22-06-2019 12:51 / 69 c.

scrivere lettera

Abito in zona stadio e passo 4 volte al giorno sotto il gigantesco cantiere nel quale sta nascendo la “nostra nuova casa”. Sono convinto che, una volta terminato, lo stadio sarà davvero un gioiello che tutti ci invidieranno, un gioiello frutto degli sforzi e del sudore di tante persone che si stanno dando da fare alacremente anche per rispettare i tempi di consegna; frutto dei sacrifici della Società Atalanta che comunque si impegna per una cifra considerevole; frutto anche dei sacrifici degli abitanti della zona che per tre anni dovranno modificare le proprie abitudini e far fronte a notevoli disagi. Ebbene, avrei un desiderio da esprimere …. vorrei che il nuovo stadio non venisse imbrattato con le solite bombolette, non venisse immediatamente sporcato con scritte che, onestamente, ritengo di dubbia utilità.

Tutti noi lo consideriamo il “nostro” stadio, quasi ne fossimo i veri proprietari perché noi lo viviamo come una vera casa; allora trattiamolo come se fosse davvero la nostra casa! non roviniamolo ! Ogni cosa, dalle auto alle case ai semplici muri, nuovi e ben tenuti, fanno tutta un’altra figura rispetto case e muri scarabocchiati … Non credo che quelli che hanno imbrattato il vecchio stadio ed i muri delle case che lo circondano facciano lo stesso a casa loro ….

In conclusione, rispettiamo il lavoro di tanta gente!!

Trattiamo e conserviamo lo stadio come fosse davvero casa nostra, dentro e fuori!!!

Lucio



di Staff




  1. Bel sasso lanciato nello stagno Lucio, ma sarà dura che la cosa possa durare sul lungo periodo, poi magari mi sbaglierò.
    Ciò detto:
    maaa... i massischermi in do ei?



  2. Ok, lo stadio è il tempio della dea... Ma alcuni stanno perdendo la testa.... Danni, videosorveglianza, legge del taglione, taglio delle mani, ripulitura dei muri con la lingua, crocifissione in sala mensa..... Il caldo, non di oggi, al fa mal


    • Condivido l'idea che il caldo possa essere dannoso, restando ben certo, comunque che taluni atteggiamenti lo siano ben di più .


  3. In questa palestra di libere opinioni è bene precisare che, pubblica o privata, una proprietà mantiene il dovere di essere rispettata. Nel caso di manufatti appena realizzati, nuovi ed invitanti, l'appetibilita' degli writers, che rispondono al prototipo classico dei vandali, si scatena in iniziative grafico pittoriche, prevalentemente espresse con volgarità nei confronti di questi o quelli. La risultanza è  quella di abbruttire estetica e buon gusto, in un'enfasi negatrice della  buona educazione e del rispetto di tutto ciò che ci circonda.Dato che di buoni consigli sono pieni i fossi, senza che l'imperversante ottusità abbia a minimamente risentirne, mi auguro che l'impiantistica di sorveglianza consenta la rilevazione documentale degli eventuali danni, pervenendo alla dovuta repressione, che resta, purtroppo l'unico provvedimento utile alla prevenzione di nascite da parte delle madri di imbecilli.
     


  4. Il materiale di cui è fatto il nuovo stadio è ingraffittabile... Quindi il problema non si pone..... 


    • Esatto, pensate che fanno uno stadio nuovo e non pensano ad utilizzare materiali che impediscano alla vernice spray di ataccare?


  5. Secondo la mia opinione la società e il pres potrebbero incontrare i rappresentanti dei tifosi e cercare una soluzione che possa accontentare tutti.
    Imporre dei divieti è risaputo che produce controeffetti negative,  dialogare e cercare qualche alternativa creativa potrebbe essere utile
     

     


    • Come dire che imbrattare muri sia una necessità vitale e che bisogna per forza trovare un compromesso affinché si possa concedere di imbrattare qualcosa.
      I compromessi si devono cercare per avvicinare due, o più, necessità.
      Io non trovo sia una necessità l'imbrattare muri ad cazzum, mentre trovo sia una necessità mantenere dignitosamente accettabile una struttura privata adibita ad uso pubblico. 


      • Io intendevo altro per la verità.
        Se i tifosi ci tengono a qualche scritta o a qualche muralles penso che si possa trovare qualche spazio dedicato.
         



  6. Fortunatamente ci saranno telecamere a riconoscimento facciale lungo tutto il perimetro dell’area PRIVATA del Gewiss Stadium. Quindi la “persona” responsabile di tali atti verrebbe identificata e punita. Fortunatamente sta finalmente cambiando l’aria. L’inciviltà sarà bandita !!! 


    • Certo perché una sciarpa sul viso o una felpa col cappuccio permettono il riconoscimento facciale..... Basta la maschera de zorro


      • Come già dimostrato in altri contesti ben più gravi che non le scritte sui muri, anche travisato, quando i già Lia i te ciama stess.


  7. A Dortmund siamo stati in tanti qui del Forum.....avete visto le stesse cagate che si vedono qui da noi nel quartiere intorno allo stadio? Liverpool? Neanche a Londra ultimamente non si vede niente del genere nelle zone limitrofe agli stadi....che invece gli è amò al Carlo Codega.


  8. Parole sante. 


  9. Sono sconcertato nel leggere che “ ...tanto lo fanno da tutte le parti” !!! È solo questione di volonta’ : in una città saranno una ventina il Prime settimanale tug un po’di controlli: un muro bello vergine è una”” tentazione irresistibile! Piazzare un po’di controlli, prendere ii primi e punizione esemplare (personalmente li vernicerei con le bombolette come loro fan sui muri ma passerei per “fascista”) con risarcimento del danno, ma un risarcimento di quelli che non ti scordi per la vita, e sarai il primo che verremo a cercare in caso di nuove scritte. Non sei tu? Fuori inomi di chi l’ha fatto perchè tanto tra loro si conoscono tutti. Se venissero a casa mia li aspetta una bella fucilata nel c..o con cartucce caricate a sale grosso non gliela toglie nessuno! !


  10. penso che ci saranno telecamere di sorveglianza
    accese giorno e notte sia fuori  che dentro lo stadio,dato che non é piú pubblico ma privato ,chi imbratterà
    saranno c...i amari .


  11. La considerazioni di Lucio sono legittime, intelligenti e di assoluto buon senso. Proprio per questo saranno inascoltate.


    • Io spero sempre, la speranza e' l'ultima a morire,spero vengano ascoltate


  12. La butto lì,idea per unire i puristi del muro con i writer,posto che anche a me non piacerebbe il nuovo Tempio scarabocchiato,ma se si creassero in prossimità dello stadio alcuni muretti (ovviamente non finì a se stessi,ma usati magari come mega fioriere,che nei rendering si vedono benissimo)fatti ad hoc per poter sbizzarrire l’arte?!(parlo di arte,e in Curva ci sono veri e propri artisti,le scritte da dodicenne non le prendo in considerazione ovviamente)si coniugherebbe alla perfezione l’immagine immacolata del Gewiss stadium insieme a qualche capolavoro che gli farebbe  da cornice.
    SOLO ATALANTA TUTTO IL RESTO AVANZA 


    • Ma io non credo che chi fa "il purista" si riferisca a Writers...artisti veri e propri che fanno capolavori....
      In quel caso con permesso societario sarebbero tanta roba.
       
      Qui si parla di idioti che fanno scritte sui muri, ne sono piene anche le abitazioni in prossimità dello stadio, e non capisco perchè giustificarle quelle scritte, quesgli scarabocchi, volete scrivere? (non riferito a te, in generale) scrivete sui muri di casa vostra!


  13. Complimenti Lucio!
     

     



  14. AZZ sono 40 anni che lo aspettiamo le bombolette mettetele nel....


  15. Comunque.voglio essere positivo e pensare che ad opera finita. GUARDANDOLA E. VEDENDO quanto è bella.......


  16. concordo su tutto con la lettera del lucio
    credo che tutte le persone sane di mente auspicano quello che ha scritto lui.
    ma purtroppo credo che se durerà vergine una settimana la nuova curva sarà già un miracolo.
    basta vedere già sul pannello a di chiusura cantiere fronte pizzeria garden, l'arte dei "nostri" writer 


  17. MichiMichi  CHAPEAU.x LUCIO 


  18. Ma no', spacchiamo  i cessi , imbrattiamo i muri  ,stracciamo  le FIGURINE   ,  perche'  lo fanno in TUTTI  GLI  STADI .
    Perche ???? PERCHE'  ( secondo qualcuno)  e' ...NORMALE !  Che tristezza  di OPINIONI  !


  19. A me poi una cosa che risulta insopportabile e di cui si parla poco è la condizione dei cessi della vecchia curva !!!
    io spero che ,dato x scontato che tutti i frequentatori hanno problemi di mira del buco , si possa lasciarli in una condizione normale almeno x quanto riguarda le porte e i lavandini con relativi rubinetti e ceramiche varie !


  20. Mancanza totale di RISPETTO ALTRUI  ben sapendo  che NON   RISCHIA  NULLA   !
     Lo scemo  e' chi    lo SCEMO  fa   !  tratto dal  bel film  FORREST .


  21. siamo sullo stesso livello della " Pace nel mondo "
    una bella cosa,senz' altro,
    chi non la vuole?la vogliono tutti
    c'è?...NO
    il nuovo stadio senza scritte potrebbe durare dai 5 ai 7 giorni(sono ottimista)parlo dei muri esterni,perchè nei cessi il primo che entra qualcosa scrive
     
    ma dopo questo articolo,magari qualcuno gli viene voglia di scavalcare le recinzioni del cantiere e "piazzare"la prima scritta già questa notte, magari un bel"chi legge è scemo" che ha sempre il suo bel perchè


    • ...beh, mi spiego tante cose...


      • cosa ti spieghi?
        vorresti dire che non è vero quello che ho scritto?
         
        sara cinico,sarà non bello da sentire o leggere,ma è la verità
        è quello che è
        è la fotografia di come sono le cose
        io non do giudizi se è giusto o no,
        non dico che lo faccio io
        dico che è così... ed è così, inutile dire di no
         


        • Appunto,
          mi spiego che dando per scontato che così è, allora così deve essere. 
          Invece no.
          Così non deve essere.
          Non puoi paragonare la pace nel mondo con la maleducazione.
          La pace nel mondo (o la mancanza di essa) è legata ad interessi grandi e difficilmente controllabili, o cambiabili, dal singolo.
          La maleducazione invece è solo una cosa soggettiva. Dove ognuno può e deve fare il suo.
          Giustificare un imbrattatore solo perchè tanto il mondo ne è pieno è come giustificare la propra moglie che ti mette le corna perhè tanto lo fa anche quella del tuo amico.


          • hai ragione ,come principio,non fa una piega
            ma la realtà è diversa
            se pensi che io giustifichi,però sbagli
            io non giustifico,io prendo atto che è così,è diverso
             
            io sono un osservatore che osserva,scatto una fotografia e me ne vado,
            se ti piace di più come scena diciamo che dipingo un quadro di quello che vedo
            non giustifico,non giudico,non avvallo,non condanno,non assolvo
            quello che è, è
            se dipingendo quello che vedo,in mezzo al dipinto c'è una grossa merda,io la dipingo
            non la sposto ne la ometto per edulcorare la situazione,non vuol dire che l' ho fatta io, e nemmeno che approvo chi la fatta, se c'è ,riporto che c'è
            è vero così facendo non faccio nemmeno niente per migliorare,ma non mi interessa,non lo ritengo un mio compito
            ognuno ha un suo compito,io ritengo che il mio sia un  altro
             
            va beh dai bon...io dovevo andare al lago invece c'è un pomeriggio del cazzo e sono a casa sul computer,qualcosa devo pur scrivere
            Ciao
             


            • E' sempre compito di qualcun altro...
              poi ci troviamo in questo stato.
              Quando poi tua moglie va con un altro, perchè questa è la fotografia delle cose, sarà compito di qualcun altro dirle che non è così che funziona?


              • Ovviamente, Barbie, non mi riferisco a te in particolare, spero tu l'abbia capito, soprattutto quando mi spingo in quell'azzardato esempio delle corna.


                • ma certo ok
                   
                  sta a mia moglie fare quello che crede giusto
                  non glie lo deve dire nessun altro
                  non lo deve imporre nessuno
                  non deve seguire niente ,e nessun altro che la propria coscienza,poi quel che sarà , ...sarà
                  Ciao


  22. Come vanno bene ?  MICHI    ,che siano stati fatti  NON vuol dire che siano NORMALI  , X te e' normale  che ti  IMPIASTRINO la TUA PROPRIETA'  ????  Che cacchio dici  , dopo i muri arriveranno anche  alle macchine e magari la tua e' la prima ! Spero !


  23. Hanno imbrattato (SPORCATO)   di tutto  e di piu'   ,vuoi che rimanga indenne   una COSA NUOVA   che x loro      e' un segno  di 
    RICCHEZZA , LAVORO  e PROSPERITA' di una  SOCIETA'  CAPITALISTA ?????    MAI !
    Anche se li beccano con lo spray in mano  , al massimo  ????  gli tirano le orecchie  ,   ma in fondo , fondo , sono bravi ragazzi  e NON possono  reprimere il loro ESTRO  , CALPESTANO LA PROPRIETA' ALTRUI  perche' loro sono ANTI ,ANTI..TUTTO !
    Che tristezza  . 
     
     


  24. SubbuteoGroup -
     22/06/2019 alle 14:18
    Qualcuno ancora non ha capito che è in ristrutturazione una proprietà privata e che il proprietario la difenderà per il suo bene e per quello dei suoi ospiti.
    Quindi occhio....allo Juve a Stadium i due pirla che hanno fatto casini negli ultimi anni, non sono più tornati.
    Ed occhio anche a cosa firmerete facendo l’abbonamento e staccando il biglietto. 
    Chi sbaglia paga a casa Percassi.


  25. Adesso anche i murales non vanno bene...
    È una cosa normalissima che ci siano scritte e murales nei pressi degli stadi... è così in tutta Italia e in tutto il mondo


    • Michi cazz.o hai visto il rendering? Vuoi dirmi che a detta tua qualche scritta ad cazzum con vernice acrilica gioverebbe a quell’opera d’arte che stanno costruendo? Tralasciando che non è più pubblica, ma di PROPRIETÀ. 
      Esci fuori dalla mentalità ultras ogni tanto.. anche perché non stiamo parlando di murales artistici o di chissà quale poesia, si tratta di scritte “Lazio merda” e “ultras liberi”, cazzo
      spero solo che vengano installate telecamere di video sorveglianza, e che a quelli beccati sul fatto venga fatta passare la oia


    • Michi, probabilmente dopo questo chiederai allo staff di bloccarmi.... ma vuoi spiegarci il perché il tuo cervello ha smesso di evolversi all'età di 10 anni? Facciamo una cosa intelligente per una volta: lettera al sindaco. Vogliamo un"Wall off ultras". Possibilmente alto e lungo... magari di fianco ad un grande parcheggio o ancor meglio alla tange, dove ogni ultras possa mostrare alla città il proprio pensiero, senza andare a "sporcare" quello che già sarà un opera d'arte...


      • Claudiopaul70 -
         22/06/2019 alle 17:17
        Chiedere alla mazzoleni se vuole dei bei murales...cmq una bella differenza corre tea un murales e le scritte cretine tipo prima durante dopo o vivere ultras x vivere o altre stronzate da ignoranti


      • Complimenti sei ottimista....io credevo si fosse fermato a 8 


      • Che dire, sono d'accordo.
        Oltretutto, mettere un avatar con una bandiera che dice "fieri di essere bergamaski", con la K nella parola "bergamaschi" che non ha nulla a che vedere nè con la lingua madre, nè con quella orobica dà l'esatto peso di cosa stiamo parlando.


    • SubbuteoGroup -
       22/06/2019 alle 14:19
      Sempre pronti a farne qualcuno di fronte casa tua...i contenuti ovviamente non li facciamo decidere a te.


    • Anche gli omicidi, gli stupri, la disuguaglianza, e l'ignoranza ci sono in Italia e in tutto il mondo. Ma non è detto che sia "normale".


  26. Se proprio devon esserci murales, che siano NON sullo stadio ma attorno e con consenso di TUTTI!
    Il murales fatto per la finale di coppa italia deve esser un esempio!!
    basta gnoranc basta cagate sui muri.
    abbiam pregato anni per aver uno stadio nuovo e vogliamo cazzare cosi?
    dai scecc, alziamola anche noi come persone l'asticella.
     
     


  27. Io temo fortemente dal primo giorno in cui è stato mostrato il progetto che qualcuno abbia già in animo di “griffarlo “ x così dire
    spero xó prevalga il buon gusto
    sono convinto che si potrebbe individuare un pezzo di muretto all’interno della nuova curva dove dare la possibilità di graffittare un qualcosa di unico distintivo ma soprattutto di buoni gusto e grafica magari lanciando una sorta di concorso sul tema dove si potrebbero presentare bozzetti da far votare da noi tutti e dal pres PERCASSI x poi passare alla realizzazione di quello vincitore
    magari riusciamo così a mantenere tutto il resto dell’impianto immacolato che con le facciate che abbiamo potuto vedere nel rendering , sarà di grande impatto


  28. Purtroppo, non sono molto fiducioso.
    Ormai, l'inciviltà è diventata una prerogativa dei nostri tempi, come che se non ci fosse, mancherebbe qualcosa.
    Oltre all'inciviltà, mettiamoci pure alla piattezza di una nuova (forse non troppo nuova) generazione, che scambia la piattezza stessa per il cielo.
    Mi spiego. Ora è facile spacciare, giustificare, gli imbrattamenti muraleschi per arte. E l'arte non si tocca. L'arte si sdogana per conto proprio.
    La piattezza di questa generazione fa passare per arte qualsiasi cosa esca dal genio (!?!?!) di una persona, fosse anche una "cagata pazzesca". 
    Allora tutti si sentono artisti con uno spray in mano e si sentono giustificati a rovinare una semplice muro. Il quale, semplicemente perchè innalzato dalla fatica di un operaio, ha molta più dignità e valore di uno scarabocchio arzigogolato di un sedicente artista di strada.
    Un artista che poi, davanti ad un'opera d'arte, non è nemmeno capace di capire dove finisce il dipinto e dove comincia la cornice.
    Perciò sono pessimista. 
    Purtroppo, la rivoluzione culturale di mezzo secolo fa ha lasciato quasi solo questa eredità. (parere personale, non abbiatene a male).


  29. Penso sia normale che scrivano in zona stadio , anche all interno sarà così , piaccia o no 


    • Penso che non sia normale che ci sia gente che dice che è normale.
      Guinness non raggiunto!
       

       



    • Normale dici? Il problema è che "piace" solo a qualche IMBECILLE... 


  30. Non preoccuparti, che diventa proprietà privata e ci penserà il buon Percassi a far passare la voglia di far danni


  31. Parole sante.
    Ritengo comunque che verranno installate apposite telecamere per monitorare eventuali imbecilli


  32. Lo pensavo giusto qualche giorno fa... Condivido in tutto!


  33. A riguardo, il muro esterno del Lazzaretto è veramente imbarazzante con tutte quelle scritte a bomboletta.. Un vero peccato.


    • Invece la bella scritta "MAGLIA SUDATA SEMPRE "agli ingressi è fantastica...ricorda ai giocatori l'obiettivo primario


      • se prope da pél de poia



      • Ah, perchè se non ci fosse quella scritta, scenderebbero in campo per raccogleire le margherite?
        Un giocatore scende in campo con la voglia di vincere se ha gli stimoli giusti per farlo (ambizione personale, ambizione di carriera, SOLDI, gloria, fama), non certo per una scritta sul muro.


  34. Lo spero fortemente anche io.
    Ma è un vizio molto italico, quindi non mi faccio illusioni. Penso che alla prima occasione ci saranno i soliti geni che non resisteranno alla tentazione di esprimere i loro concetti sui muri.
    L'unica flebile speranza è legata al fatto che ora la struttura sarà di proprietà, quindi forse più controllata rispetto a ciò che è pubblico.


    • 72DP72: "...... Ma è un vizio molto italico"
       
      Balle!
      Se tu prendi la metropolitana a Londra, specie nei tratti all'aperto, anche in zone abbastanza piacevoli, trovi proprio di tutto.
      Un vero SCHIFO.


  35. come non sottoscrivere ogni tua parola al 100 per 100..... quanti monumenti, anche storici, sono stati "barbaramente" imbrattati con bombolette??? credo che un esempio e segno di civiltà  col quale misurare una città sia l'assenza di graffiti e scritte spesso nemmeno leggibili.... comunque, rispetto ad anni fa, è un fenomeno in netto calo, per fortuna


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.