02-10-2018 22:10 / 2 c.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi, stadio e spazio all'aperto

A margine della manifestazione promossa da diverse associazioni tra cui "la passione di Yara" e la società Atalanta contro le discriminazioni nello sport, si è tenuto un torneo a carattere amichevole per la categoria esordienti 2006.

Torneo “Sport e Disabilità” a Brembate Sopra (in ricordo di Yara Gambirasio)

In contemporanea al campionato, metà della squadra esordienti 2006, ha partecipato in quel di Brembate Sopra al torneo inserito nelle attività inerenti al convegno “Sport e Disabilità” di cui Atalanta B.C. è stata una delle società promotrici.
Il quadrangolare ha visto le Esordienti Femminili 2006, guidate dai mr. Diego Fasolini, Michele Ghisu e Piero Prada, schierate insieme alle squadre del Monterosso, dell’A.S.D. Mozzanica e del Fulgor Canonica.
Le ragazze hanno regolato autorevolmente le compagini avversarie e tutta la squadra si è ben comportata: la difesa non è stata impensierita più di tanto, le “donne d’ordine” del centrocampo hanno ben supportato l’attacco dove è salita sugli scudi Marika Gregis con ben quattro segnature.
Al di là dei risultati l’evento clou del pomeriggio si è svolto nella palestra del grande centro sportivo di Brembate Sopra.
Il convegno, moderato dalla dott.sa Lucia Castelli, pedagogista di lungo corso presso l’Atalanta B.C. ha visto gli interventi non solo delle autorità sportive coinvolte, ma soprattutto di atlete che in primis vivono il quotidiano rapporto tra la disabilità e la loro passione sportiva portata ad altissimi livelli.

Atalanta - Monterosso 5-0 Marika Gregis (3), Lisa Cassotti e Marta Ripamonti
Atalanta - A.S.D. Mozzanica 1-0 Marika Gregis
Atalanta - Fulgor Canonica 4-0 Marika Gregis, Anna Santangeletta (2) e Greta Bellagente

(by Gianluca)



di Cuginus




  1. Grazie Staff  
     


  2. Staff...per favore, completate il titolo.....a Brembate SOPRA....GRAZIE   
     
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.