Home In Evidenza Gasperini dopo Frosinone: Speriamo di continuare così

Gasperini dopo Frosinone: Speriamo di continuare così

11

Risultati immagini per gasperini frosinone Queste le parole del Mister nel post partita: 

Speriamo di continuare così. “La partitella del giovedì” lo è diventato dopo. Su questo campo comunque a parte la Sampdoria sono state tutte partite molto combattute, il Milan ha pareggiato, la Juve ha vinto nel finale. Oggi a noi è filato tutto per il verso migliore col gol dopo 10 minuti e indubbiamente abbiamo dominato.

I numeri sono importanti, non usuali nemmeno per le migliori squadre. E’ evidente che danno un merito ancora maggiore a questa squadra. Primo tempo siamo partiti bene poi siamo stati un po’ troppo leziosi e in quello dobbiamo sempre combattere. C’è modo e modo di gestire un risultato e fa parte anche questo della crescita. Le partite possono cambiare anche quelle indirizzate nel modo migliore (vedi Empoli ndr). 

Il modo in cui attacchiamo, tipo il gol di Mancini ha dato particolare soddisfazione perchè non era un calcio piazzato ma un inserimento voluto. I numeri dicono che facciamo tanti gol ma il motivo è che riusciamo ad essere efficaci con più giocatori.

Zapata si è spostato un po’ più centrale e da lì è stato devastante. Ha forza, stima e fiducia in se stesso.

Il Frosinone gioca abbastanza basso e coperto e prova le ripartenza, ma aver preso gol subito li ha scompaginati.

Secondo tempo Gomez è andato a centrocampo pieno come ruolo.

Kulusevski bell’esordio, mi è piaciuto, è un 2000, ha personalità , prende iniziativa, a prescindere dalla partita che era già a posto.

Pasalic, due assist di qualità, l’ho visto un po’ stanco nel secondo tempo ma bene, ha caratteristiche ottime, abbiamo solo bisogno stia bene fisicamente.

Palomino oggi non ha giocato perchè hanno giocato altri, abbiamo 3 partite in 7 giorni tutte durissime, quindi i difensori ruoteranno perchè sono tutti titolari, così come lo è Masiello.

La partita con la Roma, quanto è difficile tenere un profilo basso ora che siete lì?

Noi la coscienza dei nostri mezzi ce l’abbiamo e cerchiamo di metterla in campo da quasi 3 anni. Siamo protagonisti ma dobbiamo tenere conto che nel giro di pochissimi punti ci sono squadre attrezzatissime e storicamente forti.

Questo dà la dimensione di un campionato equilibrato e altre società si stanno rinforzando sul mercato. La loro ambizione è quella dell’Europa. Noi buttiamo giù la maschera in campo, ma vedremo tra 7 o 8 partite quando speriamo la classifica sia un po’ più allungata e non tutti lì insieme.

Mancini è già stato convocato in Nazionale, se va avanti così è un processo naturale. Il gol di oggi è un inserimento di gioco, e lo fa parecchie volte. Ogni settimana fa sempre qualcosa di più, è in evoluzione. E’ giovane, tranquillo e molto per bene, come tutti i giocatori dell’Atalanta. Lavorano e vogliono migliorarsi tutti.

 

Bookmark(0)

11
Inserisci un commento

Please Login to comment
6 Albero dei commenti
5 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
10 Autori
Wolfothealamoromy67matteocurnoAlexfolle Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Wolfo
Membro

"... tranquillo e molto per bene, come tutti i giocatori dell'Atalanta. Lavorano e vogliono migliorarsi tutti."


Scolpite nel granito di ogni scuola calcio e in ogni spogliatoio il Vangelo di questo allenatore. È la miglior caratteristica per diventare veri giocatori. Poi se c'è anche la tecnica sopraffina dei campioni...

thealamo
Membro

Grazie Vate.


Concordo con il giornalista  frusinate.


Concordo con la replica che il Vate gli ha proposto. 


Imbarazzante....... NOI BERGAMASCHI NON SBORIAMO.


 

matteocurno
Membro
matteocurno

Mayer andrebbe benissimo alla Rai ???

Alexfolle
Membro

ReMo
Membro
ReMo

Quello tra Atalanta e Gasperini non è  stato semplicemente un incontro ma bensì un evento che ha, reciprocamente, colmato le carenze rispettivamente incontrate nel corso degli accordi sottoscritti precedentemente. Finalmente le attese sino a quel momento deluse, hanno potuto germinare i frutti che ora si stanno producendo. La sagacia imprenditoriale della società nerazzurra fa il paio con la visione illuminata del Gasp ed il reciproco rispetto consentirà certamente una lunga vita allo splendido sodalizio. Il popolo nerazzurro non può  che essere  lusungato ed entusiasta e sapra mantenere il calore di un sostegno foriero di speranze che matureranno i risultati inevitabilmente… Leggi di piu' »

gynopsa
Membro
gynopsa

Basta Mayer in conferenza stampa...imbarazzante!

Paramo
Membro
Paramo

Concordo!

Rudenko
Membro

cosa è successo?

72DP72
Membro

Ha detto che la partita ad un certo punto è stata quasi la "partitella del giovedi".

romy67
Membro

Beh....sinceramente anke a me nel secondo tempo sembrava un allenamento. 

Steven92
Membro

Cosa è successo? E colgo l'occasione per chiedere se c' è qualche link per vedere live le conferenze stampa ufficiali, dato che aspetto sempre che pubblichino la trascrizione qui sul sito