Home Calciomercato MERCATO: Praticamente fatta per Traore’ Diallo al Man.Utd. Per 40 milioni a...

MERCATO: Praticamente fatta per Traore’ Diallo al Man.Utd. Per 40 milioni a gennaio secondo Sky

336

Non è ufficiale ma la fonte è qualificata (Di Marzio – SKY) …


In aggiunta il giornale inglese “The Sun” scrive:

“Man Utd plot last-gasp transfer for Atalanta winger Amad Traore after Jadon Sancho pursuit stalled” e cioe’ “Il Man Utd pensa ad un trasferimento all’ultimo momento per l’ala dell’Atalanta Amad Traore dopo che non ha piu’ potuto acquistare Jadon Sancho”

Aggiornamento ore 13.58

Amad Traoré, da poco diventato Diallo, sarà un nuovo giocatore del Manchester United. L’Atalanta ha venduto il giovane talento ivoriano a 30 milioni di euro, dopo un blitz dei Red Devils nelle ultime ore: a breve il classe 2002, che ha esordito in serie A con un gol, saluterà la serie A per approdare in Premier League. (tmw.com)

AGGIORNAMENTO [05/10/2020 14:25] ANCHE GAZZETTA.IT:

Amad Traoré, gioiellino dell’Atalanta, probabilmente lascerà Bergamo per andare al Manchester United. I Red Devils lo seguivano da mesi, nell’ultimo giorno hanno deciso di affondare il colpo. E la Dea, che stava mandandolo in prestito al Parma, ha detto sì: si lavora per i dettagli, il giocatore dovrebbe poi raggiungere l’Inghilterra a gennaio.

AGGIORNAMENTO   ore 19.23  Sky

Amad Traorè Diallo va al Manchester United, tutto confermato. Il talento classe 2002 lascia l’Atalanta per 25 milioni più 15 di bonus, si può quindi arrivare a un totale di 40 milioni per la Dea. Secondo Sky, il trasferimento avverrà a gennaio a causa del Work Permit (permesso di lavoro).

Bookmark(0)

336
Inserisci un commento

Please Login to comment
131 Albero dei commenti
205 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
142 Autori
AlexfolleScoziaLomba91erasmusFork87 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Scozia
Membro
Scozia

Due considerazioni finali poi chiudo. Uno: trovo piuttosto bizzarro tutto questo entusiasmo per la vendita di un giovane talento, solitamente avviene il contrario, si esulta quando li si comprano. Due: prendendo spunto dal post di UNODIBG ed altri sulla stessa falsariga, qui nessuno "contesta" questa proprietà, ci mancherebbe. Solo, potrebbero investire in capitale tecnico percentualmente un po' di più rispetto a quanto ìncassato. Onestamente trovo inaccettabile che, dopo avere chiuso a gennaio la vendita di Kulusevski per una quarantina di milioni totali, quella di Castagne per 25, ora quella di Traoré a possibili 40 totali, per non parlare di tutte le altre cessioni milionarie degli ultimi anni e gli incassi per le qualificazioni nelle coppe, non si sia investito su almeno un esterno di livello e di "garanzia", andando su prestiti di giocatori rotti o sconosciuti. Ed anche che non si sia comprato un altro difensore, soprattutto dopo aver saputo dei nuovi problemi fisici di Caldara. Tutto questo, come non mi stancherò mai di ripetere, è frutto del PECCATO ORIGINALE, ovverosia l'aver inserito Atalanta B.C nel consolidato del gruppo. Quando comprò la società, il presidente disse che l'Atalanta si sarebbe dovuta autofinanziare ma che non era un normale business, che non ci avrebbero guadagnato. Ma si sa, a sto mondo le cose cambiano ...

Lomba91
Membro
Lomba91
I giocatori che volete costano di stipendio volete capirlo o no? Qua quello che prende di più è gomez, credo a malapena 2 milioni.. non possiamo permettere uno come bonaventura quando avremo lo stadio pronto al 100% e rimaniamo su certi livelli forse si farà sto passo. Se qua prendi uno che prende 3 milioni giustamente gli altri in rosa si fanno due domande.
Scozia
Membro
Scozia
LOMBA, guarda che io non ho parlato di giocatori con ingaggio stratosferico. Ad esempio JOAKIM MAEHLE del Genk, che secondo me ci avrebbe fatto un gran comodo se fosse stato preso al posto del duo PICCINI/DEPAOLI, guadagnerà si o no 500.000 EUR ...
cala
Membro
cala
Aggiornamento sulle cifre da twm
25 milioni di parte fissa più 15 milioni di bonus più il 15% sulla futura rivendita. Al giocatore è stato offerto un contratto quinquennale da 1,5 milioni a salire.

Potenzialmente quindi è affare anche da piu di 40 mln
Fork87
Membro
Fork87
Quindi se diventa un fuoriclasse da 100 mln noi ce ne becchiamo altri 15.
E diventerebbero 55
Potenzialmente la vendita più cara della nostra storia....per ora
elburroloco
Membro
elburroloco
Certo che quelli del MU non penso siano fessi, se lo comprano a 40 pensano che domani varra' 200. E' un rischio per lo loro comprarlo e per noi venderlo. Certo che certe giocate a quell'eta' io le ho viste fare solo a Messi.
Musa
Membro
Musa
Di Traore ' e kulusevski non ne nascono tanti .
Chissà quando rivedremo 2 talenti del genere a zingonia .
zaltiboy
Membro
zaltiboy
A tutti quelli che si lamentano, tutti gli altri D.S. della serie A (Paratici compreso, che ha regalato mezza squadra...) si taglierebbero le vene per fare il mercato che ha fatto l'Atalanta...
Musa
Membro
Musa
Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo se ne va un ' altro pupillo .




Perdiamo uno dei migliori talenti del 2002 .


Uno che pensa che siano tanti soldi deve avere dei seri gravi problemi di vista per non vedere un giocatore del genere .
mikipb
Membro
mikipb
posso dire l ultimo 313esimo commento?

Ma che coxxxxxi questo calciomercato...per fortuna per un po' solo il campo parlerà

Notte

bettle78
Membro
bettle78
Mercato condiviso in tutto e per tutto col Mister che in ogni intervista non lo nasconde da come gli brillano gli occhi parlando di Romero Lammers e Miranchuk.


La cessione di Diallo alle cifre che si dicono è doverosa e sarebbe oro colato se come sembra diventerà effettiva da gennaio sistemando già il bilancio del 2021 ancora prima di iniziare


..e sarebbe conferma ulteriore che tutti credono fortemente nel rientro a pieno del Josip: col Papu Ilicic Zapatone Muriel Malinosky Lammers Miranchuk siamo più che a posto per puntare in altissimo


Adelante Atalanta!
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Capolavoro
ata79
Membro
ata79
nel sito ufficiale del manchester lo danno per acquistato x gennaio e dicono che lo seguivano da cuando aveva 5 anni.
ata79
Membro
ata79
15 anni
albisarnico
Membro
albisarnico
E il “cuando” ??
BSoares
Membro
BSoares
Ricordo che vive in Spagna albi. Anche a me quando parlo con amici in Sudamerica la tastiera "spagnola" cambia in automatico il "quando" in "cuando".
MAJA3
Membro
MAJA3
Grande Giocata di Mercato.
30-40 Mln per un ragazzo promettente potenzialmente dal futuro di Campionema in questo momento tutto ancora da dimostrare.
(In bocca al lupo Diallo)
Kaiser
Membro
Kaiser
Colpaccio grande

Aumenta il valore di tutta la rosa.....
magallanes1
Membro
magallanes1
OT la tigre di parte opinionista su sportitalia. Le bandiere non esistono più, chiesa è un fenomeno.. Mamma mia che pietà
zaltiboy
Membro
zaltiboy
boh, fra questa e l'altra opinionista calcistica bergafemmina, non è che le abbia mai sentire dire qualcosa di illuminante... certo che se a BgTV invitano Oliviero bomber vero che capisce le cose con 2 minuti di ritardo quando gli altri hanno già cambiato argomento...
amigosincero
Membro
amigosincero
Veramente imbarazzante...
amigosincero
Membro
amigosincero
Kulusevski e Traorè hanno giocato in prima squadra un totale di 126 minuti in due!!!
E li abbiamo venduti a 84 milioni (44+40) bonus inclusi!!!
Pazzesco!!!!!
Kaiser
Membro
Kaiser
666 mila666euro al minuto....

Mmmm....
Raindog
Membro
Raindog
Vero! Pensavo scherzassi... Diabolico piu che pazzesco.
95Frank
Membro
95Frank
Marcolfo: "Se lo vendi è perché la situazione è stata chiarita e l'identità è stata normata per leggi europee, Non è che sono fessi a Manchester"

Non necessariamente.

La cessione avverrebbe a GENNAIO.
A gennaio (BREXIT) il Regno Unito dovrebbe essere fuori dall'Unione Europea, qundi NON piu' soggetto alle leggi europee.
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
Difficile dare un voto al mercato, direi 6 ma stiracchiato.
Sui portieri fino al ritorno del Gollo siamo più deboli ( e rischia di tornare dopo il girone di Champions ).
Sui centrali , al netto del possibile problema di Caldara , siamo più forti.
Sui laterali siamo più deboli andato via Castagne , i sostituti non sembrano all’altezza , prova ne è la rincorsa all’ultimo con Depaoli.
Centrocampo invariato ma con meno mediani essendo andato via Tameze.
Davanti più forti e con più varietà ma è il reparto dove avevamo meno bisogno sperando che torni Ilicic.
È vero che arrivano giocatori che prima non sarebbero mai arrivati all’Atalanta come Miranchuck e Romero per il costo che hanno ma è anche vero che usiamo il vivaio solo per far cassa e questo è un rischio enorme alla lunga perché l’età media di questa squadra si alza di anno in anno , è terribile dirlo ma proprio l’Atalanta con il suo fantastico settore giovanile non punta più sui giovani.
salvatori
Membro
salvatori
Dopo il girone di Champions gollini ??? Mai sentita questa io..
BSoares
Membro
BSoares
Penso che il voto che hai dato non si "sposi" con le motivazioni che hai esposto, considerando che l'Atalanta di Gasp é tutto meno che infarcita di mediani. In aggiunta é lo stesso Gasp ad aver espresso in più occasioni la volontà di "arretrare" Pasalic e Malinovskyi (pur con caratteristiche più offensive rispetto a medianacci vecchia scuola) ed avremo Pessina che dà sì il meglio giocando sulla trequarti come la maggior parte delle volte a Verona ma nasce "mediano".
Lomba91
Membro
Lomba91
Mah a mio avviso stiamo ringiovanendo tantissimo.. romero 22 lammers 23 pessina 23 de paoli 23 miranchuk 24.. cosa credi che quelli del settore giovanile ti restano 20 anni? Ragazzi ci stiamo giocando la champions come cavolo si fa a tenere i giocatori di 18 anni in rosa non riesco proprio a capirvi... stiamo giocando da dio e riuscite pure a lamentarvi del mercato dopo 3 partite. In questi anni abbiamo riscattato pasalic e zapata.. abbiamo fatto lo stadio nuovo.. boh

Certe volte penso davvero che vi meritate la serie B. Scusate lo sfogo.
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
Cosa c’entra la serie B ?
Guardate l’età media su Transfermarkt e confrontate con gli anni scorsi.
Al netto che nella rosa di quest’anno ci sono ancora i vari Tumminello , Carnesecchi , Eguelfi, lo stesso Traorè ....
Che l’età media si stia alzando è un dato di fatto , è anche un dato di fatto che i ragazzi del settore giovanile non vanno più in prima squadra come è successo nel primo anno del Gasp.
A me preoccupa, a voi no.
Prendo atto.
Lomba91
Membro
Lomba91
Se pensi davvero di affrontare champions league e campionato con in panchina i giocatori della primavera non rispondo neanche più.....
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
No, penso di integrare uno / due giocatori della primavera alla prima squadra.
Uno o due contro i tre / quattro o cinque del passato perché ovviamente il livello della rosa si è alzato.
Il Kulu era della primavera ma credo che ci poteva stare anche da noi , mi pare che ora sia alla Juve e nelle prime di campionato sia partito titolare.....
Per carità , ci sta anche venderlo e monetizzare , è una scelta .
Io resto dell'opinione che avere in squadra qualche ragazzo del vivaio sia più bello e anche più sano per la società nel lungo periodo.
Dopo di che tu non rispondi , prometto , io evito di spiegare un'altra volta.
Cavernago69
Membro
Cavernago69
Concordo su tutto, credo che in questi anni la società sta lavorando molto bene su tutti i fronti. Stadio, conti in ordine, vendite con incassi incredibili e poi lascio a voi altre aggiunte... lamentarsi si fa peccato, ma vi siete dimenticati dove eravamo pochi anni fa: a lottare per non retrocedere!!!!!!
ZIOTUBO
Membro
ZIOTUBO
Non mi sto lamentando.
Cerco di vedere sia gli aspetti positivi ( giocatori forti arrivati ) , sia negativi ( le fasce , la mancanza di un vice de Roon , l’età media della squadra ).
Poi immagino che ognuno possa esprimere il suo giudizio sul mercato liberamente.
brignuca
Editor
Un altro mediano che dia il cambio a Martino, lo devi trovare italiano, chi c'è sulla piazza? Se lo trovi poi devi vendere uno fra pasalic Pessina (rotto non vendibile al momento) malinowski xchè davanti sarebbero in 9 per 3 posti. Allora meglio giocare con un mediano arrangiato (di fa per dire) come già stiamo facendo. Non so se ti sei accorto ma tre partite usate tutte e tre le combinazioni possibili con Martino Remo e Mario. Manca davvero il mediano? Rotazione continua coperto per infortuni e squalifiche. Poi se ne vuoi 5 per congiunzioni astrali non crederai che un giocatore del livello dei 3 usati finora costi poco e venga a fare la riserva della riserva sperando che gli altri siano indisponibili
Vic66
Membro
Vic66
Dopo tre partite 9 punti = Prima posizione
last1967
Membro
last1967
Non abbiamo venduto nessun titolare e abbiamo comprato giocatori di "riserva " di valore... Questa è l'unica certezza... Poi fammi capire, prima sostieni che non abbiamo comprato giocatori all'altezza, per esempio, sugli esterni e poi ti lamenti che non puntiamo sul vivaio... Deciditi! Ruggeri è del vivaio ed è un esterno... Perché non sei contento? Oppure avresti tenuto i titolari e anziché Romero, Mirankuch e lammers avresti preferito guth , traorè e piccoli come rincalzi? Allora a quel punto andava bene? Boh... Scrivete tutto e il contrario di tutto nello stesso post...
Brasa
Membro
Brasa
Assurdo davvero... certe critiche sono circostanziate e hanno un senso(a prescindere poi che si sia d'accordo o meno), altre sono contraddittorie e insostenibili...
ReMo
Membro
ReMo
Da sempre il vivaio dell'Atalanta ha prodotto giocatori che, magari solo dopo il passaggio in prima squadra, hanno consentito di realizzare ricavi necessari al
sostentamento economico. Ora, in effetti, si è rinunciato, in diversi casi, allo svezzamento delle giovani promesse, che sono stati direttamente avviati alla cessione, realizzando introiti superlativi. In compenso la squadra è stata arricchita di prestigiosi elementi, ringiovanendo, al tempo stesso, il parco dei titolari. Se sono cambiate le usuali dinamiche, visti i nuovi livelli di qualità e di apprezzamento, ormai consolidati, non abbiamo motivo di temere flessioni o
cedimenti di sorta. Anzi, se sorprese si realizzeranno, non potranno che essere iperpositive.
Paolo1969Geo
Membro
Paolo1969Geo
Tires insema ...
credoinunadea
Membro
credoinunadea
Nessuna nostalgia dell’Atalanta che fu per quanto l’abbia sempre amata alla follia
Giorgio1907
Membro
Giorgio1907
A queste cifre purtroppo non si può resistere.
Concordo sul difensore aggiunto, magari uno svincolato di lusso ma con stipendio nei parametri che tiri la carretta, uno come il grande Yepes
bob67
Membro
bob67
Se confermate le cifre bisogna fare un standing ovetion a chi ha condotto la trattativa.
Per il mercato in generale penso che un difensore in alternativa a caldara forse era da prendere , oppure da tenere ( guth o chi per lui)
A centrocampo, dato via da riva, con Pessina ancora non pervenuto, avrei puntato quantomeno a mantenere il primavera.
In attacco, in attesa delle due ciliegine (josip + miranchiuk) si è rasentato la perfezione
primieroneroblu
Membro
primieroneroblu
Uno sforzo per irrubustire I ricambi sulle ali penso si doveva fare; d altronde se in attacco sono tanti e si alterneranno, sulle fasce, ruolo più faticoso, forse serviva partire con più certezze sul pacchetto complessivo
marcolfo
Membro
marcolfo
La tattica potrebbe anche essere quella di guardare non all'immediato ma più avanti. Voglio dire: arriveremo alla fine di questa annata non di sa come, ma sicuramente con molte squadre in grossa crisi causa covid, mentre noi saremo con le casse piene e pronti ad approfittarne di società costrette a vendere per salvare conti in rosso
BSoares
Membro
BSoares
Curiosissimo di sapere la gravità o non gravità del problema di Caldara. Per capire se é giusto che non siano intervenuti sul mercato dei difensori all'ultimo giorno di mercato.
Su Traoré mi dispiace, non l'avrei mai venduto. Fino a ieri avrei dato un 8 al mercato, mi aspettavo osassero di più alle spalle di Gosens e Hateboer.
Ad oggi ho il "tarlo" sulle condizioni di Caldara. Se Caldara non ha nulla di grave ottimo mercato, se stesse fuori mesi saremmo un po' contati dietro col Calendario "Covid" a meno che il Gasp punti seriamente su Guth.
BSoares
Membro
BSoares
Come non detto. Tempo di scrivere il commento e Guth é andato. Spero sia segnale incoraggiante per Caldara.
giurgi
Membro
giurgi
L ho pensato anch io
Cosmos62
Membro
Cosmos62
Calcola che tra poco più di2 mesi il mercato riapre,colmando i vari problemi che si possono creare.
Gab76
Membro
Gab76
Si ma fino a gennaio.giochiamo ogni 3 gg rme ci giochiamo campionato e qualificazione champions..assurdo!!
Marco.Ska
Membro
Marco.Ska
Guth è andato a Pescara nel frattempo. Da Riva al Vicenza
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Secondo me visto che sutalo doveva andare al crotone e poi è rimasto a logica mi viene da pensare che non l abbiamo ceduto per fargli fare il sostituto di caldara e ci sta.
lucanember
Membro
lucanember
E se Gasp facesse imparare a Depaoli anche a fare il terzo dietro....una sorta di jolly?
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Non ha il fisico per stare nei 3 dietro,piuttosto De Roon o Hateborg che lo hanno già fatto
bombo71
Membro
bombo71
Se metti DeRoon in difesa lo sostituisci a centrocampo con il suo sostituto, quello che non è arrivato neanche quest'anno ... :)
cagiovi
Membro
cagiovi
Hateborg, ma va a caga. Ta sculte gnac per le mancanze di rispetto che puntualmente offri
mr magoo
Membro
mr magoo
Fuori anche Da Riva e Guth
marcolfo
Membro
marcolfo
Voglio sperare che se danno via guth vuol dire che caldara non è grave
bombo71
Membro
bombo71
Acquisti fase offensiva: voto 9
Acquisiti fase difensiva: voto 5- (se Caldara ha problemi assurdo rimanere con 5 giocatori per 3 posti in difensiva di cui uno giovane, Sutalo).
Oggi tutti contenti per altri 30 milioni incassati per Traorè ... 10/15 reinvestiti per un buon difensore dell'ultimo giorno no? Ma ci avranno almeno provato ?!?
druido
Membro
druido
È anche vero che il prossimo mercato PURTROPPO è dietro l'angolo (gennaio). Può darsi che la società si riservi di vedere come va per intervenire eventualmente allora sulla difesa
bombo71
Membro
bombo71
Sempre che Caldara nelle condizioni attuali possa essere arruolabile e possa giocare in questi 2 mesi. Speriamo sia almeno così, non che si debba operare la settimana prossima ...
druido
Membro
druido
Mi piacerebbe capire il dislike....
bombo71
Membro
bombo71
l'è mia ol mè ... :)
Barbie
Membro
Barbie
venduto anche il giovane Viviani al Bologna (mi sono perso le cifre)
fonte Criscitiello in diretta da un hotel di Milano,sede del calciomercato
Lomba91
Membro
Lomba91
sul sito della lega lo da come temporaneo, non so i dettagli.
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Vista anche la situazione di identità del ragazzo,giusto venderlo sperando che le autorità inglesi non abbiano niente da ridire.
Comunque che colpo.
In tempi di Covid un vero e proprio capolavoro.
Se pensi ai gobbi che hanno dovuto prestate gratis a dx s sx......
marcolfo
Membro
marcolfo
Se lo vendi è perché la situazione è stata chiarita e l'identità è stata normata per leggi europee . Non è che sono fessi a Manchester
Gab76
Membro
Gab76
Ma dalla società almeno di puo sapere se la notizia che caldaia si deve operare e vera o e una stronzata??se di opera e assurdo rimanere con 4 giocatori più sutalo in difesa con partite ogni 3 gg..
BERGHEM86
Membro
BERGHEM86
Si lo dovrebbe operare boiler
BSoares
Membro
BSoares
amigosincero
Membro
amigosincero
BERGHEM86
Membro
BERGHEM86
bettle78
Membro
bettle78
Baja66
Membro
Baja66
Ahahahahahahahah
magallanes1
Membro
magallanes1
Però ogni due anni la prova fumi è da fare
Max_Law
Membro
Max_Law
Beh, signori, se la notizia fosse concreta e alle cifre spoilerate (40 milioni), giù il cappello!
Altro affare alla Kulusewski, con la differenza che lo svedese in A lo abbiamo visto, mentre l'uomo dalle mille identità è tutto da scoprire.
Ancora una volta si sarebbero garantiti un gruzzolo di tutto rispetto senza andare a toccare la rosa attuale.
Lo ripeto: chapeau!
bombo71
Membro
bombo71
Chapeau! per il mercato in uscita e per il mercato in entrata ma solo per la fase offensiva.
Per il mercato in entrata fase difensiva proprio non ci siamo: il famoso vice DeRoon sempre assente, se Caldara ha problemi e si parla di operazione rimaniamo con 4 giocatori + Sutalo per 3 posti e si gioca ogni 3 giorni ?
mr magoo
Membro
mr magoo
Mercato ormai finito. Mio voto 8.
MaPe
Membro
MaPe
Mamma mia.
Baja66
Membro
Baja66
La societa' avra' fatto le sue valutazioni, non entro nel merito.
Buona fortuna al ragazzo !
m.f.ventu
Membro
m.f.ventu
Diallorè libera un posto extracomunitario oppure è considerato uno degli 8 giovani, per la lista Champions (se non sbaglio)?
orobico72
Membro
orobico72
A certe cifre sarebbe folle non vendere
CN_67
Membro
CN_67
scusate OT ma i mille di domenica come sono stati selezionati ?
Lomba91
Membro
Lomba91
Da quanto ho capito sono tipo tutte aziende che hanno i biglietti o robe così. L'Atalanta dubito abbia scelta su questo.
grandeivan
Membro
grandeivan
Penso siano quasi gli stessi che lo scorso anno andavano in centro creberg: legati a sponsor con biglietti gratis di cui a molti della Dea non frega un cazzo...
Tra laltro tra il primo e secondo tempo sparivano per andare a mangiare alla grande tutto aggratiss....alla faccia di uno come me che pagava e caro l'abbonamento e neppure riusciva ad uscire da quella strettaoia che era la creberg
Ricordo che nelle sfide impostanti erano tutti milanisti...intertristi e rubentini..
Immagino quindi siano gli stessi dello scorso anno o quasi..
Se avete notato in Tv la maggior parte non aveva neppure la sciarpa della Dea....
Tone qua a toppato diciamo la verità...
Eretico
Membro
Eretico
Erano operatori sanitari non dire cazzate
lucanember
Membro
lucanember
Erano forse 5 invitati da plus 500, la tribuna rinascimento aveva ospiti dei main sponsor
lucanember
Membro
lucanember
È l'unica nota dolente della società....scarsa attenzione ai tifosi veri come meriterebbero.....c'è gente che ha l'abbonamento da decenni e si preferiscono snob o chi va all'Atalanta solo perché di tendenza.....
cagiovi
Membro
cagiovi
Così come nelle stagioni precedenti a Gasperini QUELLO CHE SI è RICAVATO DALLE CESSIONI SI è INVESTITO NEGLI ACQUISTI (nei primi anni del Tone cifre sempre attorno ai 10/15ml in totale).
Eccezione le stagione 15/16 16/17 (pre-Gasp), entrambe le volte si è venduto per circa 40ml e speso per 20ml. Anni in cui si è iniziato a parlare concretamente di stadio nuovo da 40ml, l'unico prodotto di Gasperini incluso nel conto è Caldara venduto per 19ml alla Juve, quindi unico che potremmo dire sia stato venduto per finanziare i lavori allo stadio.
Da quando c'è Gasperini stanno fioccando i risultati e le entrate in cassa, ma allo stesso tempo stanno aumentando gli investimenti da parte della società, sempre bilanciate alle entrate:
-estate/inverno 2017/18 cessioni per 86ml (Bastoni, Conti, Gagliardini, Kessie, e -noti)
acquisti per 55ml
+31ml
-estate/inverno 2018/19 cessioni per 21ml
acquisti per 54ml (1/2Zapata, Bettella, riscatto Cristante, Gollo..)
-33ml
Queste due stagioni praticamente si bilanciano.
-estate/inverno 2019/20 cessioni per 61ml (Kessie, Cristante, Petagna, e -noti)
acquisti per 57,8ml
-estate/inverno 2020/21 cessioni per 51ml (Castagne, 1/5Kulusevski, Mancini, Berisha...)
acquisti per 48ml
-estate/inverno 2021/22 cessioni per 37ml (Barrow, Ibanez, 1/5Kulu)
acquisti per " " (dipende se riscattiamo Romero, non compreso
negli altri conti, Mojica, Depaoli, Piccini)

In previsione di un mercato ancora sui 40/50 ml l'uscita di Amad per 30ml (registrati nel prossimo mercato presumo, si sa tutto dopo, così come i numeri precedenti si saprà quando pubblicati su transfermarkt) sia alinea perfettamente con l'andamento e anzi, vuol dire che si sacrificherà un top player in meno l'anno prossimo, così come quest'anno si è "salvato" Gosens/Muriel/Zapata grazie al "sacrificio" di Kulusevski.

I premi sportivi, gli introiti della Champions e gli sponsor non hanno grande evidenza nelle cessioni, ma li inquadrerei invece nell'ottica dell'espansione societaria messa in atto dai Percassi, un bilancio che presenta un utile costante(circa 25ml ognuna delle ultime 3 stagioni) ma che nel fatturato ha superato quota 200ml.

Al posto di dire Tone Crostone (sarà anche vero, per carità), consideriamo invece quanto sta facendo crescere la nostra Atalanta, sia sportivamente che finanziariamente, cose che, se la prima vuol essere duratura nel tempo in una piazza emergente come la nostra, devono andare a braccetto.
Vaza72
Membro
Vaza72
Esamina perfetta
BERGHEM86
Membro
BERGHEM86
Ecco cosa significa snocciolare numeri in modo d concreto e onesto.Poi ognuno può trarre le conclusioni che vuole,ma questa,si chiama programmazione
peter1907
Membro
peter1907
Amen.
Questo commento andrebbe stampato e appeso nelle stanze di ogni tifoso.
Specie le ultime righe..

magallanes1
Membro
magallanes1
Hai scritto talmente tante inesattezze che dopo le prime due stagioni ho smesso di contarle
cagiovi
Membro
cagiovi
Leggi i dati trasfermarkt poi va a fare il profeta al bar. Anche di fronte ai dati fate i leoni
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Articolo molto ben scritto e pienamente d'accordo sulla parte finale, ma sarei davvero curioso di capire a chi abbiamo dato i 55+54+57,8+48 milioni di acquisti che hai enumerato (senza indicare peraltro alcuna specifica)
cagiovi
Membro
cagiovi
Non mi sono inventato niente, l'unica fonte che reputo autorevole per noi terresti è transfermarkt, per quanto riguarda prezzi, dilazioni dei pagamenti etc. Se vuoi altro dettagli guarda la.
unodibergamo
Membro
unodibergamo
Una (possibile?) scelta di mercato che va inquadrata in questi 10 anni di gestione.

I fatti legati alla Dea

- 10 anni di stabilità in serie A
- 2 volte in UEL, 2 volte in UCL
- 1 finale di coppa Italia
- due volte terzi, una volta quarti, una volta settimi
- stadio acquistato e ricostruito (manca la Sud)
- Zingonia ampliata e rinnovata
- solidità finanziaria senza pari nella nostra storia


Se garantendo quanto sopra anche attraverso la vendita di giovani alla Bastoni, Kulu e (forse) Traore, e parallelamente la famiglia Percassi trova anche il modo di guadagnarci, non ci vedo nulla di scandaloso....diverso fosse se ci fosse guadagno con penalizzazione dei risultati sportivi e zero investimenti....ma lè mia issè per chel che èdè me.


Detto ciò, giusto per non far percepire che tutto quello che fanno a Zingonia mi stia "supinamente" bene, rimangono le perplessità già più volte espresse per come determinate aree societarie siano gestite a livello di una media provinciale di serie B e questo a mio avviso è un peccato.


Come è un peccato che nel tempo, l'attenzione al tifoso da parte della società sia piano piano andata scemando trasformandola in attenzione al "tifoso cliente" e questo proprio non mi piace, ma prope per negot
last1967
Membro
last1967
Bravo unodibergamo ! concordo
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
A che ora chiude il mercato?
mr magoo
Membro
mr magoo
alle 20.00
trescurneroblu
Membro
trescurneroblu
Eh allora manca 1 ora capiamo bene che non arriverà più nessuno.
Caldara verrà sostituito da sutalo che non andrà al Crotone e traore andrà al manchester a gennaio
bombo71
Membro
bombo71
Caldara sarà sositutito da Romero.
Toloi, Romero, Djimsiti e Palomino ruoteranno tra loro (in pratica giocano 2 partite e ne saltano 1).
Sutalo entra quando ne mancano due di quelli sopra.
Accendiamo un cero che non succeda niente di grave a nessuno che debba così saltare più di una gara di fila.
Comunque mercato voto nove per la fase offensiva, 5- per quella difensiva.
gegno
Membro
gegno
le cifre che riporta Di Marzio sono ancora più alte, e in più il giocatore resta a Bg sino a Gennaio: 25 milioni fissi più 15 di bonus. Una cifra complessiva di 40 milioni possibili. Pazzesco. Come fai a non venderlo? E poi a me fa impressione che iniziamo con una certa regolarità a fare affari con grandi club Europei. Che vuol dire dare il giusto valore ai calciatori. Non come qui in Italia, a volte toccava accettare ciò che veniva offerto.
Infine mi fa sorridere leggere articoli scritti da commentatori davvero della domenica, che criticano il valore dato al calciatore solo perché non lo conoscono. Non credo il MU faccia beneficenza, quindi se ha fatto queste valutazioni avrà i suoi motivi.
Tutto pazzesco.
prytz
Membro
prytz
ma avete visto ieri Piccoli titolare nello Spezia ? .. non ha toccato palla in tutta la partita .. dai, cosa ci aspettavamo da Diallo , almeno nel breve periodo ? .. L'Atalanta prima vendeva titolari con offerte di 20 milioni, poi dall'anno scorso vendeva però le riserve con offerte di 20/15 milioni ; quest'anno siamo a vendere riserve o giovani da 25/35 : direi che è un altro passo in avanti .. e ci han portato qua nel contempo fenomeni come Muriel Ruslan Miranchuk e Sam .. non faccio a cambio con i ragazzi della Primavera, grazie
Fork87
Membro
Fork87
Contento per i giovani che ora si fanno le ossa in club seri di B o in A. Hanno più possibilità e questo fa parte della crescita del blasone. Prima finivano tutti a spaccarsi a Pescara.

Però hai detto giusto: sono tutti fenomeni nella Primavera poi ci vuole tempo, lavoro e fortuna per tirar fuori dei Fuoriclasse. Io gli auguro tutto il meglio ma è sempre una scommessa.

Ed è difficile non accettare 30-35 milioni per uno che oggi è il 6-7 in attacco
Alexfolle
Membro
Alexfolle
pienamente d'accordo
Vic66
Membro
Vic66
Leggo una serie infinita di cifre ...
PONCHIA
Membro
PONCHIA
Venderlo a quella cifra secondo me è sensato.
Investire quei soldi sarebbe un obbligo.
Magari avremmo potuto fare qualcosa di più sulle fasce (tipo un jolly alla Mahele a posto di Depaoli) e in incontrista serio al posto di Pessina.

Finire ancora in attivo nell'anno che si presenta come "quello giusto" mi da quasi fastidio, ma tant'è...

Una valida alternativa sarebbe prendere giovani da dare in prestito, magari in Italia per averli già pronti il prossimo anno (Hauge mi sarebbe strapiaciuto) ma il tempo stringe.

Paradossalmente con questa operazione secondo me il voto sul mercato scende. Non si può finire con un attivo di 50 milioni e con due punti interrogativi in rosa...
bombo71
Membro
bombo71
Concordo in pieno.
Un difensore non è necessario, di più !
1951BG
Membro
1951BG
ECCO cosa vuol dire diventare una " GRANDE SQUADRA" fare affari con chi prima quasi non ti guardava. : GRAZIE : tone: :
albisarnico
Membro
albisarnico
Premetto: a certe cifre, giusto vendere.
Passo indietro, su cose già scritte e che dicevo in tempi non sospetti:
1) se giochi per salvarti, senza "alzare l'asticella" , i giovani NON LI RISCHI COMUNQUE (ricordo Bonaventura esordire in B...) e Caldara è stato un caso più unico che raro (tant'è che il Gasp non ha più inserito in pinata stabile negli 11 titolari un prodotto del vivaio (potrei citare il Kulu). Se giochi con obiettivi più prestigiosi, idem e fors'anche peggio : togli Ilicic o Miranchuck per far giocare Diallo ??
Ecco che quelli che sognavano "una Dea ambiziosa composta per buona parte dei giovani del vivaio" sono serviti. Per l'ennesima volta.

last1967
Membro
last1967
Caldara fu mandato in B in prestito per un anno prima di approdare in prima squadra, lo stesso per kessie. Gagliardini anche, al Vicenza, ma fu reso a gennaio perché non giocava mai e si fece sei mesi di panchina con reja. Così, per dire...
albisarnico
Membro
albisarnico
Appunto. Chi li rischia in A ? Tutti bravi a parole. Poi se devi rischiare di retrocedere ti affidi ancora alle vecchie volpi o, se vuoi puntare più in alto, a gente come Papu e Ilicic (giustamente).
albisarnico
Membro
albisarnico
ah, ps. Poi li mandi in prestito e se fanno bene (Pessina a parte), chi li vede più...
last1967
Membro
last1967
Una volta li vedevi, ora solo per essere di proprietà dell'Atalanta, arrivano con decine di milioni in mano...
Cosmos62
Membro
Cosmos62
Il suo procuratore dicono ....che ne becca 6ml.non credo pur volendo L'ATALANTA possa dire no alla cessione,x poi tenerlo darlo in prestito , oppure mandarlo con la primavera.
Amore
Membro
Amore
Ultime notizie su TRAORE dicono 25 milioni+15milioni bonus fonte Mediaset.
TommyDea
Membro
TommyDea
Siamo nella fortunata situazione che si vende quando si può/si ritiene opportuno vendere, e si compra quando serve comprare.

35 milioni sono un sproposito, impossibile rifiutare. Probabilmente qualcuno avrebbe avuto la stessa reazione se avessimo venduto Latte Lath dopo il gol ai gobbi nel 2017, e adesso vediamo (purtroppo per lui) che fine ha fatto. Nel calcio ci sono elementi imponderabili, tocca fare scelte che a volte sembrano irrazionali.

Ad ogni modo, piena fiducia a questa proprietà, che con le sue politiche - alcune delle quali possono non piacere - ci ha portato a livello non solo mai visti, ma nemmeno immaginabili.
last1967
Membro
last1967
Ma mi spiegate come lo trattenete un ragazzo di vent'anni che può andare al Manchester United a guadagnare milioni??? Lo tratteneteCON LA PROSPETTIVA di essere titolare in primavera e magari in coppa Italia???? Dove eravate quando è stato preso miranchuk ? Perché non ho letto critiche sul suo acquisto? Volete che non si vendano i titolari, che si comprino sostituti pronti per la Champions e contemporaneamente che si tengano i giovani della primavera! Per farli giocare quando?
LOER
Membro
LOER
ripeti gli stessi chiari e semplici concetti da tempo, chi continua con le critiche alla societa' lo fa per partito preso, io ne sono convinto.
last1967
Membro
last1967
Hai ragione loer ... Sono ripetitivo ma non mi capacito di come si faccia a non capire...
zaltiboy
Membro
zaltiboy
Perchè è più facile scassare la minkia che capire...
Vinicio78
Membro
Vinicio78
Da noi avrebbe giocato poco con davanti Ilicic e castagne, è vero
30 milioni sono tanti per un giovane praticamente senza esperienza, è vero
Come è vero che l'offerta oggi è sul tavolo, domani chi lo sa
È tutto vero ma quando vendiamo un giovane talento del vivaio senza che abbia potuto esprimersi da noi a me dispiace sempre
Mi sembra che stiamo utilizzando i nostri giovani per fare cassa e poi investire di altri a minor prezzo. magari i fatti vi daranno anche ragione ma a essere sincero personalmente questa tendenza non piace molto
For
Membro
For
Dal punto di vista sportivo non sono contento se la notizia è vera.
Dal punto di vista economico sicuramente è un bel colpo.
Ma ne avrebbe bisogno la società Atalanta?
Guadiamo i numeri dei bilanci degli ultimi 4 anni come si sono chiusi e con quali utili:
2016 +300mila €
2017 +26,6 milioni di €
2018 +23,9 milioni di €
2019 +26,4 milioni di €
Considerando che ci sono ancora in giro soldi da prendere per passate cessioni anche senza la vendita di Diallo ipotizzo che anche quest'anno si sarebbe chiuso ampiamente in positivo. Non tirate fuori la sistemazione dello stadio che quella viene finanziata con prestiti pluriennali e non con i gli utili correnti.
cagiovi
Membro
cagiovi
Guardando il trend delle ultime 4 stagioni e quanto abbiamo incassato dalle vendite, mi aspettavo un paio di cessioni di un certo livello: credevo Pessina e un esterno, invece va via Amad. Non redigo io i bilanci all'Atalanta, ma questa cessione ci mette finanziariamente a posto per altri 2 anni (intendo 2 sessioni di mercato estive complete).
Transalp71
Membro
Transalp71
Ciao a tutti, penso che la cessione di traore’ sia stata una mossa sensata,l visto il periodo che il calcio è non solo stiamo passando , probabilmente se fossimo stati senza questo covid sarebbe andato in prestito , molte società stan facendo fatica, la Dea e già forte così e se qualcosa andrà storto🤞🤞🤞quei soldoni verranno probabilmente investiti a gennaio , penso che Guth si pronto a fare vice Caldara
erasmus
Membro
erasmus
Avanti di questo passo il "benefattore" (in primis dei suoi interessi) Percassi venderà direttamente i neonati con la maglietta dell'Atalanta. Vende Barrow, Ibanes, Kulusesky, Colley, Diallo e per ringiovanire acquista Piccini, Mojica.....
Dove finiranno tanti degli introiti degli ultimi anni: nello Stadio (mi pare sia della società Atalanta Stadio per cui cui non è detto che segua il destino della squadra), Zingonia, parcheggio interrato davanti alla curva Morosini (chi ne sarà propritario?), tutti ottimi affari immobiliari. Comunque felicissimo dei successi con Percassi ma non pensiamo al benefattore.
Reeno
Membro
Reeno
Erasmus.. da Trollerdam?
erasmus
Membro
erasmus
Simpaticissimo comunque sei la conferma che il "fumo" fa male.
BSoares
Membro
BSoares
Le sigarette fanno male. Erasmus probabilmente tu invece sei un esempio del perché il tabacco che é cancerogeno in Italia é legale ma la marijuana che non lo é ed ha proprietà antinfiammatorie, anticonvulsive, antiossidanti, ansiolitiche, antipsicotiche, anti-psoriasi e riduce la capacità delle cellule tumorali di produrre energia e ne diminuisce la proliferazione é illegale ed in mano alla criminalità.
Prendila sul ridere, visto che non ti conosco e l'ho buttata li' al leggere che il "fumo" fa male. Chiedo scusa per l'OT.

Gustavsson
Membro
Gustavsson
Benefattore dei conti di "sue" società? Cosa buona e giusta, specie con risultati come quelli, incredibili, che stiamo vivendo. E non mi sembra poi che sia accostabile ad Erode...
.
Fork87
Membro
Fork87
E' proprio vero che uno scrive quello che vuole.

Il vende Barrow, Ibanes , Kulusesky , Colley, Diallo e acquista Piccini, Mojica...MA ti dimentichi volutamente di dire che ha comprato Miranchuk, Malinowski, Pasalic, Romero, Lammers, Muriel ( tra tutti circa 100 mln di investimento) e ha trattenuto Gomez, Zapata, Ilicic e gli altri con ritocchi di stipendio. Primo su tutti il .

Gli investimenti immobiliari servono per tenere le società in salute, vanno di pari passo (tanto che per i lavori ci sono mutui con Intesa) e il parcheggio sarà ceduto al Comune (tranne alcuni posti auto) visto che è una delle opere di compensazione.

Dai, proprio non riesci a goderti il momento? Neanche con 13 goal fatti in 3 partite?

Allora ho una notizia per te: non sei un tifoso della Dea. Può capitare, sietidi, prendi un bel respiro e cercati un altro team.
LOER
Membro
LOER
esatto, ci sono parecchi soggetti che criticano aspramente da circa tre anni. quattro anni fa secondo me molti erano sul forum del milan
erasmus
Membro
erasmus
Diciamo che sono atalantinissimo da quando tu probabilmente non eri ancora nato (se 87 è il tuo anno di nascita) per cui non accetto da te pagelle sulla mia fede calcistica. Ciò premesso l'essere profondamente atalantino non mi impedisce di esprimere la mia opinione più o meno critica senza paraocchi. Purtroppo per te ho sempre detto quello che penso e continuerò a farlo.
Fork87
Membro
Fork87
Io non ti ho dato pagelle, ho semplicemente detto che se non riesci ad essere felice oggi dovresti farti due domande.
E se ti vanti pure di essere un atalantino si lunga data...
erasmus
Membro
erasmus
La tua presunzione ti impedisce di leggere quanto da me scritto. Affinché possa capirlo anche tu ripeto che sono felicissimo per come vanno cose da un po di tempo. Detto questo posso anche dire che Percassi fa molto bene i suoi affari.
Fork87
Membro
Fork87
L'abbiamo letto tutti allo stesso modo e lo vedi dai pareri al post.
erasmus
Membro
erasmus
Posso capire i tuoi grossi limiti ma la parola FELICISSIMO ha un solo significato. Mi dispiace per te che non riesci a capire l'italiano.
Mark07
Membro
Mark07
Il "Benefattore" Percassi ha dimostrato di essere un abilissimo uomo di affari, e lo ha dimostrato in tutti i settori in cui ha operato e sta operando. Ha esperienza e conosce bene il mondo del calcio ma soprattutto ha la qualita' di saper sciegliere le persone giuste con le quali operare e saperle mettere al posto giusto..... e i fatti gli danno ragione. Poi come sempre avviene nel mondo degli affari, qualcosa puo' anche andare storto, vuoi per scelte sbagliate, vuoi per scommesse non vinte. Quello che ha fatto per l'Atalanta e per Bergamo e' sotto gli occhi di tutti.... possiamo dire che e' stato anche fortunato? Sicuramente si... pero' come si suol dire, "La fortuna aiuta gli audaci". Possiamo dire che ha fatto anche i suoi interessi? Probabilmente si... ma questo per me conta poco e non mi riguarda. Di sicuro ha lasciato e lasciera' un'impronta indelebile nella storia dell'Atalanta.... e noi tifosi, al di la di tutto il resto, dovremmo solo che essergli grati.
erasmus
Membro
erasmus
Sul fatto che sia un abilissimo uomo d'affari sono pienamente d'accordo, mentre per quanto riguardal'infallibilita nella scelta dei collaboratori, dobbiamo ricordare che il nostro grande allenatore è arrivato per caso, in quanto la primissima scelta era Maran poi non liberato da Campedelli.
michi1907
Membro
michi1907
Pedalatore nei paraggi?
cagiovi
Membro
cagiovi
Sarai anche attaccato alla maglia dai tempi più remoti (per meriti anagrafici) ma l'intelligenza per leggere, studiare, elaborare 2 numeri non ce l'hai. L'imprenditore fa i soldi ed è crosTone, a te brucia il culo. Ma tifa in santa pace diaol. E magare infumers. Essere un tocchellino più elastici di orizzonti farebbe bene a tutti. Animo, rispetto la tua parola, ma farò in modo che tu usi il cervello perché capisca che sbraitare delle volte fa male al fegato, ragionare previene tutto. Qualche commento sopra, in numeri, due informazioni che potrebbero esserti utili, non sono Gesù, ma almeno ho stodiat.
last1967
Membro
last1967
Calciomercato 2020/21

Acquisti:

come vice ilicic puntiamo su traorè

come vice zapata/muriel puntiamo su Piccoli

come vice gosens puntiamo su ruggeri

Commenti: ecco con tutti i soldi nel forziere avremmo dovuto comprare prospetti forti e già pronti,

giochiamo in tre competizioni!

 

Calciomercato 2020/21

Acquisti:

Come vice Ilici prendiamo Mirachuk accreditato come miglior prospetto russo

Come vice Zapata prendiamo Lammers punta giovane del PSV

Come vice Gosens teniamo Ruggeri e prendiamo Molija

 

Diamo in prestito Piccoli e vendiamo a 35/40 milioni Traorè

Commenti: ecco dobbiamo puntare sui giovani del vivaio…

 

Allora, punto primo:

E’ arrivato il Manchester united con 30/40 milioni sull’unghia e offre a Traorè un contratto milionario

Ma come diavolo fate a pensare di riuscire a trattenerlo per farlo giocare nella primavera?

Perché quando è arrivato Miranchuk non ho letto da nessuno “è un errore dobbiamo puntare su Traorè!”?

Punto secondo:

ricordate i commenti nel dopo PSG quando TAMEZE’ fu rimpianto a scapito di un giovane del vivaio?

Punto terzo:

Non potete pensare di acquistare giocatori forti a far riserva ai titolari e tenere le giovani promesse in tribuna!

Botte piena, moglie ubriaca, amante nel letto e portafoglio pieno…..

O le promesse vengono promosse a “primo sostituto di….” Ma allora non lamentatevi se non arriva nessuno

o se la giovane promessa non si riveli all’altezza della champions.

Oppure le mandi in prestito ma poi non lamentatevi se arriva la juve o il Manchester con 40 milioni.

E comunque tra giovani promesse del vivaio e acquisti del menga abbiamo 50 giocatori in giro….
La nostra dimensione è cambiata!

Con i giovani della primavera ci salvavamo, ora andiamo in champions, quando finirà questo momento torneremo ai giovani della primavera perché il nostro vivaio è sempre ai top!

Ma oggi come oggi la prima squadra come prospettive, le casse come capacità di spesa, le ambizioni hanno superato la primavera!
mmfa
Membro
mmfa
Tutto giusto e sottoscrivo tranne una cosa. Non puoi sperare che un giovane del vivaio non faccia esperienza se non pochi minuti contro il Brescia in campionato e poi debba rendere quanto un giocatore già pronto nella partita più importante della storia del club (PSG). Non è che da Riva non fosse valido, è che non si è mai visto uno che dalla primavera senza quasi mai giocare esordisce a quel livello con quella tensione. Ci sono modi e contesti adatti per far crescere i ragazzi del vivaio.
last1967
Membro
last1967
Certo, ma prima c'era tamezè ! Quindi non dovevano prendere tamezè nemmeno a gennaio. E come vice Marten tenere il ragazzo dalla primavera... A quel punto avremmo avuto commenti del tipo "abbiamo le casse piene dobbiamo comprarne uno forte !"... Insomma non va mai bene nulla... Vogliamo il titolare forte, il suo sostituto forte (perché siamo in Champions )e la promessa a giocare quando? Dove? O promuovi la promessa a "primo sostituito di ..." e tutti zitti se non è all'altezza, zero discorsi sulle casse piene, oppure si compra il sostituto all'altezza ma poi rientra nella logica che quando si presenta qualcuno con tanti soldi sia per noi che per la promessa, lo si venda!
1951BG
Membro
1951BG
De roon 80
Membro
De roon 80
Complimenti last hai fotografato in maniera perfetta la situazione e condivido al 100%
last1967
Membro
last1967
Grazie

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.