Home Notizie Gattuso: “Forse dopo l’Atalanta abbiamo preso troppi complimenti…”

Gattuso: “Forse dopo l’Atalanta abbiamo preso troppi complimenti…”

41

 

Napoli-Atalanta | Goal.com

Napoli, comincia male: tanto possesso e nessuna palla gol, passa l’Az con De Wit

Vincono 1-0 gli olandesi, gli azzurri dominano ma con poca efficacia: il possesso palla viaggia sempre al 70% ma una disattenzione difensiva provoca al 58’ la rete della vittoria olandese.

 

“Non dovevamo perdere, il possesso palla va bene ma è stato sterile. Nel primo tempo qualcosina abbiamo fatto mentre nella ripresa troppe palle sui piedi e mai un dai e vai. Ci vuole più veemenza e più fame, oggi abbiamo giocato poco senza palla”. Parole e pensieri di Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli che ai microfoni di ‘Sky’ ha commentato la sconfitta contro l’Az Alkmaar. Al San Paolo la partita è finita 0-1. “Abbiamo complicato il cammino e ora non possiamo sbagliare più. Abbiamo preso troppi complimenti dopo l’ultima partita, non lo so, anche se abbiamo fatto la partita che dovevamo fare”.

Bookmark(0)

41
Inserisci un commento

Please Login to comment
32 Albero dei commenti
9 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
34 Autori
OiggaivEVAIR70LOERBSoaresGjft91 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
LOER
Membro
LOER
e si caro ringhio, senza 15 giorni di vantaggio non e' cosi' facile... forse dovevi chiedere al tuo presidente di farvi bloccare dall'ASL, ah no stavolta giocavate in casa... beh allora dovevi far impedire agli olandesi di venire.
e' la solita solfa... in europa non tutelati fate figuremmerd, noi senza banti ed irrati invece voliamo
castebg
Membro
castebg

Sig. Gattuso, forse, ma dico forse, il vero valore di una squadra e di un allenatore escono in maniera evidente a parità di condizioni: - contro la Dea= voi 2 settimane di preparazione specifica per la gara con tutti i titolari presenti e senza assenti per le nazionali VS un Atalanta con, eccedendo, 2 giorni per preparare la gara a pieno organico e con i giocatori reduci da tris di sfide con le Nazionali e voli in alcuni casi intercontinentali. Certezze di vincere non ne avevate ma diciamo che vi siete creati in maniera mica tanto limpida tutte le condizioni di vantaggio possibili. - in EL= voi 4 giorni per preparare la sfida VS un AZ con, anche lui, 4 giorni di praparazione specifica. Armi pari e tutto affidato al campo. Purtroppo a volte in Italia le furbate vengono premiate e, contando su questo, capisco che a Napoli voi contiate non solo di aver potuto affrontare la Dea in maniera impari (disonestamente) ma anche di poter avere l'occasione di non pagare per la vostra disonestà e andarvi a giocare la gara con la Juve.

Clod1907
Membro
Clod1907
Parafrasando è sinteticamente detto:
"In Europa veritas"
Baja66
Membro
Baja66
Lozano di doppiette non ne segna piu' in carriera ahahaha
Ferrovieri siete e ferrovieri rimarrete !
Maldoror52
Membro
Maldoror52
Gattuso la smetta di gridare come un ossesso tutta la partita rompendo le palle, credo, anche ai propri giocatori. Eserciti invece maggiormente il cervello per interpretare la partita in corso. Ben gli sta ai napoletani, soprattutto dopo l’oscena sceneggiata dello scorso anno, gli insulti dei mille di sabato scorso alla nostra squadra e a Gasperini, per non ricordare quanto avvenuto sotto la Nord nella preistoria...
Maertens e Co. compagnia di simulatori seriali, roba da non vedere!
orobico72
Membro
orobico72
in europa si chiagne e fotte molto meno eh...
Vic66
Membro
Vic66
Si chiagne di più e si fotte meno
orobico72
Membro
orobico72
giusto
lantana69
Membro
lantana69
Io non parlo di Napoli e del Napoli, parlo di Gattuso, un allenatore che considero tatticamente inferiore a tre quarti della serie a, di quelli alla Mazzarri, tutto grinta e pacche sulle spalle. E' stato fortunato ad incontrarci sabato, viste le circostanze, ed è stato un piccolo uomo a sfotterci nel dopopartita. Sono contento abbia perso ieri sera.
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Forse nel tuo reparto tanto decantato di centrocampo. ..Non hai un fenomeno (dominatore assoluto) come Teun Koopmeiners che da solo ha messo sotto il tuo di fenomeni sulla carta. ..
Gjft91
Membro
Gjft91
Ciao Evair.. non ci sono piu nostre notizie su Teun?
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Al momento in suoi rumors di mercato sono relativi ad un interesse di Lipsia e Utd. .di sicuro dopo la fantastica prestazione di ieri sarà su parecchi taccuini degli scouting. .
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Normalmente i dentifrici restituiscono uno splendido sorriso!
Non so perché ma quelli olandesi sui napoletani hanno l’effetto contrario!
Rudenko
Membro
Rudenko
Devo dire che sono contento di questo risultato! L’olanda, pur essendo una nazione per molti versi lontana dai miei ideali, in molti aspetti invece mi è vicina! Non ultimo aspetto la serietà e sportività con le quali hanno affrontato la partita col Naples! Invece quest’ultimo rappresenta per me il peggior esempio di civiltà europea! Non è certo colpa di tutti i napoletani (Napoli ha offerto esempi di civiltà e cultura) ma della maggioranza silenziosa che assolutamente non ha il minimo senso di civiltà europea, ma solo furbizia levantina!
Stetrescur
Membro
Stetrescur
Come ogni volta quando certi perdono, io godo.

In più, e cosa non banale, avendo dato l'asl il permesso all'AZ di disputare la partita si sono probabilmente giocati anche il ricorso.
robert1907
Membro
robert1907
Quello è già perso in partenza
Barbie
Membro
Barbie
la verità è che giocare ogni 3 giorni e restare sul pezzo sempre e comunque,non è facile.
anche se pensi di fare tutto,poi qualche pensiero che va alla champions,se ti interessa di più quello, o al campionato invece dell' europa L. ,se ti interessa più il campionato, c'è sempre.
il vantaggio che hanno avuto contro di noi,prepararsi per 15 giorni ,solo per quella partita,non lo avranno mai più ,nemmeno la pausa di Natale dura 15 giorni,quindi qualche risultato altalenante , lo avrà anche i Napoli,come tutti.
restano una buona squadra,non al livello di Inter e Juve, ma per il terzo posto se la giocano fino alla fine con altre 3-4 squadre.
Davor
Membro
Davor
Gattuso: “Forse dopo l’Atalanta non abbiamo avuto 15 giorni per preparare la partita mentre gli avversari erano in giro per mezzo mondo”
lucanember
Membro
lucanember
Oltre all'innegabile vantaggio del riposo con la furbata del pulcinella la dimostrazione che è stata la nostra prestazione tattica e mentale a creare un divario sabato....gli olandesi più accorti e ben disposti hanno evidenziato che il loro punto di forza sono le ripartenze....gli aspettiamo al ritorno....
maurom72
Membro
maurom72
Avevano provato a non giocare anche questa con la scusa dei troppi positivi olandesi...che goduria
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Pulcinellas solita squadra truffa.
Ieri sera il fenomeno tinto di biondo, sembrava un lendenone qualunque.
Adesso che giocano ogni tre giorni vediamo.
ASL permettendo.
BSoares
Membro
BSoares
Concordo sul biondo.
Mauri62
Membro
Mauri62
Purtroppo contro il Napoli sono stati fatti errori nella preparazione della partita, ma non penso proprio che si ripeteranno. O vinciamo o impariamo....alla prossima, chiagni&fotti.
Vinicio78
Membro
Vinicio78
Spero che vi riprendiate e che facciate tante partite infrasettimanali così che vi stanchiate anche voi.. altro che 15 giorni per preparare una partita!
GT66
Membro
GT66
"Gattuso: “Forse dopo l’Atalanta abbiamo preso troppi complimenti…” ( a sproposito ) poi in coppa lo abbiamo preso in quel posto ! (Come giusto che sia)
giuliano70
Membro
giuliano70
Ennesima dimostrazione che il calcio non è matematica, spesso sono le motivazioni o gli episodi a determinare il risultato. La partita di sabato scorso mi piacerebbe rigiocarla domani.
moreto
Membro
moreto
continuo a pensare che siamo noi che li abbiamo fatti sembrare dei fenomeni
io l'ho già detto e scritto dopo la nostra sconfitta : pronto a scommettere che i pulcinellas quest'anno faranno zeru tituli !
labilehc
Membro
labilehc
Forse non siamo scesi in campo noi....
Gustavsson
Membro
Gustavsson
Un bel tacer non fu mai scritto....
Vic66
Membro
Vic66
Ed il ranking dove lo mettiamo ?
albisarnico
Membro
albisarnico
Ma FORSE eh ....fenomeni da ottovolante che non siete altro !!! (Escluso Gattuso che non mi dispiace essendo generalmente sempre abbastanza obiettivo e onesto nei giudizi )
Clod1907
Membro
Clod1907
Ora diventa evidente che è stata l'Atalanta a scendere in campo non preparata sabato scorso.
Amen
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Questi puntano tutto sul campionato come fece a suo tempo il buon sarri..
Vedremo. Intanto figura di mmmmmm contro una squadretta falcidiata dal covid.
BSoares
Membro
BSoares
Ieri si sono presentati con la stessa formazione in campo contro di noi ad eccezione di soli tre elementi, tra cui il portiere. Meret al posto di Ospina, Maksimovic al posto di Manolas, Lobotka al posto di Bakayoko. Insomma, secondo me Gattuso non vuole certo farsi buttare fuori dall'Europa League. Non è che han perso apposta, l'han solo presa nel culo ieri
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Ciao BSoares.
Se è come dici tu allora non sono cosi forti perché con tutto il rispetto un AZ con tredici positivi non poteva essere certo un'avversario di livello.
O forse è solo il karma che sta facendo finalmente il suo dovere.
E sarebbe anche ora visto che già la stagione scorsa hanno messo in bacheca una coppa pur giocando di mmmmmm.
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Programmano l uscita anticipata all Europa league per puntare tutto sul campionato ? Mi viene il dubbio
Oppure senza Agevolazioni non sono più così forti
ilbomber
Membro
ilbomber
Manolas a parte, tutti i titolari erano in campo o sono entrati nel secondo tempo.
Non mi sembra vogliano uscire. Certo, preparare la partita per 15 giorni con tutti disponibili, mentre i nostri arrivavano a zingonia 2 giorni prima della partita con 8 ore di fuso ti facilita le cose.
Peccato Gattuso non abbia avuto l'onestà intellettuale di ammetterlo.
ReMo
Membro
ReMo
Al titolo aggiungerei: e forse non tutti meritati, visto che la nostra superiorità si è spenta, come una bolla di sapone che implode.
Adamek81
Membro
Adamek81
La differenza è stata nei giorni trascorsi a preparare la partita, in 15 giorni avrete visto anche tutta la collezione di video che propone youp***. Ma la colpa è dei complimenti . Occhio al derby, ci sono solo 2 giorni disponibili.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.