Home Notizie Da Napoli: Atalanta schiantata da un Napoli splendido e assatanato

Da Napoli: Atalanta schiantata da un Napoli splendido e assatanato

3

Una partita quasi perfetta, una vittoria che lancia un segnale forte al campionato e che lascia anche un po’ di rammarico non aver giocato a Torino. Un primo tempo fantastico, stellare, con grande intensità e con quella “cazzima” che amiamo noi qui a Napoli. Atalanta inesistente, un mezzo tiro di Gomez che apre le danze al Napoli. Gli azzurri spingono forte e con Lozano trovano il vantaggio. E’ un Napoli tonico. Bakayoko da finalmente sostanza e Fabian Ruiz corre ovunque. Mertens segue il Papù e Osimhen corre a tutto campo. Il raddoppio è un gioiello del messicano. Sportiello la vede solo in fondo al sacco. Il Napoli è veloce, bello, ispirato, come Politano che ci prova e segna il terzo gol. L’Atalanta sembra in bambola e al festival non vuole mancare Osimhen che aiutato da Sportiello trova il quarto gol. Goduria pura. La ripresa è più ragionata dal napoli. Gattuso aspetta gli avversari e l’Atalanta timidamente ci prova con i cambi di Gasperini. Il Napoli riparte veloce ma punge di meno. Il tempo corre e Gattuso si mette a specchio all’Atalanta che era passato 4-4-2. Gli orobici trovano il gol anche, ma quanta sfortuna nel rimpallo a centrocampo dove la sfera arriva a Lammers che batte Ospina. Il Napoli però addormenta la gara, Gattuso mette anche Petagna con Di Bello che continua a graziare l’Atalanta per i falli continui. Mediocre la sua prestazione. Una goduria infinita che poteva essere anche più rotonda in una sfida che lo scorso anno ci aveva fatto tanto arrabbiare. Ora avanti un altro…

fonte tuttonapoli.it

Bookmark(0)

3
Inserisci un commento

Please Login to comment
3 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
3 Autori
seagullMax57coder Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
seagull
Membro
seagull
Sono riusciti anche oggi a prendersela con l'arbitro...
No comment
Max57
Membro
Max57
Hanno vinto per cui per loro giusto così. Se avessimo vinto noi come loro oggi non ci saremmo oltremodo esaltati?
coder
Membro
coder
Ecco perchè questi non vinceranno mai nulla: si esaltano o si deprimo o a sproposito. Un classico del meridione.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.