Home I nostri speciali IL NERO E L’AZZURRO – Atalanta Stellare !!!

IL NERO E L’AZZURRO – Atalanta Stellare !!!

27

La Dea ricomincia da 5 come aveva terminato il 2019. Anche contro il Parma la partita non ha avuto storia, nonostante le premesse che vedevano la squadra gialloblu come una rivale temibile in classifica, alle spalle proprio dell’Atalanta, la gara era di fatto già terminata al termine del primo tempo. Continua lo splendido momento di forma della squadra che speriamo sià ancora così per qualche mese visto i prossimi impegni in campionato e di coppa. La squadra di Gasperini è ormai in scia alla Roma a cui deve recuperare solo un punto, in vista Champions. Sotto con l’Inter.

IL NERO L’AZZURRO


PAPU GOMEZ

Non ci sono più aggettivi per il tuttocampista neroazzurro che anche stavolta apre le danze con un missile all’incrocio. Un giocatore fondamentale nello scacchiere neroazzurro sia come carisma che come qualità nelle giocate. Sempre presente nell’azione.

GOSENS

Ancora un goal per un giocatore sempre più sorprendente tanto che il mister in conferenza stampa l’ha definito un giocatore da Top Club. Intanto ce lo godiamo con la Dea anche a lui a tutta fascia in difesa e attacco.

FREULER

Schierato un po’ a sorpresa al posto di Pasalic dimostra di essere in forma smagliante correndo su tutti i fronti e proponendosi come goleador in occasione del secondo goal.

ILICIC

Altra prestazione smagliante per lo sloveno che continua a segnare e giocare al top con continuità impressionante. Speriamo continui così, la sua classe serve eccome per affrontare i prossimi delicati impegni.

SQUADRA COMPATTA

Come ha voluto sottolineare anche Ilicic al termine della gara certe prestazioni sono il frutto di tutta la squadra che ormai gioca a memoria e continua a stupire per continuità di gioco e prestazioni. In più con l’esperienza europea ha acquisito ancora maggiore esperienza ed una mentalità vincente che si vede anche in campionato.

Bookmark(0)

27
Inserisci un commento

Please Login to comment
21 Albero dei commenti
6 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
25 Autori
Clod1907OiggaivVic66GINOsnake1907 Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Clod1907
Membro

Nero


Chi storce il naso per la prestazione di Muriel che invece si è sacrificato nel ruolo di Zapata 


Azzurro 


Muriel che si adatta a giocare nel ruolo di prima punta per permettere alla squadra movimenti letali per gli avversari. 


 


 


 


 

Oiggaiv
Membro
Oiggaiv

Grigio pallido 


Zero gol sui calci piazzati.


Ma stiamo al livello del pelo nell'uovo.


Vic66
Membro

Ho avuto la fortuna di essere alllo stadio .. Papu immenso, vorrei spendere un elogio per Hateboor, grande partita !

GINO
Membro
GINO

Per me (vecchio) cuore nerazzurro nato dalla parte sbagliata del fiume, che ci vive pure, vedere giocare la squadra del cuore partite simili c'è solo da stropicciarsi gli occhi e sperare di non svegliarsi mai.....


 

snake1907
Membro

Azzurrissimo: quinta partita nelle ultime sette senza subire gol. Seconda partita di fila senza subire un tiro in porta.

Alexfolle
Membro

AZZURRO: Vedere giocare questa squadra è come assistere a un concerto suonato da un orchestra di grande livello con un grande e variegato repertorio.


Spettacolo calcistico 


 


NERO:  non scherziamo


 


Pampa
Membro
Pampa

Come sempre antepongo alle mie considerazioni la premessa che non capisco molto dell'arte pallonara così non vengo ricoperto di dislike o epiteti. Nel blu cobalto generale, io vedo qualcosa di azzurrino sbiadito o celeste pallido: Sportiello e Muriel. Sportiello praticamente mai impegnato tra i pali ma si vede che fino ad ora è stato impegnato pochissimo perchè coi piedi ha fraseggiato con meno velocità e precisione del Gollo. Mi spiego...mi sembrava leggermente fuori posizione sui retropassaggi e più di una volta ha dovuto lanciare lungo sia su palla attiva che da rimessa dal fondo. Cosa che al Gollo capita massimo… Leggi di piu' »

prytz
Membro

non capisco perchè il NERO sia una casella vuota .. 


con una squadra così forte :


-come mai siamo solo 5i ?


-come mai siamo tagliati fuori dalla lotta scudetto ?


-come mai sarà durissima anche riguadagnare la posizione CL ?


Domande con risposte non scontate, e per fortuna che mancano ancora tante partite 

brignuca
Editor

Nero, ero in parterre UBI e ad ogni palla toccata da Muriel il minimo era un mugugno e non da uno solo ma da 4 o 5 persone. Lo hanno accusato di sbagliare su ogni pallone anche quando era i passaggio ad essere fuori misura e non poteva arrivarci.


Lo so che storicamente dalla UBI ci sono sempre quelli che prendono giocatori di punta ma da li a dire che Muriel ha fatto schifo ce ne passa

Picchio29
Membro

È vero, non ha fatto schifo, ma tantissimi palloni li ha persi malamente per stop sbagliati o giocate mal concepite/riuscite. Non sono sicuro dei numeri precisi, ma secondo me nei pochi minuti in cui ha giocato Zapata (fuori forma) ha tenuto di più palloni di Muriel. Ovvio, c'è l'attenuante del fatto che a partita chiusa e contro avversari stanchi è "facile" per tutti, però questo da la misura di quanto Muriel fuori ruolo incida davvero poco

Mauri62
Membro

Nero... Quale nero??


Azzurro. Avevamo in panchina Gollini, Malinovsky, Pasalic, Zapata, Castagne. Scusate se è poco. 

ROMAGNANEROBLU
Membro

Tutto azzurro soprattutto il pubblico che ha intelligentemente sostenuto anche Sportiello facendolo a tutti gli effetti sentire uno di famiglia.Avere due portieri di altissimo livello e'indispensabile per una squadra da Champion come l'Atalanta

Lucafro
Membro

Giocatore da TOP CLUB. Infatti siamo un Top Club!

Brenno
Membro
Brenno

che noia che barba che barba che noia  amò sic a zero,  forse questo è il vero problema che ci stiamo abituando troppo bene e il  rischio è il sopravvalutarci, penso che sabato sarà la cartina torna-sole ( la vedo veramente tosta) azzurro : 5 goals veramente belli e non casuali e forse neppure inaspettati

mmfa
Membro

Azzurro: i nostri risultati incrociati con quelli delle altre nelle ultime partite ci hanno permesso di mantenere 10 punti sul Napoli che sembra essere molto lontano dalla fine di una crisi enorme e abbiamo preso ben 9 punti al Cagliari ponendoci a +5 e facendo abbassare la testa al Parma che iniziava a cullare sogni proibiti.la testa e la fiducia: ok ci sono periodi dove tutto può girare storto o dritto, ma ora è un gran momento e non a caso stanno rinnovando i contratti giocatori che ormai non vorremmo mai veder partire e se lo faranno sarà per offerte impensabili ai loro… Leggi di piu' »

jacomino
Membro

secondo voi quanto ci metterà Zapata a tornare quello vero?


domenica si è visto bene come purtroppo sia ancora lontano da una forma che gli permetta di scendere in campo in modo concreto

Zen_Arcade
Membro

Per la Champions sarà prontissimo 

Picchio29
Membro

Non la vedo cosi drastica, anche se fuori condizione ha comunque avuto più spunti di Muriel

paky
Membro
paky

È un po'imballato. Deve fare una minipreparazione e tirerà il gruppo fino alla fine. Cioè ad Istanbul.

Cate
Membro

Mah, a me non è sembrato così lontano dalla miglior forma. Fisicamente quelli del Parma non sono riusciti a buttarlo giù  manco una volta, gli ho visto fare il lavoro di boa che a Muriel, non essendo il suo ruolo, riesce molto meno. Certo, deve ancora rifarsi il fiato e trovare una maggior confidenza con il pallone e reinserirsi nei meccanismi della squadra, ma penso ci impiegherà poco. 

prytz
Membro

non mi è sembrato per niente imballato .. ha fatto subito tornare in mente come la sua presenza tenga basse le difese avversarie che con lui - a differenza che con Luis - non riescono mai a fare l'anticipo .. nelle giocate ha palesato un pò di imprecisione .. frutto della inattività calcistica .. "non giustificata" 

aurelio70
Membro
aurelio70

NERO: A FINE PARTITA ERO STORDITO. Mi immagino come potessero essere quelli del Parma.

meperme
Membro
meperme

Nell azzurro ci metto anche Sportiello. Ben tornato prodigo. Da bergamasco apprezzo chi ha il coraggio di ammettere gli errori, chiedere scusa e tornare con umiltà a fare il proprio lavoro per il bene della squadra.

castebg
Membro
castebg

Azzurro:Ilicic quando è in vena è qualcosa di stellare. Lui è Il Calcio ai suoi massimi livelli.Papu ha trovato continuità anche realizzativa da abbinare alla sua solita continuità di prestazione.Difesa ancora una volta in controllo e che non subisce reti.48 reti realizzate in Serie A, secondo 5-0 consecutivo... siamo una macchina da gol pur in assenza del nostro terminale offensivo principale (Duvan): il calcio che piace (e si sta imponendo sempre più) è questo alla faccia di chi vede in antitesi inevitabile risultati e bel gioco.Poi mi accodo su tutti gli azzurri proposti anche perchè qualsiasi cosa si guardi di… Leggi di piu' »

Davor
Membro

Tutto azzurro


Siamo qualcosa di meraviglioso ✨✨✨✨


 


Riguardo Ilicic, spero di vedergli fare anche un assist decisivo a Milano...qualche volta deve passarla


moreto
Membro
moreto

azzurro AZZURRO azzurrissimo AZZURRISSIMO tutto TUTTO tutti TUTTI


orobico72
Membro

Metto nel nero il rischio "ubriacatura". Sabato sera sarà davvero tutta un'altra storia ma pura de nisü schefe de negòt