24-07-2019 19:15 / 5 c.

L'immagine può contenere: testo

Ci viene segnalato e riportiamo per conoscenza:
 
È FINITA. E’ purtroppo arrivato davvero il momento dei saluti. Finisce una stupenda avventura durata quasi vent’anni, nel quale una squadra di calcio femminile di un piccolo paese della bassa bergamasca, nata dal CSI è arrivata a sfiorare la vetta dell’Olimpo del pallone in rosa.

GRAZIE DI CUORE A TUTTI.

Con cortese preghiera di diffusioneLINK

UNA NOTA DELLA SOCIETÀ

Quando non si conoscono i fatti è sempre opportuno evitare di lasciarsi andare a dichiarazioni soprattutto se queste ledono l'immagine e la reputazione altrui. Ho precisato più volte che l'#Atalanta ha fatto le sue scelte e che queste non sono state oggetto da parte nostra di critiche. Ritengo, infatti, che ogni scelta societaria sia frutto di decisioni meditate. Non è... nel mio stile e tantomeno quello della mia società portare avanti crociate contro qualcuno. Abbiamo preso noi la decisione dopo aver anche noi valutato a 360° la nostra realtà e quella del calcio femminile. I vostri messaggi sono graditissimi nel momento in cui sono rispettosi e non ledono il #Mozzanica e tantomeno l'Atalanta. Grazie per l'attenzione e per il vostro affetto.

 



di Cuginus




  1. Percassi, uomo di vista lunga e braccio corto, avrà valutato a dovere la situazione


    • Vista la poca riconoscenza che leggo.in tutte queste missive con tanto di preghiera di diffusione, ha avuto vista lunga per l'emnesima volta e il braccio se l'è tenuto ben corto..


  2. ..la mha peciàt co sta storia di chi non conosce i fatti....lei che li conosce ...."parli ora o taccia per sempre"...
    Percassi è stato chiaro quando nell'intervista a detto che le cose vanno fatte bene o si lascia stare, e in questo momento storico, stadio champions youth oltre a tutto il resto, l'Atalanta non potrebbe farlo per bene..
     


  3. Pota la Dea ha la sua squadra femminile futura da portare avanti...


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.