La Dea Fortuna by Albo

03-05-2021 19:15
1 C.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 personaDestino, fato, sfortuna. Chiamatela come volete, ma il match del Mapei sicuramente non è stato guidato dalle gufate di mezza Italia del calcio, ma da episodi, che come sappiamo sono il sale di questo sport.

Anche gli dei dell’Olimpo rimanevano inermi di fronte a questa forza universale da cui non si può sfuggire. Per lo stesso motivo anche Gasp a una certa ha dovuto “arrendersi” all’evidenza, soprattutto quando il suo fido Muriel lo ha tradito sul quel dischetto spartiacque per l’esito del match e del campionato.

Una partita già segnata dalle decisioni arbitrali(giuste o meno meglio non entrarci), termine che deriva dal latinismo “arbitrio”, facoltà nel prendere decisioni con la propria volontà, e altra forza ingovernabile per gli stessi dei (e in questo caso Dea).

Nel calcio molti fattori possono incidere sul risultato, e purtroppo per Gasp la maggior parte di essi li ha già individuati, capiti e inculcati nella mente dei suoi giocatori, ma sta capendo che dove la ragione, il calcolo e lo studio non possono arrivare, la fortuna va meritata affinché sia tua alleata. D’altronde quest’ultima aiuta gli audaci nel momento propizio, e sia mai che abbia deciso di ricompensarci la prossima volta che torneremo a Reggio Emilia, magari con gli interessi.

 

Albo

Bookmark(0)

By staff
staff

1
Inserisci un commento

Please Login to comment
1 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
1 Autori
mauriveliter Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
mauriveliter
Membro
mauriveliter
La dea bendata per compensazione ci ha aiutato in quel di zingonia nel rigore concesso al Bologna primavera contro di noi. Palla sul palo che poi carambola sulla schiena del nostro portiere e va fuori. La fortuna dà e toglie.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.