Home Notizie MERCATO: Haas verso Empoli

MERCATO: Haas verso Empoli

6

L’Empoli sarebbe vicino a piazzare un importante colpo in mezzo al campo. Secondo quanto riferito da Sky Sport il club azzurro avrebbe praticamente trovato l’accordo con l’Atalanta per Nicolas Haas, classe ’96 che lo scorso anno ha giocato con il Frosinone sempre in Serie B.

Fonte tmw

Bookmark(0)

6
Inserisci un commento

Please Login to comment
4 Albero dei commenti
2 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
6 Autori
mmfaNemesis68moretoJason80Riccardo88 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
moreto
Membro
moreto
è un buon giocatore e un atleta serio ma non vale ,nostro malgrado ,il livello dei nostri titolari e avrebbe difficoltà a competere anche contro le nostre prime riserve
Jason80
Membro
Jason80
È un giocatore che secondo me può dire benissimo la sua anche in serie A, bisogna certamente vedere a che livelli.
Riccardo88
Membro
Riccardo88
L’ho visto giocare poche volte, ma quelle poche volte gli ho visto fare spesso cose anche pregevoli dal punto di vista tecnico. Però non sono in grado di darne una valutazione complessiva.
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
Peccato . Questo si sta perdendo in serie B non sarà mai un nuovo Freuler
Peccato
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Infatti ... non sarà il nuovo Freuler come si ipotizzava ma non mi pare nemmeno così scarso, è un peccato che l'Atalanta non riesca a trovargli una squadra di serie A per provarlo e testarlo con continuità nel massimo campionato ... uno Spezia o un Crotone magari potrebbero farlo svoltare, nel caso facesse un buon campionato di A.
mmfa
Membro
mmfa

ok, tutto giusto, però iniziamo ad avere moltissimi giocatori sparsi per i campionati italiani. Spesso ci capita di rinforzare squadre che consideriamo "satelliti" nostri in serie A con nostri giocatori che poi quando ovviamente giocano contro di noi ci fanno degli scherzetti che ci possono costare tanti punti e il riferimento alla Spal è voluto. Allora dico, non sarebbe il caso di provare a stabilire una relazione di partner per fare la stessa cosa con una o più squadre in campionati fuori d'Italia? mi sembra impossibile che non si sia in grado di farlo senza rischiare di farsi impallinare da… Leggi di piu' »

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.