12-02-2019 01:18 / 93 c.

"Doveva essere un anno di transizione, non mi aspettavo un Brescia così in alto. Sono arrivato a Brescia spaventato, ho trovato grande affetto. Arrivare ai livelli attuali dell’Atalanta? Come potenzialità Brescia può fare anche meglio".  Il presidente del Brescia Calcio Massimo Cellino, ospite della trasmissione di Teletutto Parole di Calcio, risponde diretto alle domande sulle Rondinelle. E sul tema stadio spiega: "Serve un intervento urgente, ma lo stadio già c'è, va sistemato". Quanto al progetto italo-australiano..."credete davvero agli asini che volano?". 

fonte ilgiornaledibrescia.it



di Marcodalmen




  1. Coi cagliaritani in un'amichevole di un paio di anni fa se le sono date di santa ragione..dubito  simpatie reciproche 


  2. ma smettila Cellino che tra 3 anni fai fallire il Brescia ....la classica"bomba " per esaltare la piazza.
    potenzialmente sono indietro anni luce ..in primis per la storia sportiva delle società neanche paragonabile ..per il seguito dei tifosi che abbiamo sia in città che in provincia ...e  lasciamo perdere il  solito discorso che Brescia città ha  piu' abitanti di Bergamo ..Dai Cellino  de meno
     
     
     
     
     
     


  3. Ai livelli attuali della Dea, inteso considerando gli ultimi tre anni, bilanci, ingaggi,  investimenti ecc. ecc. Nessuno può arrivare! È quasi impossibile... Figuriamoci per una squadretta di provincia, con poco seguito, senza un settore giovanile... I potenzialmente sono "fuffa"... Anche  le galline HANNO le ali ma non potrebbero mai volare come aquile...


    • Last concordo in parte.. secondo me  i  hanno un bel seguito..purtroppo.Oltre al gemellaggio con i bilanisti (tra ci si intende) sono seguiti da un bel po' di tifoserie "simpatizzanti" tra cui i cagliaritani e  quelli della Salernitana..
      Comunque Cellino e' come Zampalesta...tanto fumo niente arrosto..


      • Cagliaritani no,Milan cesena mantova salerno Catanzaro st etienne Norimberga 


  4. La cosa bella è che davvero Brescia potrebbe fare molto di più. Ma non con un soggetto del genere.


  5. Che dire, sono una buona squadra di B, ma la serie A è un altro mondo infatti basta vedere la fatica che fa la Spal che è una società che ha investito molti euro.Se vengono in serie A devono rifare la squadra.Tra A e B c'è un abisso.


  6. voglio proprio vedere 
     


  7. JackSeriate74 -
     12/02/2019 alle 16:42
    No gli asini non volano e gli unici sunì buoni sono quelli con cui si fa il salame nostrano


  8. Polpo di Mururoa -
     12/02/2019 alle 14:03
    Spero che il "credete davvero agli asini che volano" fosse riferito alla prima parte dell'intervista


  9.  
      Ridicolo lui e tutti gli esaltati del parterre della Tv locale.
      Ne dovete mangiare di polenta e di trita allenatori...Ah Ah Ah Ah Ah ...prima di trovare una dimensione..


  10. Pazzoperladea -
     12/02/2019 alle 13:16



  11. pagliaccio
    compagn de chel del albinolecce
    (a proposito oggi alle 18,30 arriva la Ternana , forza Fere!)







  12. Ho 30 anni e non ricordo mai che la nostra società ha citato Brescia e quant’altro 
    non capisco invece perché ogni sei mesi son li a parlare di noi...da sagramola al giornale con l’errore pubblicitario ed oggi pure il loro presidente
     
    l’invidia È una brutta bestia!!!
     


    • Esatto! Semplice complesso di inferiorità... per noi il Brescia calcio 1911 non rappresenta nulla... cos'el po?


  13. cominci a ni so in A dopo 


  14. Finché costui sarà presidente del brescia, dormiremo tre due guanciali......ahahahahahaha!!!!!!!!!!


  15. Detesto questi personaggi che comprano e vendono società di calcio. Ma secondo voi lo fanno per pura passione? 
    Ma dai, che cosa ci va a fare un sardo a Leeds o a Brescia?? Ci va per passione?
    Via questa gente dal mondo del calcio!





    • Concordo pienamente, aggiungendo una chicca questo personaggio già indagato in passato per porcherie e a quanto sembra con una caterva di debiti pregressi. In più è sempre a Miami in Florida,sbaglio dove si girava Miami vice squadra anti....


  16. Già mi stava sulle palle da presindente del Cagliari.
    Da quando ha preso i maiali poi...
    Macchietta, personaggio losco e ora solo fortunato.
    L'anno prossimo rispediamo subiot la leonessa di pezza dove merita di stare.
     


  17. Tanti saluti da Leeds e Cagliari.Non è tutto cellino quello che luccica


  18. Lasciategli dire qualcosa a sto poveraccio.


  19. Pare che tra le altre cose Cellino ha detto che in caso di costruzione del loro nuovo stadio (inizio lavori 2021 data l'amicizia con il Presidente Percassi ) abbia fatto un sondaggio per ospitare la vecchia fattoria nel nostro stadio per poche partite e che il Tone gli abbia risposto che a  parte le nazionali nel nuovo nostro stadio al soga nisu. ..Anche perché un eventuale ospitata di suinopoli a Bergamo  per un paio di partite credo che potrebbe anche generare dei problemi di ordine pubblico. .inoltre ha ammesso candidamente che su Tonali ci sono parecchie big e che la prima che si è fatta avanti nel Gennaio 2018 è stata l'Atalanta. .ma che ovviamente Cellino non ha preso in visione l'offerta se pur Buona per evitare problemi diciamo così interni. ..


    • Ciao Evair,
      Se ricordo bene, tu eri stato il primo ad auspicare su questo sito l'acquisto di Tonali.


      • Frank ..I primi utenti ha segnalare la cosa sono stati GINO e Rudenko a loro  vanno i meriti. ..


    • Toh ... allora non era colpa di Sua Maestà di Verona che volgeva il suo sguardo solo ai giocatori del Bentegodi .... 


      • Tu non hai la lista per dirlo....


        • Avevo solo il listone Balasso purtroppo ... non vale? 


          • Non replico ai commenti sopra per fomentare inutili discussioni  (stimo troppo i ragazzi dello staff che ci mettono tempo e sudore per informarci quotidiamente. .)
            Mi scuso con gli altri utenti se con questo commento sono andato fuori tema


  20. Caro Cellino, le parole in tv servono a fare sognare i tifosi, poi per arrivare dove siamo noi servono progetti concreti partendo da una società seria e un allenatore come il nostro. 
    Hai già qualche nome?
     


    • goldisimonini -
       12/02/2019 alle 18:17
      Potrebbe prendere De Zerbi, suino a Suinopoli.
       








  21. Io nelle giornate tristi e di solitudine per rallegrarmi leggo sempre un trafiletto ove c'e' scritto: "Il Brescia detiene il record di partecipazioni alla serie B italiana" (credo siano 57 campionati) e credo che oggi come oggi sia la loro "dimensione ideale" visto che da sempre, a parte uno sparuto gruppo di ultras, sono una città che ha sempre tifato "altrove"... milan, juve, inter.... e non per la propria squadra salvo quando andavano bene in serie A.
    Basta guardare i loro abbonati e si spiega tutto.
    Mi dissocio da chi gli da' il "benvenuto" in serie A come se avessero gia' vinto il campionato.. anzi spero proprio che finiscano ai playoff e li perdano nuovamente. Ricordo che li ha salvati dal fallimento una banca (UBI) mezza bergamasca e che hanno goduto di ripescaggio dalla serie C.... se anche tra tot anni vincessero lo scudetto, sempre suini salvati dalla m....a rimarranno.
    Potenzialmente potrebbero far meglio dell'Atalanta forse considerando bacino d'utenza, industrie e turismo... ma Cellino non e' mai passato alla storia per uno che butta i suoi soldi nelle squadre di calcio e gli fa vincere lo scudetto...


  22. Dopo tanti anni a sfottere i miei amici al di là del ponte, devo sinceramente dire che sono contento del fatto che i Sunì possano risalire in serie A ... per qualche stagione ho goduto nel vederli arrancare sopra la zona playout vagheggiando derby con l'AlbinoLeffe o la Feralpi Salò, per altre è stato altrettanto piacevole vederli soccombere nei play-off con la promozione ad un passo, ma ora è giunto il tempo di ritrovarli in serie A per poterli asfaltare negli scontri diretti, rifilargli una ventina (almeno) di punti in classifica e godere della loro immediata retrocessione (come la storia insegna è sempre accaduto tranne nell'era Baggio).
    Detto questo, e dato atto a Cellino (a prescindere dai suoi trascorsi a Cagliari e in Inghilterra con alti e bassi) che ha avuto il coraggio di additarci più volte a modello in faccia ai bresciani alienandosi anche non poche simpatie da parte di certe frange del tifo suino, nell'occasione non mi sento di criticarlo perchè, al di là della sparata in sè (che può anche starci per fare audience e sfruttare il momento di entusiasmo) dire che "Brescia (inteso come città e non come società di calcio, questo almeno è quello che intendo io leggendo la frase "as is") avrebbe le potenzialità anche per fare meglio dell'Atalanta è del tutto condivisibile, e lo considero comunque in realtà un complimento a Bergamo e all'Atalanta, che, pur con potenzialità teoricamente inferiori, riesce ad arrivare "oltre le proprie possibilità", mentre loro, che per potenzialità economiche, logistiche e imprenditoriali, potrebbero essere senz'altro molto in alto, non sono mai riusciti a trasformarle in una forza effettiva.
     


    • Condivido molto di ciò che scrivi. 
      Per fortuna torneranno in A proprio nel nostro migliore momento storico, ma ci andrei piano a profetizzare adfaltature ed immediate retrocessioni varie: dov'è arrivato il Parma quest'anno possono tranquillamente arrampicarsi anche loro l'anno prossimo. Potenzialmente non gli manca nulla. 


      • Diciamo che molto dipenderà da chi retrocede in B e da chi salirà in A (dando per buono che una siano loro, ovviamente), perchè un conto è salvarsi con in A squadre come Frosinone, Pescara o Empoli un altro è avere a che fare con Bologna, Udinese e Verona (giusto per fare degli esempi quasi a caso).
        Altrettanto dipenderà dalla fine che faranno i "gioelli della fattoria" (Tonali e Donnarumma in primis) ... che dubito altamente il Brescia riuscirà a trattenere ... da come saprà monetizzarli e reinvestire dipenderà in larga parte il destino dei sunì


  23. a Brescia il paragone con l'Atalanta lo devono sempre fare, loro vivono della rivalità con noi! inferiori da sempre e in fondo ne sono ben consapevoli...


  24. Beh io personalmente non ho nessuna rivalità col brescia ... sono una squadra storicamente inferiore a noi .. i bresciani non mi sono antipatici ne conosco molti . se vengono in serie A benvenuti .. ma per cortesia non paragonatevi a noi per ora c'è un abisso poi se sarete altrettanto bravi magari vincerete lo scudetto .. SE


  25. Questo è scemo proprio
    Che inizino a salire che neppure quello è così scontato


  26. unodibergamo -
     12/02/2019 alle 9:44
    Cellino: Cagliari, Leeds, Brescia
    Preziosi: Saronno, Como, Genoa
    Zamparini: Pordenone, Venezia, Palermo
    ...il calcio visto come ancora di salvezza per le aziende di famiglia...


  27. Oggettivamente ridicolo, ma gli si ritorcerà contro perché quando crei aspettative superiori a quelle che sono le tue potenzialità la gente ti aspetta al varco, e quando in tavola anziché le leccornie promesse ci sarà minestrone ed una fetta di pane nero via alle contestazioni ... Cellino è un affarista, del Brescia e di Brescia non gliene frega niente, rien, nichts ... ed ha già dimostrato altrove le sue doti da cabarettista. Più in alto dell'Atalanta attuale ? Quindi il Brescia a breve punterà allo scudetto ? Comincino a preparare due belle linee Maginot davanti all'area, per evitare almeno di prendere più di tre gol l'anno prossimo quando ci incroceranno ... Oggi l'Atalanta rappresenta un'eccezione difficilmente ripetibile ed imitabile, oggettivamente è già un miracolo che si stia riusciendo a restare in alto per più di una stagione. Questo grazie innanzitutto al boost dato da Mister Gasperini, ma anche ad una società che ha saputo programmare in maniera seria e saggia, che si è dotata (e si sta dotando) di strutture all'avanguardia e di un management societario adeguato alle ambizioni. Ad ogni modo le basi sono state gettate quasi due lustri fa, un percorso di crescita per una società di piccolo-medio cabotaggio non può che essere graduale e piuttosto lungo, ammesso (e assolutamente non concesso !) che si riesca a raggiungere livelli d'eccellenza. Strutture, stadio, management, allenatore top, settore giovanile all'avanguardia che negli ultimi anni ha portato nelle casse societarie oltre 100 milioni di EUR ! Invece di guardare all'Atalanta, se Cellino fosse serio ed onesto (e furbo) direbbe alla piazza che li aspetta un anno di sofferenza dove la priorità sarà fare di tutto per salvare la pelle, e l'obiettivo del Brescia in A sarà sempre la salvezza salvo annate eccezionalmente favorevoli nelle congiunzioni astrali. Ma tanto, ritornando all'inizio del discorso, Cellino è un affarista e non gli interessa dire la verità o fare una programmazione seria, non appena avrà la possibilità di vendere facendo una significativa plusvalenza cederà la società a qualche bizzarro fondo equity in perfetto stile Zamparini ... Good luck sunì, ne avrete bisogno ... 


  28. AHAHAHAHAHAHAHAH. Bon mi siedo ed aspetto. Fa alla svelta perchè go la me età


  29. L'assist fornito dallo Staff ......e' da tap-in di piatto a porta libera ad 1mt dalla porta: 
    "ma credete davvero .......agli asini che volano?"
    "ma credete davvero ........ai purcelli volanti??"
    Cellino assai meglio di Bisio
    (d'altronde come si intitola la trasmissione dei cugini "segauci della Maga Circe""? "parole di calcio" ecco appunto! verba......VOLANT! Pigs never and never!!)
    Un bravo allo staff che con queste notizie sostanzione ci allieta con un sorriso la mattinata


  30. Se questo sa far bene nel calcio...
    come è che dall’inghilterra l’hanno imbarcato alla svelta ?


    • Perche' nella Perfida Albione....sono seri!! Gli organi di vigilanza  (Economica e Bancaria) fanno il loro dovere e se sentono puzza di bruciato .............ti contrallano ogni millimetro ....anche in "the mutandas"
      Prima di concedere il benestare al suo acquisto del Leeds utd. (gloriosissima squadra della second con una tifoseria dalla fama...........Mondiale!) gli hanno visisezzionato ogni aspetto.....
      Ma nonostante cio' non e' durato a lungo. Questo  da' da riflettere, anche perche', èper converso, invece la famiglia Pozzo a Watford ha avuto POCHI PROBLEMI e Tappeti rossi stesi al loro passaggio


      • Dopo la sua presidenza a fatica  naturalmente aveva programmato la stessa stagione il Leeds i Premier.......


  31. una cosa e' vera, cellino nel calcio sa come si fa e col brescia, facendo le giuste proporzioni, sta facendo altrettando bene che percassi con la dea e questo e' sicuramente un male ... i  stanno bene in B, che poi se tornano in A parlano di derby (ma quale derby...  ) e qui a lovere (o sul confine in generale) l'aria diventa irrespirabile... 
    a come Atalanta B come brescia, deve rimanere cosi' (anches e temo che quest'anno purtroppo salgano...)


  32. Due considerazioni
    1) Generalmente far sparate sensazionaliste non va a braccetto col duro lavoro e con il giusto senso di umilta' necessario a una provinciale per far bene nel mondo dei big dollari del calcio nazionale e internazionale, il brescia ha un monte ingaggi di 5,7 milioni di euro, voglio vederli competere meglio dell'Atalanta contro i grandi nomi. Forse tra 10 anni ma la mentalita' non e' quella giusta. I ciciara per ol negot. Se uno ha un progetto lungo non lo dice nemmeno, non gasa i tifosi a vuoto , ma lo dimostra, giorno per giorno.
    2) "Come potenzialita' possiamo fare anche meglio" molto bene! sarebbe come se io dicessi: Armani? e chi e'? io ho il potenziale per fare molto meglio ( solo perche' ho 25 dipendenti e faccio abiti da lavoro). Avere buone idee non significa un cazzo nel mondo del business di oggi, e' triste, ma e' la triste realta'. Servono innanzitutto i mezzi, e il Brescia, mi spiace dirlo, attualmente non ha i mezzi per fare il salto di qualita'. Secondo me gia' tenere duro in Serie A e' un problema per questa squadra. Se salgono nella massima serie devono Assolutamente rifondare e servono investimenti importanti.
    Stiamo a vedere
    N.


  33. Ecco, potrebbero... È così da sempre, però la realtà è un altra... E poi piantatela, i nostri rivali veri sono quelli di Mmmelano... Voi siete riusciti a retrocedere l'anno del centenario... Dai per piacere .. 


    • Giusto frate....Noi da sempre il derby lo facciamo con Bissie e Diavolacci.
      La rivalita' con questi pisquani.....ce la hanno solo loro!! io sento piu' il derby con il monza ceh con questi
      Ci danno paga all grande in coesione sociale, infrastrutture, peso "p"olitico ed economico,.............ma nel Fubbal Non c'e' e non c'e' mai stata storia! loro sono la suqdrq che dietene il record di partecipzioni alla "serie B" (la loro vera dimansione) noi siamo la provinciale con il record di stagioni in serie A (la NOSTRA DIMENSIONE)
      Con tutto l'affetto che ho con gli amis Penne Nere della Suniania ,neh......................



  34. A proposito di Serie B ma il silenzio di tutti i principali organi di stampa sportiva italiana sul caso Palermo? Una società fantasma che non paga più niente e capace che dovesse salire lo farebbero pure partecipare alla prossima Serie A...


    • in Spagna ,serie B ,caso non proprio uguale,ma simile
      squadra radiata
      si tratta del  Reus, era anche nelle posizioni di alta classifica
      ovviamente classifica stravolta,da noi uscirebbero tante di quelle polemiche anche solo per quello che preferiscono lasciar correre
      squadre che avevano vinto sia all' andata che al ritorno,  si trovano 6 punti in meno,magari appaiate con quelle che contro a sto Reus avevano perso sia andata che ritorno,insomma... 


  35. Tutta colpa delle Fiamme Gialle di Genova che l'altro ieri hanno bruciato 2 tonnellate di cocaina nel termovalorizzatore di BS......iniziano a vedersi gli effetti....



  36. sololatalanta -
     12/02/2019 alle 8:53
    ...il giornaledisunì.it 


  37. ragazzi io ho capito perchè il brescia quest'anno và così bene in campionato : per i cinesi questo è l'anno del maiale !!!
    Per cui caro cellino sfrutta quest'annata il più possibile perchè chissà quando ricapiterà la prossima così....


  38. Pota se l'ha detto alla giornalista amica del Cola? C'è da credergli. .aspecia e spera. ..


  39. Poi ha detto....puo fare anche meglio..... attenzione perche' il Brescia vuole puntare allo scudetto.
    Io non lo so perche devono tirare sempre in ballo l'Atalanta, ma meglio se vengono in serie a, almeno due volte all'anno an fa sö do grignade.


  40. Domenico scorsa è cominciato l' anno del Maiale
    quindi questo è l' anno buono per forza
    tra l'altro anche il 1911, anno della loro fondazione era un anno del Maiale....coincidenze


    • Lo stavo per scrivere pure io ,
      ah... e comunque caro il mio Cellino, ti aspettiamo a Bergamo l'anno prossimo, insieme ai porcellini, vi diamo un pò si carrube nei sacchetti (al posto dei popcorn, come al cinema no?) così vi godrete lo spettacolo della Nostra Nuova Curva e della nostra Super Squadra, poi vediamo se hai ancora il coraggio di parlare CICIARU'


    • ha ha ha  


  41. Penso che conquisteranno la promozione in serie A, del resto la serie B quest’anno è di un livello indecente e loro tutto sommato hanno il centrocampo e il centravanti migliori della categoria.
    Penso anche che con Cellino (che di calcio se ne intende parecchio) non saranno un fuoco di paglia in serie A.
    Tuttavia Cellino è padre padrone, non accetta che altri mettano becco nelle questioni societarie e, sebbene questo nell’immediato possa rappresentare una soluzione adeguata nel mondo calcistico, alla lunga potrebbe divenire un grosso limite. Si veda ad esempio la questione stadio, dove non sta mostrando alcuna collaborazione con l’amministrazione comunale, o il centro sportivo, dove ha installato dei prefabbricati senza le autorizzazioni necessarie. Vuole fare di testa sua e non accetta interferenze, anche quelle che fanno parte delle “regole del gioco”. A lui ora intressano i diritti tv della serie A, il resto è di più.
    Poi altro limite grosso è che i bergamaschi sono un popolo e nell’Atalanta hanno un elemento che “fa comunità”. A Brescia tutto questo non esiste... e ciò non è un dettaglio


  42. Bravo Cellino. Dopo tanti anni più o meno  farabuttonici di calcio, hai capito chi devi prendere come modello.
    Guarda e impara tanto tanto tanto


  43. Bs , una città dove prima si tifano le strisciate e poi viene il brescia. 
    Fino all'anno scorso non se lo calcolava nessuno, quest anno lo tifano tutti. Bandierine da sempre e per sempre. Basta vedere il video con i milanisti di questa domenica, praticamente siamo sempre nei loro pensieri, il loro peggior incubo.
    Hanno trovato una punta che fa un gol a partita e un Palermo allo sfascio (per cause extracalcistiche), se non salgono quest anno non salgono più.
    BUTTA IN ARIA LE MANI..





  44. Se fossi bresciano...io con uno come Cellino non dormirei sonni tranquilli.....basta leggere la storia di questo signore, anche solo in ambito calcistico....lunga vita a Percassi, che oltre ai soldi e alla competenza, ci mette anche la passione....


  45. Sinceramente non mi manca il derby perché avremmo troppo da perdere noi nel caso di disordini e vista la lunga attesa purtroppo penso che siano inevitabili visti i soggetti...detto questo settimana scorsa sono andato a Francoforte a vedere il big match col borussia e stare ai baracchini delle birre e trovare gente con sciarpe e magliette della squadra avversaria e nessuno dico nessuno che rivolgeva nemmeno lo sguardo a questi mi ha lasciato basito. Un'altro mondo perché poi dentro lo stadio il tifo è caldissimo ma fuori ognuno va per la propria strada...Non è un problema dell'Atalanta intendiamoci è proprio il modo di vivere il calcio in Italia ...spero che prima o poi possiamo arrivare anche noi a quei livelli


    • Gia I dislike al tuo commento indicano quanto tu abbia ragione , purtroppo!!!!!


    • Ho messo "non piace" per errore, pardon.
       





  46. Vado controcorrente, la dichiarazione nel contesto in cui fatta, ci sta. Deve pompare entusiasmo per i suoi fini. La città è indubbiamente ricca e con bacino di utenza pitenziapotenz superiore al nostro peccato (per loro) che
    1 Percassi capace ed appassionato lo abbiamo noi
    2 A vs, al contrario di BG, si rifà una strisciata poi qualche residuo va allo stadio a vedere le rondinelle (vorrei vedere il numero delle presenze allo stadio quando le cose van male)
    3 Dietro c'è il vuoto, un buon prodotto (pompato dai giornali) come Tonali, e una mosca bianca.
    4 siamo arrivati dove ci troviamo ora alzando l'asticella pian piano, processo per il quale serve costanza e pazienza foto di cui Cellino non mi sembra colmo
    5-6-7 BS ? No grazie. Non li odio ma alcool mi ore con qualche annata buona, vorra dire qualcosa. Per arrivare in alto oggi servono tanti soldi e competenza, mi sembra che Cellino latitudine in entrambi.


  47. Innanzitutto pensa a venire in A che non è così scontato, poi se accade, vi renderete conto che tra noi e voi c'è un abisso.


  48. Ma chi se ne frega di lui e della sua ridicola squadra, a me personalmente non frega niente del suini non l'ho mai considerato un derby, i miei derby sono con i bauscia milanesi....


    • Questa è veritá! Le stesse parole che dice sempre la grande memoria storica Atalantina Elio Corbani....


  49. Cellino fondo di galera venite in serie a e cosa pensate di fare? Spero che se ci sarà il doppio match l'Atalanta nn abbia pietà e dia una lezione severa a questi banbocci. Dico di più nn facciamoci tirare dai bs nella spirale della violenza.,noi abbiamo tanto da perdere. 


    • Dimenticavo ai giornalisti TOGNOLI BARISELLI CORRADINI volevo dire trio.di suini 


  50. SubbuteoGroup -
     12/02/2019 alle 6:59
    Un altro che sa bene che cosa vuol dire galera.
    Quando in Inghilterra gli hanno chiesto “ ma lei che lavoro fa di preciso?”, ha dovuto andare al pub a suonare la chitarra. 
    Benvenuto a Pig Town!


  51. fossi nei  comicerei a preoccuparmi x questo presidente ke ,quando se n'è andato dalla sardegna ,hanno fatto festa tre mesi di seguito
    noi vi aspettiamo x asfaltarvi sul campo anche xkè è da molto tempo che aspettiamo di farvi a polpette come meritate rancorosi e invidiosi
    dove siete rimasti ? ahh ai tempi in cui BAGGIO vi miracolava x merito di CORIONI che voi avete mandato via
    dai che siete pezzenti come quelli della ROMA : in mano alle banche !!! cioè praticamente dei falliti !!!
    aspettiamo che si avveri questa profezia di CELLINO : 


  52. Cellino è lo stesso che non ha potuto comprare una squadra inglese perché non era a posto (mentre lo sono Abramovich e gente del genere..). 
    In ogni caso, l'unica cosa positiva è che tornerà ad esserci un Atalanta Brescia che manca ormai da tanti anni.
     
    Comunque suini


  53. Ah...ah...ah... grande Cellino, lo semper sait che ta set un om de cabaret... 
    Va piano coi droghe però...
     



  54. Cellino, tè a ma la candela che la processiù l'è longa....


  55. Ho sentito che hanno bruciato della droga nell'inceneritore di Brescia. Comincia a fare effetto!! 


  56. Ho sentito che hanno bruciato della droga nell'inceneritore di Brescia. Comincia a fare effetto!! 


  57.  Cellino tutta sta roba ti fa male, ti fa sparare cazzate grandi come case, dammi retta, fumatene di meno và!


  58. Cellino?  , dai per piacere, e' lontano anni luce dal tipo di gestione che fanno i Percassi!!
    Per loro e' un anno che gli va bene, spero che vengano in serie A cosi almeno abbiamo una sicura candidata per la retrocessione.


  59. Ne devi fare di strada, bimbo... 
    Dichiarazioni che hanno il solo scopo di esaltare un ambiente dopo anni di mediocrità assoluta.
    Brescia merda! 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.