La nostra moviola: su Pasalic era rigore?

24-11-2021 00:41
56 C.

Young Boys-Atalanta, l’analisi degli episodi da moviola:

28′ lo Young Boys chiede un rigore per leggero contatto tra Zappacosta e Ngamaleu

33′ su filtrante di Malinovskyi, Pasalic si infila centralmente in area svizzera e viene contrastato da Lauper, che entra in scivolata sulle gambe del croato e poi tocca il pallone. Per il tedesco Siebert (arbitro in campo) ed il connazionale Dankert al VAR si può proseguire, ma il fallo da rigore pare essere netto

39′ revisione VAR dopo il gol dell’1-1 di Siebatcheu. Davanti a Musso c’è in fuorigioco un giocatore giallonero, ma la squadra arbitrale lo considera in posizione ininfluente.

 

Bookmark(0)

By Gandalf
Gandalf

56
Inserisci un commento

Please Login to comment
34 Albero dei commenti
22 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
48 Autori
fubal64DavorBiduPasodobleLorenz67 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Davor
Membro
Davor
Insomma Pasalic... una volta si vede sbucare un piede tra le palle, che però colpisce il pall-one, prima di prendergli la gamba.
Ieri arriva davanti al portiere, uno svizzero sfiora la pall-a, ,che rimane li, e sullo slancio prende piede, gamba, anche il codice IBAN gli ha preso... però no, nemmeno stavolta è rigore.
Lorenz67
Membro
Lorenz67

Cesari a Champions League ieri sera ha sentenziato che erano entrambi falli da rigore: 1) Su Pasalic e' vero che lo svizzero "sfiora" il pallone come tutti penso abbiamo correttamente visto, e fin li' nessun dubbio, pero' come ha evidenziato Cesari, il pallone dopo il tocco dello svizzero rimane ampiamente giocabile per pasalic che e' in piedi e in corsa mentre il difensore e' ormai a terra, e' a questo punto che lo svizzero da terra alza il ginocchio di almeno 10cm sbilanciando la corsa di Mario e facendolo cadere quindi interrompendo un'azione che stava concludendo (con chiara occasione da goal).. un Var serio e minuzioso avrebbe dato rigore e forse pure il rosso 2) Su Pezzella puo' essere che il tocco e' "veniale" ma scecc, qui da un bel calcetto alla gamba "portante" del nostro che forse "sbaglia nel cadere in avanti.. fosse caduto lateralmente verso il colpo ricevuto sarebbe stata molto piu' sensata la dinamica.. cio' non toglie che in Italia questo rigore per entrata scomposta senza toccare il pallone lo danno 9 volte su 10.....Sul fuorigioco passivo sul loro primo goal posso essere d'accordo, era davanti a musso ma non gli ha impedito di vedere la palla ostruendo la visuale.Sull'intervento su Zappacosa qualcosa di simile avvenuto in Bologna-Bilan e' stato punito con rosso immediato...altro grave errore e' stato fermare Mali per un recupero palla in attacco dovuto a semplice contrasto non falloso.. andavano 2 contro 1 in porta....

Ribo80
Membro
Ribo80
Per me su Pasalic non è rigore. Invece su Zappacosta espulsione netta, rivisto più volte scivola dopo l'intervento, quindi rosso tutta la vita.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
se rivedi la dinamica come l'ha descritta Cesari ti accorgi che non e' rigore sul primo intervento (tocca la palla in modo quasi pulito) ma subito dopo per impedire al nostro di calciare da terra alza in modo evidente il ginocchio... rigore tutta la vita!
ivan66
Membro
ivan66
Certo che se in Europa permettono certi falli.da rosso naturalmente..poveri noi...
furnasot
Membro
furnasot
Era un tedesco che arbitrava una squadra Svizzera di un cantone tedesco....
Bidu
Membro
Bidu
Il problema è proprio questo.. Scelta allucinante
LOER
Membro
LOER
no dai non abbiamo "pareggiato per colpa dell'arbitro"...
meperme
Membro
meperme
Concordo.
Dea europea
Membro
Dea europea
Era rigore. Ma noi neanche se siamo avanti di 3 gol possiamo stare sereni...ci rimontando sempre lo ha detto anche il Gasp ...

Perché il vero step che ci manca per chiudere le partite è allenarci a salire con passaggi si veloci ma in orizzontale dalla nostra area verso l'area avversaria....e non ripartire sempre cercando improbabili contropiedi che si trasformano in controcontropiedi degli avversari....che poi ci fanno sempre gol.

Fra il minuto 60 e 75 ieri avremo perso 10-15 palle facili costringendo tutti a rincorre e soprattutto ridando fiducia agli avversari

Se impariamo a fare questa risalita lenta con possesso palla diventiamo più concreti. E anche piu' belli perché i gol piu' belli li facciamo a difesa avversaria schierata
castebg
Membro
castebg
Errore enorme il sanzionare fallo a Mali che aveva rubato palla in modo pulito e si stava involando in rete (scortato da Duvan).
Errore ancor più enorme il mancato rosso per l'intervento su Zappacosta; qui la questione che ha pesato è il fatto che il giocatore sia mezzo scivolato ma questo nulla toglie a pericolosità e scompostezza. Era un rosso da dare.
Sui presunti rigori: io in diretta quello su Pasalic l'avevo richiesto a gran voce ma già al primo replay si nota che lo svizzero prende prima il pallone (lo sfiora magari ma lo prende) e poi Mario. Qui si entra in una casistica che, se si studia il regolamento, è lasciata all'interpretazione perchè non si parla mai di "prima palla e poi uomo" nelle regole... gli arbitri esperti dicono che bisogna premiare il difendente ma che il prendere il pallone non è un liberi tutti. Diciamo che molto è legato all'imprudenza e alla durezza dell'intervento all'atto pratico. Poteva starci? Sì. Era netto? No.
Quello su Pezzella, per quanto il nostro giocatore abbia ingigantito la caduta, era molto più rigore secondo me perchè il contatto c'è e la palla lo svizzero non la sfiora neppure.
Detto ciò non attacchiamoci troppo all'arbitraggio (molto negativo): potevamo e dovevamo chiuderla, specie sul 1-2 e non l'abbiamo fatto.
gegno
Membro
gegno
esattamente
Ludvik_van
Membro
Ludvik_van
Giusto dire che potevamo e dovevamo chiuderla, ma giusto far notare che qui si è superata (e di molto) la decenza a livello di direzione di gara.
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Guarda che se anche tu difendente tocchi palla ma la stessa rimane nella disponibilità dell'attaccante e lo tranci impedendogli la conclusione è comunque rigore.
mostam
Membro
mostam
Se non sono rigori gli interventi su Pasalic e Pezzella, NON PUÒ ESSERE FALLO QUELLO DI MALINOSKY.

pagliacci!!!!
gegno
Membro
gegno
concordo
Pasodoble
Membro
Pasodoble
Più rigore su Mario che Pezzella, il fatto è che abbiamo negli occhi i 1000 rigorelli domenicali della serie A, mettiamoci in testa che in Europa certi contatti non li fischiano. Su Zappa non è mai espulsione è sfgato perché si fa male ma se mi espellono un giocatore così mi incazzo. L'errore più grave è il contatto non falloso fischiato a Malinovski che ruba palla e si trova in 2 contro uno a 30 mt dalla porta, non c'era nessun fallo.
primieroneroblu
Membro
primieroneroblu
Con il var, che ora c’è , si vede che l avversario prima di inciampare, prende piena la caviglia di Zappacosta
Rosso solare visto al VAR
brignuca
Editor
Abbiamo visto espulsioni dirette per falli anche più leggeri.
Va a colpire la caviglia con la palla a più di un metro di distanza. Non voleva farlo? Forse ma non toglie la pericolosità del gesto che resta punibile col rosso diretto.
Aggiungerei alla lista degli errori marchiani, che il 2 goal nasce da un fallo non sanzionato. La loro battuta veloce (bravi loro) ha fatto sì che fossimo scoperti
Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia
ma che fallo? ..quello su pezzella che aspetta di prendere il fallo in modo imbarazzante con l'attaccante che lo pressa lecitamente e lui cade con l'arbitro che giustamente sorvola??
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Il fatto non è volontario, probabilmente, ma l'intervento è assolutamente scomposto e il danno procurato più che palese, quindi il rosso ci sta tutto.
Su Pasalic vero che prima sfiora il pallone, ma lo stesso resta lì nella disponibilità di Pasalic che poi viene abbattuto, rigore indiscutibile.
Su Pezzella oltre alla spinta (veniale), poi c'è il colpo netto sulla gamba, non sarà un rigore indiscutibile ma molto più rigore che non ... e se quello non è fallo non può certo esserlo quello di Malinovskyi che conquista palla e s'invola verso la porta con un due contro uno.
Per non parlare di tutte le ammonizioni non comminate agli svizzeri, esemplari le due non date al ragazzino subentrato nella ripresa che ha fatto due interventi da ammonizione nel giro di tre minuti restati entrambi impuniti.
Pasodoble
Membro
Pasodoble
"danno procurato" non significa espulsione.
Jerry Garcia
Membro
Jerry Garcia
d'accordissimo... il rigore su pezzella sarebbe ridicolo, prende un calcetto sul fondo gia sbilanciato. chi reclama il rigore poi mmagari si lamenta dei rigorini contro in serie a...mah
su pasalic ci può stare ma anche li siamo ai limiti
meno bene alcune decisioni in partita invece su falli e ammonizioni date e non date, questo si va detto
Cavernago69
Membro
Cavernago69
Tutto la partita l’arbitro o meglio l’incapace arbitro ha permesso gioco durissimo da parte loro, fischiato poco e male. Interventi ruvidi oltre il regolamento e Zappacosta ci ha rimesso la caviglia. Fallo da rigore solare su Pasalic. Sudditanza di uno stadio che ha messo in grande difficoltà anche il Manchester che ci ha messo del suo per perdere ma andate a rivedere la partita è andata a senso unico a favore dei padroni di casa.
Quando la terna arbitrale ti vuole penalizzare non ce ne.
Noi anche polli sul secondo e terzo goal dove De Roon si addormenta su Sierro e Djimsiti su Hefti che non lo contrasta e gli permette il tiro.
Speriamo a Bergamo di superare il turno.
mmfa
Membro
mmfa
per me l'episodio più grave è il mancato rosso in occasione del fallo su Zappacosta. tuttavia per il risultato loro ci hanno fatto 3 gol per colpe nostre e quando metti 2 gol fuori casa il risultato lo devi mettere in cassaforte, a noi manca questo da sempre.
zeus
Membro
zeus
Ieri sembrava di essere in serie A per qunto riguarda l arbitro. Uno schifo
Ludvik_van
Membro
Ludvik_van
Questo, ma soprattutto quello su Pezzella che secondo me è ancora più netto (spinta e sgambetto).

Comunque ora Juve merda
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Se qualcuno pensava alla sfortuna con il var che potrebbe correggere la malafede si paventa in modo inequivocabile D’altronde dove girano tanti soldi i ladri si materializzano (cosa aspettarsi da una categoria di ommucoli che fottono anche nei rimborsi spese )
KOBR4M74
Membro
KOBR4M74
Gli episodi sono tanti e li avete già elencati in altri commenti. Il peggior arbitro che ci abbia diretto in Champions, ma ancor peggio il var che non corregge nessuno degli episodi.
farabundo
Membro
farabundo
basta crucchi
Magnocavallo vive a Lovere
Membro
Magnocavallo vive a Lovere
Io l’avevo scritto, arbitro finitimo…
maurom72
Membro
maurom72
Su Pasalic rigore netto, su Pezzella no perché accentua la caduta perché quel tocco non può farti andare a terra. Altro errore sul Mali lanciato a rete e probabilmente errore del guardalinee all'ultimo su Zapata. Altre cose eclatanti non ho visto, tollerato gioco duro ma non le mandate sul viso, nel complesso comunque molto male.
Ludvik_van
Membro
Ludvik_van
Su Pezzella non c'e' solo il tocco , ma anche lo sgambetto
maurom72
Membro
maurom72
Questi sono i rigorini che per come concepisco il calcio io è giusto non assegnare
Solda
Membro
Solda
Rivisto meglio il fallo su Pezzella sembra rigore perché il piede viene chiaramente agganciato e l'avversario non tocca mai il pallone
seagull
Membro
seagull
Quando vedo un doppiopesismo così vistoso e costante per tutta la gara e da parte di tutta la squadra arbitrale è impossibile pensare ad incapacità, giornata storta o casualità.

Mandare un arbitro tedesco a dirigere a Berna, Svizzera tedesca, città legata a doppio filo con l'Uefa, non mi è sembrata una scelta azzeccatissima e casuale.
Nightwish
Membro
Nightwish
Attenzione però, in Svizzera tedesca i "crucchi" sono malvisti e non corre buon sangue tra i due paesi (vedi anche le pessime relazioni con l'UE dove la Germania la fa da padrone), idem con l'Austria (per motivi anche storici) quindi non attacchiamoci a questo. Io in Svizzera ci vivo e certe cose le so.
Nightwish
Membro
Nightwish
Ciò ovviamente non toglie che l'arbitraggio sia stato pessimo.
semper neroazzurro 1907
Membro
semper neroazzurro 1907
Ma il giornalista del l'eco che ha dato sette all'arbitro che partita a visto???!!!!!!
snowman
Membro
snowman
Il prof. Serina è sempre contro la voce del popolo
jacomino
Membro
jacomino
non sono così certo fosse rigore perché prima tocca la palla.
a mio parere più evidente quello su Pezzella.
scandaloso il rosso non dato su Zappacosta, il fischio a malinovski e i mancati gialli al ragazzino.
voto 4
Andre62
Membro
Andre62
è da tempo immemorabile che non basta più sfiorare il pallone col piede se poi travolgi o sgambetti l avversario, per essere considerato intervento di gioco!
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Arbitro veramente scarso. Il var di più.
Atalantinho
Membro
Atalantinho
ragazzi, a noi i rigori non li fischiano, facciamocene una ragione
CARS 2
Membro
CARS 2
Niente di nuovo ....
Se penso a come è stato espulso Freuler con il Real , ieri almeno due di loro dovevano avere il rosso ... falli cattivi tutti sulla caviglia.
Per non parlare dei rigori .
Mi è sembrata una partita di campionato dove il Rocchi o l'Abisso o il Banti o l'Irrati o il Maresca o il Doveri ( ma quanti ce ne sono )di turno ha fatto di tutto per indirizzare la partita ...
Quest'anno come ho già detto in un Altro post , almeno l'80% delle nostre partite viziate da episodi SEMPRE CONTRO .
bna75
Membro
bna75
Il peggiore arbitro che ci ha diretti in Europa, poi...
Se vuoi andare avanti in Champions lo Young Boys lo devi asfaltare, con o senza arbitro scandaloso!
Mauri62
Membro
Mauri62
Molto male l'arbitraggio, non solo per un episodio....partita dove loro hanno giocato in 14...Il fischio su Malinovskyi e quello su Zapata sono chiari segni di malafede tipo peggior Irrati.....detto questo non si può perdere completamente la testa tutti gli undici in campo dall' 1-2 al 3-2. Tutte e tre le loro reti sono marchiani errori di posizionamento e tecnici. Non si possono fare errori così in Champions.
fubal64
Membro
fubal64
madonna
Membro
madonna
L'arbitro non mi ha convinto tuttavia non avevo dubbi sul fatto che un rigore così in Champions non te lo danno
Oiggaiv
Membro
Oiggaiv
Rigore solare,ha preso tutto llaur de macc.
Newetrago
Membro
Newetrago
Ceferin “il calcio ha bisogno di squadre come l’Atalanta”

Ho visto!

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.