14-05-2019 18:57 / 57 c.

Mister: è lei il responsabile di essere arrivati fino a qui?

Sono molto contento e sarò ancora più contento se vinceremo, ma il risultato l'abbiamo raggiunto tutti insieme, Bergamo, tifosi squadra e società. Un successo fantastico portare così tanta gente da Bergamo a Roma, e adesso ci sarà la partita.

Cosa vuol dire per l'Atalanta questa finale e che speranze avete?

Tutti i risvolti che ci possono essere sono facilmente capibili. L'importanza di questa finale per l'Atalanta è tanta, ma stiamo preparando la gara contro la Lazio, una squadra forte, avremo un seguito importante, ma la squadra è molto concentrata sulla gara e su quello che dobbiamo fare, ed è stata la nostra forza finora quello di isolarci dall'esterno.

Abbiamo le nostre chance, la Lazio è forte, ma in questo campionato abbiamo vinto spesso anche con squadre importanti.

Sei più emozionato o curioso ?

Un po' di emozione c'è ed è tanta, soprattutto oggi con Mattarella. Sentiamo forte l'interesse che c'è intorno a noi, ma  man mano che ci avviciniamo all'impegno la nostra concentrazione va al campo. E' stato così in tante partite, anche quelle all'estero gli anni passati, che ci hanno dato personalità. Siamo forti, anche nella testa.

Il mercato ad Agosto per lei era esiguo e triste. Invece la sua è una squadra da record e dei 23 calciatori di movimento nella sua squadra in 17 hanno segnato.

Beh il cambio ruolo del Papu ha dato equilibri diversi. Avevamo cambiato parecchio nella squadra rispetto ai titolari e ci abbiamo messo un po'. Anche Zapata è stato determinante e rispetto all'inizio giocando siamo arrivati a fare i numeri straordinari che abbiamo fatto. Si poteva pensare tante cose ma essere il miglior attacco del campionato era difficilmente prevedibile.

Quello che è più importante sono ovviamente i punti raggiunti in campionato.

Questa è una squadra che ha rimontato molte partite, molto spesso siamo stati in svantaggio e ha sempre avuto le risorse per ripartite. La gara ha delle difficoltà per la forza della Lazio ma noi dobbiamo fare il nostro meglio possibile.

Quarti in campionato, vi danno per favoriti:

In una finale non ci sono favoriti, men che meno se giochi a Roma contro la Lazio anche se noi abbiamo un grande seguito. Tutti e tre i risultati sono possibili, ma il fatto di aver vinto 10 giorni fa ci ha dato consapevolezza che possiamo vincere ma è un'altra gara e si parte 0-0.

Che differenze tra la partita di 10 giorni fa e domani?

Noi sugli esterni abbiamo queste soluzioni e in questo momento ci siamo tutti a parte purtroppo Toloi, per il resto posso scegliere tra tutte le nostre varianti, vedremo domani.

SI può vincere con ricette diverse dallo spendere tanti soldi ?

Eliminare la Juve nei quarti ci ha dato la credibilità di arrivare in finale. e una volta eliminati i più forti...

La Juve ha dominato su tutto e questa è una finale inedita ed è il primo anno che dovranno per forza lasciare un trofeo. Tutti devono cercare di avvicinarsi alla Juventus, soprattutto le Big, ma per quanto riguarda noi, arrivare in finale, arrivare quarti e in coppa e diventa difficile mantenere queste posizioni perchè poi non ci sono premi se raggiungi quei traguardi, ci vorrebbe più meritocrazia, perchè se non vendiamo giocatori è dura mantenere questi livelli.

Papu, la tua partita più importante? cosa vuol dire per l'Atalanta?

(risponde in spagnolo) 

Per l'Atalanta rappresenta moltissimo perchè in 112 anni di storia di finali ne ha fatte poche. Per la mia carriera sarebbe bellissimo vincere la Coppa con l'Atalanta soprattutto perchè l'Atalanta finora non è stata tra i club più importanti d'Italia mentre ora siamo qui.

Sei il veterano, quando sei arrivato avevate altri obbiettivi, ora cosa pensi?

C'è stato un cambiamento di tutti, soprattutto della società e della mentalità, soprattutto con Gasperini che ha cambiato la mentalità di tutti. Prima si pensava alla salvezza, ora invece giochiamo traguardi più importanti e l'Atalanta è tra le migliori in Italia, ma senza Gasperini forse tutto questo non succedeva.

Gasp: Crede che essere favoriti venga anche dal vostro stato di forma?

Se volete darci il ruolo di favoriti va bene, ma io non l'ho detto. La partita è aperta a tutti i risultati, però come ho detto prima abbiamo le nostre chance e ce le giocheremo.

In campionato i valori sono vicini, magari domani saranno gli episodi a deciderla, noi invece abbiamo dimostrato che non viviamo di episodi.

Gomez parlando di lei ha grande considerazione e tutti dicono di Lei come artefice di questo miracolo sportivo. Potrebbe essere questo un inizio di vittorie a Bergamo? Sarebbe lieto di continuare in una squadra che vince, o visto che manca la meritocrazia di cui parlava prima l'Atalanta a questi livelli sarà difficile che rimanga e potrebbe portarla ad optare per scelte diverse?

Intanto ringrazio per i complimenti, ne ricevo tanti, ma continuo a ripetere che nessuno fa risultati se non ha i giocatori buoni. Se da così tanto facciamo risultati bisogna rivalutare anche i giocatori. Parlando di Gomez, Ilicic, Zapata e tutti gli altri, vi invito a pensare se loro messi in altre squadre potrebbero fare altrettanto bene. Io credo di sì, perchè il frutto di questi risultati sono le capacità e le prestazioni di questi ragazzi.

Il fatto di avere continuità di risultati per una società che non ha moltissimi introiti come le altre società nel tempo è una difficoltà perchè se deve continuamente vendere giocatori e confermarsi nei risultati, nel lungo periodo diventa difficile. Già tre anni come li abbiamo fatti noi è davvero eccezionale, per quello dicevo che alle squadre virtuose come noi bisognerebbe dare una mano per restare ad alti livelli. A Bergamo c'è una maturità e nessuno pensa che sia obbligatorio arrivare in Champion o in Europa tutti gli anni, nel calcio si può anche ripartire.

Se vincete,  fioretti?

Quello che fa il Papu lo faccio anche io (papu dice balliamo), ecco allora balleremo la Papu dance.

Papu hai la coppa lì davanti, che effetto fa? Sentite pressione voi davanti, 79 gol su 99 fatti c'è il vostro zampino.

Pressione no, noi siamo i finalizzatori e possiamo dire che siamo anche i più esperti, Duvan e Ilicic insieme a me.

Al contrario ci divertiamo anche in settimana, è veramente un piacere giocare in questa squadra. La coppa vorrei abbracciarla ma non posso...aspetto domani!

Coppa Italia o Champions, dove mette la firma?

Ora che l'ho vista è molto bella (ride ndr)...Partiamo da questa ma il nostro spirito è giocarci tutto. Ma nel bene e nel male le cose sono cosi ravvicinate che non avremo tempo di pensare.

Papu, Roma e Lazio sono sempre state interessate a Lei, che effetto fa sfidarle in una finale? a Ottobre avete optato per il cambio di ruolo, è questo il segreto?

Non mi fa nessun effetto perchè so che c'è stato un interesse, ma io ero molto convinto dell'Idea di restare a Bergamo,quindi non c'è molto da discutere. Il mio ruolo, io son nato trequartista e piano piano il calcio si è rivoluzionato e ci sono stati cambiamenti e diversi moduli e ho cominciato a giocare in diverse posizioni. Quest'anno senza Cristante non trovavamo un giocatore lì e abbiamo provato. Piano piano ci ho preso gusto e mi è piaciuta sempre di più, ora mi diverto.

Concentrati su domani mister, ma una domanda sul suo futuro gliela devo fare...

Credo sia normale in questo periodo tutti gli accostamenti. Tutte le squadre sono in ballo col vincere tutto o niente. IN questo momento credo che tutti stiano facendo piano A, piano B o C ma sono tutti impegnati a vedere cosa succede.

Questo vale per tutti. Il futuro per noi è la Coppa, poi la Juventus, ma credo che sia così per tutte aldilà di quello che si dice. Io ho un contratto con la mia società e sicuramente alla fine di tutto la prima persona con cui affronteremo l'argomento sarà col presidente Percassi.

Gomez, sei rimasto a Bergamo e ora sei Capitano, che effetto fa essere la bandiera?

Sono a Bergamo da 5 anni, non so se mi posso considerare una bandiera, ma se sono importante per la squadra, e la società, siamo cresciuti insieme e quindi sono orgoglioso e molto contento col mister e i compagni degli obbiettivi raggiunti. 

Gasperini prende la parola:

Domani 21mila bergamaschi al seguito nostro, mi auguro che non ci sia nessun episodio che possa rovinare una festa così importante come quella di domani. La maggior parte dei tifosi domani sarà composta da famiglie, donne e bambini. Anche noi dovremo fare in modo che questa sia una finale di sport e di calcio, e questo è quello che con l'impegno di tutti quanti spero che succeda.



di Sigo




  1. Io x provinciale considero introiti tv/ merchandising/sponsor e botteghini, ....il derby inter- milan ha avuto un incasso equivalente a tutta la stagione dell'Atalanta.....voglio anche dire che ci sono tre categorie: ottimisti/ pessimisti/ realisti....io faccio parte della terza categoria, poi ripeto ogniuno è libero di  sperare in tutto quello che vuole. BUONATALANTA A TUTTI X STASERA!!


    • "Introiti tv/ merchandising/sponsor" sono, purtroppo, la ZAVORRA del calcio moderno ma, peraltro, non possono essere ignorati.
       
      Pero', il successo del calcio, in tutta la sua storia, e' sempre stato determinato dalla partecipazione popolare.
       
      Se tu aumenti la partecipazione popolare, "introiti tv/ merchandising/sponsor" aumenteranno di riflesso.
       
      Se tu conti prevalentemente su "introiti tv/ merchandising/sponsor", la partecipazione popolare gradualmente si contrarra' e, con essa, anche "introiti tv/ merchandising/sponsor".
      Come un gatto che si morde la coda ......
       


  2. Se tu consideri SOLTANTO la citta' di Bergamo, ce ne sono sicuramente di piu' popolose.
    Pero', se tu consideri la PROVINCIA di Bergamo, ti accorgerai che e' una delle piu' grandi, popolose e ricche.
     
    Comunque, due anni fa NESSUNO avrebbe creduto nella possibilita' del Leicester di vincere la Premier League.
    Il Leicester ha vinto la Premier League.


    • Giusta osservazione Frank su BG e provincia.... l'Atalanta si tiene indistintamente se sei di Bergamo città, di Lovere , di Treviglio, di S.Omobono o di Schilpario.... siamo tra le provincie (mi pare al 10 posto)  fra le più popolose della penisola.... quindi potenszialità di aumentare ulteriormente il bacino del tifo ce ne sono... e non solo in provincia, come dimostrano tanti amici atalantini non bergamaschi del sito!


      • Il bacino va ampliato fuori provincia. Lo sapete anche voi che ci sono diversi atalantini anche nel cremasco, lecchese, brianza  e camunia. 


        • Rudenko e Libero, sono assolutamente d'accordo con voi.
          Il numero dei simpatizzanti dell'Atalanta sta aumentando in misura esponenziale un po' ovunque.
          Tra tutti questi simpatizzanti, alcuni, nel tempo, tendono a diventare tifosi.
           
          Ma il naturale bacino di utenza dell'Atalanta e' in realta' gia' di per se vasto perche', oltre alla citta' di Bergamo, dovrebbe includere a pieno diritto anche tutta la provincia di Bergamo e, come scrive giustamente Libero, anche alcune provincie limitrofe (che non hanno una loro squadra in serie A).
           
          L'Atalanta e' tutt'altro che una Provinciale.
          L'Atalanta e' una Grande Societa', capace di attrarre simpatizzanti e tifosi dalla propria citta', dalla propria provincia, dalle provincie limitrofe, e anche da tanti angoli sparsi per il mondo (ne e' conferma il continuo aumento dell'audience estero per le partite dell'Atalanta). 
           
           
           
           


  3. piú che altro penso che voglia acquisti precisi 


  4. Quando sarete sul pullman in direzione Roma per la trasferta
    Quando sarete in treno o in aereo pensando a dopo, quando sarà partita vera
    Quando sarete allo stadio in trepidante attesa dell'inizio e durante il match ansiosi di vedere come andrà a finire
    Quando sarete davanti alla televisione a casa o davanti al maxischermo in piazza a urlare
    Quando sarete lì, io sarò al vostro fianco
    Ve lo dico perchè quando io sarò sul divano di casa domattina alle 4:45 am locali voi sarete tutti con me
    Tutti
    Uniti non ci può fermare nessuno
    Noi siamo l'Atalanta
    Ovunque
    Sempre

     


  5. Quando ho detto cresita intendevo non tento di risultati sportivi (che, sia chiaro, se arrivano siamo contenti tutti, ma non sono obiettivi impocrastinabili: già essere lì a combattere per posizioni importanti è un successo... nessuno chiede lo scudetto alla Dea) , bensì una crescita sulle linee tracciate sin dall'inizio dell'avventura di Gasp a BG.... 4-5 giocatori forti presenti ogni anno, scelti con caratteristiche richieste dell'allenatore (un po' come successo con Ilicic e Zapata), squadra che non venga smantellata (salvo una o due vendite per ragioni di bilancio) e inserimento di giovani promettenti dal vivaio.... Molte di queste cose quest'anno si sono realizzate! L'unica nota negativa fu la mancanza di una figura alla Cristante (che fu venduto alla Roma ma non sostituito); tale mancanza a mio avviso fu la causa dell'uscita, sicuramente esagerata in tragicità, del Gasp sul "mercato triste". A tal mancanza fortunatamente venne adottata una soluzione anche migliore: l'arretramento del papu. Ora credo ce la permanenza di Gasp a BG non sia in discussione.... semmai l'allenatore si riserva un colloqio col presidente prima di esternare le sue intenzioni.
     
    ORA TESTA A STASERA!


  6. GRANDE GASP   !!!!!
    Domani mattina ore 9,partenza per Roma !!!
    FORZA ATALANTA


  7. Pazzoperladea -
     14/05/2019 alle 21:53
    Ga sto pio dett!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


  8. 10SIÚ !! 

     


  9. ...."Il mercato ad Agosto per lei era esiguo e triste. Invece la sua è una squadra da record e dei 23 calciatori di movimento nella sua squadra in 17 hanno segnato".....
    Alla faccia del mercato triste.....


    • Il giornalista ha fatto una domanda del cazzo...tu fai di peggio, ma fai silenzio Milanista!!!


      • Hai ragione Eeeevair.
        In un momento come questo, il giornalista ha fatto proprio una domanda del c....
         
        Mi spiace che uno o due p.... abbiano ripreso qui quella domanda per rinfocolare una discussione che, in un momento come questo, non ha proprio ragione di essre ripresa.


        • 1)Se il p.....è rivolto a me io non ti dico di girarlo a tua sorella xché non voglio essere maleducato, se non è rivolto a me me ne scuso x quanto scritto. 
          2) tu Palladino del mercato triste l'hai ripreso x 8 mesi e ti scandalizzi xché una volta io dico che non è vero??? La verità è che Voi del mercato triste siete stati spudoratamente smentiti al 100% dai fatti e non solo pure dal  mister che nelle ultime Videointerviste ha valorizzato la sua rosa giocatori affermando di avere con sé giocatori di valore morale e tecnico.....tutt'altro che scarsi.
          Buona serata.


        • Pirla è rivolto a me??


      • Io milanista????   tu sei fuori di testa 


        • E poi cosa c'entra il giornalista, lo disse il gasp che fu un mercato triste, e Voi lo avete ripetuto per mesi....i numeri non mentono mai, siete stati smentiti e questo vi da fastidio.....offendimi  pure dandomi del milanista  , sei ridicolo.


          • Evair , ti aggiungo pure che in rosa abbiamo circa 13/14  nazionali.....alla faccia della tristezza, questa é una signora squadra  naturalmente con il grande (mai rinnegato) contributo del Gasp....e ora torna a farti gli affari tuoi....alla larga.


  10. Per sua stessa ammissione i giocatori buoni li ha e se raggiungiamo gli obbiettivi rimangono tutti (come ha detto il Toner) e quindi anche lui 
     


  11. Ansia a 1000 Xanax a brache.. non passa più...


  12. il MISTER non va via. semplicemente vuole almeno un altro paio di giocatori che valgano quei tre lì davanti
    e penso che il PRES TONE glieli darà xkè i conti dovrebbero tornare.
    se si vince e addirittura si dovesse fare il quarto posto, avremo la possibilità economica e l'appeal per poterli fare quei colpi
     


  13. me a l'è de quando ma zogat cuntra la JUVE che ga sto piò det a pensà a la coppa ITALIA
    scecc : an ga de portala a BERGHEM che la coppa lè !!!!
    fatevi ONORE voi tutti che potrete esserci. io lo farò da quà sul nostro territorio xkè tutti dobbiamo essere l'ATALANTA domani sera !!!!!


    • e io lo farò da qui. una città (ATLANTA), una garanzia! La voglio vedere da solo, perché ha sempre portato bene. Ma sarò con tutti voi.


  14. Secondo me Gasp vuole dele garanzie di continuità e crescita dal Presidente (non credo voglia sul serio tentare nuovi lidi, almeno per il momento).... mi pare che questo schermirsi, questo suo celare le future scelte, rimandandone l'arcano a fine campionato, serva anche a tenere alta la tensione sua, dei suoi giocatori e dell'ambiente.... una risposta, di qualunque portata, positiva o negativa, potrenbbe distrarre l'ambiente dagli obiettivi.... mi pare questo il senso delle sue parole


    • Continuità posso essere d'accordo, ulteriore crescita di risultati credo che siamo arrivati al top....oltre è pressoché impossibile...e il Gasp lo sa benissimo. 


      • Non penso che nessuno voglia una maggiore crescita, Gasp stesso ha detto che qui c'è la maturità per capire che non si può andare tutti gli anni in Europa, ma è evidente che se (come tutti auspichiamo) l'anno prossimo si debba giocare anche l'E.L. o addirittura la C.L. la rosa vada integrata con alternative di qualità anche davanti, e questo credo che sia il nodo da sciogliere con Percassi per continuare insieme con le stesse ambizioni di oggi.
        Non credo onestamente che uno scudetto sia nemmeno lontanamente pensabile, ma un assestamento nelle posizioni tra il terzo/sesto posto credo sia decisamente realistico, con due/tre innesti mirati.


      • ROMAGNANEROBLU -
         14/05/2019 alle 21:59
        E perché mai ? In campionato siamo partiti con l’endicap In Coppa possiamo dire la nostra Con tre giocatori in più avvallati dal Gasp nulla ci è precluso 


        • Ok hai ragione, oggi a 2 giornate dalla fine siamo in Champions e in finale di coppa Italia, il prossimo anno punteremo allo scudetto.


          • Perche' scandalizzarsi se qualcuno scrive che, con 2-3 acquisti azzeccati, si puo' puntare allo scudetto l'anno prossimo?
            Il Verona, anni fa, c'e' riuscito.
             
            E, se c'e' riuscito il Verona (anche se i tempi erano diversi), perche' non noi ?


            • Io non mi scandalizzo, ho semplicemente detto che secondo me ora siamo al top dei risultati.....poi se da fastidio a qualcuno non so cosa dirti.....leggi il mio primo messaggio diceva semplicemente quello....


              • Frank Com e hai sottolineato anche tu i tempi erano diversi (x quanto riguarda lo scudetto verona), il mio modestissimo parere del mio primo messaggio lasciava chiaramente  intendere che secondo me  nel calcio di oggi (tra 10 anni non so) per una Provinciale, brillante ma pur sempre provinciale raggiungere una finale di coppa e spero di vincerla (alla faccia di chi mi da del Milanista) e essere a 2 giornate dalla fine in Champions è il top dei top(e lo dicono ripetutamente pure i proprietari del club) .....poi oh ogniuno può sognare che gli pare,anche lo scudetto, ma io posso dire di essere in disaccordo?


    • Rudenko: "....... mi pare questo il senso delle sue parole".
       
      Anch'io la penso cosi'.


    • E anche di ritocco al suo contratto, certo!!!!.... giusto Max Law


  15. mmmmhhh la risposta del gasp sul suo futuro non mi convince molto...speriamo


    • Secondo dipende dalla champions,  e dalle garanzie sul mercato. La storia del mercato triste se l'é legata al dito. Se va a Roma non ha idea in che avventura si va a cacciare con l'ambiente che hanno. Qui ha litigato con i giornalisti,  figurarsi a Roma 


      • abbonatocreberg -
         14/05/2019 alle 21:22
        Non è la rometta che mi preoccupa
        Se va via Allegri...è la che va, mi sa...


      • Si però con il mercato triste siamo 4° e in finale di coppa.... forse non era cosi triste!!!
         


        • Zapata, rigoni, adnan sono arrivati dopo  quell'affermazione


          • 12/7/2018: Zapata firma con l’Atalanta.
            14/8/2018: Gasperini definisce ‘triste’ il mercato dell’Atalanta.
             
            FAKE NEWS senza ritegno. 


            • Si vede che mi sono confuso, forse con Pasalic... Comunque stai sereno che vivi meglio... E goditela un pò... Sù dai che ce la puoi fare. 


              • Nessuna polemica da parte mia, quella l’hai fatta tu. Rileggiti e dimmi, io ho riportato solo dei fatti corretti. E comunque anche Pasalic è arrivato a fine luglio, ben prima di quel ‘triste’ 14 agosto.
                 
                Ora schizzo in aeroporto che tra due ore parte il volo più bello della mia vita!



              • Last1967: "...... Comunque stai sereno che vivi meglio... E goditela un pò... Sù dai che ce la puoi fare".
                 
                Ciao Last.
                Io non sarei cosi' ottimista!
                Anche se la speranza e' notoriamente l'ultima dea ....... 
                 
                In un momento come questo, andare a far polemiche con chi un anno fa esprimeva opinioni diverse ...... puo' ricreare divisioni inutili/dannose nella tifoseria che dovrebbe invece rimanere molto unita.
                Io non riesco proprio a capire.
                Per le polemiche (se proprio necessario) ci sara' tempo DOPO l'ultima partita di campionato.
                NON ora.


                • Ciao Last,
                  Rileggendo quello che ho appena scritto, non sono proprio sicuro di essermi espresso in maniera comprensibile.
                  Volevo dire:
                  In un momento come questo, io non riesco proprio a capire chi si ostina a far polemiche con chi un anno fa esprimeva opinioni diverse dalle sue.
                   


        • Alla fine dei nuovi solo due. Ma i 12 milioni per tumminello e bettella non hanno avuto proprio senso x l'immediato. Con quei soldi si prendeva un giocatore davvero utile. 


    • Si un po' pacco ... Poteva evitarla prima della finale


    • Se gasp ci lascia...   tempo 1 stagione.. e torna! 


      • sarà una stagione dura, visto ormai che ci siamo fatti il palato fine.  Meglio incatenarlo


        • Senza essere teoppo pessimisti si può anche leggere come sottile richiesta al Pres di congruo aumento.
          E, diciamocelo, se lo merita tutto.


          • Più che altro penso che voglia acquisti precisi 


  16. Ghe sto pio det!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.