Ilicic lascia l’Atalanta?: per i bookmaker……

20-07-2021 09:09
29 C.

Sampdoria-Atalanta

Due opzioni in Serie A o l’addio più doloroso. Ecco quali sono i tre scenari più probabili. 

Che non fosse più imprescindibile per l’Atalanta lo si era capito già nella seconda parte della scorsa stagione. Quando, nel nuovo modulo di gioco varato da Gian Piero Gasperini dopo l’addio al vetriolo del Papu Gomez, trovava sempre meno spazio. Ed ora, per Josip Ilicic, potrebbero spalancarsi le porte della cessione. Non è una novità infatti che il club bergamasco consideri il fantasista sloveno, 34 anni il prossimo gennaio, a tutti gli effetti sul mercato.

Nel senso che, nel caso arrivasse un’offerta congrua, l’Atalanta lo lascerebbe partire senza tentennamenti. Con l’obiettivo di fare cassa e di reinvestire subito il denaro ricavato in un prospetto sicuramente più giovane e più funzionale agli schemi del tecnico piemontese. Con cui Ilicic sembrerebbe non avere più un rapporto idilliaco come in passato.

Ilicic lascia l’Atalanta, non è da escludere neppure l’addio al calcio

La cessione dello sloveno, dunque, potrebbe sbloccare definitivamente il mercato in entrata della Dea. Le pretendenti ci sono, eccome. Malgrado la sua carta d’identità, la qualità di Ilicic farebbe comodo a molte squadre di Serie A. Al Milan, ad esempio, la destinazione più probabile secondo i bookmaker, quotata a 2,25. Per Stefano Pioli sarebbe l’uomo giusto per rimpiazzare il turco Calhanoglu, passato all’Inter. E poi il corteggiamento rossonero prosegue imperterrito già dallo scorso anno: adesso potrebbe essere arrivato il momento di sferrare il colpo decisivo.

Un’altra opzione, leggendo le quote degli allibratori, è la Lazio di Maurizio Sarri quotata a 5,00. Che, come il Milan, in passato più volte ha chiesto informazioni all’Atalanta sullo sloveno. Adesso, con il tecnico toscano sulla panchina biancoceleste, uno come Ilicic si incastrerebbe a meraviglia.

La terza opzione, infine, è quella che nessuno di noi si augura: l’addio al calcio giocato, che i bookmaker quotano a 10,00. Difficile, ma non impossibile visto che la voce di un suo possibile ritiro circolava anche dopo il primo lockdown, con il calciatore che si prese una lunga pausa di riflessione per una serie di motivi personali.

fonte ilveggente.it

Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

29
Inserisci un commento

Please Login to comment
19 Albero dei commenti
10 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
27 Autori
deamiaReMoTito78TENERIFEprytz Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
deamia
Membro
deamia
Per lui e una questione fisica.... Poi puo esser fero o esser piuma....
Tito78
Membro
Tito78
Secondo me il discorso è all'incontrario.
Deve dimostrare di non essere in grado di giocare una partita intera.
Josip per me deve restare e giocare.
TENERIFE
Membro
TENERIFE
Personalmente non lo cederei ad una rivale ,Quindí mister conoscendolo lo FAI giocare GLI últimi 20 minuti e questo ti risolve vari problemi
pointbreak
Membro
pointbreak
D'accordo con Scozia sul discorso tecnico. Se è lui che vuole cambiare aria allora niente da dire. Da tifoso che ha visto dal vivo le sue prodezze dico josip fai la preparazione che non hai fatto l'anno scorso, accetta di fare spezzoni di partita, segui il mister e rimani qui che......si va per lo scudo. Con te a posto a maggior ragione.
orobico72
Membro
orobico72
Premetto che il mio è un ragionamento da tifoso, quindi poco razionale. Non riesco a mandare giù che potremmo fare affari con la squadra che negli anni ci ha più defraudato a livello sportivo, non riesco ad accettarlo. Senza pensare poi ai tifosi, antisportivi e offensivi
meperme
Membro
meperme
A me invece piacerebbe farne molti di affari tipo Conti / Pessina
orobico72
Membro
orobico72
per questo ho premesso che stavo per scrivere un pensiero poco razionale
Scozia
Membro
Scozia

Situazione complessa ed in qualche modo torbida quella di Josip. Di certo è una persona dall'indole particolare per l'imprinting che ahimè ha dato alla sua vita l'infanzia a dir poco tormentata. E recentemente ha avuto seri problemi di carattere personale, esattamente di che natura ed entità non è dato sapersi ed è giusto non sapere (di indiscrezioni ne sono girate fin troppe). A me pare, e mi sono anche arrivati spifferi in tal senso, che al di la delle questioni umane in quel di Zingonia (intesa in senso lato ...) non siano piaciuti alcuni atteggiamenti dopo che società e Mister fecero di tutto per aspettarlo, coccolarlo, recuperarlo. Non so se in parte c'entri anche la separazione dall'amicone Papu Gomez, ma a me sembra che sia più lui a denotare insofferenza ed a volersene andare che la società o il Mister a volersene liberare. O meglio, diciamo che probabilmente Mister e società, di fronte ad un giocatore che ha dato segnali quantomeno "ondivaghi", hanno cominciato a chiedersi se valesse la pena "insistere" oppure puntare su altri giocatori, anche in un'ottica di valorizzazione degli investimenti (Miranchuk). Faccenda davvero intricata, come la fai la sbagli. Potrebbe rivelarsi un giocatore in irreversibile parabola discendente così come trovare nuovi stimoli altrove ed offrire ancora 2-3 anni di grande rendimento. Dico solo due cose: 1) un giocatore con la CLASSE di Iliçic non l'ho mai visto giocare a Bergamo e temo non lo rivedrò mai più, ci ha offerto prelibate delizie in questi anni a livello di visione di gioco, gesti tecnici e realizzazioni; 2) per non saper ne leggere ne scrivere MAI lo cederei ad una diretta concorrente, men che meno il Bilan ! Non sopporterei se finisse per fare le fortune degli zozzoneri, magari purgandoci in uno scontro diretto ... Quindi se cessione deve essere che sia all'estero, preferibilmente Arabia, Cina o MLS ...

Luckide
Membro
Luckide
Sposo in pieno il ragionamento ma secondo me, senza scomodare campionati in capo al mondo può giocare tranquillamente in qualunque campionato europeo ma al milan mi fa davvero effetto a pensarci ..
prytz
Membro
prytz
il peggio del peggio del peggio è che vada al Bilan : da evitare tassativamente !.. ma sembra anche quello che lui vuole ; o meglio, se dovesse andar via non tutti i posti gli vanno bene, pare .. l'unica opzione vs. Bilan è uno scambio con il famoso Pobega così lasciamo i bilanisti a rosicare se ci hanno perso o guadagnato .. io comunque Josep LO TERREI , lo farei giocare magari anche col contagocce (cosa che a lui non dà particolarmente fastidio, tra l'altro) , e me sbatterei allegramente se è più introverso del solito o se soffre di malumori ; tanto alla fine del mese il bonifico gli arriva comunque .. Ilicic qui ancora quest'anno , anche col mal di pancia ..e poi si può pianificare l'Arabia eccetera
stevesteve
Membro
stevesteve
Obiettivo fare cassa: veggente all’indietro
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Fonte "il veggente". E' detto tutto.
La cosa che spero è che riesca a fare la scelta migliore per la sua vita. Se effettivamente è lui a desiderare di andare via, forse è perché confida che cambiando aria possa trovare quella grinta che negli ultimi tempi sembrava essersi un po' appannata. Ho però molti dubbi che questo possa accadere. Se va nel Milan, gli auguro che lo stadio continui a essere vuoto perché la tifoseria milanista ti uccide al primo errore...
In nessuna squadra potrà essere amato e atteso come nell'Atalanta.
Da tifosa spero che rimanga e che la società faccia qualcosa per spingerlo a restare. Per me può darci ancora molto. E' una scommessa, è vero. Ma dobbiamo giocarcela noi, non lasciarla in mano ad altri, perché è una scommessa che paga molto.
Abbiamo in squadra un talento, perché svenderlo? Solo a vedere i sui tocchi negli hihlights delle amichevoli mi è venuta la pelle d'oca al pensiero di vederglieli fare con una maglia diversa dalla nostra.
Dai Josip, abbiamo davanti un anno entusiasmante da vivere, lo vogliamo vivere con te, resta.
ReMo
Membro
ReMo
Una descrizione dettagliata ed accuratissima di come Josip sia stato apprezzato, blandito, atteso e rimpianto nei momenti in cui non poteva scendere in campo. Ora il presupposto per
poter proseguire insieme fonda sulla globalità dei ricordi. Se entrambe le parti ritengono fondate e proficue le scelte del passato, disposte a ripeterne la continuità, si potrà proseguire, ma se, anche una sola delle parti manifesta sfiducia e stanchezza, la cosa finirà qui.
Ed onestamente, da tempo, temo che le cose si siano indirizzate così.
Conservo comunque l'auspicato beneficio del dubbio.
Saluti, carissima.
farabundo
Membro
farabundo
io spero che resti, uno con quel piedino li è sempre meglio averlo in squadra che contro.
nel caso contrario mi va bene qualsiasi destinazione, ma non al milanmerda!
bepi fal brao
Kaiser
Membro
Kaiser
Confermo
lucanember
Membro
lucanember
Il principale giornale locale lo da in partenza a breve x il Milan, con l'arrivo a breve di Koopmeiners....di solito non si sbilanciamoci così tanto....vedremo
abraxas
Membro
abraxas
Ieri a BGTV ho visto un giornalista sportivo del più importantte quotidiano cittadino: non sapeva neppure come si chiamasse "quell'olandese dell'Az", non ne conosceva il ruolo, e non lo voleva. Preferiva Pobega che è più mediano (gioca mezz'ala) ed ha giocato tutto l'anno nello Spezia (meno del 50% delle partite, non giocava neppure quando stava bene).
Questa è la professionalà dei "meio giornalisti de no arter"!
Lasciali perdere.
CARS 2
Membro
CARS 2
Chi il laziale che scrive per la Dea
Ancora 5 minuti e ti snocciolava tutte le trattative delle poiane
Non vede bene il Koop perché è forte poi come fa la lasssie a batterci ?
Figuriamoci se facciamo il trilpete Boga , Koop ed il nippo !!!
Oppure CDK il Koop ed il Botman per me sviene !
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Ho visto anch’io il programma è ne sono uscita molto irritata da quel signore, che non conoscevo e che ho giudicato sgradevole ancor prima di sapere che è laziale.
AntPans
Membro
AntPans
la mia sensazione:
se andrà non si ambienterà
se rimarrà avrà ancora belle soddisfazioni
Dai Giuseppe, rimani
Gustavsson
Membro
Gustavsson
Mah! Sta facendo di fatto un po' il vice-allenatore in campo, con ragazzi che gli chiedono autografi per sé, amici e parenti...
ronny52
Membro
ronny52
Spero che rimanga ma in caso contrario mi auguro che la società metta dei paletti: NO ASSOLUTAMENTE alle nostre concorrenti specialmente alle sopra citate lazio e zozzoneri...
Dai Bepi, lascia perdere e ascolta il Gasp che già diversi mesi fa aveva detto " Dove va a stare meglio di qui"...
TREINEROBLU
Membro
TREINEROBLU
Se si mette in testa di potere essere utile come sesto uomo (o dodicesimo..) può essere un' arma in più.
Brasa
Membro
Brasa
La permanenza non è quotata perché troppo scontata o troppo difficile?
romy67
Membro
romy67
La permanenza sarà quotata a 1.01....
Mauri62
Membro
Mauri62
Resta Ciccio....in mezz'ora cappotti le partite....una buona preparazione e sono fuochi d'artificio. Poi l'anno prossimo fai quello che vuoi....
E-E-Evair
Membro
E-E-Evair
Se a lui andasse bene il ruolo di "sesto uomo" e facesse una buona preparazione sarebbe il miglio acquisto di quest anno.

Che poi: chi si arrischia a spendere dei milioni per un un giocatore di 34 anni con questi alti e bassi? Se per lui è in problema non essere al centro del progetto, come la vivrebbe in una squadra dove deve farsi conoscere e dove non ci sarebbe alcina pazienza ad aspettarlo?

Dai Jojo, giù il crapone e torna il nostro Illusionosta!
eliminalitalia
Membro
eliminalitalia
Beh, ilveggente.it avrà consultato le stelle del planetraio di brembate? l'oracolo di valzurio? la madona de la cornabusa? i fondi del caffè? le interiora del cunì de me zio tone?
Atalantinho
Membro
Atalantinho
l'anno scorso ha perso buona parte della stagione e la preparazione estiva a causa della depressione, di conseguenza quando è tornato "ha finito le batterie" alla svelta... per me deve restare, con la preparazione sono sicuro che rivedremo l'Ilicic stellare di due anni fa

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.