Home Notizie Gasp a SKY: “L’Inter ci ha spiegato cosa potrebbe succedere contro il...

Gasp a SKY: “L’Inter ci ha spiegato cosa potrebbe succedere contro il PSG”

45

L’Inter è stata molto più forte di noi, con mentalità e qualità tecnica. Un po’ quello che ci aspettiamo di trovare contro il PSG. E’ una partita che ci ha costretti ad andare fuori giri. Nella ripresa siamo riusciti a ritrovare l’intensità giusta, che è positivo. C’era un po’ di fatica, non nella condizione fisica, ma nella testa. Pensavamo che fosse sufficiente giocare così. Oggi è arrivato questo gol da calcio d’angolo. Non so se Gosens è stato spinto, Gollini si è scontrato con lui e ha perso una palla facile. L’Inter ci è venuta a prendere e pressare velocemente, eravamo spesso in ritardo“.

Bookmark(0)

45
Inserisci un commento

Please Login to comment
27 Albero dei commenti
18 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
35 Autori
prytzsoloperlamagliaAtalAntonio74BrasaBoh Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
prytz
Membro
prytz
Pasalic ha giocato spesso come centrocampista (al posto di Freuler) ed ha giocato al posto di Zapata .. al posto di Ilicic non so quando avesse giocato, prima di queste ultime partite negative .. col PSG serve uno schieramento con due punte più il Papu
soloperlamaglia
Membro
soloperlamaglia
Preciso per non essere frainteso :
Pasalic a me piace ed è forte.
Però non ce lo vedo alto a destra.. Ma più indietro.
Non deve giocare spalla alla porta.
La sua forza sono gli inserimenti da dietro e diventa devastante se parte da metà campo o dietro le punte.
AtalAntonio74
Membro
AtalAntonio74
CHAMPIONS LEAGUE!!!!!!!!!!!! Anche quest'anno... GRAZIE RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!! GRAZIE MISTER, GRAZIE SOCIETÀ, GRAZIE PRESIDENTE!!!!!!!
BERGAMO CONTINUIAMO A FARCI VALERE IN EUROPA, FORZA!!!!!!!!!!!!! Non potevo chiedere di più, questa squadra può farci sognare ancora!!! ILICIC, quanto mi / ci dispiace... spero per lui che riesca a risolversi ogni cosa e torni davvero presto a giocare con noi!!!! Un grande abbraccio alla mia DEA ed a tutti i miei fratelli ATALANTINI dalla PUGLIA NERAZZURRA!!!
Boh
Membro
Boh
Perfetto,l PSG e' meglio dell'Inter
Riccardo88
Membro
Riccardo88
La sveglia vale anche per il mister. Il lancio lungo del portiere per gli attaccanti a cercare l’uno contro uno e a saltare il nostro pressing è un’arma che stanno usando in tanti con profitto.
PONCHIA
Membro
PONCHIA
È evidente che la squadra con Gomez e Ilicic aveva due fonti di gioco che ora ahimè si sono dimezzate, e ne risentiamo tantissimo.
Se Gasp non mette Malinovski dall'inizio avrà i suoi buoni motivi (per me decisamente comprensibili!), Pasalic ha bisogno che la squadra produca gioco per far vedere le sue caratteristiche e nelle ultime partite non è stato così, non gli si può buttare addosso la croce, il suo gioco è quello, ed è per quello che Gasp lo apprezza.
giovannix
Membro
giovannix
Noi non abbiamo giocato come al solito.... fisicamente un poco imballati. Abbiamo la testa rivolta alla Champions da 2 - 3 partite e si è visto. Gasperini gioca un poco a mischiare le carte per proporre alternative valide all'assenza del professore ormai certa ....come manca il miglior ILICIC....FORZA JOSIP. Nella ripresa dopo i cambi qualche idea in più in avanti l'abbiamo avuta...meno prevedibili e più precisi e veloci...secondo me con il PSG saremo belli quadrati.... più reattivi. Fiducia a mille!!!
BSoares
Membro
BSoares

Dinamo-Atalanta 4-0 Ilicic-Zapata-Gomez Atalanta-Shakhtar 1-2 Ilicic-Zapata-GomezMan City-Atalanta 5-1 Malinovskyi-Ilicic-GomezAtalanta-Man City 1-1 Pasalic-Ilicic-GomezAtalanta-Dinamo 2-0 Pasalic-Muriel-GomezShakhtar-Atalanta 0-3 Gomez-Muriel-PasalicAtalanta-Valencia 4-1 Ilicic-Pasalic-GomezValencia-Atalanta 3-4 Ilicic-Pasalic-GomezHo riportato i nostri reparti "offensivi" nel cammino di Champions. Dopo le 2 sconfitte iniziali, complice l'infortunio di Zapata, abbiamo giocato con tridenti "leggeri", nelle ultime due del girone si nota la presenza di Muriel. Gasp ha puntato giocoforza su formazioni tecniche, possesso palla a terra ed inserimenti senza lasciare riferimenti in attacco agli avversari. Così aveva trovato la quadra e così siamo arrivati ai quarti. Ora, non abbiamo Ilicic per colpa di nessuno. Zapata è una bestia e fortissimo e… Leggi di piu' »

BSoares
Membro
BSoares
Si nota l'importanza che Pasalic ha avuto li' davanti. Determinante per noi in Champions, basta vedere i risultati. Inutile dire che ora la situazione si è capovolta. Non c'e' Ilicic e c'e' Zapata. Abbiamo Gasp, ho piena fiducia.
ragnorosso
Membro
ragnorosso
L'hai scritto tu....nelle due ultime partite dei gironi, dove era necessario fare 2 vittorie su 2, abbiamo giocato senza ilicic.
E cmq di soluzioni offensive ne abbiamo avute.
Certa non avere ilicic pesa, ma faremo di necessità virtù
maurom72
Membro
maurom72

Vado controcorrente su Pasalic, se c'è uno dei nostri che è adatto al modo di giocare europeo è proprio Pasalic e Gasp anche penso sia convinto così perché non vi ha mai rinunciato...col Psg si giocheranno tante partite nella partita, sperando che il nostro ritmo e condizione faccia la differenza...per questo sono sicuro che dall'inizio Pasalic sia in campo perché troppo prezioso il suo lavoro di raccordo e facilità di inserimento ed anche perché logica induce di partire un po' tranquilli che i Muriel e i Mali sono cartucce che sicuramente verranno utilizzati in corsa...la formazione che scenderà dall' inizio… Leggi di piu' »

BSoares
Membro
BSoares

Pasalic ha giocato male ok.Che con Zapata Pasalic Gomez non abbiamo mai fatto nulla non è vero. Ok non considerare 3 gol al Brescia e un 6-2 perché i sono scarsi. E col Napoli? 2-0 stessa formazione identica di ieri. Pasalic gol 47'. Aveva fatto bene.Generalizzare non va bene.Col PSG partendo con Pasalic avremmo più copertura ovviamente, con Muriel o Malinovskyi molta meno. Io non sono il tecnico e starà a lui valutare la condizione dei giocatori e l'assetto tattico. l'Inter non è una squadra che fa possesso. Il PSG si'. Se giocassimo col Ruslan o Muriel è evidente dovremmo… Leggi di piu' »

Briske
Membro
Briske
Col Brescia segnavo anche io, specialmente dopo che il Mali, mi metteva solo davanti al portiere, come ha messo Pasalic. Col PSG, se miri a giocare più coperto, forse, il gol lo prendi dopo 30 minuti, anziché 15, ma lo prendi. Il PSG, anche senza Mbappe’ , non è né il Brescia, ne’ l’Inter. Ho detto tutto.
BSoares
Membro
BSoares
E di tutte le partite di Champions cosa dici? L'ho scritto anch'io che il PSG non è l'Inter. Qui sopra. Chiaramente. Volevo dire che con Pasalic avremmo tre in mezzo al campo (Freuler, de Roon, Pasalic con il croato libero di inserirsi). Con Muriel e Zapata (giocatori fortissimi) e Gomez insieme avresti zero fase difensiva. Dico che secondo me i due colombiani insieme dall'inizio SECONDO ME (pura considerazione personale, potrei sbagliarmi) NON li vedremo.
Brasa
Membro
Brasa
Condivido in toto, avevo scritto un commento simile ma non me l'ha preso...
Pasalic è fondamentale in certi tipi di partite, mentre contro squadre che giocano chiuse e cercano i lanci lunghi diventa meno utile perché spesso finisce pressa a vuoto, staccandosi e perdendo lucidità pure in mezzo.
In champions è stato sempre tra gli uomini più importanti per noi
TrueYou
Membro
TrueYou
Non ho visto la partita quindi evito di commentare l'ennesima prova incolore di Pasalic.
maxibon63
Membro
maxibon63
Se vogliamo far paura al PSG dobbiamo rischiare giocando con il tridente Papu Zapata Muriel....allora si che si costruiranno occasioni da gol...anche perché se abbiamo giocato con Papu Zapata e Ilicic non vedo cosa cambia e i due colombiani insieme fanno scintille. Quanto manca al 12? Non vedo l'ora.
soloperlamaglia
Membro
soloperlamaglia
Sono d'accordo... Anche perché Pasalic li è completamente fuori ruolo. Meglio se gioca più indietro...
Pablo79
Membro
Pablo79
Anche io la penso così, giocando sul solo Zapata diventiamo troppo prevedibili Muriel o Malinovsky dalla inizio se Padalic è in questo stato di forma... Cmq la scelta migliore la farà il Gasp
Briske
Membro
Briske
Siccome si gioca in 11, meglio se parte dalla panchina.
Mauri62
Membro
Mauri62
Un pò ci siamo nascosti, un pò senza Jojo siamo più prevedibili, un Po manca il ritmo che sfianca gli avversari. Un pò però per la prossima stagione servono due acquisti di grande qualità come lo scorso anno col Colonnello e Muriel. Con due rinforzi così ce la giochiamo ancora alla grandissima con i multimiliardari , i lupacchiotti, gli aquilotti e i piagnoni napoletani. Spendendo la metà di loro. Manca poco dai.....due tassellini ancora...
Davor
Membro
Davor

Secondo me è abbastanza evidente che ad essere finita sia la benzina mentale, non quella fisica, dal pari di Verona.Anche logicamente mi permetto di dire.Col Bologna abbiamo raggiunto l'obiettivo qualificazione Champions e nei ragazzi è anche subentrata una razionale preoccupazione nel cercare di evitare infortuni e affaticamenti, evidente nelle ultime 3 partite.La partenza con l'Inter ha ricordato da vicino la gara d'andata...anche allora Conte l'aveva preparata con una partenza bruciante per poi gestire. È stata una sveglia utile. Anche a livello statistico...questa striscia dei gol consecutivi, delle partite imbattuti... è ideale che si siano interrotti nel modo e nella partita… Leggi di piu' »

brunik
Membro
brunik
Voglio ringraziare i ragazzi per il bellissimo campionato, per i 98 gol realizzati nonostante tre mesi di assenza di Zapata e un terzo di campionato senza Ilicic, , per le 10 goleade, e per i rosicamenti e l'invidia che hanno causato a decine di milioni di tifosi Metropolitans nessuno dei quali ad inizio campionato aveva pronosticato che noi vilici saremmo arrivati a 5 punti dallo scudetto con 7 punti rubati da Rocchi pur avendo speso 230 fantamilioni in meno di Inter e Juve
Lorenz67
Membro
Lorenz67

sinceramente a me pare che il Gasp nelle ultime partite si sia un po' "nascosto" agli occhi degli avvoltoi francesi (match analyst e teorici vari)... e' chiarissimo anche ad un profano di calcio che un attacco formato da pasalic-papu-zapata non produce nulla o quasi (vedi primo tempo di ieri e di parma).. ci si "scolla" tra centrocampo e attacco... Pasalic la cui arma letale sono gli inserimenti veloci si trova "ingolfato" a cercare di costruire gioco e dribblare (cose in cui non eccelle), zapata sempre a lottare lontano e spalle alla porta e Papu che ormai in quelle posizioni e'… Leggi di piu' »

Francesco64
Membro
Francesco64
Ragionamento del tutto condivisibile! E la valutazione di Caldara è assolutamente vera. Obliterato Lukaku!
lucanember
Membro
lucanember
Caldara é migliorato, soffre meno con giocatori fisici ma poco esplosivi sul breve ma viste le caratteristiche del Psg personalmente non lo farei partire dall'inizio
Briske
Membro
Briske
Sconfitta probabilmente salutare, come dice il mister. Io resto dell’idea che ho da sempre : a maggior ragione se manca Ilicic, come sarà col PSG, non puoi giocare con Pasalic. Davanti diventiamo facilmente controllabili e perdiamo tutta la nostra pericolosità (zero tiri per la squadra che tira di più in campionato) e i gol li prendiamo sempre e comunque. Anche le ultime due partite sono state emblematiche.
dagliStates
Membro
dagliStates
Lezione di stile del mister, che si prende il bagno di umiltà che va preso. Non ha cercato scuse, ha abbassato la testa e si è preso le sue responsabilità. Perdere = imparare. Perdere questa partita per vincere contro il PSG? Ci sto!
renika
Membro
renika
Pienamente d'accordo.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Per me non è un problema di benzina. Abbiamo un serbatoio capiente e possiamo macinare kilometri anche in riserva.
Dobbiamo però fare una revisione di altre componenti della nostra macchina. La frizione, perché ogni tanto il cambio marcia stenta ad ingranare, lo sterzo, l’acceleratore, l’equilibratura e l’assetto ruote...e una buona programmazione del navigatore.
Fortunatamente Il motore è integro (sperando per il Gollo niente di grave). Quindi con piccoli ritocchi saremo pronti per la grande corsa.....
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
La gamba c'è. Questi 10 giorni di pausa saranno una manna per recuperare brillantezza ed energie mentali.
Fiducia totale.
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200

Dobbiamo assolutamente ricaricare le Batterie tra 11 giorni c e la partita piu importante della nostra Storia . La benzina e finita . Adesso si devono riposare e riprendere le forze.Vedere il Papu nel secondo tempo ricevere palla sulla sinistra d attacco e non vedere Gosens fare la sovrapposizione o Freuler arrivare vicino per il fraseggio e segno di poca gamba .Se riprendiamo le energie e stiamo più coperti nella prima mezzora "il Psg ci attaccherà prima di finire loro la benzina " allora possiamo farcela . Altrimenti e durissima. Comunque 78 Punti e 98 Gol 3' posto in classifica… Leggi di piu' »

MAJA3
Membro
MAJA3
Grande Gasp l'Inter ci ha dato la sveglia in tempo per Battere il PSG

Ce la giocheremo

FORZA ATALANTA

prytz
Membro
prytz
Molto deluso dal vedere un mister fossilizzato su uno schieramento senza Muriel dall'inizio .
È l'unico che può non farci rimpiangere Ilicic .
Spero che la saggezza del Papu lo convinca che col PSG il suo amico ci serve come il pane dall'inizio
libero
Membro
libero
Noi non perdiamo mai, al massimo impariamo
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Se giochiamo come nelle ultime partite e soprattutto come stasera purtroppo contro il psg non abbiamo nessuna speranza...mi spiace dirlo ma la penso cosi. Il psg è molto più forte dell'inter e noi ormai abbiamo finila benzina.
dagliStates
Membro
dagliStates
Posto che perdere contro il PSG ci starebbe, questo pessimismo cosmico mi pare esagerato. Abbiamo schiacciato la Juventus e con il Milan un arbitro meno deficiente avrebbe reso giustizia. Abbiamo giocato un mese e mezzo ogni 3 giorni perdendone una e vincendone tante. Ora, lascerei il pessimismo cosmico a Leopardi e sarei fiero senza se e senza ma di questa squadra.
Lomba91
Membro
Lomba91
Giusto così... ma forse per assurdo è meglio arrivare con qualche dubbio sull'essere perfetti alla partita in champions..
ok che abbiamo fatto un campionato della Madonna.. ma se vuoi arrivare ad un certo livello bisogna anche trovare le cose che non vanno bene anche se sei una "provinciale",
perché mi sa che il nostro unico problema è che siamo visti ancora come una sorpresa e questo a mio avviso non va bene se vogliamo stare su certi livelli.
Lomba91
Membro
Lomba91
ovviamente ho scritto così da tifoso.. ma obiettivamente causa budget non so se mai potremo competere con le nostre rivali attuali.
Cate
Membro
Cate
Vero, per un tempo abbiamo fatto pressing inutile che loro riuscivano sempre ad eludere. Poi vabbè Young manco sa come ha fatto a segnarlo quel gol.
In ogni caso, contro il PSG dovremo essere intelligenti e non cominciare a correre a vuoto come oggi.
PrimaLaDea
Membro
PrimaLaDea
Ne ha gia fatti diversi cosi in carriera. Bisogna chiedersi perchè nessuno lo seguiva....
credo
Membro
credo
Veramente la domanda è perché chi lo seguiva ha smesso di seguirlo... Castagne mi ha fatto incazzare in questo episodio
muscorillo
Membro
muscorillo
Young c'è l' ha quel colpo. E si é costruito bene il tiro bevendosi castagne.
E il bel piedino si era già visto con l'assist chirurgico a D'Ambrosio...
albisarnico
Ospite
albisarnico
Beh adesso...non è che i nostri gol sono tutti scientificamente costruiti e quelli degli altri casuali...ha fatto un gran bel gol...diciamo che visto da dietro il giocatore interista , Sportiello non mi è sembrato troppo reattivo di gambe ecco...
Cate
Membro
Cate
Non mi sembra di aver scritto che è un brutto gol. Anzi, era un gol bellissimo (e impossibile da parare).