11-02-2019 20:00 / 9 c.

Risultati immagini per MUTTI ATALANTA

Bergamasco ed ex atalantino, Bortolo Mutti analizza a TMW i grandi exploit della squadra di Gasperini. Che ora è in piena lotta per il quarto posto. "Visto come sta andando e i risultati che sta ottenendo, credo che niente sia precluso. Nell'ultimo periodo ha dimostrato condizione, qualità di gioco, ha ritrovato giocatori determinanti. Ha questa possibilità di infastidire le big per il quarto posto. Ha iniziato male la stagione ma adesso viaggia a grandi ritmi. E la gara col Milan sarà una sorta di spartiacque. Se vince, diventa una candidata ancora più importante per il quarto posto".

Percassi intanto vorrebbe Gasperini a vita...
"Scontato da parte del presidente, visto il lavoro svolto. Peraltro grazie a Gasperini e ai giocatori che ha valorizzato, i bergamaschi hanno potuto fare non poche plusvalenze. Tutti i tifosi atalantini vorrebbero Gasperini a vita però, pur essendo adesso l'Atalanta una grande squadra, credo che meriterebbe anche una chance importante".

Per l'Atalanta più semplice arrivare al quarto posto o vincere la Coppa italia?
"Sono due obiettivi sullo stesso piano. La Coppa Italia è alla portata perché le quattro squadre rimaste sono sullo stesso livello dei bergamaschi: sarebbe un trofeo che tornerebbe a Bergamo dopo tanti anni e qui ci tengono. Però ora il quarto posto è diventato un obiettivo. Mi auguro da bergamasco che sia un'annata incredibile".

 fonte tmw.com


di Marcodalmen




  1. Come progetto tecnico credo che la sinergia tra Atalanta e Gasperini sia l'ideale anche per lui ... in una "grande" nel senso tradizionale del termine, non avrebbe nè il tempo per far assimilare il proprio gioco prima che inizi a produrre i risultati nè la disponibilità al sacrificio ed al mettersi al servizio del gioco di squadra dei campioni o presunti tali che riempiono le rose delle big.
    Al di là di tutto, tifosi e staff dirigenziali delle "grandi" non sarebbero in grado di attendere e supportare due/tre mesi di rodaggio con risultati al di sotto della norma e distacchi apparentemente incolmabili con le prime della classe, quindi dubito che, almeno in Italia (ma il Gasp l'estero l'ha più volte escluso) ci sarebbe chi possa consentirgli di far meglio dell'Atalanta.
    Che poi la big di turno possa dargli uno stipendio anche triplo o quadruplo di quello che gli dà Percassi (per quanto alto possa essere per i nostri standard) è altra questione, ma anche in questo caso credo che Gasperini preferisca vivere qualcosa di forse irripetibile qui che un lauto conto in banca accompagnato da grandi rischi altrove.


  2. Dalle interviste rilasciate ultimamente da alcuni nostri ex (Mutti,Carrera,Prandelli) si evince chiaramente che
    nel caso GASPERINI dovesse andare alla juventus(e' l'unica squadra al mondo che potrebbe portarcelo via),loro sarebbero pronti a subentrare.
    Umanamente,li capisco , tutti vorrebbero allenare l'ATALANTA in questo momento, perche' troverebbero 
    1) i migliori dirigenti d'Italia ( presidente,amministratore delegato e direttore sportivo sono tutti ex calciatori
    molto competenti ,ma soppratutto persone perbene.
    2) i migliori tifosi d'Italia 
    3) il miglior stadio d'Italia (con le nuove curve attaccate al campo da 8500 posti diventera' l'incubo delle 
    nostre avversarie)
    4) il miglior settore giovanile d'Italia
    5) uno dei migliori centri sportivi d'Italia
    6) la migliore citta' d'Italia (qualita della vita + collegamenti aeroportuali)
    HO DIMENTICATO QUALCHE COSA ? ....... e inoltre potrebbero vivere di rendita per due o tre anni con l'eredita' lasciata dal GASP (gioco+cultura del lavoro)
    Come biasimarli, quindi,in fin dei conti non stanno gufando,
    ma tifano come noi per l'accoppiata coppa italia+ champions
     


  3. Ma stai zitto, prete da strapazzo. 
    Chance importante? Ma ti rendi conto? E dove? M l’hai vista la classifica? E lo sai che siamo in semifinale di coppa (dove mancano le prime 3 del campionato)? Svegliati e vai a dire la messa.


    • Perché tanto astio ??


  4. Gasa sperini e' il miglior allenatore visto a Bergamo, Gasperini sa come valorizzare i giovani e ce lo dobbiamo tenere stretto,Bergamo per lui e0 il posto giusto per lavorare tranquillo e dare risultati stupefacenti per la nostra piazza
    (commento parzialmente censurato dallo staff. Se vuoi sapere il motivo scrivici a webmaster@atalantini.com)


  5. La panchina importante Gasperini ce l'ha già.
     
    Il Mutti anche, a l'è in piasa a Trescur !
     
    Sempre sia lodato !


  6. L'unica panchina più importante sarebbe quella della vecchia baldracca, quindi al momento non vedo panchina migliore che la nostra.


  7. AMEN 


  8. change?? ma cosa cavolo vuole dire caro Mutti?? più conto in banca?? impariamo a chiamare le cose per quello che sono: per Gasperini la migliore change della carriera è qui a Bergamo; è rinato, rivalutato e felice; se invece vogliamo parlare di change di conto corrente.... allora ha ragione il don


Username:

Password:

Oppure collegati con i canali social:
Commento:



Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.