09-10-2018 15:50 / 5 c.

ferreirapinto

 

Adriano Ferreira Pinto ai microfoni di TMW ha analizzato le prime otto giornate dell'Atalanta: "Un po' di difficoltà c'è, ma negli ultimi due anni ha speso molto a livello fisico e mentale. Un po' di appagamento ci può stare, sono partiti anche prima con la preparazione per l'Europa. E' una squadra che gioca ancora bene, ha tutto per riprendersi. L'eliminazione dall'Europa League ha pesato tanto, ci tenevano molto ad andare avanti ed uscire dall'Europa come sono usciti loro è un dispiacere".

Medie voto alla mano i peggiori finora sono stati gli esterni.
"Sono quei giocatori che negli altri anni hanno speso tantissimo, hanno subito un calo anche fisico e mentale e questa sosta gli farà solo bene. L'Atalanta ha solo bisogno di una vittoria perché a giocare bene gioca bene. Gomez deve tornare al gol e c'è bisogno del miglior Ilicic".

Nel frattempo l'attacco continua a non segnare.
"Da Zapata chiunque si aspetta qualcosa in più e che vada meglio a livello realizzativo. Quando l'hanno preso sono stato il primo a dire che non ho mai visto l'Atalanta spendere così tanto per un centravanti: per me è un ottimo attaccante, ma poi alla fine a parlare è sempre il campo".

Fonte tmw



di Sigo




  1. Un buon giocatore. Non so se é il tipo di giocatore che ci servirebbe, ma sicuramente farebbero comodo un paio di goals come quello che fece sotto la nord contro il Napoli... grande Ferreira!



  2. Sempre chapeau per questo giocatore che inanzitutto ama il gioco del calcio e insegna calcio anche ai ragazzi più giovani che hanno la fortuna di incontrarlo in campo.  



  3. credoinunadea -
     09/10/2018 alle 17:22
    Quanto manca un Ferreira Pinto a questa squadra! 


    • In che cosa? Gente di grande gamba che appoggia palla all'indietro ne abbiamo già, se proprio a destra manca un piede come quello dell'altro Adriano, Pereyra da Silva...quello sì!


  4. PINTO PINTO PINTO...GRANDE .
    QUANDO CORREREMO COME NEGLI ULTIMI DUE ANNI TORNEREMO NOI.
    MANCA L'AGRESSIVITA' CHE SOVRASTAVA GLI AVVERSARI.
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.