10-02-2019 18:04 / 6 c.

Josip Ilicic, trequartista dell’Atalanta, autore della rete che ha viziato la rimonta e poi il successo della Dea sulla Spal ha parlato ai microfoni di Sky Sportsubito dopo la partita. Il classe ’88 ha parlato delle ambizioni della squadra e anche di mercato, con particolare riferimento all’interessamento della Roma nell’ultima finestra invernale.

LA GARA – “Se oggi sono la nonna? Un po’ sì, il campo era pesante oggi (ride, ndr). A me piace muovermi in questa posizione, provo sempre a fare il contrario dei miei avversari, quello che non si aspettano. Oggi, però, mi sono divertito poco perché come detto il campo era pesante, ma l’importante è che abbiamo vinto. Sappiamo che non abbiamo iniziato bene, prendere subito gol non è facile. Oggi nel primo tempo non abbiamo fatto una buona partita, poi abbiamo ribaltato come molte altre volte. Abbiamo dimostrato carattere, è una vittoria molto importante per noi”.

AMBIZIONE – “Champions? Dobbiamo guardare avanti e in alto, siamo lì, se non lo facciamo la colpa è nostra. Ci sono tante partite, dobbiamo giocare come sappiamo e poi vedremo. Personalmente guardo sempre avanti, il mio obiettivo è fare bene qui e divertirmi. Nella mia carriera avrei potuto fare molto di più, è colpa mia, ma non sono ancora vecchio”. Poi scherza ancora sul suporannome datogli dal suo tecnico: “La nonna? Non ho capito dove abbiano trovato questo nome, il mister si è divertito un po’ a trovarlo”. Poi però, arriva l’elogio: “Gasperini miglior allenatore che mi abbia mai allenato? Sì”.

MERCATO – Infine, riguardo al mercato, Ilicic non si nasconde e ammette: “Mercato? Io sono un professionista, c’era stato un momento in cui la Roma voleva acquistarmi, se una squadra come la Roma ti vuole è normale tu voglia andare, ma sto bene qua e voglio fare il massimo possibile”.

 

Fonte: itasportpress.it



di Gandalf




  1. ....che poi a essere onesti...  Ilicic è fortissimo...ma gli servono certe condizioni per rendere in un certo modo...
    ...l'ambiente che c'è a Roma tra dentro e fuori il campo.... è proprio la cosa peggiore per uno con la sua indole.... se poi vediamo che l'altra squadra che lo cerca sempre è l'inter...che è l'unica messa peggio della Roma da questo punto di vista....    capisco le ambizioni...e i soldi... ma sono 2 squadre che affonderebbero definitivamente la classe della "nonna" !!!!
    ...sta qui Giuseppino..che è meglio per tutti.....!!!!!! 


  2. Brao Giosep divino sloveno! Spero che rimarrai qui a vita e ci delizierai ancora per molto con la tua classe!!


  3. e a icardi chiedono del contratto ogni sei, ore... i giornalisti hanno un solo obbiettivo: creare zizzania


  4. Finalmente uno sincero, senza frasi fatte


  5. Beh, dai, anche noi parliamo di Inglese...


  6. ho notato che solo ai nostri giocatori rivolgono domande di mercato
    Mi sembra una mancanza di rispetto,sopratutto a mercato appena concluso
     


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.