14-07-2019 20:45 / 7 c.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Come  annunciato qualche giorno fa link, era in corso la prestigiosa Helsinki Cup, ed al loro esordio le nostre giovani ragazze hanno ben figurato piazzandosi al 3 posto (sconfitte dalla padrone di casa, poi vincitrici del torneo, in semifinale).

Un'esperienza che ha messo le nerazzurre, in contatto con le realtà europee, ha consentito alle ragazze di confrontarsi e verificare i loro progressi che con soddisfazione possiamo dire di essere ad un buon livello.

Questo il percorso dell'Atalanta:

Girone

Atalanta Lecadia 3-0 Cattaneo, Paris, Filipponio.

Atalanta Espoo 4-2 Filipponio x2, Noris x2.

Atalanta Kopse 2-0 Arrigoni Lumina

Atalanta Helsinki 1-3 Paris

Atalanta Wimma 2-1 Paris, noris

Quarti di finale

Atalanta ONS 1-0 Filipponio

Semifinale

Atalanta  Helsinki 0-1

L'immagine può contenere: erba, stadio e spazio all'aperto

 



di Cuginus




  1. Me lo sono chiesto anche io


  2. Scusate l'ignortanza in materia... Ma la prima squadra  non parteciperà alla serie A, ma il settore giovanile proseguie lo stesso, giusto?


    • ciao, abbiamo chiarito la questione nell'articolo:
      il futuro comunque è rosa del 11 luglio (lo trovi nella sezione L'altra Zingonia "Donne") oppure al link


    • La federazione, se non sbaglio; ha chiesto alle società di introdurre il calcio femminile, NON di avere una suqdra in A, tra lìaltro naenche di proprietà 
      (MOZZANICA) è così è stato fatto, quando le ragazze avranno l'età per iscriversi al camipnato ( serie D o C femminile ) lo faranno!
      credo sia così!


      • L'obbligo riguarda per ora fino alla categoria Under 17, l'Atalanta prosegue l'esperienza (daltronde ha formato per 4 anni consecutivi giovani calciatrici e sarebbe un peccato perderle o regalarle ad altre società) con la categoria juniores e in base all'evoluzione delle norme e del calcio femminile valuterà di anno in anno come agire.


  3. Grandi le Atalantine


  4. Brave. 


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.