Atalanta – Venezia, Otis l’ha vista così

01-12-2021 15:00
10 C.

Bookmark(1)
1
1

By Otis
Otis

10
Inserisci un commento

Please Login to comment
6 Albero dei commenti
4 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
7 Autori
StambeccOrobicomoretostevesteveOtisbrignuca Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
StambeccOrobico
Membro
StambeccOrobico
Ciao Otis, hai fatto bene di parlare di Giu. Pezzella. Leggo spesso critiche a proposito suo. Per me, ha cuore grandissimo. Sa e saprà sacrificari sempre per la Dea. Un "signore soldato", concordo con te. Ha solo 23 anni e crescerà. Fa parte di questi panchinari che, quando entrano sul campo, non ci da paura ma fiducia.
moreto
Membro
moreto

ciao OTISieri abbiamo anche visto un'altra grande capacità del GASP . quello che a molti è sembrato un ampio turn over in realtà è stata una scelta molto ben precisa effettuata sull'aspetto mentale dei suoi ragazzi dentro il gruppo. Ha fatto sentire tutti importanti e tutti considerati da lui tali. Si era detto che sarebbe stata la partita di ILICIC e MURIEL oltre che la possibilità eventuale x HATEBOER di riassaggiare il campo. Lui invece,ancora una volta sorprendendo tutti noi e gli addetti ai lavori , è andato oltre e ha messo questi tre sul piano degli altri e con loro oltre a PESSINA(scontato che sia pari agli altri ) anche i vari PEZZELLA, SCALVINI e PICCOLI . Finanche( il criticatissimo da molti ) MIRANCHUK non viene lasciato accantonato. lo stesso sarebbe accaduto a LOVATO se fosse stato disponibile. La partita di ieri, sotto questo punto di vista è e sarà un'altra pietra miliare del percorso di questa ATALANTA degli ultimi sei anni. Se poi facciamo il paio con le dichiarazioni del GASP in merito a cosa lui intende x caratteristiche e numeri della rosa e cosa intende x crescita del livello tecnico in relazione alle scelte della tipologia e qualità dei giocatori a venire , beh, allora possiamo prepararci che c'è ancora tanto da stropicciarsi gli occhi e gioire nel futuro prossimoQuesta squadra è forte ed è sul pezzo ,ma soprattutto lo è con tutto il gruppo rosa a disposizione : anche il Napoli è avvisato !

stevesteve
Membro
stevesteve
Il livello tecnico dei ""panchinari"" (tra doppie virgolette, in realtà titolari come dice Gasp) di ieri a ben vedere era pari o perfino superiore. Il Teun pazzesco, una consapevolezza tecnica da leader.
Pezzella resterà magari una seconda scelta ma è già un idolo.
I media sono vergognosi, quando si degnano di parlare di noi ben che vada usano quel tono tra il paternalistico e l'arrogante con cui condiscono i loro commenti sempre uguali, pieni di clichè sulla Dea. E sono sicuro che se dovessimo vincere il ... coso, ne saranno intimamente infastiditi. Noi facciamo il nostro e godiamone tra noi e con chi ci apprezza e ammira, sono molti anche tra gli stranieri.
brignuca
Editor
Pezzella è, al momento viste le dichiarazioni di Gasperini, fuori da quelli considerati titolari. Nondimeno in una partita e mezza ha fatto vedere grossi passi avanti risultando decisivo con gli svizzeri (punizione di Muriel x fallo su di lui), importante ieri sia per il riposo concesso che x come ha giocato. Guardando la sua prestazione negli ultimi match la cosa che mi ha colpito di più è stata la crescita di personalità e la applicazione. Prova anche tiro e dribbling e fa buone chiusure difensive che nei primi scampoli proprio non si vedevano
moreto
Membro
moreto

credo che sia quello che più di tutti ha saputo utilizzare i famosi allenamenti fra pochi intimi a Zingonia causa convocazioni dei compagni nelle varie nazionali
è proprio in quelle circostanze che il certosino e quotidiano lavoro dell'accoppiata GASP/talismanoGRITTI fa la differenza
poi lo applica in quella occasione che gli si presenta sfruttando anche una atleticità che il guru BANGSBOO sa mettere a punto a dovere
95Frank
Membro
95Frank
Ottime considerazioni, sia sulla "rosa" nel suo complesso (abbiamo 'de facto' 16-18 giocatori che si possono alternare) che sui singoli (Pezzella, in particolare, che ha fatto un'ottima partita, sia in fase difensiva che offensiva, anche con un assist molto bello).
moreto
Membro
moreto
ReMo
Membro
ReMo
Colgo la tua riserva sul fatto che i ragazzini non impazziranno per avere la sua maglia, ma mi permetto di non poterla condividere. Gli ora apprezzatissimi esterni, le cui maglie sono
grandi oggetti del desiderio, ai loro albori non avevano acceso entusiasmi dirompenti, che
ora molti condividono ed apprezzano. Dal momento del suo esordio, Pezzella ha vivacizzato le proprie azioni con prospettive assolutamente in linea di altri che lo hanno qui preceduto e niente vieta che possa consolidare una realtà ancora velata. Da noi si può
ottenere un consenso pieno solo convincendoci e sta bene, ma concedimogli, quanto meno, le dovute opportunità, senza condizionamenti o remore. Saluto con stima.
moreto
Membro
moreto
REMO :

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.