10-02-2019 17:27 / 5 c.

atalanta-vs-roma-serie-a-tim-20182019-27L'Atalanta aggancia Roma e Lazio al quarto e si candida ad un posto nella lotta per un posto in Champions. E la prossima settimana i nerazzurri affronteranno il Milan. "E' chiaro che la classifica è bella, ma mancano 15 giornate, abbiamo finito da poco il girone d'andata - ha detto il tecnico Gian Piero Gasperini dopo il 2-1 rifilato alla Spal -. Si fa in tempo a scendere e salire un paio di volte, non è facile tenere questo ritmo, siamo in competizione anche con le due romane, per l'Europa ci sono anche Fiorentina e Torino. Non è scaramanzia, bisogna pensare gara per gara. Oggi c'è stato un risultato strano, anche le altre stanno facendo il massimo, le partite sono complicate"

Fonte: laroma24.it

-------------------------------------------------------------------------------------------------

Un’Atalanta incredibile, altro successo oggi contro la Spal, 2-1 in rimonta, e quarto posto conquistato (in attesa di Milan-Cagliari). Soddisfatto mister Gian Piero Gasperini per la sua Dea: “Spesso ci complichiamo le partite con inizi un po’ preoccupanti, quindi siamo costretti a compiere rimonte che non sempre possono riuscire – ha commentato con lucidità ai microfoni di Sky Sport -. La cosa positiva dunque che, anche se in difficoltà, siamo riusciti a creare tanto, per poi essere premiati nel secondo tempo”. La squadra ha iniziato a giocare bene solo nella seconda parte di partita: “Quando abbiamo gli spazi, per noi diventa più agevole trovare il gol, ma il problema che se vai sotto può diventare una gara in salita. Siamo partiti male dietro, ci abbiamo messo un po’ a trovare la quadra e poi abbiamo iniziato a giocare bene”.

EUROPA CHE CONTA – Naturalmente, in quella situazione di classifica e con questa continuità, l’Atalanta può sognare in grande. “La classifica è molto bella – ha proseguito Gasperini -, ma ci sono ancora 15 partite da giocare. C’è tempo ancora per salire o scendere un paio di volte, tenere questi ritmi di punti e vittorie è complicato, ci troviamo a competere con il Milan e le due romane. Non lo dico per scaramanzia, è davvero presto per parlare di Champions. Dobbiamo dare il massimo gara per gara”.

Fonte: itasportpress.it



di Gandalf




  1. Tutti a tifare Casteddu.....
    E poi sabato sera completiamo l'opera....
    Tutti desiderosi di accogliere il nostro platinette.....
    Adosss....


  2. Gustosa anche la risposta sullo stato del campo e la frecciata alla "squadra di serie C" che ce lo rovina.


  3.             


  4. Tra un mese sapremo davvero a cosa possiamo ambire: nel mezzo ci sono partite importantissime.  
    Sinceramente, stare lì a giorarsi l'Europa con Lazio,Roma e Milan è già un grande risultato e cercare il più possibile di stare al loro ritmo non può che farci bene per il conseguimento di un posto in Europa visto che dietro solo il Torino è a 4 lunghezze: le altre cominciano a distanziarsi. 
    Stasera Forza Cagliari: un colpaccio (pareggio o sconfitta dei rossoneri) ci metterebbe nelle condizioni di affrontare il Milan con totale serenità 


    • Non e' da escludere che nelle prossime tre giornate venga risucchiato nel calderone anche l'inter,che incotrera' il cagliari e la fiorentina fuori casa.


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.