Gasperini al Tottenham, gira la palla gira

04-05-2021 22:36
125 C.

TOTTENHAM HOTSPUR LOGO | Storia, valore, PNGPrima diffusasi in Inghilterra poi in Italia anche su siti molto visitati ma dalla (perlomeno sinora) non sufficiente autorevolezza.

Dicono che il Tottenham avrebbe preso contatti con Gasperini per la successione di José Mourinho per la prossima stagione. Sfumata l’intesa con Erik ten Hag che ha rinnovato con l’Ajax, gli inglesi avrebbero virato su Gasperini che, scrivono testualmente “avrebbe risposto in senso positivo”

L’unica fonte e’ un giornalista, tale Duncan Castles all’interno del suo podcast “The Transfer Window”.  Vi riportiamo la news in quanto ne parlate nei commenti e per evitare eccessivi OT, ma, ribadiamo, mancando qualsiasi conferma, ne avremmo fatto volentieri a mano.

Fate un po’ voi…

 

 

Bookmark(0)

By staff
staff

125
Inserisci un commento

Please Login to comment
57 Albero dei commenti
68 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
69 Autori
eliminalitaliacorrado64Galeotto58locadeltrescurneroblu Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
corrado64
Membro
corrado64
Indubbiamente sarà lusingato per l'interesse di un club importante. Tempo fa in un intervista disse di non vedersi ad allenare all 'estero, poi ci sarebbe il problema della lingua visto che non parla correttamente l' inglese. A Bergamo e con la società è molto legato, speriamo che la società lo metta sempre in condizione di lavorare al meglio, lui è il principale artefice del miracolo Atalanta.
Galeotto58
Membro
Galeotto58

Ogni giorno vi leggo ma scrivo pochissimo perché ripeterei concetti che utenti più colti di me esplicano benissimo. Stavolta voglio dire la mia: Gasp non andrà via dalla nostra Dea, l’unica cosa che potrebbe spingerlo in Inghilterra è lo schifo che credo provi, come me, vedendo i comportamenti degli arbitri, del palazzo, dei giornali, di Sky e Dazn, delle corazzate mediatiche cariche di debiti che esultano per lo scudettino dopo aver speso centinaia di milioni e per quelle che ad ogni costo devono rubarci il posto in C.L.per non Se andremo in Champion è contro tutto e tutti e grazie al gol del Colonnello con la Juve. Forse in Inghilterra ci son9 meno disparità. Scusate se ho scritto stronzate, io la penso così!

Galeotto58
Membro
Galeotto58
Per non fallire.
Scusate ancora
eliminalitalia
Membro
eliminalitalia
Speriamo tutti che tu scriva più spesso. Vorrebbe dire che sei galeotto solo di nome
locadel
Membro
locadel
Il Vate non ci mollerà fin quando ogni anno potrà alzare l'asticella e puntare allo scudetto.
Se lo vincesse con l'Atalanta sarebbe indiscutibilmente il migliore di tutti i tempi.
prytz
Membro
prytz
Una società che paga 10 o anche 15 milioni l'anno un allenatore, farà giustamente il suo casting per trovare quello giusto .. che ci sia il Gasp mi sembra un passo avanti nella considerazione anche che ha preso l'Atalanta .. non mi sbilancio sui pronostici ma non mi sembra "fuffa" questa roba qua
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
RIMANA Ryan Mason , il resto e' fuffa.
wigners_friend
Membro
wigners_friend
L'aspetto comico di queste "notizie" di mercato è che per mesi si dice di tutto, poi la prima cosa vera (Mourinho alla Roma, che dubito sia un affare concretizzatosi nel giro di poche ore) la bucano tutti, senza che nessun dimarzio ne avesse il minimo sospetto.
MAJA3
Membro
MAJA3
#GASPSOLOPANCHINANEROAZZURA

Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia
posto che il mister a me personalmente a pelle da garanzie
ma mi chiedo come si possa esser stupiti del fatto che lo cerchino squadre che lo ricoprirebbero di milioni.
Il Gasp è a livello tecnico tra i migliori cinque max. dieci mister del calcio mondiale; è chiaro che lo puntino in tanti, se qualche top europea deve cambiare mister oggi come oggi Gasp è sicuramente nel ristrettissimo elenco di allenatori a cui ambire.
L'unica nostra speranza è che i top team tengano gli allenatori attuali perchè a me non stupirebbe affatto una richiesta da squadre del calibro di Liverpool o Barcellona, e li forse anche il mister vacillerebbe..
L'unica nostra fortuna è che in italia il calcio è marcio e portarsi in casa uno con la schiena dritta come il Gasp non è ben visto dai club carrozzoni mediatici ipocriti e sporchi sino al midollo.

Detto questo non ne voglio sapere di altro se non

GASP A VITA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
brignuca
Editor
Secondo me dipende da cosa si aspetta il club. Gasperini rende al meglio quando ha mano libera ed i giocatori li seguono. Nei grandi club il suo modello di gioco è difficile da replicare xchè quasi sempre i grandi campioni affermato non hanno più quella fame che serve x l'idea di calcio di gasp
JackSeriate74
Membro
JackSeriate74
Bhe chi non lo vorrebbe?
come molti giocatori, poi che rifaccia ciò che ha fatto qui è tutto da vedere, in ogni caso ogni anno di permanenza a Bergamo sarà sempre più seguito da voci di club che lo cercano, dopo tutto se non avesse trasformato una squadra che puntava alla salvezza in una big del campionato italiano non lo cercherebbe nessuno, certo con l'aiuto della società ma c'è molto di suo, quindi spero lo cerchino in tanti e che rimanga a lungo
gangaisland
Membro
gangaisland
Rincorrere certe invenzioni è da
Settimana prossima lo vorrà il Napoli forse il Lione probabilmente il Borussia, sicuramente il Torino, e il Milan ha già ricevuto la sua parola solo se.....
Io preferisco bere dell'ottimo vino.
corra1907
Membro
corra1907
Ahia.....
Max57
Membro
Max57
Non lo so, sarà una mia pia veduta, ma non ce lo vedo il Gasp in un club di questo livello. Ha già toppato una volta o forse hanno toppato loro nei suoi confronti non lasciandogli il tempo di sviluppare un gioco diverso e forse un rapporto diverso. Quei tipo di club hanno bisogno di risultati veloci per raggiungere la notorietà di club e di entrate. Posso sbagliare ma la sua dimensione è questa, club di medie dimensioni dove poter lavorare con i suoi tempi, senza un assillo societario o mediatico, dove scommettere con se stesso dei risultati che con il tempo possono dargli soddisfazioni con obiettivi che se sostenuto dalla sua società, difficilmente raggiungerebbe, anche con il Genoa fu così, poi quando Preziosi non lo sostenne vendendo sempre i migliori giocatori senza sostituirli adeguatamente a malincuore dovette cambiare, nonostante l'attaccamento a quella piazza, in pratica fu quasi costretto, altrimenti sarebbe rimasto. Non so se voglia ritentare una nuova avventura del genere, come con i nerazzurri milanesi, ma di certo Percassi farà di tutto per tenerlo e credo che sia felice di questa sua esperienza bergamasca. Chiaro che ci sarà il giorno che farà scelte diverse, ma, prima deve raggiungere gli obiettivi qui a Bg, cioè di portare un trofeo alla nostra comunità. Son sicuro che in questo ci crede tanto.
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Quello che va bene nelle piccole è un po' un luogo comune. Non è andato bene all'Inter solo perché la società ha preferito i senatori viziati alla sua proposta di cambiamento.
Spesso in italia e così (vedasi Sarri Pirlo)
Non a caso ci hanno messo più di 10 anni a rivincere poi all Inter ...e hanno dovuto prendere uno juventino che facesse pulizia nel pollaio.

Il nin aver tempo e continuare a cambiare porta a allungare solo il tempo.

Se fossi in lui la accetterei una proposta di una quasi top inglese, anche se gli Spurs sono al limite della fine di un ciclo.
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Oggi dicono conte al tottenham...

Vi basta per capire la credibilità di questa cagata di notizia?
Non era neanche da riportare secondo me.
Comunque fine del cinema andiamo avanti
Ribo80
Membro
Ribo80
Che poi parliamoci chiaro, i giornalisti a volte ci azzeccano e molte volte no, ma per un giocatore che si prende anche la società credo che ne vagli prima almeno una dozzina, quindi potenzialmente lo stesso giornalista dovrebbe scrivere 12 articoli di cui 11 sembrare inventati. Ovviamente non difendo la categoria, o meglio, ci sono giornalisti competenti e altri che si agganciano alle notizie degli altri o se ne inventano qualcuna banale ma in questo caso una panchina importante associata ad un allenatore emergente a livello internazionale non la vedo così impossibile. Poi che magari non sia la prima scelta ok ma all'estero se ti reputano competenti ti prendono, vedi il nuovo allenatore del Bayern che viene dal Lipsia, una società molto ricca che si poteva permettere anche allenatori ben più blasonati.
marcotrisma
Membro
marcotrisma
A fine Campionato si tirera' le somme sui RISULTATI .
A quel punto , ne sapremo di piu' , adesso tra i NOSTRI GIOCATORI c'e' un continuo movimento illusorio di chi ESCE e chi RIMANE e sopratutto di chi ARRIVERA' , quindi calma e gesso anche su Gasp.
P.S. A giugno in England ( parlano) riaprono ai tifosi , vuoi vedere che il MISTER accetta di andarci perche' qui fino al 202..... senza TIFOSI NON vuole piu' starci ? !
Ribo80
Membro
Ribo80
Ci stanno cercando di destabilizzare per il finale di campionato? Dai su, non scherziamo. Di queste pseudo notizie ne escono 10 volte tanto sulle altre che stanno giocando per i stessi nostri obiettivi. E poi sinceramente associano un ottimo allenatore ad una potenziale ottima squadra, cosa dovrebbe infastidirci? Logico che tutti i nostri giocatori e il nostro allenatore facendo bene sono ricercati, mi stupirei del contrario.
orobico72
Membro
orobico72
Io ero uno di quelli che non lo voleva, ero uno di quelli che sperava lo esonerassero, oggi credo che se andasse via crollerebbe tutto. Secondo me è l'artefice di tutti i nostri successi, supportato da una società sana, ma la maggior parte del merito è sua. Potrebbe andarsene dall'italia, quello che sta succedendo lo vedono tutti, lui lo vive in prima persona. Sono arrivati a condividere il suo numero di telefono, lo provocano appena possono, capirei se fosse stufo. Speriamo rimanga sempre e che siano tutte solo voci
ReMo
Membro
ReMo
Diciamocela tutta. Il fatto che il nostro mister sia circuito da grosse squadre è in linea con il grado di competenza e di validità che ha saputo esprimere in questi anni ed in particolare a Bergamo. Al di là del fatto che si sia più volte espresso sul gradimento di restare con noi, permane la possibilità che, a fronte di migliori prospettive economiche, venga indotto ad un riesame della propria situazione. Dal punto di vista dei risultati, a Bergamo ha potuto crearsi una sua squadra, che sta conformando in linea con la sua visione singolare e programmatica del calcio. Ora si prospetta un balzo qualitativo epocale, ove l'Atalanta per la prima e dico prima volta, può accedere a tutto quanto si definiva impossibile, legando il suo nome a quello di una formazione outsider che sta sorprendendo il mondo del calcio. Vale la pena di considerare che accettando altre rinomate panchine Gasp si ritroverà a dover rifondare una squadra a propria misura, sempre che ottenga il permesso di farlo, con obbligo di riconquista di allori, già precedentemente appannaggio di quella bacheca, con il rischio di naufragare se fallisse l'obiettivo e di ritrovarsi, uno dei tanti, in caso di raggiungimento del
traguardo. A Bergamo sei il solo, amato ed apprezzato condottiero, anima del nostro sport calcistico, unico a
poter ascrivere il proprio nome di bergamasco, tra le prodezze più eclatanti. Non è possibile pensare e tantomeno accettare che se ne vada. Presidente vigila sulla nostra possibile ambascia.
Andre62
Membro
Andre62
Vero Remo...solo a Bergamo e ciò che fa...e spero continuerà a fare...a Bergamo può classificarlo unico!!!...e questo è il massimo riconoscimento per uno sportivo particolarmente ambizioso quale è lui. Poi ci sono i soldi...e tanti, che parecchi club possono sperperare
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Mah, io ce l'ho più con chi se le beve che chi se le inventa.
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Tranquilli, ora è il turno di Conte al Tottenham...
Se ascoltiamo ogni puttanata cicolante ne usciamo pazzi.
I propalatori devono pur mangiare tutti i giorni...
MartinoDea
Membro
MartinoDea
sante parole
abraxas
Membro
abraxas
Sono piuttosto preoccupato.
A oggi Gasperini è il perno di un sistema che gira alla perfezione.
In questo sistema si possono cambiare tutti gli ingranaggi ma il perno no.
Non dico che senza di lui il "momento" Atalanta cesserebbe di esistere ma, a differenza di qualsiasi giocatore, trovare un allenatore in grado di dare continuità al sistema di gioco gasperiniano; forse nemmeno Juric.
Un giorno succederà, spero non a breve, ma succederà. Con la crisi economica che vivrà il calcio nei prossimi mesi (l'Inter, campione d'Italia, pensa di vendere piuttosto che comprare) i soldi che il Tottehnam doverebbe versare all'Atalanta sarebbero ben accetti.
E quindi per questo sono preoccupato: ci sono milioni di motivi che pingerebbero il Gasp a Londra, più i 5 o 6 (soddisfazione presonale, rivalsa verso le grandi italiane che lo snobbano, continuare la sua carriera di dentista vicino vicino a Guardiola, etc.).
Celtic Frost
Membro
Celtic Frost
Beh direi che sia abbastanza normale che un grande allenatore venga accostato a grandi squadre.. è il lavoro dei giornalisti! È il loro mestiere, mica lavorano in fabbrica..
Brenno
Membro
Brenno
ormai non mi stupisco di nulla in questo calcio malato dove ognuno cerca di arraffare ciò che può ( non solo dal punto di vista pecuniario) prima dell' inevitabile fine ( del calcio che eravamo abituati a seguire). Siamo in un mondo che ha perso la fede o meglio la " fides" come la intendevano gli antichi romani
Brenno
Membro
Brenno
forse rimaniamo solo noi tifosi ma stanno cercando di toglercela
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Staff..gira la palla gira...la prossima volta mettete al plurale....
fubal64
Membro
fubal64
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
“MACCHÈ TOTTENHAM - GASP DEA 2024”
Un interessante articolo di Fabio Gennari su Tuttosport.
lucanember
Membro
lucanember
Gasperini non andrà mai al Tottenham ma prendere x iro colato ciò che dice Gennari....lui scriveva che il caso Gomez era una farsa
Drizzo
Membro
Drizzo
senza andare troppo lontano settimana scorsa diceva che la finale di coppa non sarebbe stata aperta al pubblico
MartinoDea
Membro
MartinoDea
Perché non sapeva la notizia, dopo poco ha rettificato chiedendo scusa ma non sapeva della dichiarazione del Pincopalla di turno. Non mettiamo in giro notizie false, grazie
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Boh, va beh, non prendo nulla per oro colato. Però nell’articolo non si inventa niente.
MartinoDea
Membro
MartinoDea
Non l'ha mai detto
LOER
Membro
LOER
cioe' molla tutto e tutti per volare in inghilterra e giocare forse l'europa league? il tottenam oggi che scriviamo e' fuori dalle coppe... significherebbe proprio andarci per soldi, non mi pare il tipo.
secondo me, non ho fondamenti... e' a sensazione, il Gasp da qui se ne va solo dopo aver vinto qualcosa di importante, fatto questo potrebbe decidere di andare in una grande anche se non credo... mi pare il tipo piu' voglioso di vincere dove nessuno ha mai vinto prima...
TREINEROBLU
Membro
TREINEROBLU
Certo che se il Tottenham dava 17 milioni a Mourinho e se l'Everton ne da 15-16 ad Ancellotti, Gasperini quanto potrebbe chiedere??
Alex7
Membro
Alex7
Dico un paio di cose. Il Gasp è il vero fuoriclasse a cui non possiamo rinunciare. Spero rimanga a vita. A Bergamo ha la possibilità di costruire una squadra modellata sul suo credo. Una società che fa il possibile per assecondarlo. E, non da ultimo, dei tifosi che lo adorano. E' strano che sia rimasto tanti anni a Bergamo considerando i risultati e gli attestati di stima che arrivano anche dall'estero. Questo significa che crede nel progetto Atalanta e non fa dei soldi una priorità. Queste "bombe" di mercato, tutte da verificare, mi fanno sempre paura quando riguardano il Gasp. E' lui il vero artefice del miracolo Atalanta. Tantissimi giocatori sono migliorati tantissimo, altri hanno conquistato la nazionale giocando con la nostra maglia. Gasperini è il nostro vate, in lui confidiamo.
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Odio rimarcare d'aver avuto ragione su quello che dissi un paio di settimane fa ovvero che in concomitanza delle ultime giornate di campionato e con una lotta Champions sempre più accesa sarebbero uscite pseudo news per destabilizzare l"ambiente questa del VateGasp e quella uscita stamane che il nostro presidente sapeva della superfloplega dal 16 febbraio ne sono la conferma. .Occhio perché ogni giornata da qui alle 17 post Atalanta Fondo Elliot sarà un continuo. . è chiaro e lampante che come dice sempre il VateGasp li sopra siamo degli intrusi e faranno di tutto per aumentare la pressione sulla nostra squadra. .tappiamoci le orecchie e pensiamo al Parma e non alle 'corazzate mediatiche'
moreto
Membro
moreto
fubal64
Membro
fubal64
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Tutto vero e tutto giusto però permettimi di dirti una cosa, tu sei notoriamente appassionato di calcio belga e olandese e ti appassiona il calciomercato a tal punto che già a novembre parli di Mahele e altri giocatori che devono o dovrebbero venire da noi. Spiegami per quale motivo se lo facciamo noi con brugge o genk è legittimo e se lo fa il Tottenham sono le corazzate mediatiche che vogliono destabilizzarci e non farci andare in Champions?? Fermo restando che penso anche io sia una bufala quella del Gasp a Londra ormai non mi stupisco più di niente e la mano sul fuoco non c'è la metto per nessuno. Io sarò un povero illuso ma credo ancora che i meriti sul campo vengano sempre premiato, ci sono i se e i ma, se segnava Muriel con la Roma...se non sbagliava il rigore....etc etc etc
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Spiego subito il Genk e il Brugge sono abituati a lucidare l'argenteria e sono loro ad voler cedere al prezzo migliore i loro giocatori è sempre stato così...Noi negli ultimi due anni no..I tifosi Belgi sanno questo è hanno una mentalità differente ad esempio quando PassNoLook Vanaken hanno rifiutato l'Ajax pee stare a Brugge probabilmente a vita .sono stati i primi che si sono stupiti. .
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Ha rifiutato
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Le società si ma i tifosi non credo siano felici e comunque se in Italia esiste una società abituata a lucidare l'argenteria credo siamo proprio noi, comunque grazie x la risposta
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Anche i tifosi soprattutto quelli del Brugge perché ricordano che nel 1999 erano ad qui passo per far la fine del Parma ovvero essere sull'orlo del fallimento. .stessa cosa per il Genk nel 2002 e stessa cosa dell'Anderlecht ora..
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Vi metto d'accordo io: miei ospiti entrambi a Colonia a fine mese!
Claudiopaul70
Membro
Claudiopaul70
Ci sono
brignuca
Editor
Sulla superlega non è che Percassi fosse il solo a sapere per cui non mi sembra un attacco diretto a noi. Oltre al resto già in fase di annuncio ufficiale siamo stata una delle poche a tenersi in disparte (penso ad esempio a Cairo)
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Brignuca, secondo te come avrebbe reagito il Tone in caso di proposta del board della SuperLega di Wild Card per la stagione a venire?
raagna
Membro
raagna
Ce lo vedete il Gasp smoccolare in sabaudorobico a Londinium?? Naaah...
Quoto chi l'ha già detto: per me l'unico pericolo sono i gobbi....ma NON con questa dirigenza.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.