Membro
tgui
da giorni vedevo la DEA in ripresa ma adesso ha davvero cambiato marcia , Molto molto contento
Cosmos62
Membro
Cosmos62
Scusate x il doppio messaggio.☺
Cosmos62
Membro
Cosmos62
Quando siamo concentrati e in palla, non c'e né x
Nessuno.Grandissimi 🖤💙🖤💙🖐
Cosmos62
Membro
Cosmos62
Quando siamo in palla e concentrati non ce né
X nessuno.Grandissimi🖤💙🖤💙🙋‍♂️
Ratman
Membro
Ratman
BRAVI BRAVI BRAVI

una sola squadra in campo tranne i primi e ultimi dieci minuti

Molto bene Zapata Gollini Romero Palomino

Muriel entra segna e poco dopo lo trovi a chiudere in tackle un calcio d angolo. In crescita continua

Maresca tra i più scarsi mai visti
e-dea
Membro
e-dea
Partita esaltante, bravi tutti. Ho visto bene anche Mali che seppur con uno spezzone di partita a disposizione mi è sembrato tonico. Forza ragazzi, avanti con fiducia.
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Fiorentina,Roma,70 min da urlo con le mortadelle e oggi i piastrellisti.......4 indizi fanno ben più di una prova.
L'Atalanta c'è.
bob67
Membro
bob67
Tornata la solita DEA. Approcciio tiepido e poi un carroarmato con leggera flessione finale.
Mi rimane sempre la curiosita' di scoprire le reali potenziolita' del Miranckiuc

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.