Il tuo giudizio su Abisso

21-11-2021 09:09
57 C.

 

Abisso  ha arbitrato il match di ieri tra l’Atalanta e lo Spezia. I suoi assistenti sono stati  Giorgio Peretti di Verona e Alessandro Cipressa di Lecce, IV ufficiale Manuel Volpi di Arezzo, V.A.R. Lorenzo Maggioni di Lecco, A.V.A.R. Damiano Di Iorio di Vco.

Qual è la tua valutazione sull’operato di Abisso?

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

57
Inserisci un commento

Please Login to comment
36 Albero dei commenti
21 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
40 Autori
lupodelnordwigners_friendNemesis68CARS 2ROMAGNANEROBLU Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
lupodelnord
Membro
lupodelnord
Abisso sufficienza stiracchiata, aiutato dai giocatori in campo. Premetto che sono confuso e faccio una domanda, sul rigore concesso : ma quando la palla carambola prima sullo stinco poi involontariamente sul braccio di Sala è fallo? perchè con tutte queste regole,cavilli,regoline e postille non ci capisco più niente...
Nemesis68
Membro
Nemesis68

Premessa1: sono prevenuto nei confronti di Abisso, che considero quantomeno scarsoPremessa2: Ho visto solo il secondo tempo, quindi mi limito a quelloArbitraggio mediamente da sufficienza stiracchiata, con almeno due ammonizioni mancate nel finale a Colley, reo di due interventi piuttosto duri, mentre poco prima aveva ammonito uno dei nostri (mi pare Pasalic, vado a memoria) per un fallo tattico ma senz'altro meno duro.Carente nella decisione del rigore (senz'altro netto) e nella sua ripetizione (oggettivamente più difficile, essendo dovuta più al difensore che non al portiere che è quello più curato dall'arbitro di campo), ma da elogiare la sua umità nell'affidarsi immediatamente al VAR e nell'ammettere di non aver valutato correttamente (e questo è un merito).Voto complessivo, 5,5 ... per ora continuerò a considerarlo solo scarso.Molto bene il VARISTA Maggioni, viceversa, puntuale e al di sopra di ogni sospetto ... resterà sempre il dubbio se avesse avuto lo stesso "coraggio" e la stessa "precisione" contro un avversario diverso, ce lo dirà il prosieguo della sua carriera.

ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Ci fosse stato il suo gemello al var ci sarebbe stato poco da ridere…….
mardok80
Membro
mardok80
6-. solo a me è sembrato dalla nostra parte?
Com'è che diceva il leit motiv?

Bene ma non benissimo
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Abisso non mi piace come arbitro, ma l'arbitraggio di ieri si può contestare solo se si parte prevenuti. Se giudicassimo le prestazioni dei giocatori come facciamo con quelle degli arbitri ieri pure Pasalic e Zapata sarebbero stati da 4 e mezzo.
Tony1907
Membro
Tony1907
Ma qua mi pare che nessuno stia contestando l'arbitro, qua si chiede di valutare il suo operato e oggettivamente sulle due decisioni più importanti lui aveva sbagliato (rigore e ripetizione della battuta). Quindi giusto dirlo come si fa notare quando un attaccante sbaglia un gol davanti alla porta o il portiere fa un errore tipo Musso contro il Milan.
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
"fanculo la Var" adesso potete cantarla magari nel vostro oratorio ragazzi.
E meno male, perché il Rosario, diversamente , non sarebbe stato Abisso, ma altro.
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Rigore Bis ottimo il portiere si era mosso prima.
Per il resto
Normale
wigners_friend
Membro
wigners_friend
La posizione del portiere era regolare , un piede toccava ancora la linea. Erlich invece era due metri dentro l'area e poi è stato lui a spazzare in angolo, giusta (ma sarebbe più corretto dire inevitabile) la ripetizione.
Tony1907
Membro
Tony1907
Io penso che jon sia per il portiere ma per il giocatore che ha messo la palla in corner, era entrato in area prima della battuta
Kejo
Membro
Kejo
Il gomblotto con il rigore tirato 2 volte…. Ricordarselo alle prossime
m.f.ventu
Membro
m.f.ventu
Questa partita è anche una nota per i teorici del complotto onnipresente: ci fosse un disegno unico ed universale per farci perdere, non ci danno il rigore al var e soprattutto NON lo fanno ripetere (cosa che non accade quasi mai).
Io sono sempre del parere che ci siano giochi di influenze e di potere uniti alla scarsità degli arbitri, ad un unico complotto di palazzo dove un deus ex machina controlla TUTTO non credo.
eligio71
Membro
eligio71
Bah...le ammonizioni distribuite cosi...tanto per stabilire chi è il capo non mi sono piaciute.
Il rigore a velocità normale forse non era così facile da vedere : il difensore parte con le braccia dietro e solo all'ultimo ,quasi di riflesso ,para.
Anche sulla ripetizione....ci è andata bene che il portiere ha fatto il clown e una volta attirata l'attenzione del var ha innescato il controllo fiscale.
Il soggetto resta potenzialmente molto pericoloso.
brignuca
Editor
Partita semplice, due episodi come il rigore e la ripetizione della prima battuta in presa diretta li ha sbagliato.
Un paio di note.
L'ammonizione di Koop ci sta usando il metro che ha tenuto. Il fallo è diverso ma sempre ripartenza era, che trattieni o che butti giù l'uomo è giallo. Sia quello dello Spezia che il nostro li ha giudicati con lo stesso metro.
Sul rigore non dato si è accorto che qualcosa non andava? Probabilmente richiamato si è fermato. Mentre il VAR controllava lui ha fatto segno ad uno dello Spezia che le braccia erano lungo il corpo, davanti x l'esattezza
A meno che stesse parlando d'altro è difficile che l'intervento fatto potesse essere così ricostruito.
Sul rigore parato, ho fatto fermo immagine. Il portiere ha entrambi i piedi staccati dalla riga, il difensore che poi respingerà è 1 metro circa davanti agli altri in linea con abisso stesso, un pelo di visione nemmeno tanto periferica, avrebbe dovuto spingerlo a fare ribattere senza dover aspettare che il VAR desse input.
Complessivamente un 5 abbondante per aver evitato di tenere il punto di fronte all'evidenza (ce ne sono che lo fanno)
maurom72
Membro
maurom72
Dal campo si vede tutto e meglio: vedi reazione di maehle in presa diretta e come dici tu impossibile non vedere il giocatore che entra in area da dove è posizionato abisso
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Questo non è vero, dài, sono tutti pregiudizi, è che siete partiti per dare l'insufficienza e ve la rigirate come volete. Non è affatto vero che dal campo si vede tutto meglio (del famoso mani di Bastos non si accorse nemmeno nessuno dei nostri, se fosse vero come dici avrebbero protestato invece pure loro lo vennero a sapere a fine gara), basta essere un po' impallati, o con un angolo particolare e un episodio pressoché istantaneo come il mani di ieri può sfuggire, o comunque lasciare il dubbio, mi pare giusto che col VAR si fischi solo se sicuri al 100%, infatti Abisso ha immediatamente messo la mano all'orecchio (che è il gesto con cui l'arbitro fa capire di star parlando col VAR), evidentemente il dubbio l'aveva. Idem per la ripetizione, la visione periferica non può darti certezza anche perché tra i piedi del portiere (che al momento del tiro erano regolari, con uno ancora toccava la linea), il tiratore (deve controllare che non ci sia un doppio tocco) e la posizione di TUTTI gli altri giocatori oggettivamente non si può vedere tutto, il VAR è lì per quello. Mi pare giusto che si preferisca lasciar correre ed eventualmente ripetere dopo un controllo invece che interrompere il gioco col rischio di farsi smentire dal VAR e scodellare il pallone, facendo la figura di quello che vuol fare il protagonista (ti rendi conto di quanto è delicata la decisione di far ripetere un rigore parato?) e col rischio di perdere il controllo della partita. Abisso non è certo un grande arbitro, anzi in tempi normali non sarebbe mai arrivato in A, ma lamentarsi dell'arbitraggio di ieri è da riommanisti, e per altro fa perdere credibilità per quando invece le proteste sono giustificate.
brignuca
Editor
Abbiamo fermo immagine diversi, io ero a casa e x curiosità ad incontro finito me lo stesso no guardato con attenzione. Un piede è completamente in campo l'altro vicino alla riga ma non sulla riga. È fiscale? Vero. Per il giocatore spezzino era avanti 1 metro a tutti gli altri, qualche dubbio.
Come scritto sopra ha avuto l'umiltà di affidarsi al var ma personalità e decisioni critiche da parte sua sono mancate. Per questo lo boccio anche se non grave.
CARS 2
Membro
CARS 2
Giallo regalato al koop , altro giallo regalato ad uno dei nostri nel secondo tempo... Non ricordo chi fosse .
Rigori mai dati in modo diretto e i nostri gol sempre Visti al var.
Sarò prevenuto ma : voto 3
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Sul giallo al Koop concordo.
Ero lì e non poteva sparire. Neanche si è mosso .
meperme
Membro
meperme
Niente di cui potersi lamentare. Sul rigore ga visto male ma si è corretto. Ilaria ha impiegato un po perché stavano controllando se la palla ha colpito la mano su deviazione della gamba. Il che avrebbe cambiato tutto.
Il rigore andava ripetuto senza dubbio.
atrebor
Membro
atrebor
Aiutato dal comportamento corretto e leale di entrambe le squadre sbaglia nell'ammonire koopmeiers (ridicolo nel paragonare, a gesti, il suo intervento a quello della precedente ammozione dello spezzino) e, soprattutto, prende un abbaglio clamoroso nel non valurare da rigore la parata del difensore. Molto bravo il varista a correggerlo, la mia speranza, ma e' solo speranza, e' che l'avrebbe fatto anche se di fronte avessimo avuto le milanesi,romane o torinesi.
dolcissimo2
Membro
dolcissimo2
gara abbastanza facile da dirigere ,l'episodio del rigore lo vede male ma poi il var lo corregge e lui si ravvede
VOTO 6
zilo55
Membro
zilo55
abisso 3 var 7
Tony1907
Membro
Tony1907
Per me ha confermato la sua scarsità, soprattutto in occasione del rigore, che era una vera e propria parata, non poteva dire che le braccia erano attaccate al corpo. Per fortuna dopo averlo rivisto ha corretto il tiro.
Clod1907
Membro
Clod1907
Commento una dote che ha e che manca a molti suoi colleghi più titolati: l'umiltà di accettare la correzione dal cillega meno noto del Var.
Cimplimenti
seagull
Membro
seagull
Lasciamo stare Abisso, che scarso era e scarso rimane...

Ma la netta sensazione che ho avuto ieri è stata che dalla VAR-room avessero cerchiato di rosso questa partita per ripianare un po' di conti in sospeso con noi, con buona pace del povero Spezia che non centrava una mazza ma ha la sola "colpa" di contare mediaticamente anche meno di noi.

È chiaro che quanto avvenuto ieri è tutto giusto e rispettoso, per una volta, di regolamenti e protocolli; e non vale neanche un acconto di tutto quello ci hanno tolto in passato.
Ma penso e temo che dal loro punto di vista, prima del match con la juve, volessero lavarsi un po' la coscienza per sentirsi poi più liberi di commettere le solite porcate fra 7 giorni.
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Seagull.
"A pensar mare si fa peccato ..... ma....."

Anch'io ho pensato piu' o meno quello che hai scritto tu.
Aggiungerei che, in questa occasione (contro lo Spezia) al VAR hanno mandato uno di LECCO ... (molto bravo peraltro .....)
CARS 2
Membro
CARS 2
È di Lecco ma è nato a Roma ....
Tony1907
Membro
Tony1907
Pensa che siamo talmente abituatoi agli arbitri e ai varisti che fanno le porcate ai nostri danni che quando applicano semplicemente e giustamente il regolamento per noi ci sembra quasi che ci abbiano favorito. È impressionante questa cosa ma è così.
95Frank
Membro
95Frank
Vero Tony.

Finiamo spesso (io compreso) per diventare un po' "cogli@ni", nel senso che confondiamo la "CORRETTEZZA" col ""PURITANESIMO".
brignuca
Editor
Uno dei tuoi lime su questo commento è mio. Leggendo il post a cui hai replicato ho pensato esattamente lo stesso. Un conto è avere una decisione favorevole nel dubbio, ben altro il doppio caso di ieri. Rigore solare, fa la coppia con quello avuto contro il Milan. Se entri in scivolata e la prendi col braccio, a meno che sia attaccato al corpo e non aumenti il volume, è sempre rigore.
Alex7
Membro
Alex7
Se l'Atalanta gioca come sa, le sue occasioni per fare bene a Torino le avrà. Ieri dal Var non potevano che segnalare un rigore solare. Secondo te dunque ieri abbiamo vinto grazie all'arbitro e al sistema? Ma per piacere. Prima di pensare agli arbitri, pensiamo alla nostra squadra. La Juve mi convince poco quest'anno, se vinciamo possiamo distanziarla di parecchi punti.
seagull
Membro
seagull
No Alex, non abbiamo vinto grazie all'arbitro e al sistema. Non l'ho detto e non lo penso.
Ma non mancano precedenti anche freschi, in cui il VAR è o non è intervenuto, in totale spregio del protocollo, negandoci decisioni sacrosante che ci sono costate punti pesanti.
E con la VAR-Room centralizzata la puzza di bruciato è decisamente insopportabile.
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Se avevano cerchiato di rosso la partita di ieri per qualche compensazione a nostro favore gli è andata male, perché non è successo nulla per cui (eventualmente) compensare. Il rigore non conta perché A) Rigore netto, B) Ammonizione solare, C) Ripetizione sacrosanta. Episodio per inciso difficile da valutare in campo (solo chi non ci ha mai messo piede nemmeno a livelli infimi può pensare che sia ovvio vedere un mani come quello, e la posizione dei vari giocatori più il portiere al momento del tiro è semplicemente impossibile senza tecnologia). Abisso è un arbitro mediocre no n da serie A, ma ieri non c'è nulla da segnalare sull'arbitraggio, punto.
jacomino
Membro
jacomino
per me non ha arbitrato male, anche se la partita non è stata particolarmente difficile.
sulla lunga attesa del var è stato quest ultimo che ci ha messo 2 minuti: l'arbitro ha deciso velocemente e cambiato idea rispetto a quanto aveva visto, confermando per la prima volta forse nei nostri confronti, l'utilità di tale strumento
95Frank
Membro
95Frank
(1) Il RIGARE era EVIDENTE.
(2) La ripetizione, ordinata dal VAR e' stata CORRETTA.

Il giocatore dello Spezia che ha "spazzato via" il pallone respinto dal portiere, era abbondantemente DENTRO l'area, PRIMA che Zapata battesse il rigore.

Per regolamento: RIGORE DA RIPETERE.

Stranamente molto CORRETTE tutte le decisioni del VAR .....
(L'addetto al VAR era pero' di LECCO .... chissa' se lo rivedremo ancora .....)
ReMo
Membro
ReMo
Il fatto che abbia concesso la ripetizione del calcio di rigore si allinea alla norma, anche se nel concreto, molti suoi colleghi si guardano bene dall'applicarla. Ciò premesso Abisso dimostra incertezze e perplessità che non sono bagaglio positivo. In particolare i cartellini sembrano distribuiti con logiche casuali più che con una corretta disamina dei fatti.
e-dea
Membro
e-dea
Ammetto si essere un pò condizionato da prestazioni precedenti dove mi sono convinto che questo arbitro è piuttosto scarso e quindi, venendo alla partita, confermo la mia impressione. Gestione cartellini non convincente e un rigore che si vedeva da Marte concesso solo dopo la segnalazione del VAR. In quanto alla ripetizione non mi pronuncio, non so di chi sia arrivata la dritta. Bravo invece a segnalare con ampi gesti al portiere (che continuava ad avanzare e saltellare anche in occasione della ripetizione) che avrebbe fatto ripetere di nuovo.
Tony1907
Membro
Tony1907
La dritta per la ripetizione è chiaramente arrivata dal VAR, lui aveva già assegnato il calcio d'angolo, tanto che lo stavano quasi per battere.
72DP72
Membro
72DP72
Allucinante non dare il rigore senza ausilio del var.
Allucinante stare al var 2 minuti per decidere.
Applica correttamente il regolamento sulla ripetizione, ma questo non dovrebbe essere altro che la normale amministrazione, esistendo un preciso regolamento.

Diverse valutazioni su falli di vario genere (trattenute, spintoni, pestoni, ecc ecc) rivedibili ma, almeno, senza indirizzo predefinito pro o contro qualcuno.
TREINEROBLU
Membro
TREINEROBLU
Da mandare al CIRCO ORFEI.
farabundo
Membro
farabundo
thank you building
Atalantinho
Membro
Atalantinho
per me ha fatto il suo senza danni, anzi ha interpretato correttamente il regolamento sulla ripetizione del rigore, non ci succede così spesso poteva andarci molto peggio, potevamo beccare l'arbitro di Lazio - Juve con il primo rigorino letteralmente regalato oppure quello di fiorentina - milan che, a dispetto del risultato, fischiava a senso unico in favore del Milan
paul_aster
Membro
paul_aster
non sono d'accordo. Sia il rigore che la ripetizione sono stati (per me) chiaramenti indirizzati dal Var. Quando ha deciso da se è stato impreciso e incoerente. Soprattutto nella gestione dei cartellini. Sulla ripetizione, onestamente, a parti invertite, mi sarei arrabbiato non poco, perchè non mi sembra che il movimento dalla linea del portiere fosse cosi esagerato.
maurom72
Membro
maurom72
La ripetizione è avvenuta perché il giocatore spezzino che ha preso la respinta è entrato in area prima del calcio...fiscale, mi sarei arrabbiato anche io a parti invertite ma in epoca, purtroppo, di var ci sta
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
Io in realtà mi ricordo che i rigori li facevano ripetere molto di più prima del Var. Un’altra cosa che ho visto sparire col Var e sinceramente non so perché, e’ il giallo per simulazione. Che a tanta gente che gioca adesso farebbe bene
maurom72
Membro
maurom72
D'accordo sulle simulazioni. Il mio purtroppo era solo riferito al concetto di var che io non sopporto, ma paradossalmente quello di ieri è un esempio di giustizia nell'applicazione del regolamento proprio perché certificato da un video, molte volte quello che dici tu, che è verissimo, il rigore veniva fatto ripetere per questa infrazione anche in epoca pre var ma era un'arma a favore delle solite note, perché tanto un arbitro era sicuro che comunque qualcuno fosse entrato in area quindi se serviva fischiava la ripetizione
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Mah, davvero scarso, sempre in difficoltà a decifrare le dinamiche delle azioni, prova ad utilizzare il metro inglese con il risultato di fare soprattutto confusione.
5 1/2 per l'imparzialità, il resto manca.
bepinho
Membro
bepinho
credo sia il più scarso: il che è tutto dire; non mi soffermo, ma la gestione dei cartellini, abbinata alla comprensione di ciò che è fallo e ciò che è contrasto di gioco in serie A dovrebbe essere l'abecedario!
mostam
Membro
mostam
Arbitro incapace e per questo di successo.......
La meritocrazia, questa sconosciuta.....

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.