11-02-2019 18:07 / 30 c.

Violanews.com ha appena pubblicato:

La Fiorentina vince la ‘battaglia’. Spostata Atalanta-Fiorentina
La Lega calcio ha spostato Atalanta-Fiorentina come da richiesta della società viola. La Fiorentina ha vinto la sua piccola battaglia avendo richiesto lo spostamento di Atalanta-Fiorentina per poter ricordare al meglio lunedì 4 marzo il suo capitano Davide Astori. La Lega calcio infatti ha deciso di far giocare la gara di Bergamo domenica 3 marzo alle 18 anziché lunedì 4 marzo 2019 alle ore 20.30 come da precedente disposizioni.

 

Ecco il comunicato ufficiale in PDF, clicca qui



di Staff




  1. EirikTheViking -
     12/02/2019 alle 16:05
    So much for booking cheap flights on the Monday. 4 of us now not being able to watch the match. Very frustrating. I respect the wishes of Fiorentina not to play on the 4th but I don't respect Lega  Serie A making the decision to move the match just 3 weeks before. Forza Atalanta


  2. Per la coppa potremmo giocare un giorno il primo tempo e poi il secondo dopo una settimana,rimanendo a firenze tutti a spese della società di firenze....


  3. Domenica o Lunedi a me non cambia nulla, ma penso a gente che alla Domenica ha organizzato altro per stare con la famiglia e ha preso pure le ferie i lunedi per vedere la partita.
    Ma poi, cosa ci lamentiamo che la Fiorentina dovrà  sorbirsi pure la trasferta a Bergamo  
    Certo che bisogna essere dei fenomeni veri trasformare le lamentele di altre società in quelle dei tifosi avversari senza neppure riportare l'intervista di Pioli di qualche giorno fa. Lo si trova pure sulla gazzetta a scrivere follie


  4. bene, non vedevo l'ora, adesso la vedo meglio
    19632019


  5. Contenti loro... Avrei preferito le cinque


  6. abbonatocreberg -
     11/02/2019 alle 22:46
    La cosa triste è che in questo paese ormai allo sbando non esiste più vergogna e si arriva a strumentallizzare la morte di una persona ai fini più beceri e puerili...una partita di calcio!
    che repubblica delle banane!


  7. Non mi stupirei se chiedessero anche il rinvio della loro partita con l’inter...


  8. Quale modo migliore sarebbe stato, onorarlo dove è nato e cresciuto, bah.


  9. Bischeri, Bucaioli, Grulli, Venghino quando gli pare !!!
     
     
    Spero solo che la parola d'ordine del Gasp ai ragazzi sia:
    CAGHIAMOGLI ADDOSSO !!!
     
     


  10. Sono curioso di vedere come lo ricorderanno lunedì sera.
    Per me ognuno per i cazzi suoi, chi a cena, chi al cinema, chi a giocare con la Playstation


  11. nato atalantino -
     11/02/2019 alle 19:51
    Ol berganasch Astori...


  12. Cosa c'è di meglio di una partita per ricordare un calciatore scomparso? Mah


  13. Acerbi??


  14. A me personalmente girano un pò le palle: calendario alla mano avevo preso impegni quel weekend, con tanto di biglietti per un viaggetto con la compagna, contando sulla partita il lunedì sera. 
    Da abbonato mi ritrovo a perdere una partita già pagata per le inutili lamentele dei viola. Tra l'altro per onorare Acerbi non sarebbe stato molto meglio farlo qua, nella sua terra natale, in mezzo alla sua gente? Più che celebrarlo durante una partita di calcio io non so...
    Detto questo vi prego, tutti i presenti, di tifare in maniera assordante per novanta minuti!! Facciamogliela pagare!


    • ATALANTINO69 -
       11/02/2019 alle 23:18
      Io uguale, prenotato week end e la domenica non potrò esserci MI GIRANO LE PALLE!!!
      Forza Dea ASFALTIAMO I MORCC


  15. Ottimo stadio pieno 


  16. Meglio raga, domenica troveranno uno stadio che se li mangia uno ad uno. Sarà un inferno per loro


  17. Vermi


  18. Merde vedrete che battaglie vinceremo noi. Asfaltiamoli e seppelliamoli. Quanto tempo pensano di andare avanti ad approfittare della memoria del povero Astori?  


  19. Sto scaldando la voce per ibsultarli per 95 minuti sti impestati


  20. Che schifo




  21.  


  22. Bene, un motivo in meno per frignare. 
    Fra queste manfrine e il furto dell'andata troveranno un ambientino niente male, secondo me non hanno idea di cosa li aspetta. Adoss! 


  23. Bene, anzi meglio! Non vediamo l’ora!


  24. Che battaglia avrebbero vinto? 


  25. Orario di messa.... Tutti in CHIESA.... 


  26. Ero convinta che il 4 fosse domenica..comunque x me  è meglio cosi


  27. Bene. Saremo di più sugli spalti 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.