17-02-2019 09:09 / 37 c.

Risultati immagini per arbitro pasqua

Pasqua ha diretto Atalanta -Milan  . Il fischietto   è stato  coadiuvato dagli assistenti VUOTO – COSTANZO  quarto uomo MARESCA , gli addetti al VAR  ORSATO -MANGANELLI 

Qual'è la tua valutazione sull'operato di Pasqua?

 



di Marcodalmen




  1. Non ho visto la partita ma solo gli highlights, quindi mi astengo da qualsiasi valutazione.
    Volevo solo fare un'osservazione avendo letto i vari post di quanto sia difficile giudicare (e fare?) l'arbitro ed il suo operato ... ho letto commenti che spaziano dal "miglior arbitraggio mai visto a Bergamo da diversi lustri" all'arbitraggio scandadoloso a favore del Milan con tutte le possibili sfaccettature intermedie ... non avendo dubbi sulla buona fede e sull'atalantinità dei vari autori dei post (potendo "garantire" in tal senso dalla conoscenza dei loro post precedenti per quasi tutti, chi più chi meno), mi limito a questa riflessione che voglio condividere con voi, unitamente ad una domanda.
    Se non avessimo perso questa partita i giudizi (quelli negativi in primis) sarebbero stati diversi, a parità di arbitraggio?


  2. Bravino, ma dopo il vantaggio zozzonero è cambiato andando dove doveva tirare il vento... Le spallate o le fischi tutte o no...  


  3. Avremmo perso lo stesso ma dopo il gol di freuler ha permesso troppo ai rossoneri. 


  4. premessso che i nostri ha sbagliato più di lui, però la malizia di non fischiare il fallo su Palomino per non dover affrontare l’imbarazzo di decidere il colore del cartellino?!


  5. Ottimo arbitraggio, questo arbitro sta diventando uno dei migliori. 


  6. Per  me il fallo su palomino era da rosso. Il piede a martello sulla tibia, se la gamba anzichè in aria era appoggiata a terra li partivano tibia e perone.


  7. Commentare larbl'arb quando si perde è difficile. Mancano un paio di gialli per i milanisti, clamoroso non rischiare nemmeno fallo su palomino. Non abbiamo certo perso per colpa sua ma secondo me qualche errore pro Milan l'ha commesso.


  8. Pessimo nella gestione dei cartellini....vedi bakaioko dopo 2' e kessie sotto la nord nel primo tempo... irritante per tutta la partita ma nn mi aspettavo diversamente s sa come funziona in Italia...per nn parlare di una punizione in cui stava segnando la distanza con la schiuma e poi battuta a sorpresa dal Milan quando ancora stava segnando per terra... pazzesco!!!!


  9. Peggior arbitraggio della stagione e con molto distcco. Manca il giallo a bakayoko , un rosso e un giallo a piatek (sul fallo da rosso nemmeno ha fischiato fallo), paqueta ogni volta che sbagliava un passaggio fischiava fallo, abbiamo subito una marea di falli, anche duri, non fischiati e quando rientravano in possesso fischiava falli al limite dell inesistente. Marten ammonito in realtà ha subito il fallo prima, e abbastanza plateale. Il terzo gol per me é irregolarissimo perché piatek va addosso a Berisha che altrimenti avrebbe preso la palla, e dato che nell' area piccola non si può neanche contrastare il portiere....in tutto ciò il var é stato muto, come se non ci fosse. Ulteriore riprova che viene usato solo quando si vuole. I replay andrebbero mostrati sul maxi schermo 


  10. Sarà che sono di parte, sarà che ho visto la partita dalla curva, quindi non partcolarmente bene, ma mi è sembrato che abbia usato due pesi e due misure. Innanzitutto dalla mancata ammonizione a donnarumma che per raccogliere un pallone a 3 metri l'ora si tuffava con doppio avvitamento carpiato perdendo un sacco di tempo. Pestoni a Gomez, Palomino non puniti con cartellini. Sorvolo sull'atteggiamento ridicolo che aveva in campo quando fischiava un fallo e scattava senza motivo in un'altra posizione del campo modello giocatore di PES o FIFA, sicuamente non un metro di giudizio sull'arbitraggio in se, ma mi lascia comunque perplesso sulla personalità dell'uomo.
    Poi per carità, trovare qualcuno che applichi sempre il regolamento alla lettera e non sbagli è difficile, diciamo che sono convinto che in quell'ambiente non siano sereni, dove tra TV e balle varie le pressioni per avere una di quelle squadre blasonate nelle coppe sicuramente ci sono...


  11. Arbitraggio buono,  qualche sbavatura c'è , ma per me bravo .


  12. per me complessivamente un discreto arbitraggio


  13. Voto 4 . Concede recupero nel primo tempo che non c'era. Non ammonisce Bakaioko o come si scrive per il fallo su Papu , non manda negli spogliatoi anzitempo il polacco per intervento sula tibia di Palomino e non ammonisce Donnarumma per continue perdite di tempo. Devo continuare o .....meglio che mi fermo altrimenti mi incazzo ancora........................
     
     
     


  14. Mancano un paio di gialli ai milanisti per falli pericolosi e anche al Donnarumma per reiterate perdite di tempo. Per il resto arbitraggio normale.


  15. diegognoli86 -
     17/02/2019 alle 11:32
    Ottimo arbitraggio, avercene di Pasqua 
    Sempre vicino all'azione, prevede in un paio di circostanze dove ci sarà lotta e va subito a intervenire.
    Metro di giudizio sostanzialmente uniforme in tutta la partita. 
    Gli errori che gli vengono imputati sotto alla fine sono non determinanti, nessuno di noi avrebbe ammonito Bakayoko per quel fallo.. Solo che col senno di poi è il fallo che ha messo fuori gioco Papu e allora apriti cielo


    • Sei milanista vero ? 


    • La partita M sa che te la sei vista dal divano d casa....e dire che un giallo nn influenza l'andamento della partita e del risultato vuol dire nn aver mai giocato a calcio e nn capirci proprio nulla....dovresti darti all'ippica...te lo dico sinceramente


      • Seba, rileggi bene il mio messaggio e forse (forse) capirai cosa voglio dire
         
        Non ho detto che un giallo non condiziona l'andamento.
        Ho detto che per quel fallo, in quel momento della partita, forse pochissimi avrebbero dato il giallo a Bakayoko. Noi giustamente siamo risentiti perchè, col senno di poi, è quello che ha messo fuori gioco Gomez per tutta la partita, ma in quel momento nessuno allo stadio (perchè sì, ero allo stadio, come sempre) ha avuto da protestare.


  16. Robbie68, datti una calmata, grazie


  17. Probabilmente c'è gente che tifa Milan o non ha neppure visto l'incontro. Un arbitraggio che definire scandaloso, è poco!!!! Interventi intimidatori ad oltranza concessi ai milanisti. Provocazioni costanti da teppisti da strada neppure rilevati, anzi supportati da Pasqua. Almeno due espulsioni mancate Kessiè e Bakayoko. Piantek che segna e poi mostra il mediano alla curva sud sotto gli occhi dell'arbitro. Donnarumma che impiega un minuto per ogni rimesa e Pasqua che zappa il campo nel frattempo. Forse sarebbe meglio limitare i commenti a chi dà prova di non essere parente dell'arbitro o almeno abbia assistito alla partita e non sia consanguineo dei giocatori milanisti. 


    • Meno male che ci sei tu che ne capisci alla grande, e che tifi solo tu Atalanta. Per me sei soltanto un esagitato e mi spiace ti venga permesso di dire queste fregnacce agli altri. 


    • D'accordissimo con te......non aggiungo altro......



  18. per nulla d accordo con chi dice arbitraggio buono...ha permesso falli intimidatori sin da subito si è inventato un minuto di extra time a fine primo tempo . Unico ammonito Milan a partita compromessa..sarà un caso ?


  19. maxifrasquito11 -
     17/02/2019 alle 10:13
    Non ha esitato ad ammonire uno dei nostri diffidati al primo intervento presunto falloso nella tre quarti del Milan...al contrario Bakayoko graziato subito per un bruttissimo fallo sul Papu e poi graziato a più riprese Kessie. Inoltre dettaglio da non sottovalutare: dove ha raccimolato il minuto di recupero del primo tempo da dove sono iniziate le nostre disgrazie? Non c'era alcun motivo per concedere il minuto di recupero. Ricordo che la scorsa settimana con la Spal nonostante un Kurtic a terra per più di un minuto non fu concesso l'extratime con noi in procinto di battere un calcio d'angolo. 


  20. Ha arbitrato bene ma con un grosso errore Il
    fallo di piotek dritto sulla tibia del nostro e’ più rosso che giallo 


  21. Manca il giallo su Bakayoko (grave fallo) e il fischio del falò su Palomino, per il resto bene. 6,5.


  22. Arbitro con personalità, obiettività di giudizio e con un metro di giudizio lineare per tutta la partita.
    Anche in passato, quando ci ha arbitrato l'ha fatto sempre senza darci motivo di criticarlo


    • Chi sei il papà di Pasqua???? O Rino Gattuso????? Svelati dai non essere timido...
       


  23. Ha arbitrato bene, all'inglese, con poche interruzioni e proprio per questo il minuto di recupero concesso nel primo tempo mi è parso subito eccessivo e foriero di possibile atroce beffa... e infatti... 
    Dopo il vantaggio del Milan mi è sembrato diventare più fiscale ed il gioco molto più spezzettato ha difatto aiutato il Milan. Si tratta di sfumature che tuttavia tolgono brillantezza ad un arbitraggio più che buono.
    Manca inoltre il giallo a Bakayoko su Gomez ad inizio partita, non un dettaglio...


  24. buon arbitraggio,anche se qualche giallo in più ai rossoneri non sarebbe stato uno scandalo.  ineccepibile il giallo a Marten,anche se nel precedente contrasto aereo con Paquetà è il rossonero che forse fa fallo (non ho visto il replay).  nel complesso ribadisco arbitraggio  molto buono


  25. Non ha arbritato male ma sicuramente mancano un po' di ammonizione e soprattutto sia lui e la Var non fanno niente sul fallo di piatek. 


  26. Per me ha arbitrato benissimo. Personalità, precisione e ottime decisioni. Penso il miglior arbitraggio visto a Bergamo da diversi lustri a questa parte


    • Smettila Pasqua, non sei credibile.... Vai sul forum dei tifosi del Milan...


      • Uno che da del milanista a Francesco64 o è un troll o non sa leggere...


  27. non influenza il risultato ma inconcepibile il mancato giallo a bakayoko dopo 5 minuti e non fischia un fallo clamoroso di piatek su palomino, che rimane a terra, rischiando di fst partire un contropiede potenzialmente pericoloso (ps grande consueta sportività dei rossoneri che attaccano in massa per cercare di beneficiare del ns centrale a terra nella loro metà campo)


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.