Gasperini a Raisport in vista di domani

13-01-2021 15:08
25 C.

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport per analizzare il match di Coppa Italia contro il Cagliari: “È una competizione che in tanti prendono inizialmente sottogamba, poi quando si va avanti ci tengono tutti. Ci teniamo anche noi perché abbiamo l’opportunità di giocare in casa, anche se il fattore campo oggi incide molto meno. L’affronteremo cercando di superare al turno al meglio delle nostre possibilità”.

Avete fatto tanti gol dopo la sosta natalizia. Sembra che abbiate trovato la quadra in questo 2021.
“Stiamo facendo bene, stiamo bene come condizione: sia chi gioca che chi entra sta dando un grande contributo. È un ottimo momento per noi. Ma nel calcio ti devi ripetere continuamente anche perché non puoi mai fermarti”.

Il Cagliari viene da quattro sconfitte consecutive, pensa che cercherà di fare una buona prova anche per il morale?
“Questo è un po’ il discorso del campionato, al momento è molto equilibrato, ma il Cagliari rimane una buona squadra che ha iniziato la stagione con tante ambizioni, ha tra le sue fila giocatori molto validi. Sta attraversando un momento difficile di risultati, però il valore della squadra rimane”.

In campionato li avete battuti 5-2, si aspetta una gara con tanti gol o più bloccata?
“È difficile perché bisogna vedere le formazioni di entrambe le squadre, se saranno tanto diverse rispetto al campionato. Anche in campionato è stata una partita molto più equilibrata di quello che poi ha detto il risultato finale. Noi sappiamo che tutte le partite di Serie A sono difficili”.

Farà turnover, prima dei 5 cambi questa volta, avendo una gara dietro l’altra?
“È necessario perché da domani iniziamo un tour de force di quattro partite in dieci giorni. Tutte gare molto difficili e quindi sarà necessario utilizzare tutta quanta la rosa”.

Tornerà Sportiello tra i pali?
“Tornerà Sportiello e ci potrebbero essere altre prove, però questo non toglie la volontà comunque di andare avanti”.

Maehle lo vedremo titolare, e se sì a destra o sinistra?
“Il discorso che ho appena fatto vale per tutti, vale per Maehle, per Miranchuk per altri giocatori che magari sono stati utilizzati meno. Anzi, potrebbe essere l’occasione, vista l’importanza della gara, per chi ha giocato meno di giocare una partita che conta”.

Due anni fa partiste dalla vittoria col Cagliari, per arrivare in Finale di Coppa Italia. In caso di successo domani riproverete quella bella cavalcata, visto che all’Atalanta manca sempre vincere un titolo?
“Ci proviamo però va anche detto che quest’anno la competizione è molto compressa. Andare avanti in Coppa Italia significa giocare altre cinque settimane con l’infrasettimanale sempre, con l’eventuale Quarto e poi subito le Semifinali. Tutto entro il 10 febbraio. Questa è una situazione straordinaria e ci adegueremo nel migliore dei modi possibile”.

Senza il Papu ha trovato un nuovo equilibrio. È soddisfatto di questa nuova Atalanta?
“L’Atalanta, devo dire, che in questo momento ha un buon equilibrio. Ha una buona condizione. Ma l’ho detto altre volte: facevamo bene anche prima. Poi c’è stato l’intoppo di quelle sei giornate: la stessa squadra che ora viaggia a due punti e mezzo a partita, allora andava a un punto a gara. E quindi era necessario magari trovare degli equilibri diversi. Ci siamo riusciti, però bisogna sempre riconfermarsi”.

Fonte tmw

Bookmark(0)

By sigo
sigo

25
Inserisci un commento

Please Login to comment
14 Albero dei commenti
11 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
21 Autori
Maialino23maurom72BSoaresDavorseagull Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Maialino23
Membro
Maialino23
Non é nelle corde del Gasp rinunciare ad una competizione.
Davor
Membro
Davor
Grande Gasp
Adesso chi verrà chiamato in causa deve giocare all'arma bianca, tutti devono dare il meglio
LOER
Membro
LOER
non molliamo un cazzo anche perche' il primo cjhe dice al Gasp di mollare una competizione mi sa che finisce male...
SONZO
Membro
SONZO

Io vado in controtendenza ai commenti degli altri utenti del sito.Io la coppa Italia me la vorrei giocare al meglio possibile, con il massimo dei titolari possibile, perché è un trofeo che possiamo vincere realmente, a meno che qualcuno pensi seriamente di vincere scudetto o champions. Mi spiace che venga snobbata così anche dal mister, capisco che la champions porta più soldi, però... un trofeo è x sempre....Possibile che si vinca comunque domani, ma come dimostrano le milanesi ieri e oggi, nessuna partita è scontata.Io accetterei anche di arrivare ottavo in campionato quest'anno pur di alzare un trofeo...Qualcuno la pensa come me ???

maurom72
Membro
maurom72
Io dico di giocare al massimo qualsiasi competizione perché come giustamente detto da molti non sl sta andando in miniera ma su un campo di calcio, però è indubbio che ruotare la rosa sia imprescindibile per conservare la giusta forma e far fare minuti a chi ha giocato meno e l'occasione di domani, considerando avversario ed effettiva importanza che potrà dare esso alla partita visto altri problemi che ha, è fatta apposta per fare ampio turnover, che non vuol dire snobbare anzi molte volte chi gioca di meno dà di più in queste occasioni dove un titolare fisso potrebbe avere meno stimoli
farabundo
Membro
farabundo
io sonzo.
vediamo domani la formazione.
ma dal listú dei convocati non vedo molti nomi in erba...menomal!
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Ci sono anche stipendi da giustificare non solo con lo scaldare la panchina.
Domani Ale toglie il colbacco dell’ armata rossa e ci delizierà con giocate spettacolari!
BSoares
Membro
BSoares
Io se un giorno vincessimo lo scudetto ho già il listone di campanelli da suonare.
Io accetterei anche di retrocedere perchè sono tifoso.
Ma è indubbio che per la crescita della squadra negli anni futuri vale di più un girone di Champions giocato che la Coppa Italia vinta. Arrivare ottavi porterebbe un piccolo ridimensionamento. Non buono per i nostri standard degli ultimi due anni. La squadra vale ben oltre l'ottavo posto.
Come dice Gasp giochiamo 4 partite in 10 giorni. Un po' di turnover col Cagliari che è nelle sabbie mobili in campionato secondo me è logico oltre che necessario. Alla tua provocazione "a meno che qualcuno pensi seriamente di vincere scudetto o champions" dovrei rispondere... "No, la storica Juve vincerà il campionato o forse il bel milan di Pioli. Il Real Madrid ci farà il culo quadro come un Basilea qualunque, dovevamo perdere con l'Ajax per giocarcela in Europa League!"??
Gasp per ora dice "Stiamo entrando nel campionato"...
maurom72
Membro
maurom72
Tutto giusto Soares
snake1907
Membro
snake1907
Se vogliamo un trofeo (e tutti lo vogliamo) questo è il più a portata di mano. Dom, niente scherzi. Mi è già bastata la gita che hanno fatto l'anno scorso sul campo del Franchi con la sigaretta in bocca, domani si deve giocare al massimo
prytz
Membro
prytz
il più a portata è il campionato : tante partite, livello degli avversari non molto alto ; se non facciamo cavolate possiamo diventare la squadra in pool .. la CI è troppo legata a singoli episodi, la CL contiene squadre come il Bayern che non credo siano giocabili
Solda
Membro
Solda
Partita a rischio infortuni...speremmmm be...
Fork87
Membro
Fork87
Molto chiaro nel dire che se va...bene, se non va...pace. Effettivamente le partite sono tutte compresse, con le due semifinali a inizio febbraio. Avevo già dato il Cagliari per battuto, ma fondamentalmente perderà chi ha più voglia di perdere. Anche per il Cagliari un turno in più di Coppa Italia (da giocare probabilmente ancora in trasferta) è più una rogna che altro.
CARS 2
Membro
CARS 2
Scusate l' OT
ma cosa sta combinando ancora l'ASL dei pulcinellas ?
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
..avevano paura dell'Empoli... (empoli che peraltro ha passato il turno prima perchè porCellino non ha fatto muovere il Brescia ...)
seagull
Membro
seagull
Dopo aver falsato il Campionato, hanno voluto fare altrettanto con la Coppa Italia (senza tralasciare la serie B, pro Salernitana di Lotito).
Chissà cosa s'inventeranno per l'Europa League...
Teste di cazzo!
mauriveliter
Membro
mauriveliter
Metta dentro qualche primavera come fece il mitico mago di anzio nel dicembre 2013, vincendo 2-0 con il sassuolo nel turno eliminatorio di coppa italia. Ricordo la formazione che scese in campo Sportiello; Nica, Lucchini, Migliaccio, Barba; Pugliese, Baselli, Gagliardini, M. Kone; Marilungo, Livaja. A disp: Polito, Frezzolini, Giorgi, Canini, Caldara, Cigarini, De Luca, Varano, Olausson, Parigi.
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
..abbiamo tantissimi giocatori in rosa che scalpitano per avere spazio... direi che non abbiamo necessità di mettere dentro (almeno non subito...) i primavera... poi magari un po' di minuti per Panada o Guabyaa a centrocampo si potranno anche trovare...)
lucanember
Membro
lucanember
Cinta molto di più il campionato che la coppa, giustamente sarà ampissimo turnover, se si va avanti bene altrimenti personalmente non farò drammi
lucanember
Membro
lucanember
In caso di eliminazione...lo stesso Gasp fa capire che è l'ultima delle priorità
Grumsi
Membro
Grumsi
Muriel should start tomorrow!
tambor92
Membro
tambor92
Dentro tutte le riserve, se va bene bon, altrimenti pace. C'è ancora qualcuno che pensa ingenuamente che ci facciano vincere questa farsa di competizione? Basta vedere il rigore allucinante dato all'inter
stevesteve
Membro
stevesteve
Sportiello Sutalo Caldara Palomino De paoli Pessina Freuler Mahele Miranchuk Lammers Malinovski
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Turnover ufficialmente sdoganato per domani, brao Gasp!
Tanto anche il Cagliari verrà con le seconde linee, e se i nostri titolari sono più forti dei loro, le nostre riserve sono ancora più forti delle loro, quindi determinazione e fiducia ... Miranchuk, Lammers, Sutalo e Mahele, domani è la vostra occasione, sfruttatela al meglio!
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...ho visto.. il gasp è allineato con noi!!! (...cioè è ovviamente il contrario... però quando lo abbiamo detto....non sapevamo ancora cosa il Gasp pensasse.... diciamo che siamo anche stati facili profeti... è un turnover praticamente obbligato....)

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




I NOSTRI SPONSOR
INTERNO
Nati oggi
18-01-2021 11:40
0


Il tuo giudizio su Marinelli
18-01-2021 09:09
54

Il migliore in campo
18-01-2021 07:37
37