Home Giovanili Giovani: Si riparte, a vista.

Giovani: Si riparte, a vista.

3

Tornano ad affollarsi i campi di Zingonia, certo non come a volte da noi documentato con centinaia di bambini e ragazzi intenti a rincorrere il pallone mentre genitori, tifosi e addetti ai lavori assiepavano le tribune, ma dopo quello che abbiamo passato da febbraio ad oggi rivedere i baby nerazzurri calcare i campi di Zingonia, da l’idea che la strada per uscire dal tunnel è tracciata.

il 20 agosto, nel bel mezzo delle ferie dei più di noi, si sono radunati Primavera e Under 18.

I primi freschi di scudetto aggiudicato e cucito per il secondo anno consecutivo al centro della maglia i secondi virtualmente campioni vista la posizione di testa e le prestazioni all’atto del lockdown.

A distanza di pochi giorni hanno iniziato anche gli Under 17 anch’essi chiamati a confermare il primato delle ultime stagioni, ed infine il 28 anche under 16 e 15.

Tutte le squadre hanno scalato di un’anno quindi in primavera troveremo i classe 2001-2002 e i talenti del 2003

L’Under 18 sarà composta dai 2003 che lo scorso anno si sono resi protagonisti di un’incredibile cavalcata con una serie impressionante di vittorie consecutive.

Scendendo troviamo i classe 2004 nella Under 17, che nella precedente stagione hanno ben figurato e conquistato i piani alti della classifica mentre i 2005 comporranno l’under 16, dopo lo scorso anno di rodaggio, devono ora iniziare a convincere.

Infine i classe 2006 si affacceranno al settore agonistico per il primo anno.

A garanzia di tutto il movimento la conferma integrale dei mister:

Primavera: Massimo Brambilla (Bellini, Zanchi, Frezzolini)

Under 18: Stefano  Lorenzi,

Under 17: Giovanni Bosi,

Under 16: Marco Fioretto,

Under 15: Alessio Gambirasio.

Alla guida di tutti Maurizio Costanzi che ha ricordato le difficoltà pratiche, operative, strutturali che l’epidemia ha trascinato con se, oltre alle gravi perdite umane prima che professionali ci sono state a causa del Covid 19.

Anche il settore femminile, ancora ancorato all’obbligo federale, riprenderà l’attività e nonostante la scarsa considerazione dei vertici societari, sarà determinato a dimostrare l’attaccamento, la dedizione e la qualità che anche le ragazze sanno offrire, sudandosi sempre la maglia, non solo per l’amore che molte nutrono per questi colori ma per dimostrare che anche su di loro si può puntare, basta crederci!

FORZA RAGAZZI – FORZA RAGAZZE

FORZA  ATALANTA

Bookmark(0)

3
Inserisci un commento

Please Login to comment
3 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
3 Autori
renikaRaindogseagull Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
renika
Membro
renika
Forza ragazzi!
Raindog
Membro
Raindog
Siamo una giovane superpotenza!
seagull
Membro
seagull
Sarà un'annata decisamente complicata per tutti.
In bocca al lupo ragazzi!!!

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.