Gasperini: “Scalvini il nuovo Bastoni”

13-10-2021 07:37
24 C.

Atalanta, Scalvini sogna l'esordio in A: Gasperini lo ha già etichettato come "nuovo Bastoni"

L’emergenza in difesa dovuta all’infortunio di Djimsiti ma anche ai dubbi legati alla presenza di Toloi potrebbero aprire le porte del campo anche a due giovanissimi dell’Atalanta come Lovato, rilevato in estate dall’Hellas Verona e a Scalvini, cresciuto nelle giovanili della Dea. Proprio quest’ultimo è stato scelto in prima persona da Gasperinii che gli ha già cucito addosso l’impegnativa etichetta di “nuovo Bastoni”. Per il momento non ha ancora esordito in A, ma se l’emergenza difensiva dovesse proseguire, Gasperini potrebbe decidere di gettarlo nella mischia. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport. (tmw.com)

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

24
Inserisci un commento

Please Login to comment
13 Albero dei commenti
11 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
20 Autori
romy67fubal64EMANUELE-Bprytzcrazyhorse200 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
romy67
Membro
romy67
Credo che il problema è solo uno, siamo in Italia e alla prima partita andata male lo si etichetta come non adatto alla serie A.
Discorso un po diverso ma che rende l'idea con pezzella scarso a prescindere perché retrocesso l'anno prima con il Parma, dimenticando che pure un djimsiti era retrocesso con il Benevento , qua da noi non si può sbagliare il momento o le partite all'esordio.
EMANUELE-B
Membro
EMANUELE-B
gongoli già.....grande Mister....
prytz
Membro
prytz
Al Gà zamò la Crapa de Bekembauer
Brasa
Membro
Brasa
A tutti quelli che lamentano il mancato utilizzo di Salvini suggerisco di andare a rileggersi i commenti su Ruggeri dopo la partita con la lazio (o kulusevski dopo il torino), magari sono pure gli stessi nick.
I giovani vanno lanciati ma non bruciati... gasp da sempre ha dimostrato di non guardare la carta di identità nei un senso né nell'altro: giocano i più forti sia che abbiano 18 anni che 40.
Gli stessi kulusevski e traore, per motivi vari, stanno dando ragione a gasp che gli preferiva ilicic e papu in forma stellare
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati

...l'accenno su Bastoni lo aveva già fatto a inizio campionato (semplicemente la "Gazzetta" lo ha ripreso adesso... e ricordiamoci che quel Bastoni sembrava molto promettente.... ma in realtà con l'Atalanta giocò' proprio una manciata di partite.... davvero davvero poco.... il pagarone di Gasp era col Bastoni dell'Atalanta...non con quello da Nazionale di adesso... (certo le prospettive ci sono tutte... ma con gli under 20... bucare è più facile che azzeccare....) Inoltre... hai Lovato ...titolare fisso dell'Under 21... che hai pagato una decina di milioni...se non lo fai giocare adesso preferendogli Scalvini (o peggio De Roon o Koop adattati...)... lo hai comprato a fare?? (ed è sembrata una richiesta del Gasp.... anche perchè volendo senza spendere niente come sesto difensore avevi già qui Del Prato....)

Atalantinho
Membro
Atalantinho
Il primo Gasp non aveva paura di lanciare giovani; Scalvini è un giocatore di proprietà, giovane, fisicato e molto forte, quindi det sensa pura
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Forse perché non aveva altro?…
SuperSaudati
Membro
SuperSaudati
...anche... ma era un'Atalanta "più debole" e con meno aspettative... al di là delle dichiarazione presidenziali che dicono che siamo sempre puntati sulla salvezza... un conto è avere una squadra rivelazione che dal nulla arriva in Europa League... traguardo impensabile.... un altro è aver trasformato questa squadra in una "big"... che deve e vule sempre vincere.... e non ha nessun timore a confrontarsi con le corazzate della Champions.... da 3 anni a questa parte....

...come dicevo ieri...paradossalmente.... mentre le altre squadre...anche quelle blasonate come il Milan... cercano di fare un percorso di ringiovanimento inseguendo il modello "Atalanta"...sembra che il Gasp voglia fare l'opposto e..."juventinizzare" la Dea... (..."purtroppo" senza il vantaggio dei favori arbitrali...che non avremo MAI dalla nostra parte...) ....NB: non è inteso in senso negativo (anche se effettivamente suona malissimo....)... si intende diventare una squadra solida e forte... molto stabile... dove lo spazio per i giovani è al minimo e solo se sono davvero forti forti..... ma una squadra che vuole vincere e restare in alto....
lucanember
Membro
lucanember
Nella Spagna abbiamo visto un 2004 giocare con grandi risultati, non c'è il coraggio in Italia e vale anche x l'Atalanta.....in Europa non hanno problemi a far giocare i ventenni
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Basta che poi non ti lamenti se i risultati fanno schifo…
LOER
Membro
LOER
volendo qualcosa per cui lamentarsi la si trova sempre lo fanno in pochissimi ma non e' mica difficile
Briske
Membro
Briske
Ho seguito le fasi finali del campionato Primavera, guardandolo con attenzione, in quanto era già nel giro della prima squadra. Sinceramente non mi sembra che abbia dato quel contributo extra che ci si sarebbe potuti aspettare, rispetto ai suoi compagni "meno attesi". Ovviamente, comunque, In Gasp We Trust.
Astarte
Membro
Astarte
Concordo con Michi 1907, se il giovane è valido bisogna avere il coraggio di buttarlo in campo.
Scozia
Membro
Scozia
Nuovo Bastoni nel senso che a gennaio lo vendiamo all'Inter ?
Davor
Membro
Davor
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
si Scozia, prima che finisca il contratto ... eh eh eh sperem de no.
fubal64
Membro
fubal64
LOER
Membro
LOER
ok ma e' bastoni che e' il vecchio scalvini
michi1907
Membro
michi1907
Se è forte dentro senza paura
In Francia e Spagna fanno giocare senza problemi i 2004..solo qui in Italia un 96 è ancora giovane
Ode2392
Membro
Ode2392
Non solo in Francia e Spagna, anche in Inghilterra dove si gioca il calcio più fisico e veloce ci sono in campo dei 2000 (Saka dell'Arsenal, Sancho che era già bello affermato in Germania, Mount ed Havertz campioni d'Europa sono dei '99 ma in Italia praticamente non ne vedo). Qui in Italia i giovani vengono messi sotto pressione e vengono etichettati ancora prima di mettere piede in campo. Basta pensare alla fine che ha fatto Mastour oppure a Balotelli, talento cristallino ma la testa non adatta a reggere titoloni giornalistici dove già lo vedevano come un futuro pallone d'oro. Inoltre credo che sia proprio l'allenatore medio italiano a non fidarsi dei giovani, non dandogli l'opportunità di sbagliare e di imparare (Mourinho è l'unico che se ne sbatte e butta in campo gente che reputa valida, indipendentemente dall'età)
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Salvo poi gli stessi tifosi che vogliono i giovani in campo dare del rincoglionito all’allenatore se le partite vanno male avendo in panca gente più esperta.
Rino53
Membro
Rino53
e'vero già forte
Paramo
Membro
Paramo
E' forte. Ma forte per davvero....
maurom72
Membro
maurom72
Concordo, assolutamente...ad Empoli lo testa secondo me

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.