03-04-2020 13:09 / 5 c.

L'Atalanta e i suoi tifosi - Atalantini.com

Bergamo sta attraversando un brutto momento a causa dell’emergenza Coronavirus, è infatti una delle città più colpite dall’epidemia. Proverà a rialzarsi ma servirà ancora un pò di tempo. Fabrizio Ferron è stato per otto anni portiere dell’Atalanta e ha raccontato la situazione ai microfoni di TMW News.

“Mi si stringe il cuore pensandoci, sono affezionato a Bergamo in modo incredibile, è la mia seconda casa. Conosco tantissima gente e purtroppo ho perso persone amiche da più trent’anni. E’ una vera tragedia. E non so come si possa ricominciare. Capisco i tifosi che hanno sostenuto che non si possa riprendere a giocare per rispetto della città. Sono cose che però non dipendono dall’Atalanta e dal presidente. Magari riprendere a giocare può riportare un filo di gioia, se si può dire così in questo momento terribile. Certo, non dobbiamo e non possiamo scordarci di quello che è successo. La vita comunque va avanti e dovremo anche ritrovare la normalità, per tutti e anche per lo sport e i giocatori”. 

SULLA RIPRESA DEI CAMPIONATI – “La situazione del calcio oggi non è facile così come non è semplice la vita quotidiana di tutti. Spero che si riprenda a vivere normalmente. Il calcio richiama tante persone allo stadio e magari ci può essere in questo caso un rischio di ricaduta. Vediamo, la speranza è che col calcio poi si possa far contenta la gente. Questo sport ti regala anche un momento di relax e ti fa pensare ad altro”.

SULLA MORTE DI COMETTI – “Per me è stato come un padre. Sempre al mio fianco, col sorriso, pronto a sdrammatizzare. Soffriva con me per le mie prestazioni. Ho condiviso tutto con lui, era una persona speciale. Mi dispiace tanto, mi si spezza il cuore. Voglio ricordarlo col suo sorriso, era un ottimista. Mi mancherà molto”. 

fonte calcioweb.eu



di Marcodalmen




  1. crazyhorse200 -
     03/04/2020 alle 19:54
    Ferron 
     


  2. crazyhorse200 -
     03/04/2020 alle 19:54
    Grande Fereon 
    Il portiere più forte di sempre 
    Pizzaballa x ragioni di eta . Mai visto 


  3. Ciao Fabrizio, grazie 


  4. Un saluto affettuoso a Fabrizio, da sempre stimatissimo, prima di tutto come gentiluomo.
    Poi, se mi è consentito, un parziale o.t.: nella giustificata confusione di questi mesi, abbiamo dimenticato le date di nascita e morte di uno dei più grandi fuoriclasse e dei più grandi uomini che abbiano mai vestito la Maglia: l'ing. Bengt Olaf Emmanuel Gustavsson (13 gennaio- 16 febbraio), l'indimenticabile signore dell'area, re Gustavo, appunto, bergamasco da sempre, anche lassù. 


  5. guardare il riscaldamento di ferron e cometti era il mio passatempo preferito
    per mezz'ora riuscivo a non pensare alla partita in arrivo.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.