Dall’Inter alla Juve, la UEFA offre un accordo ai club per il FPF

22-06-2022 21:50
12 C.

UEFA accordo Fair Play Finanziario

Le società italiane ed estere che non hanno rispettato le “vecchie” norme imposte dal Fair Play Finanziario sottoscriveranno entro fine giugno un settlement agreement con la UEFA per sanare la situazione. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, i club si impegneranno a intraprendere un percorso virtuoso che consentirà loro di sistemare i conti e rispettare i paletti fissati da Nyon con il nuovo FPF.

Non saranno previste sanzioni sportive nell’immediato, come ad esempio limitazioni della rosa per le coppe europee 2022/23 o un blocco del mercato. Tuttavia, se nei controlli dal 2023 in avanti (fino al 2025) dimostreranno di non essersi adeguati al settlement agreement firmato, allora scatteranno sanzioni sportive ed economiche commisurate alle violazioni commesse.

Per fare un esempio, Inter, Juventus e Roma, che tra le italiane sono quelle che hanno le posizioni giudicate più “pesanti” dalla UEFA, potranno disputare la Champions e l’Europa League partendo senza alcuna limitazione. In totale sono circa una ventina i club che sottoscriveranno l’accordo, che durerà 3-4 stagioni.

Questo percorso è stato concordato da Nyon e dall’ECA al momento di stilare il nuovo regolamento del FPF, quando si è deciso di tenere presente i danni provocati ai bilanci dall’emergenza Coronavirus e di concedere l’accesso al settlement anche a società con passivi pesanti. (calciefinanza.it)

Bookmark(0)
0 0 votes
Article Rating

By marcodalmen


Iscrviti
Notifica di
12 Commenti
Nuovi
Vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
EMANUELE-B
EMANUELE-B
23 Giugno 2022 13:43

chi più spende e più si indebita….gioca !!! facile no?

Giorgio80
Giorgio80
23 Giugno 2022 12:04

Nel settlement agreement è già stato stabilito chi dovrà portare i tarallucci e chi il vino?

CRI BG
CRI BG
23 Giugno 2022 11:03

Avanti con lo spalma -FFP

Oiggaiv
Oiggaiv
23 Giugno 2022 08:00

Non so se si può dire, ci provo.
MMMEEEEEEERDEEEEEEEEEEEE

eligio71
eligio71
23 Giugno 2022 07:29

Ma naturalmente.
Avanti a sanatorie.
Poi sforeranno il “nuovo” FFP e saneranno nel “supernuovo” FFP , poi sforeranno….

ReMo
ReMo
23 Giugno 2022 00:54

Una certficazione di impunità che premia, ancor una volta, la scorrettezza finanziaria delle ‘grandi’. Il sstema, percepito nella logica della regolarità, è collassato, mentre noi stiamo candidamente a gloriarci per aver i conti in ordine….

moreto
moreto
23 Giugno 2022 07:03
Reply to  ReMo

finanche il vomito , che una volta liberava da cose indigeste , è divenuto un banale piccolo inutile reflusso gastrico con questa infame riprovevole gente
inetti e asserviti omuncoli che si inchinano puntualmente al malaffare e ai soliti potentati

Nemesis68
Nemesis68
23 Giugno 2022 00:39

Praticamente …. “fate i bravi” … dove l’ho già sentita?

Newetrago
Newetrago
22 Giugno 2022 23:41

Nelle piazze non si vedono più ragazzi tirare calci ad un pallone

Quando iniziano un percorso in una scuola calcio sono addestrati a diventare giocatori di serie A e il divertimento di stare insieme viene sempre meno

Potete girare e pirlare la frittata salvaguardando gli amici e gli amici degli amici

Ma la passione sarà sempre meno e i debiti aumenteranno a dismisura

GNKY
GNKY
22 Giugno 2022 23:29

Mi autocensuro.

bna75
bna75
22 Giugno 2022 23:27

Ceferin, ta set ü cianf

bna75
bna75
22 Giugno 2022 23:28
Reply to  bna75

cianfer

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




I NOSTRI SPONSOR
INTERNO

Brogni verso Ancona
30-06-2022 12:00
3




Cessione gratuita di Ilicic?
29-06-2022 23:58
48





WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
33
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x