12-02-2019 14:47 / 10 c.

Risultati immagini per atalanta logo

Classifiche a confronto dopo 23 giornate di Serie A. L'Atalanta  ha due  punti in più rispetto alla passata stagione . Confronto peggiore solo per Udinese (-14), Bologna (-9) e ChievoVerona (-13).
 Di seguito il dato come riportato da tmw.com

Juventus 63 (+4 rispetto alla Serie A 2017/18 dopo 23 giornate)
Napoli 52 (-8)
Inter 43 (-2)
Milan 39 (+4)
Atalanta 38 (+2)
Roma 38 (-6)
Lazio 38 (-8)
Torino 34 (+1)
Sampdoria 33 (-5)
Fiorentina 32 (+1)
Sassuolo 30 (+8)
Parma 29 (in Serie B)
Genoa 25 (+1)
Spal 22 (+5)
Cagliari 21 (-3)
Udinese 19 (-14)
Bologna 18 (-9)
Empoli 18 (in Serie B)
Frosinone 16 (in Serie B)
*ChievoVerona 9 (-13)

*=Tre punti di penalizzazione



di Marcodalmen




  1. credo che per arrivare quarti abbiamo tutto.
    Ambiente, tifo, squadra e giocatori..... solo in parte.....
    purtroppo non abbiamo riserve adeguate. Se Rigoni e Tumminello non fossero stati flop potevamo davvero giocarcela.
    Fisicamente non credo che questi ragazzi possano reggere così a lungo. 
    Domenica si sono superati


  2. Al netto delle 3 in B, le rimanenti 17 squadre hanno complessivamente totalizzato 42 punti in meno dello scorso  anno. Evidentemente ci sono molti più pareggi, che danno 2 punti anziché tre. Fa circa 2,5 punti in meno in media. E noi 2 in più. Va bene direi...


    • Ci sono anche le penalizzazioni del Chievo....


      • Vero tutto , comunque di base l osservazioneo è giusta... piu pareggi quindi piu equilibrio. Sarà cosi sicuramente fino alla fine


  3. In questo momento la classifica non conta molto e il +2 rispetto all'anno scorso non basta neanche per il 6° posto (63 il milan nel 16/17 e 64 punti sempre il milan nel 17/18).
    La cosa positiva è che abbiamo già fatto 11 vittorie ma abbiamo fatto anche 7 sconfitte (nell'anno del 4° posto furono 8 in totale), ma se vogliamo puntare in alto serviranno almeno 20/21 vittorie (quelle che sono bastate per fare il 4 posto negli ultimi 2 anni). 
    Ammesso che il campionato sia più equilibrato secondo me non cabierà molto per il 4° posto servono almeno 20 vittorie più spiccioli (per fare tra i 68-72 punti).
    Dovremmo far valere il fattore campo e vincere quasi sempre in casa (più abbordabili), l'ideale sarebbe fare 8 vittorie in casa e 2-3 fuori, ma se più realisticamente riusciremo a fare 6 vittorie significa, andare a fare 3-4 vittorie fuori casa e tenendo conto che abbiamo fuori: toro, parma, samp, inter, napoli, lazio, juve su 7 trasferete direi sono tutti campi ostici e alcuni molto ostici. Se in più ci aggiungiamo che 2 delle partite in casa dobbiamo giocarle fuori per l'inizio dei lavori allo stadio...
    Adesso è sicuramente bello essere lassù, ma per restarci servirebbe un girone di ritorno stratosferico (che io sogno ma per scaramanzia non ci credo).
    Io sogno e ci credo alla coppa e anche il Gasp ormai lo ritiene un obbiettivo più accessibile (che non vuol dire facile), per il campionato anche un piazzamento più che dignitoso (6/7° posto) ci confermerebbe a livelli alti.
    Non facciamoci troppe illusioni il calendario è molto difficile.
    Vedremo come va, soprattutto a partire da sabato, se il palazzo vuol trascinare il bilan in su per evitare che si schianti .... non si capisce come questi siano quelli più indebitati, sotto FFP eppure spendono più delle juve e hanno un monte ingaggi assurdo (tipo 5 volte il nostro) ma anche superiore a Inter, Napoli, Roma.
     
    FORZA ATALANTA


    • Tutto vero KOBR4M74. Però visto che siamo tutte assieme i punti che tu dici dovremmo fare noi li dovranno fare anche Milan o Lazio o Roma per restare lassù e visto che siamo all'inizio del girone di ritorno anche loro dovranno sfidare più o meno tutti.
      Interessante per noi che dovremo affrontare Napoli e Juve verso la fine (campionato già chiuso?), anche se certamente non ci regaleranno niente.
      Secondo me con 8 vittorie su 15 partite e qualche pareggino si va in Europa sicuri, per la Champions una o due vittorie in più...arriveremo tutti molto attaccati...


      • Vero che siamo all'inizio del ritorno e che anche le altre devono giocarsi gli scontri diretti, quello che volevo sottolineare io è che li abbiamo tutti in trasferta. 
        Sicuramente arriveremo vicini e non a 10-15 punti ma è sicuramente arduo arrivare in CL, più fattibile la EL.


    • infatti la matematica non mente:
      8 partite in casa 20 punti
      7 partite fuori 6-8 punti
      alla fine 64-66 punti
      6° posto


      • Andreaneroblu -
         13/02/2019 alle 1:11
        6-8 punti nelle partite in trasferta da qui alla fine?? Guarda che non giocherà l'Atalanta di Colantuono 2014-2015 in quelle sette trasferte..


  4. Più che a questa classifica, anch'essa sicuramente importante, guarderei al fatto che siamo a + 6 rispetto all'andata....e sono tanti punti.
    Adesso abbiamo tre partite in cui abbiamo raccolto 2 punti e penso che sinceramente potremo fare meglio incrementando ulteriormente il vantaggio e questo significherebbe fare un ritorno più esaltante a livello di ounti. Vero che poi avremo partite dove magari non farai li stessi punti dell'andata (Lazio, Inter, Juventus) ma ne avrai altre dove si spera di fare meglio (Empoli, Genoa, Samp) ed essere partiti col piede giusto a guadagnare punti sull'andata penso sia importante.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.