La Dea del passato e quella del futuro nella promozione in B del Perugia

03-05-2021 23:45
7 C.

Una vecchia conoscenza del nostro sito, l’ex nerazzurro Fabio Caserta, ha guidato il Perugia al ritorno nella serie cadetta, ottenuto aritmeticamente ieri. E non è il solo contributo “atalantino” alla vittoria degli umbri.

Nel pezzo qui sotto consigliatoci da Riccardo88 che ringraziamo e pubblicato su gianlucadimarzio.com andiamo alla scoperta di Salvatore Elia, ugualmente determinante e di nostra proprieta’

***

Salvatore Elia, da tre anni “soldato” di Fabio Caserta, è l’uomo del destino per il Grifo

Una botta di destro per cancellare 261 giorni di sofferenze. Dalla retrocessione del 14 agosto a un 2 maggio che a Perugia diventerà una data iconica. Salvatore Elia, ragazzo del ‘99 e soldato da tre anni di Fabio Caserta.

È lui l’uomo del destino per il Grifo. Il suo gol al 16’ – contestato dalla Feralpi Salò per un fuorigioco ritenuto passivo di Kouan al momento del tiro – fa urlare una città e spalanca al ritorno in serie B di un club retrocesso otto mesi fa nel playout contro il Pescara. Nel secondo tempo la chiude Andrea Bianchimano, centravanti del ‘96 nato a Natale che ha trovato l’ottavo gol di una stagione da incorniciare. La sua, ma a Salò la copertina è di Salvatore Elia.

Proprio lui, fortemente rivoluto da Fabio Caserta che lo aveva allenato per due stagioni – tra gioie e dolori – a Castellammare di Stabia. Prima la felicità della promozione, poi – due settimane prima del Perugia – l’onta della retrocessione. “Deve imparare a essere più cinico sotto porta”, diceva di lui Caserta all’inizio del loro percorso insieme. Salvatore lo ha ascoltato: 4 gol in maglia Juve Stabia in due anni, il doppio in questo campionato a Perugia.

Otto reti per la rincorsa del Grifo sul Padova, l’ultimo più importante degli altri. Segnato a Salò, provincia di Brescia, da un giocatore di proprietà dell’Atalanta. Un ragazzo che a novembre ha sconfitto il covid in tempi record, saltando solo due partite. Le altre le ha giocare tutte, da esterno d’attacco o da quarto di centrocampo. Sempre sulla destra, a macinare chilometri. Sommando quelli di tutta la stagione, si copre la distanza tra lo stadio Turina e il Renato Curi.

Lì, nella stagione scorsa, aveva giocato la prima partita in trasferta da titolare. Adesso quello stadio è diventato casa sua e sabato era stato visibilmente impressionato dalla dimostrazione d’amore di tre generazioni di perugini là davanti.

Adesso quella gente è pronta ad abbracciarlo, più o meno metaforicamente. Nell’estate del 2020 Salvatore aveva scelto di ripartire da lì, convinto dalle chiamate quotidiane di Fabio Caserta. L’allenatore con cui sta diventando uomo. Il 2 maggio a Salò il ragazzo del ‘99 è diventato l’uomo promozione di Perugia. Ha la maglia 7 e le spalle strette solo fisicamente. Su quelle, è salita tutta la città.

Perugia-Fermana 2-0, Caserta ed Elia in coro: "Modulo e ruoli non fanno la differenza"

Bookmark(0)

By staff
staff

7
Inserisci un commento

Please Login to comment
6 Albero dei commenti
1 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
7 Autori
Nemesis68moretomaskete72beppucciomauriveliter Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
moreto
Membro
moreto
giocatore che sta facendo una gavetta lunga ma che ,del gruppo dei 99 , ha già fatto di più di altri compagni più celebrati ( come esempio ,un nome x tutti : CAPONE ) ma molto meno protagonisti nei loro clubs
è da rivedere protagonista in serie b
ma va comunque elogiata la sua tenacia applicazione e crescita
non è escluso neanche nel tempo un ulteriore passo di crescita
bravo ELIA !
maskete72
Membro
maskete72
Pota fyga , alura ghè il derby con la Ternana!!!!!❤️💚❤️💚
beppuccio
Membro
beppuccio
Complimenti al nostro amico Caserta,noi lo chiamavamo ol Pusti’.So di certo che il nostro GINO lo sente ancora e spesso si complimenta per le gesta della Dea.Elia era dotato di buona tecnica,ma in quella Primavera giocava poco e spesso entrava dalla panchina.Sono contento che si sta facendo onore e se fa gol in quella maniera vuol dire che è maturato tanto.
mauriveliter
Membro
mauriveliter
Giocatore molto veloce sulla fascia destra. Non era tra i pezzi più pregiati del gruppo del 99 campione d'italia allievi. Finora solo Bastoni e Melegoni sono in serie a.
SOTAONOTER
Membro
SOTAONOTER
Vediamo di non stizzire troppo i fratelli ternani,con queste belle notizie.
Clod1907
Membro
Clod1907
Diritto di riscatto e controriscatto a favore della dea.
È giovane, 21 anni.
Intanto, fare valere l'opzione di riacquisto rinnovando la stessa modalità anche per il prossimo campionato di B.
Poi si vedrà.
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Concordo, se riuscisse a ripetersi in B, ha ancora tutta la carriera davanti per prendersi ottime soddisfazioni ... magari non riuscirà a tornare utile direttamente alla rosa della Dea, ma non si può certo escludere a priori che possa calcare anche lui i campi di serie A. Bravo Elia!

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.




I NOSTRI SPONSOR
INTERNO
Vivaio, Tonfo Under 18
11-05-2021 22:00
0


Primavera domani ad Empoli
11-05-2021 20:00
2



Ecco la vostra scelta
11-05-2021 17:10
8

Quatermila
11-05-2021 16:00
13