Dionisi conferenza stampa Atalanta Sassuolo: “Ribaltiamo il pronostico”

20-09-2021 15:40
11 C.

Dionisi conferenza stampa Atalanta Sassuolo: "Ribaltiamo il pronostico"

Torna il campionato di calcio di Serie A e il Sassuolo Calcio è atteso da un match importantissimo, contro l’Atalanta, al Gewiss Stadium di Bergamo, sfida in programma martedì alle ore 20.45. Mister Alessio Dionisi, come ormai accaduto negli ultimi mesi, non terrà una vera e propria conferenza stampa di vigilia ma parlerà ai canali ufficiali del club neroverde: dunque le domande non saranno rivolte a lui dai giornalisti a causa degli impedimenti e delle leggi sul Coronavirus ma dall’ufficio stampa del Sassuolo.

Cosa non le è piaciuto contro il Torino?
“Non siamo stati padroni della partita dall’inizio alla fine. L’abbiamo messa un po’ più sulla fisicità, siamo andati dietro alle loro caratteristiche, non dovevamo, dovevamo metterla sulla qualità. Non è facile. Non sarà facile nemmeno domani contro una squadra che ha un’idea di gioco simile al Torino, anche se più forte. Se non saremo più bravi tecnicamente sarà difficile”.

La squadra ha subito spesso gol nei minuti finali: una coincidenza?
“Non credo alle coincidenze, è presto per farla diventare un caso, ma abbiamo preso tre gol alla fine e dobbiamo mettere attenzione alla fine perché le partite cambiano in un attimo e abbiamo già pagato dazio. Con il Torino negli ultimi 10 minuti, nelle altre due nel recupero, è diverso. Credo che all’inizio non emergano del tutto i valori, all’inizio le squadre si affrontano in un modo, pian piano si acquisisce una propria identità. Dopo 4 partite parlare già di campionato dove si può vincere o perdere con tutte credo non sarà così, tra un po’ non sarà così. Ci sono dei valori non ancora ben delineati, tra poco lo saranno”.

Con l’Atalanta il Sassuolo ha sempre sofferto.
“Anche il Torino è una squadra che storicamente dava fastidio al Sassuolo e così è stato. L’Atalanta dà fastidio a tutti, è forte e non a caso fa bene in Champions e lotta per i primi posti. Noi andremo lì consapevoli che dovremo fare meglio della partita precedente, avendo come storico una partita che ci lascia qualcosa perché Atalanta e Torino hanno idee di gioco simili, giocano uomo su uomo, con interpreti diversi. Sulla carta può sembrare una partita da 1 fisso, però la carta la possiamo cambiare sul campo. Abbiamo le qualità, tecniche soprattutto ma non solo, per fare nostra la partita”.

Ci sarà turnover?
“Qualcosa cambierà ma non per demerito. Faccio delle scelte in funzione della condizione fisica, degli avversari e dei valori che ci sono in squadra. Ci sono partite ravvicinate, quindi è giusto dar spazio anche ad altri giocatori e far rifiatare qualcuno”.

Pochi gol fatti?
“Costruiamo azioni però non le finalizziamo tutte e dobbiamo arrivare a finalizzare di più, a mettere nelle condizioni i nostri giocatori offensivi a creare di più. Abbiamo finalizzato di più dove abbiamo creato di più, abbiamo finalizzato meno dove abbiamo creato meno, in un percorso ci sta. Dobbiamo ottenere di più perché per quello che fanno in campo dobbiamo avere la volontà di finalizzare, di arrivare in porta, e questo non dipende solo dai giocatori offensivi, devono essere messi nelle condizioni, e dobbiamo essere più bravi mettendoli nelle condizioni giuste per finalizzare e quando arriviamo lì dobbiamo essere tutti bravi a finalizzare le occasioni create”.

fonte sassuolonews.net

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

11
Inserisci un commento

Please Login to comment
6 Albero dei commenti
5 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
10 Autori
salvatoriCARS 2pag66deaBaja66farabundo Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
pag66dea
Membro
pag66dea
Altro allenatore raccomandato e pieno di se. Se è convinto che il Sassuolo ha più qualità della DEA e noi siamo solo fisici, una bella batosta gli fa bene.
salvatori
Membro
salvatori
Non è per niente raccomandato . Ha vinto dominando e giocando bene un campionato di b . Se L è guadagnata la serie a .
farabundo
Membro
farabundo
ha su il ghigno satanico da profetello in erba questo...
da mazzolare subito
CARS 2
Membro
CARS 2
Altro che profetello , il DIOnisi è molto di più
Yloveyoudea
Membro
Yloveyoudea
Domani bisogna vincere ragazzi sono punti importanti soprattutto farli in casa che ancora non abbiamo vinto.
De roon dentro e mettere piuttosto koopmainers se si vuole far riposare freuler.
Pasalic è forte ma non è quello il suo ruolo li fa fatica.
Anche Malinovsky non lo visto benissimo con la Salernitana..
Raindog
Membro
Raindog
Paragona il nostro gioco a quello del Toro. Mi sono scandalizzato ma poi mi son ricordato che il Toro quest' anno lo allena Juric.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
..effivamente fa sempre brutto essere paragonati al Toro.... ...speriamo che juric e cairo litighino presto almeno ci togliamo di torno questa brutta similitudine....
Baja66
Membro
Baja66
Freddykatz
Membro
Freddykatz
Dai bisogna tornare a vincere al tempio, speriamo il pubblico faccia la sua parte, ma dobbiamo vincere!!!
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
....potevamo fare così anche noi ...2 scematine... con domande fatte dall'ufficio stampa interno.. quindi polemiche varie tutte aggirate... cmq il sassuolo sarà una sfida tosta... speriamo esca una bella paryita ...abbozzo una formazione... chissà se ne azzecco almeno 8...
Musso Lovato-Palomino-Dimcity Zappacosta-De Roon-Koopmeiners-Gosens Pessina Ilicic-Piccoli
MAJA3
Membro
MAJA3
Ciao SuperSaudati vai di Toto formazione

MUSSO
TOLOI PALOMINO DJIMSITI
ZAPPACOSTA DE ROON KOOPMEINERS GOSENS
PESSINA
ILICIC ZAPATA

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.