20-01-2019 12:56 / 147 c.

FROSINONE - ATALANTA 0-5

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Goldaniga, Krajnc; Ghiglione, Chibsah, Maiello, Valzania (60' Cassata), Molinaro (55' Beghetto); Pinamonti, Campbell (84' Matarese). All. Baroni

A disposizione: Marciano, Iacobucci, Gori, Matarese, Sammarco, Cassata, Salamon, Besea, Beghetto, Verde.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Djimsiti (83' Reca), Mancini; Hateboer, De Roon (71' Kulusevski), Pasalic (61' Pessina), Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini

A disposizione: Gollini, Rossi, Masiello, Palomino, Reca, Gosens, Tumminello, Pessina, Kulusevski, Barrow

ARBITRO: Daniele Chiffi di Padova;

Assistenti Mauro Tonolini di Milano e Elenito Giovanni Di Liberatore di Teramo, IV ufficiale Aleandro Di Paolo di Avezzano, V.A.R. Maurizio Mariani di Aprilia, A.V.A.R. Ciro Carbone di Napoli

MARCATORI: Mancini 11', Zapata 45', 47', 64' e 73'

AMMONITI: Ghiglione (F)

Prima giornata di ritorno a Benito Stirpe tra due squadre con orizzonti diametralmente opposti l'Atalanta lanciata verso la zona Europa e i ciociari alla ricerca disperata di punti per una salvezza molto difficile.

Vittoria netta della squadra neroazzurra che non ha mai rischiato in tutta la partita contro un Frosinone che si è dimostrato ben poca cosa.

Sugli scudi ancora una volta Duvan Zapata che ha realizzato 4 reti diventando temporanemente il capocannoniere con Ronaldo.

Nel primo tempo la squadra di Gasperini riesce subito ad andare in vantaggio con Mancini, il Frosinone non reagisce ma la Dea non riesce a raddoppiare fino alla fine del primo tempo dove comincia lo show di Zapata.

Nella ripresa la situazione non cambia e l'Atalanta arrotonda il risultato in maniera importante.

Bene tutta la squadra che ha sviluppato meccanismi perfetti anche nei sostituti che hanno fatto bene. Esordio per Kulusevski, e rientro dopo mesi per Reca nei minuti finali.

Ora la Dea aspettando i risultati delle altre può guardare la zona Europa con fiducia sapendo di avere una rosa competitiva ed un attacco importante.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CRONACA (fonte skysport)

1' - Fallo in attacco di Hateboer ai danni di Molinaro: subito in avanti la squadra di Gasperini

3' - Buono spinto di Ghiglione dalla destra: cross al centro che diventa preda di Berisha in uscita alta

4' - A terra Castagne dopo un contatto con Ghiglione: gioco fermo allo Stirpe

6' - Gioco che è ripreso con il ristabilito Castagne presente in campo

7' - Zapata! Incomprensione tra i centrali nel'area del Frosinone: torre di Hateboer per il compagno che intercetta però manda a lato il tap-in!

9' - Mancini! Insiste l'Atalanta da palla inattiva: da calcio d'angolo è il difensore nerazzurro a impattare di testa, pallone alto sopra la porta di Sportiello!

11' - ATALANTA IN VANTAGGIO! GOL DI MANCINI! - Nerazzurri subito avanti: discesa di Gomez sulla sinistra che appoggia per Castagne, cross al centro per il perfetto inserimento di Mancini. Colpo di testa e match sbloccato dopo 11 minuti!

18' - Atalanta in controllo dopo un brivido targato Chibsah, colpo di testa contratto in corner da Castagne

21' - Insidioso corner calciato da Gomez, battuta verso la porta respinta nuovamente in calcio d'angolo da Pinamonti. Nulla di fatto sulla seconda palla inattiva dell'Atalanta

23' - Atalanta pericolosa sull'asse Ilicic-Gomez: tacco dello sloveno per il Papu, destro violento respinto dalla difesa del Frosinone

24' - Campbell pescato in fuorigioco alle spalle della linea nerazzurra: Berisha aveva comunque sventato la minaccia del giocatore costaricano 

28' - Atalanta padrona del campo per intensità e possesso palla: manca ancora la reazione della squadra di Baroni

30' - Tutto facile per Berisha dagli sviluppi di calcio piazzato del Frosinone: debole il colpo di testa di Krajnc

32' - Azione confusa nell'area del Frosinone: Zapata due volte al tiro respinto da Brighenti, ma al colombiano viene contestato un intervento col braccio
 
 
58' - Gomez! Botta del Papu dal limite dell'area, destro violento respinto da Sportiello!
 
59' - Pinamonti! Frosinone vicino al gol! L'attaccante gialloblù si libera di Castagne e prova a scavalcare Berisha: decisivo il tocco del portiere nerazzurro!
 
61' - Mette mano alle sostituzioni anche Gasperini: fuori Pasalic protagonista con due assist, dentro Pessina
 
64' - POKER DELL'ATALANTA! SUPER ZAPATA! - Classico cambio di fronte da una corsia all'altra: Castagne per Hateboer che fa da torre per l'inserimento di Zapata, impatto perfetto col pallone e 4-0 dell'Atalanta!
 
69' - Ilicic! Sinistro a giro dal limite dell'area, pallone di poco alto sopra la porta di Sportiello!

71' - Secondo cambio per Gasperini che concede riposo a De Roon: debutta il 18enne svedese Kulusevski, nuovo talento del vivaio nerazzurro

72' - Ancora Ilicic! Si allunga Sportiello che nega il 5-0 all'Atalanta!

73' - POKER DI ZAPATA! 5-0 DELL'ATALANTA! - L'assist è di Pessina, la firma è sempre quella di Duvan! Colpo di testa che non lascia scampo a Sportiello, Frosinone umiliato allo Stirpe!

88' - Fallo di frustrazione di Ghiglione su Reca: primo ammonito del match

90' - Tre i minuti di recupero, Matarese diventa il 2° ammonito del match dopo un colpo in ritardo ai danni di Toloi



di LuckyLu




  1. 670+670 km al volante ma direi che ne è valsa decisamente la pena ! Frosinone città bruttissima, ciociari gente cordiale, simpatica e sportiva. Come detto alle persone con le quali ho conversato in tribuna, nonostante sia difficilissimo ed improbabile auguro loro di salvarsi ... in caso l'anno prossimo vedrò di pernottare in un'altra città ! Della partita che dire, dominio totale dall'inizio ala fine. Primo tempo un po' leziosi, ripresa schiacciasassi. Senza fare proclami, che non ci hanno mai portato bene, col profilo basso, sarebbe però da pazzi quest'anno non provarci con ogni mezzo per la Champions vista la classifica e la nostra forza. Dobbiamo giocare senza pressioni anche le partite chiave, ad esempio la prossima con la Roma o col Milan in casa fra qualche domenica. Ed essere anche intelligenti nella gestione dei cartellini avendo purtroppo De Roon, Ilicic e Gomez in diffida da qualche giornata ... eviterei che due vengano ammoniti nella stessa partita e guarderei bene al calendario per decidere quando ... diciamo quando vale la pena "rischiare un giallo" ...


    • E' chiaro che per non rischiare due ammoniti nella stessa partita ne devi lasciare fuori uno a turno.
      Possiamo noi oggi affrontare Roma o Juve pensando di lasciare fuori uno dei 5 giocatori insostituibili? Direi di no.
      Concordo sul fatto che la società debba, in queste circostanze storicamente uniche, tentare tutto per raggiungere il quarto posto.
      Al netto di tutto questo passa necessariamente per l'acquisizione (anche in prestito per carità) di almeno un paio di giocatori.
      Sicuramente uno davanti da alternare a Zapata, Ilicic e Gomez (quattro giocatori per tre posti e poi nel caso Musa).
      Possibilmente uno a centrocampo per sostituire chi tra De Roon o Freuler fosse assente. 
      Diciamo che sul secondo si potrebbe discutere avendo visto un buon Pasalic ed avendo in rosa Pessina ... sul primo rinforzo assolutamente no!!!     


      • Con la Juve il problema diffidati non si pone in quanto è coppa Italia.


  2. Sempre bello comunque rifilare 5 pere a Sportiello.
    Certo, Frosinone non è al livello di Firenze...


  3. adesso abbiamo tre partite importantissime da affrontare come abbiamo fatto fino ad oggi..quasi,considerando due slissoni..


  4. Seguo l'Atalanta dai primi anni '70, ma una meraviglia simile in continuo miglioramento
    non l'avevo mai vista. Un Grazie ai Ragazzi, al Mister, al Direttore Sartori e soprattutto
    al Presidente Percassi e alla Società tutta.


  5. Non si sa se la panchina di oggi significasse qualcosa, ma è da evidenziare che sono partiti 2 cori per palomino. Il primo di incitamento e saluto, il secondo di invito a restare. Chissà se servirà a qualcosa, sicuramente dopo oggi avrá una consapevolezza maggiore di quanto Bergamo gli vuole bene
    Per il resto niente da aggiungere o sottolineare. Grande trasferta, ora però si riposa che domani si ritorna al lavoro


    • Secondo me panchina che non significa nulla. Abbiamo 3 partite in una settimana ora, tra cui roma e juve che non sono proprio il frosinone. Avrà voluto farlo rifiatare dopo l'ottima prova col cagliari. 


  6. Ma vi rendete conto che se togliamo le 6 partite post Copenhagen, in cui abbiamo pagato lo scotto dell'eliminazione .. E in cui abbiamo segnato solo i 2 gol al Milan.. Restano 42 gol in 14 gare... 3 a partita! Pazzesco!!


  7. E mamma Rai dopo un'ora di Napoli-Lazio Roma Inter Samp e Quagliarella ci dedica 3' di servizio e 1' di chiacchierata su Zapata. Poi parte Caglari-Empoli con interviste. Poi Juve Milan eccetera ahahahaha 


    • Posso comprendere il disappunto ma forse meglio così. Restiamo in scia a fari spenti, senza troppi conclami, e poi al momento giusto piazziamo la zampata decisiva. 


  8. arrivato adesso a casa da Fr.
    Altra trasferta che resterà negli annali...
    Ho esaurito gli aggettivi. 
    Grazie infinite ai ragazzi, al mister ed alla società. 
    Un ringraziamento speciale a Duvan che ci ha regalato un poker storico!
    Riposo e poi testa alla Roma!


  9. Anni grassi per i nostri colori...Un tempo i risultati eclatanti erano un evento da ricordare negli annali, ora sono diventati normale ricorrenza. Allora sviluppavano la memorizzazione della data, ora ci riempiono regolarmente di gioia ed in tempi ristrettissimi. Grazie splendida Atalanta !!


  10. Ho un quesito per quelli bravi con le statistiche  Io non mi ricordo in vita mia una squadra di serie A che abbia vinto tre volte in trasferta segnando almeno cinque reti. E manca ancora mezzo campionato....in undici trasferte 1-5 Chievo, 2-6 Sassuolo, 0-5 Frosinone...


  11. La quaterna di Zapatone può apparire un evento eccezionale (intendiamoci lo è, eccome) ma a guardare le ultime partite oltre ai gol che ha messo nel sacco, il nostro panteron ha avuto sempre diverse occasioni anche abbastanza clamorose. Oggi gli è girato tutto nel verso giusto ma è importante la potenzialità che ogni partita la banda Gasp riesce ad esprimere. Avanti così ragazzi !!!


    • Beh insomma 13 gol su 15 tiri, non è che abbia sprecato chissa quante occasioni


      • non voglio assolutamente sminuire duvan  ma quella statistica si riferisce ai tiri in porta, poi ci sono alcune occssioni non concretizzate che non entano nella statistica (tipo quella a inizio partita o quella sull'azione che poi ha portato al raddoppio).
        la statistica resta comunque impressionante: praticamente se tira in porta il portiere non la para mai.


  12. Oggi mancava nientepopodimeno che SanRemo Freuler, qualcuno e ne è accorto ?
    Bene che abbia riposato per la prossima settimana Se nelle rotazioni anche a centrocampo cominciamo a vedere valide alternative l'unica cosa da temere è l'attaccodove c'è il solo Barrow. Non temiamo però perchè in caso di bisogno il Vate cambia modulo o si inventa qualcosa.


    • Ci pensavo anche io: Freuler, Masiello e Palomino fuori, ma non c’è ne siamo accorti. Abbiamo abbondanza e qualità in tutti i ruoli (bene Castagne a sx, ma aspetto l’esplosione di Arkadiuz...), urge solo rimpiazzare l’uscita di Rigoni con una punta...
       
      Secondo me è più facile che cercheremo una prima punta, con Musa più probabilmente destinato al ruolo di seconda. Si tratta però di una situazione spinosa: devi trovare un giocatore di qualità, però disposto a giocarsela alle spalle del trio meravilla...


  13. Ragazzi. Non fa testo oggi.
    Ci giochiamo tutto con Roma e i tuffatori di Firenze in casa.
     


    • concordo, io vado controcorrente e dico che il Frosinone , gia debole e poi con molte assenze, dal mio punto di vista per motivi che non conosco non e' sceso in campo...i prossimi 4 test/partite saranno quelli determinanti...


  14. Oggi, complice l’orario infame, ho dovuto guardare la partita con un gruppetto di colleghi stranieri. Erano esterrefatti per il nostro straripante dominio, un paio di Francoforte gongolavano come se a giocare fosse l’Eintracht. Ma il migliore era un inglese, era convinto si trattasse di una partita tipo la loro coppa di lega e quelli del Frosinone fossero dilettanti. Ho dovuto fargli vedere il calendario della Serie A per convincerlo...
     
    Che goduria essere atalantino. 


  15. In serie A ogni vittoria pesa, in particolare fuori casa. Nessuno sostiene che il Frosinone sia il Barcellona, ma andar la a vincere non è scontato x.nessuno (come lo scorso anno a Benevento). Viola e Milan han già lasciato li 2 punti (e lo scorso anno la Samp ne lasciò 3 a Benevnto...). E noi abbiamo dominato dal primo al 90... segnando 5 gol. Senza esaltarsi troppo, ma è stata una grande giornata. Personalmente non ricordo vittorie cosi ampie in serie A nel pre-Gasp....


  16. Anni fa una tripletta si ricordava per lunghissimo tempo tipo Cantarutti  a Verona.... quest’anno è già la quinta compreso preliminari EL. Passsesco


  17. Insomma.....prima delle partite con squadroni , dobbiamo stare attenti perchè son forti , anno giocatori di livello ecc ecc ....poi , vinciamo la partita con calcio spettacolo e salta fuori che gli avversari non erano in giornata .....giochiamo con squadre inferiori o pari livello , vinciamo ancora con calcio spettacolo ma sono gli altri che sono scarsi ....l'unica cosa certa è ....SIAMO FORTI .... SEMPRE FORZA ATALANTA 


  18. C'è solo una verità; siamo noi che siamo straripanti. Gli altri si devono solo piegare od eventualmente, accontentarsi di un pareggio.
    Emozioni così rimarranno scolpite nella storia di questa società e nei nostri cuori.
    Che il sogno continui.


  19. Il Frosinone di oggi avrà avuto anche dei limiti tecnici, caratteriali e tattici. Ma io oggi ho visto la mia squadra stare in campo quasi in modo regale. Se si escludono alcuni istanti del primo tempo, in cui ci abbiano gigioneggiato, nel resto della gara si è soffocato l'avversario. 
    Quante volte, nostro malgrado, negli anni addietro abbiamo visto gli squadroni venire a bg e portare a casa la partita, dando l'impressione di non fare fatica? Ecco noi oggi siamo una grande squadra, che va e con assoluta disinvoltura impone la propria forza.
    Mi dite nel calcio d'oggi chi, in 2 consecutive trasferte, segna 11 (!!!) Gol??!!!!! E nelle segnature di oggi, gli uomini della difesa sono sempre presenti. Addirittura in uno l'esterno dx fa un'assit  su cross dell'esterno sx. Ma ghì prèsént?
    Abbiamo finito la gara con Gomez, Pessina e Kulusesky a centrocampo. E il gioco non ne ha risentito!
    Naturalmente deve essere d'obbligo x tutti il mantenere i piedi x terra.  Ma con la giusta umiltà e questa maturità calcistica nulla ci è precluso.
    FORSA ATALANTA 
     
     


  20. Siamo veramente emozionanti...grazie mister
     
    Grazie ragazzi...
     
    Di partite facili in A non ce ne sono, non sminuiamoci.
     

     
     


  21. Ricapitolando:....4-1 all'inter, non era il solito inter. 1-3 all'udinese, non era la solita udinese. 2-2 con la juve , hanno giocato le riserve della Juve. 2-6 al Sassuolo, sono scarsi. 0-3 a Cagliari, ai sardi non interessava la coppa italia. 0-5 a frosinone, sono scarsi. Non e' che forse e' la DEA ad essere forte, gioca un calcio Spettacolo innovativo é guidata da un GRANDE allenatore, supportato da una GRANDE societa'!?...
    SOLO ATALANTA OL REST AL VANSA!!!


    • JackSeriate74 -
       21/01/2019 alle 13:40
      Siamo decisamente forti! la nostra forza è la mentalità, giochiamo a calcio e facciamo calcio propositivo, rivedere il gol di Mancini per capire cosa intendo, un centrale di una difesa a tre che si butta dentro in area su azione è qualcosa che difficilmente vedi in tutta Europa.
      Purtroppo siamo partiti male, abbiamo buttato punti che ora ci farebbero stare più in alto, ma va bene così, non si può avere tutto e noi abbiamo già tantissimo, offriamo il miglior calcio in Italia al pari di squadre più blasonate e sopra molte squadre che spendono fior di milioni e offrono uno spettacolo nettamente inferiore, e in questo nemmeno la Juventus ci supera,anzi....
       


    • A Cagliari non fu 0-2 ??


  22. Noi vinciamo sempre perché gli altri sono scarsi poi il Sassuolo mette alle corde l'inda, il Milan pareggia a Frosinone ecc. ecc. Semplicemente, 44 reti in 20 partite. Il resto è fuffa. 


  23. Leggo tanti commenti che parlano di un Frosinone scarso e non sono d'accordo, hanno avuto due settimane per preparare la partita e dovevano fare punti, nel primo tempo hanno giocato discretamente.
    Siamo noi ad aver fatto una partita autorevole e concreta, sfruttato le occasioni prima con l'inserimento di un difensore poi con un grande centravanti che ha fame di gol e vede la porta. Se non la sblocchi e non fai il secondo gol nel primo tempo ammazzando la partita all'inizio del secondo magari non finisce così.
    Siamo una bella realtà con la giusta mentalità, non era mia intenzione fare paragoni ma tre anni fa non finiva così.
    Troppo evidente.


  24. Condivido il fatto che l'avversario non fosse di grande spessore, ma, in relazione al fatto che i risultati rotondi sono ormai cosa ripetitiva, credo sia giusto, anche in questa circostanza, apprezzare la preparazione, l'impegno e la determinazione che l'intera squadra ha messo in mostra. Al ritmo vorticoso delle realizzazioni da parte dello splendido Duvàn, è bello rilevare l'eccellente prestazione del Papu, la messa a punto di Pasalic e la conferma di tutta la squadra, anche se Ilicic è stato leggermente sotto i suoi migliori livelli. Seguiamo con passione ed entusiasmo anche le nuove immissioni che hanno messo in mostra lampi di gioco da sviluppare in grande ottica, proprio da parte dei due esordienti. Tutta la compagine dei tifosi è ormai completamente soggiogata da sorprese , sempre crescenti, che non si sa bene dove ci porteranno, ma certamente ci fanno sognare, alla grande. Grazie alla società, alla squadra ed al grandissimo Gasp.


    • concordo anche nelle virgole


    • Un non piace che mi piacerebbe fosse motivato, per non dover pensare che sia il ritratto di insipiente ottusità.


  25. Nathrakh: ".... Che piedino Mario Pasalic sui primi due gol, può essere l'asso nella manica per il ritorno! Gasp ha avuto ancora una volta ragione ad insistere con lui. Zapata ormai incommentabile, sovrumano".
     
    Pasalic puo' essere veramente l'asso nella manica per il ritorno.
    Ma anche Kulusewsky, Pessina, Reca, Barrow (e, forse, anche 1-2 Primavera) potrebbero diventare degli "assi nella manica" non indifferenti, capaci di far rifiatare chi ha giocato in continuazione dall'inizio del campionato.
     
    La chiave di questa macchina meravigliosa che si chiama Atalanta puo', secondo me, essere trovata (oltre che nella lungimiranza di una Presidenza illuminata) anche nelle parole di Duvan Zapata nella recente intervista (DAZN):
    "Con Gasperini, ho dovuto assimilare concetti che non avevo mai sentito in dieci anni di carriera”.
     
     


    • Quella frase su Gasperini è in effetti una delle più significative che ho sentito sul nostro mister.
       
      Quanto al resto, concordo, certamente bei segnali oggi da Kulu e Pessina, e da barrow prima della pausa a Reggio, resto cmq dell'idea che Pasalic è uno che in serie A ha già dimostrato di poter essere decisivo ai nostri livelli (classifica medio alta) avendo fatto bene con il milan 2 anni fa. Ha bisogno di 1) fiducia in se stesso, che sembra stia ritrovando e 2) entrare negli schemi del Gasp, che sembra aver capito ormai sempre meglio. Gli altri che hai nominato hanno meno esperienza e più strada da fare, che poi possano diventare elementi chiave in futuro, non ho alcunalcun d.


    • Il recente "sfoltimento" della rosa, penso possa rappresentare anch'esso una chiave di successo in quanto permettera' di "aggregare" alla proma squadra (a turno) elementi della Primavera che potranno cosi' partecipare agli allenamenti della prima squadra, assimilarne i concetti, ed eventualmente esordire.
       
      Tutto questo potrebbe riattivare velocemente il circolo virtuoso che prevede una continua alimentazione della prima squadra con elementi del settore giovanile, salvo sporadici innesti di elementi esterni in caso di necessita', o di palese opportunita'.


  26. Ad un certo punto ho sperato che i nostri si fermassero, non mi piacciono i maramaldi, e per fortuna dopo il poker di Zapata sono stato accontentato...  troppo divario oggi tra le due compagini...   buona partita di tutti con uno straripante Zapata a farla da padrone !


    • Con i viola però non bisogna fermarsi .. Devono prendere una bastonata che si devono ricordare per anni... 



  27. Fantastica DEA non ho parole...


  28. 10 a tutti, da Etrit a Duvan, dal mister alla panchina. 
    La miglior DEA di sempre a mani basse.
    Letteralmente DEVASTANTI. 


  29. Certo che vedere Mancini inserirsi come un centroavanti in un'azione di gioco è fantacalcio, non stiamo parlando di palla inattiva ma di giocata normale.
    La stessa cosa vale per Dmjisiti in percussione al limite dell'area che serve Zapata per il terzo gol.
    Se si guardano i movimenti dei nostri in campo si capisce quanta organizzazione c'è ma quanta imprevedibilità e fantasia questa squadra propone.
    Poi gli altri saranno scarsi ma quando hai contro una squadra che gioca così diventa difficile per tutti.
     


  30. Leggo che molti affermano che il Frosinone sia poca cosa, magari sarà anche vero ma andare a vincere in trasferta con questa autorità non è semplice contro nessuno, per me la partita l'hanno resa facile i nostri con la loro prestazione, certo il fatto di averla sbloccata quasi subito ha aiutato molto.


  31. Grande personalità per un 2000!


  32. Il Frosinone è effettivamente poca cosa,ma in pochi l'hanno asfaltato come noi oggi.
    Grandissima prova di maturità e superiorita.
     


  33. Poco da dire,semplicemente devastanti. Certo il Frosinone è poca roba e immaginavo già una vittoria ma la facilità con la quale l'abbiamo raggiunta è strabiliante. Sembriamo la prima in classifica che va a giocare con l'ultima..........ah no, scusate, la Juventus ha segnato solo agli ultimi minuti vincendo con uno stitico 0-2........pezzenti..........ahahahahahhahahahah
    Bellissimo. Zapata sicuramente uno dei migliori centravanti passati da Bergamo con Vieri e Inzaghi. Oggi bene anche Pasalic. Ilicic al solito altalenante, poi si vedeva che si incaponiva nelle giocate per segnare.....si sarà risparmiato per la Roma.
    La classifica sorride ma dobbiamo vincere la prossima assolutamente poi si vedrà.
    forza dea



    • Vieri????? E cosa avrebbe fatto Vieri a Bergamo?


  34. Quando la indirizziamo sul binario giusto, è difficile che ci riprendano, specie quando il divario tecnico/tattico è come oggi.
     
    Che piedino Mario Pasalic sui primi due gol, può essere l'asso nella manica per il ritorno! Gasp ha avuto ancora una volta ragione ad insistere con lui. Zapata ormai incommentabile, sovrumano.


  35. TENIAMOCI-STRETTI-  GASPERINI-PAPU_ZAPATA-E-IL-nostro caro PERCASSI piedi per terra fateci sognare


  36. Concordo con ki sostiene ke è difficile commentare tanto è stata la superiorità .
    ma finalmente cominciamo a vedere il PASALIC ke comincia a credereci nelle sue possibilità e nella chance di poter lavorare col vateGASP x potersi affermare x quello ke come minimo deve essere.
    personalmente sono contento dell’esordio di KULUSEWKI x cui io non ho dubbi sul fatto ke è forte.
    nessuna fretta con lui ma tanto lavoro quotidiano col MISTER. Poi ci esalterà.
    sempre tanto onore a bigDJIMSITI ke dimostra a tutti come applicazione e tenacia permettono di potersi affermare come giocatore su cui puoi contare al pari dei nostri titolari.
    Dai ragazzi ke il 30 si avvicina : noi vogliamo questa  italia !!!!


  37. diegognoli86 -
     20/01/2019 alle 17:27
    Siamo spettacolari, ma il Frosinone è veramente scarso. Grandi tutti, senza menzioni ai singoli. Stessa cattiveria anche settimana prossima per dare un colpo al campionato!!! 


  38. Vabe' scecc, de cose'?... MOSTRUOSI!
    Al netto dell'oggettiva inferiorita' dei ciociari, siamo stati "ingiocabili".
    El panteron un fulmine di guerra, il Papu in quel ruolo sempre piu' devastante, tutti gli altri ottima prestazione.
    Devo dire non una grande partita dell'illusionista, quindi con la rommerda sara' da effetti speciali!
    Grandi anche tutti i ragazzi che han seguito la DEA in terra ciociara.
    P.S.
    E intant al funeral a l'e' finida tri a tri... ottimo!
    VAI DEA VAI!!!


     
     


    • Osti, mi stavo dimenticando una menzione  speciale per il Marione... due assist, quasi un gol e finalmente un buon passo; se il Gasp riuscisse a recuperarlo, questo verrebbe davvero utile nel proseguo del campionato.


      • KAoS: "..... se il Gasp riuscisse a recuperarlo (Pasalic n.d.r.), questo verrebbe davvero utile nel proseguo del campionato".
         
        Io penso che Pasalic sia gia' stato "recuperato".
        Penso che da ora in poi, lui sara' uno dei nostri elementi di maggior peso.
        Possiamo ora contare su 15-16 "titolari", piu' un numero di giovani che stanno crescendo veramente bene
         
        Oggi si vedeva (o mi e' parso di vedere) un giocatore che si divertiva con i compagni, e che era totalmente integrato nel gruppo.
        Bel gruppo!


        • Speriamo, ma ricordati che "una rondine non fa primavera"... personalmente aspetterei qualche partita in piu' per considerarlo recuperato in toto.



        • quindi....x il mercato invernale siamo a posto.
          nessuna esigenza in entrata....e chiaramente nessun uomo in uscita.
           
          corretto?
          o invece bisognerebbe  comperare qualcuno?


  39. Scusate ma il Gufo Ciclista scrive solo se perdiamo?? aaaaastronzo!!! Chissà com'è triste, eh ma c'è la grana Palomino a tirarlo su di morale!! aaastronzo godi insieme a noi patetico!!!


    • Scambio Zapata-Martinez da fare subito astronzoooooo


    • e mica solo lui, basterebbe un po di attenzione per vedere quanti nick spariscono per apparire al primo gradino salito male....


    • Silenzio!! non svegliar il cane che dorme e piange per il transfugo Pipitone


  40. Troppo facile con questo Frosinone... Piedi per terra, le prossime due ci possono far volare... 
    In ogni caso Duvan è semplicemente il più forte centravanti passato per BG...manca la controprova di come sarebbe stato il primo Denis col Gasp.. 


  41. Ora abbiamo dei cambi di qualità e possiamo far male a chiunque).Bene Pasalic per gli assist e gli inserimenti di classe,anche se qualche volta presenta delle lacune.Non sottovaluterei la prestazione di Pessina che di fatto ha sostituito De Roon egregiamente e quella esemplare di Kulusevski,che è un valore aggiunto.
     
                                                                      


  42. Sinceramente non so quanto testo faccia questa partita, visto che l'abbiamo dominata in assoluta scioltezza...
    Cmq, sono contento soprattutto per chi aveva bisogno di sicurezza come Pasalic, di conferme come Pessina e  Djmsiti( grande la testardaggine con cui recupera la palla del 2-0 per Zapata) di minuti come il Martino e per i due esordienti. A me quel Reca li non dispiace mica e Kulusewski noi frequentatori delle giovanili lo conosciamo  bene.
    Concludo osservando di nuovo l'enorme errore di Gasperini che insiste a far giocare dall'inizio un Ilicic che notoriamente da il suo meglio entrando dalla panca, misteri del calcio.  e visto che il troppo stroppia, al dighe piö


    • Beh, in realtà lo stesso mister Gasperini ha detto che Ilicic può essere devastante entrando a partita in corso, come ha dimostrato sia con il Sassuolo sia l’anno scorso (mi vengono in mente Genoa e Torino all’andata, ad esempio). Quando Ilicic è in giornata bisognerebbe farlo giocare anche con una gamba sola, ma in partite tipo quella di ieri non saprei, visto che non ha combinato niente. Poi se uno come Ilicic è in giornata lo si vede soltanto facendolo giocare e nemmeno il mister ha la sfera di cristallo, ma ripeto che è lui stesso a dire che Ilicic da subentantre puó determinare una partita.


      • Se tu l' azione del secondo goal la definisci niente...... E cmq c' è molto altro in una partita oltre ai goal


      • Ilicic era l'unico insieme a Gomez ad avere marcatura fissa con Chibsah e Goldaniga che raddoppiavano in caso di necessità, e li ha impegnati tutta la partita, se l'hai vista.
         
        Permettere ad altri di giocare senza fiato sul collo io non lo chiamo non combinare niente.
         
         
         
         


      • Cate: “…. Beh, in realtà lo stesso mister Gasperini ha detto che Ilicic può essere devastante entrando a partita in corso”.
         
        Verissimo.
         
        Da Ilicic (giocatore di classe indubbiamente superiore) NON ci si puo' aspettare che giochi tutte le partite con la medesima intensita’ ed efficacia.
        Sta’ a lui e a Gasperini stabilire quali partite sia meglio giocare dall’inizio (e con quale intensita’ – dosando cioe’ le forze) e quali subentrando a partita in corso (dando cioe’ tutto il possibile, ma per un periodo piu’ limitato di tempo).
         
        Premesso che poche partite NON fanno necessariamente testo, l’analisi delle sue ultime tre partite sembrerebbe comunque indicare che Ilicic diventa veramente devastante quando puo’ entrare a partita in corso.
         
        (1) Sassuolo Atalanta 2-6
        Ilicic ENTRA NEL SECONDO TEMPO, e’ semplicemente devastante, e segna 3 goal, trasformando in goleada (2-6) una partita che, al suo ingresso in campo, era tutt’altro che chiusa (2-3).
        Giocatore di un altro pianeta.
         
        (2) Cagliare Atalanta 0-2
        Ilicic gioca molto bene TUTTA LA PARTITA ma NON segna alcun goal (pur andandoci vicinissimo).
         
        (3) Frosinone Atalanta 0-5
        Ilicic gioca TUTTA LA PARTITA ma NON segna alcun goal e la sua prestazione e’ abbastanza anonima e, in un certo senso, in contrasto con una prestazione veramente spettacolare da parte di tutta la squadra nel suo assieme.


      • Ilicic  è uno che può fare la differenza in ogni momento, e da sempre  se è in forma gioca dal primo minuto, fa la panca solo se non ha i minuti necessari nelle gambe. Poi se estrapoliamo un'intervista di un post partita in cui era in panca ed entrando ha spaccato il Sassuolo è normale  ribadire che fa la differenza.
         
         


        • Era un’intervista registrata da tuttoatalanta per San Silvestro, dopo la partita della Juve e prima di quella con il Sassuolo. Il discorso del mister era generale.


    • ai dislaic faccio presente che la minchiata di ilicic dalla panca( infatti piu di uno avrà pensato che mi sono rincoglionito) era diretta a certi soloni che sapendo di aver detto e ripetutamente sostenuto la minchiata di cui sopra, fanno finta di non leggere e non raccolgono.
       
      chiuso.


  43. E intanto 
    Culur di morc - ciclisti 3a3 


  44. Pochi commenti perché c’é poco da dire 
    l’epilogo più scontato di un match fra un’accozzaglia di volenterosi pedatori ed una squadra forte di gamba di testa e tecnica come la nostra 
    il campionato mostra quest’anno un deciso livellamento verso l’alto di parecchie interpreti pertanto cercherò di stare calmo e di tenere i piedi ben piantati per terra.. in realtà, purtroppo, i risultati che ci auguriamo arrivino sono ancora tutti da conquistare.. é vero che questa è la migliore squadra di sempre ma é pur vero che questa è una stagione ultracompetitiva come raramente è accaduto 
    immaginando un nostro malaugurato fallimento ho già focalizzato un eventuale premio di consolazione.. vorrei che arrivassimo prima dei maledetti simulatori piangina viola, un vero inno all’antisportività .. quanto mi stanno sugli zebedei non riesco nemmeno a spiegarlo


  45. Sebbene Frosinone non sia certo il banco di prova più attendibile, siamo di una forza devastante.
     
    Lo scrivevo il 18 agosto e lo confermo oggi: l’Atalanta più forte di sempre. E se Rigoni avesse ingranato.. 


  46. Mi chiedo come sarebbe finita la partita  se avessimo avuto un Ilicic decente. L'aspetto piu' positivo, secondo me,  e' che da oggi abbiamo un giocatore in piu' su cui contare : kulusevsky. vero che la partita era gia' finita quanto e' entrato ma ha giocato come se giocasse da sempre in questa squadra.
     


  47. Unica cosa non scontata da dire e un elogio al piglio con cui e entrato kulusevsky. Grande partita


  48. Pota... cosa si può dire!?!
    Dominio totale. Giocavamo contro una squadra che tra infortunati e squalificati schierava un 11 che giocherebbe per i play off in serie B, però andar fuori casa e vincere così è sempre una cosa notevole. Continuiamo così! 


  49. Oggi bene tutti, su tutti Zapatone e Gomez. Un po’ sotto le righe il Giusepp ma ci sta un giornata storta (da lui ci si aspetta sempre il massimo). Positivamente impressionato dal Kulunjesky. È vero che entra a risultato acquisito ma dimostra buona tecnica e personalità. Senza fretta ma dimostra che in questa squadra può ritagliarsi il suo spazio 


  50. Ma basta con il gioco del Gasp che STORICAMENTE non fa segnare le punte!!! 
    A parte gli scherzi ottima prestazione, fin troppo facile... Le prossime tre partite: Roma, Juve e Cagliari, ci diranno fin dove possiamo spingerci con i sogni! 
    GASPERINI A VITA! 


    • E pensa te che c'era pure chi mi scherniva quando affermavo che questo organico dell'Atalanta era il più forte di sempre.....


    • primieroneroblu -
       20/01/2019 alle 16:36
      Esatto 
      oggi tanti meriti nostri ma loro francamente imbarazzanti ..
      roma Juve in coppa e trasferta a Cagliari, dopo queste tre sapremo x cosa possiamo giocare 


  51. Tutto bello quasi disarmante la superiorità dei nostri.  Bravi a scendere in campo con la giusta concentrazione.
    Adesso arriveranno incontri importanti e impegnativi, piedi per terra e grinta.
    Sempre Forza Atalanta


  52. Oggi ce la godiamo alla grande.
    Domani però c è  un discorso assai serio da fare..  ma per ora.. ...
    GAUDEMUS


  53. Aggiungo che chi scrive che Mancini e Zapata si possono vendere , che tanto comunque li sostituiamo .. direi che ci pensino bene , a me sembrano due top player veri , che non saremmo in grado di sostituire


    • a tal proposito devo dire che mi sono stufato di sta cosa che chiunque sia un pò più in evidenza rispetto agli altri in un determinato momento, appaia subito vendibile basta ciapà di solccc...
       
      Coi soldi non metti in campo l'eccellenza, e non sempre va bene coi nuovi. 
       
      E' anche vero che chi come me segue i giovani, sa benissimo che la primavera e soprattutto la berretti hanno nella nidiata di quest'anno parecchi prospetti davvero notevoli, come non avevamo da anni, ma non è un buon motivo per vendere sempre chiunque. parere moi.


  54. molto più facile del previsto, ma la gara di Cagliari era stata giocata altrettanto bene .. bene che le pause contro le piccole siano finalmente alle spalle , così si va lontano .. con un gioco sempre molto elaborato, con un 70% di possesso palla, ma finalmente anche delle soluzioni nuove che mettono in crisi gli avversari .. il Papu in mezzo che tiene palla perfettamente ed apre a ventaglio su tutto l'attacco, con Zapata che dà la profondità e fa da terminale per i cross che arrivano .. e ne arrivano !! ..
    l'unico che ha lasciato qualche pensiero è stato Ilicic che sembrava spesso perdersi in giocate individuali fini a se stesse .. ma il Giuseppe è uno da prendere o lasciare , spesso prova cose impossibili e gli riescono pure


  55. Con questa squadra andremo a conquistare l’Europa adesso è solo decidere quale ....


  56. vanno fatti solo i complimenti , proseguire su questa strada e non montarsi la testa , vedo tanti commenti per pasalic , io menzionerei anche pessina


    • Beh Pasalic ha fatto una prova pienamente positiva con i due assist e un’incornata degna di nota, ma ha anche recuperato dei buoni palloni in difesa. Pessina ha sicuramente fatto bene quando è entrato, ma il risultato era già acquisito. Ci saranno ancora opportunità anche per lui, ma onestamente in questo momento il terzo di centrocampo dopo Remo e Martino per me è lui


      • Non sono in grado di giudicare le prestazioni perché ho visto da metà primo tempo , e dopo il 3 gol di zapata ho cambiato bar , pasalic ne deve fare di prestazioni se vuole farsi riscattare , pessina ha ricevuto un po di critiche a cagliari , io dico che il ragazzo ha qualità , il problema è che con de roon è freuler è difficile vedere il campo , devono farsi trovare pronti quando c è la possibilità . 


  57. Spettacolo puro!
    Quasi da non credere.
     
    MAI vista una squadra italiana praticare un gioco cosi' spettacolare!
     
    La Juventus ha la squadra poi' costosa (di gran lunga).
    L'Atalanta ha la squadra piu' bella e piu' entusiasmante.
     


  58. Le sensazioni piacevoli che mi vengono da questa partita potrebbero riempire un’enciclopedia. Sorvolo su quella che mi preme di più: Gasperini deve restare su questa panchina per sempre.
     
    Se un giorno ci fossero dubbi al riguardo ditecelo prima. Io pago di tasca mia. E sono convinto che saremmo in tanti a volerlo coprire di soldi per quel che ci sta regalando. 
     
    Grazie mister.


  59. ROMAGNANEROBLU -
     20/01/2019 alle 15:10
    Se vinciamo anche con le piccole.......Immensa Dea


  60. crazyhorse200 -
     20/01/2019 alle 15:09
    Quando ci fu l intervista al Pres in estate che disse che questa era l Atalanta più forte di sempre ... il Vate rispose allora andremo in Champions.  
    Sembrava un Pazzo.  Invece.... siano quasi li . 
    Che Goduria . 


  61. Immensa gioia. 
    Grazie! 
     


  62. Grazie Giampy unico uomo insostituibile 


  63. Bellissimo risultato, squadra quasi perfetta, Zapatone ormai innarrestabile, ottima condizione fisica e soprattutto psicologica.
    Miglior gara dell'anno di Pasalic, speriamo che il suo standard sia questo.
    Avanti a testa bassa, noi devastanti ma il Frosinone di oggi era veramente poca cosa, nemmeno il Chievo a questi livelli.
    Se rimaniamo umili e riusciamo ad affrontare con il giusto approccio le partite con le medio/piccole, che sono le piu' difficili mentalmente, non ci e' precluso nessun traguardo! 
    Particolarmnete contento per Duvan, qui in Ecuador i colombiani sono considerati come fratelli! 
    P.S.
    ZAPATA = 50/60 Milioni 
    MANCINI = 35/50 Milioni
     


    • se ne vale 40 piatek - che a me non piace assolutamente - zapata ne vale 80. E' molto piu completo


  64. (Quasi) tutti molto bene ma il Frosinone è gran poca cosa. Ilicic sembrava in "giornata no", ma non si è notato molto, data la grande superiorità della squadra.
    Bene Pasalic e bene Castagne.


  65. Domenica con la Roma dobbiamo trascinare la squadra all ennesima vittoria. Oggi troppa differenza di valori...


  66.  


  67. vabbè spettacolo puro, superiorità Barcellona style vs squadra random, tutti bravi Zapatone MOSTRUOSO, Kulu subito atteggiamento dominante in campo all'esordio...direi che ci siamo....
     
     


  68. Pota, calcio spettacolo, bravi tutti, menzione speciale per Pasalic e ovviamente quell'ira di Dio del nostro centravanti. Testa ai giallorossi

     


  69. Deapersempre -
     20/01/2019 alle 14:56
    Stratosferici 
    Grandissima DEA


  70. credoinunadea -
     20/01/2019 alle 14:53
    Straripanti! 
    Se giochiamo concentrati niente ci è precluso, che il sogno continui


  71.  mai visto uno show del genere... tre trasferte di fila 9 punti 13 gol fatti due subiti, con portiere avversario in almeno due occasioni su tre migliore in campo.
    e non sottovalutiamo sempre gli avversari, milan e fiorentina ci han lasciato punti qui.
    benissimo pasalic ma papu nella nuova posizione è una gioia  per gli occhi


    • Quoto tutto. E aggiungo che Kulusewski va nascosto sennò ce lo portano via a giugno.


  72. mmm...direi benino
     
     
     
     
     
     
     
     


     
     
     


  73. Superiorità imbarazzante


  74. Mamma mia.... No comment. 


  75. I M P R E S S I O N A N T I


  76. Celtic Frost -
     20/01/2019 alle 14:42
    Che Spettacolo!!


  77. Il Ministro della difesa anche con il freno a mano tirato per la pochezza del Frosinone e semplicemente MONUMENTALE. ..



  78. Eh vabbè. Direi che se il Frosinone aveva qualche speranza di salvezza, oggi gli abbiamo dato uno schiaffone di quelli difficili da superare. Partita stra-dominata sotto qualsiasi punto di vista, i commenti sui singoli sono quasi superflui. Direi solo una menzione per Pasalic che ha giocato molto bene e io spero davvero che possa confermarsi perchè abbiamo tanto bisogno di lui, visto che Freuler e De Roon non sono dei cyborg (per quanto possa sembrare il contrario). E poi Zapatone immenso come al solito, se arriva una palla in area lui la mette dentro. Per il resto, aggiungo solo che il Frosinone è stato piuttosto imbarazzante, e credo non soltanto per merito nostro, perciò abbiamo dato una dimostrazione di forza che potrà avere senso soltanto se giocheremo allo stesso modo anche le prossime partite, ovviamente tenendo conto del livello ben diverso dell’avversario. Comunque, grazie ai ragazzi e grazie al mister per farmi divertire ogni domenica/sabato/lunedì/turno infrasettimanale. 
    P.S. se sento parlare di Champions sclero (e ovviamente quelli di DAZN lo stanno ripetendo dal secondo tempo)


    • SubbuteoGroup -
       20/01/2019 alle 15:21
      Tutto giusto, ma ti ricordo che la Juve ha vinto solo nel finale è il Milan ha preso il due di picche.
      Il Sassuolo ieri sera sembrava il Barcellona, con noi giocava a tennis.


      • tutto vero....ma a Reggio nel loro momento migliore abbiamo svoltato la partita grazie a due giocate da campione dei ns.....la paratona di berisha ed il 1 gol di ilicic.
         
        x che in quei 10 min.....si stava soffrendo non poco. 
        da lì in  avanti la partita si è messa in discesa. 
         
        bravi noi.....ma a Sassuolo i  quei frangenti si è sofferto 


  79. Grande Duvan!!!!!!!!!!!!


  80. Pota cosa vuoi commentare,  oggi abbiamo giocato da Atalanta dal primo minuto al 93 esimo e non ce n'è stato x nessuno. Certo il Frosinone si è dimostrato poca cosa ma tre vittorie in tre trasferte consecutive  ( e il Sassuolo con l inter ha dimostrato di non essere una squadra scarsa)sono una dimostrazione di forza , e il miglior attacco generale ma soprattutto il migliore in trasferta di gran lunga la dice lunga sulla voglia di fare gioco sempre in ogni campo. 


  81. Mi son perso qlc che la mia connessione saltava o la foro di Duvan non c entra? Si è tolto la maglia?


  82. troppo scarso il Frosinone oggi per dare un giudizio completamente veritiero. Squadra che per quel che si è visto oggi farebbe fatica in B. Davanti con Duvàn concretizziamo di più. Peccato per Ilicic che oggi ne sbaglia parecchie, speriamo li abbia tenuti per domenica prossima.
    A meno di sorprese clamorose ancora per una settimana miglior attacco della serie A


  83. DUVAN HA RAGGIUNTO RONALDO IN TESTA ALLA CLASSIFICA CANNONIERI...


  84. Non ci sono palle. Questa è la squadra più forte di sempre


  85. DUVANSTANTI!!


  86. A U T O R E V O L E Z Z A !!!
    Con un grande centravanti.



  87. TUTTA la squadra OTTIMA.
     
    Piacevolissima sorpresa (che poi, in realta', e' una conferma di quello che il nazionale croato ci aveva fatto sperare) la partita di Pasalic.
     
    Due ottimo assist e una presenza molto intelligente a tutto campo.


    • Questo sembra davvero un anno speciale ... andiamo addirittura d'accordo nei commenti Frank! 
      Partita quasi perfetta, avversario (per quanto scarso, nessuno gli aveva fatto male in cotanta maniera) annichilito e tante buone notizie:
      1) Continua il momento magico di Zapata, sempre più a suo agio nel gioco della squadra
      2) I timidi segnali di risveglio di Pasalic sembrano ormai aver lasciato il passo ad un convincente inserimento dello stesso nel gruppo e nei meccanismi di gioco, forse il gol di Cagliari gli ha ridato quell'autostima e quella voglia che sembravano svanite e che gli permetteranno di tornare a dare quello che speravamo potesse darci (e che non sarebbe poco!)
      3) Clean sheet in trasferta (secondo consecutivo contando anche la Coppa Italia), cosa che non accadeva "da mò"
      4) Atteggiamento "giusto e tosto" dal primo al 93' contro una piccola, altro limite che, quest'anno, troppe volte ci aveva fatto perdere punti alla nostra portata per strada
      5) Prove sempre più convincenti delle "seconde linee" o presunte tali (Pessina, Djimsiti, lo stesso Kulusewsky e Reca, per quel poco che si sono visti), a riprova della crescita dell'intero gruppo
      6) Risultati delle nostre dirette concorrenti quasi tutti a nostro favore (Torino e Sassuolo iniziano a perdere contatto, Fiorentina e Sampdoria due punti guadagnati su entrambe, Lazio praticamente ripresa e persino l'Inter non poi così fuori portata, se sia noi che loro continuiamo così ....)
      Se è un sogno, non svegliatemi, vi prego! 


  88. Partitonù del Pasalic. Forsa Mario! 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.