Nessuno è incedibile?

21-07-2021 07:37
127 C.

 BERGAMO, ITALY - DECEMBER 01: Cristian Romero #17 of Atalanta BC celebrates his goal with his team-mate Diallo Amad Traore (L) during the UEFA Champions League Group D stage match between Atalanta BC and FC Midtjylland at Gewiss Stadium on December 1, 2020 in Bergamo, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Atalanta, dove nessuno è incedibile: “Per Romero non serve un’offerta folle, ma una congrua al suo valore”

La società nerazzurra ha il merito di aver saputo valorizzare tantissimo i suoi calciatori, per poi cederli al miglior offerente e rimpiazzarli con nuove pedine che non fanno rimpiangere chi se ne va. E con Romero potrebbe accadere di nuovo…

Tutti utili ma nessuno indispensabile. Questo potrebbe essere il motto dell’Atalanta, che nelle ultime stagioni ha fatto il salto di qualità da provinciale a club in grado di lottare seriamente per lo scudetto e sempre…vendendo. La società nerazzurra ha infatti il grandissimo merito di aver saputo valorizzare tantissimo i suoi calciatori, per poi cederli al miglior offerente e rimpiazzarli con nuove pedine che non fanno rimpiangere chi se ne va. Persino quando a lasciare Zingonia è stato il Papu Gomez, capitano e stella della squadra, Gasperini e i suoi non hanno battuto ciglio, continuando a proporre il proprio gioco anche grazie all’innesto di Pessina, ultimo esempio di questa capacità del club lombardo.

PORTE GIREVOLI – Dunque, di incedibili all’Atalanta non ce ne sono, perchè il principio che guida la società è esattamente questo: la cessione è il primo passo verso un rafforzamento futuro. E se qualcuno deve lasciare Bergamo, ovvio che il club cerchi sempre di ricavare il massimo possibile, per poter poi investire in quelli che saranno le stelle di domani. Esattamente quello che ha spiegato Luca Percassi in occasione della presentazione delle nuove maglie per la prossima stagione. Ovviamente una delle domande all’AD dell’Atalanta non poteva che vertere su Romero, un calciatore che ha parecchio mercato. E Percassi, come riporta Goal, ha risposto spiegando come funziona da quelle parti. “Il principio che seguiamo è quello secondo il quale le cessioni ci devono rinforzare e non indebolire”.

fonte ilposticipo.it
Bookmark(1)

By marcodalmen
marcodalmen

127
Inserisci un commento

Please Login to comment
45 Albero dei commenti
82 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
61 Autori
orobico72beppe28Baja66Baloofarabundo Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
snake1907
Membro
snake1907

Messa giù con queste parole sembra che Percassi abbia detto "guardate che lo vendiamo anche a meno di quello che pensate", in realtà come si sa basta poco per cambiare il significato di una frase...Ad ogni modo dai video non mi risulta che Percassi avesse scritto in fronte col pennarello "pirla" e nemmeno che davanti ai cancelli di Zingonia ci siano cartelli con scritto "SALDI SALDI SALDI FUORI TUTTO SIAMO APERTI ANCHE LA DOMENICA ORARIO CONTINUATO".A me invece dalle dichiarazioni sembra abbastanza chiaro che volesse dire: Gollini è andato, Ilicic possibile/probabile, Romero molto difficile.Io penso che la società vorrebbe tenere tutti i big, ma come sappiamo la questione che si pone a volte è un'altra: se è il giocatore che ti arriva con il contratto della vita in mano a dirti che vuole andare via tu cosa fai? Non sempre è la mossa giusta puntare i piedi e tenerlo a tutti costi (non parlo di Romero, è generico)

marcotrisma
Membro
marcotrisma
Vogliamo a IMPARARE come dicono al Meridione i PERCASSI a gestire le entrate e sopratutto le USCITE ? Alla fine anno c'e' il famoso CONGUAGLIO ( come ho detto ieri) che pareggera' piu' o meno debiti e introiti della SOCIETA' ATALANTA , tutto alla luce del sole , sana e senza DEBITI !
N.B. E' chiaro che anche loro PERCEPISCONO lo stipendio , dal Presidente al Magazziniere e all'ultimo dello STUDIO COMMERCIALISTA che cura tutta la gestione del patrimonio A.C. ATALANTA !
Baja66
Membro
Baja66
Non capisco quale conguaglio del gas?
prytz
Membro
prytz
ovviamente sì, soprattutto alla Dea .. ma lo abbiamo già riscattato ? Credo di no, ergo ..
petagna
Membro
petagna
Se lo vendono e acquistano demiral voglio vedere con che faccia tosta ci vengono a dire che è per migliorare la squadra quantomeno siano sinceri!
Raindog
Membro
Raindog
Mah, lo vendiamo ancor prima di averlo comperato?
Willy_79
Membro
Willy_79
"Non serve un'offerta folle ma congrua al suo valore".
E qual è allora il suo valore? Facciamo due calcoli? L'Atalanta ha preso Romero a 2 milioni di prestito oneroso per due anni dalla Juve + 16 milioni fissati di diritto di riscatto. 16+2+2=20.
Arrivasse un'offerta di 40 milioni sarebbe congrua? Per me assolutamente no perché vorrebbe dire che nelle casse dell'Atalanta rimarrebbero 20 milioni con i quali poi dovrebbe investire su un altro difensore dal profilo medio/alto. Se per un Tomiazu chiedono 25, l'Atalanta cosa guadagnerebbe a vendere in questo momento Romero? Me ne danno 40 e ne spendo 40 per avre un giocatore dal profilo più basso da inserire negli schemi del Gasp? Senza contare che poi Romero è ancora ufficialmente di proprietà della Juve. Che interesse avrebbe Percassi a riscattarlo per poi rvenderlo e dover trovare un suo sostituto rimanendo praticamente in pareggio nell'operazione?
Romero resterà ancora sicuramente un altro anno dopo verrà riscattato e magari rivenduto ad una cifra sicuramente superiore ai 45 milioni di euro.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
ma secondo te una societa' che ha venduto Gagliardini, Caldara, Conti, Kessie a 25 milioni circa l'uno o Diallo a 35-40, pensi che ne accetti 40 per uno dei prospetti difensivi piu' forti in circolazione?!? Secondo me si siedono solo dai 50+bonus in su... De Ligt che non mi sembra piu' forte di lui fu pagato 85.... vabbe' le quotazioni post covid sono piu' basse ma a Zingonia non mi sembra stiano alla canna del gas per vendere... quelli sono gli altri nerazzurri, quelli nati male, nati dopo e con una maglia schifosa ;)
Willy_79
Membro
Willy_79
Assolutamente d'accordo. Una cessione di Romero per cifre sotto i 45 milioni non è da ritenersi plausibile. E dico 45 milioni stando moooolto basso perché con quella cifra e scegliendo un sostituto dal profilo (e costo) giusto la Dea inizierebbe a guadagnarci qualcosa dall'operazione. Se per Koulibaly, De Laurentiis ne chiede adesso 60...
Baja66
Membro
Baja66
Lorenz applausi soprattutto per il finale GGinter :vomito
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Cedere Romero ora sarebbe folle, e vorrebbe dire affossare qualsiasi ambizione immediata migliorativa.
Anche se coi soldi di Romero arrivassero Botman e Tomyiasu (tanto per buttarne lì due e senza contare che i soldi per il Giappo ci sono a prescindere), dovremmo ridisegnare il reparto difensivo ex-novo, col rischio di un partenza ad handicap (che già rischiamo per le numerose defezioni iniziali e per la ripresa posticipata di buona parte dei titolari) che potrebbe compromettere il potenziale piazzamento in campionato.
Inoltre, col Mondiale alle porte, credo che il valore del Cuti, facesse un'altra stagione come quella appena conclusa, potrebbe solo aumentare, e potremmo tranquillamente promettergli il via libera dopo i mondiali ad una cifra predefinita col suo procuratore (una sorta di clausola rescissoria informale insomma) tenendolo qui ancora per questa stagione, se davvero si vuole migliorare ... se invece sono solo parole o si vuole migliorare il record dell'attivo di bilancio allora è tutta un'altra questione.
maurom72
Membro
maurom72
Tutto giusto Nemesis, ma la cosa più importante nel calcio di oggi dove il coltello dalla parte del manico ce l'hanno i giocatori ma in pratica i procuratori è la volontà del ragazzo...se vuole andare allettato da ben altro ingaggio devi solo venderlo nel miglior modo possibile, non c'è alternativa... naturalmente spero chiaramente di no e la mia è solo una ipotesi per spiegare il concetto
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Claro che si Mauro, ma finora il Curi mi pare che abbia espresso solo parole di elogio per il Gasp e per l'Atalanta e non abbia nemmeno lontanamente paventato l'ipotesi di trasferirsi immediatamente altrove ... certo che se è la società ad andare a gridare ai quattro venti che "non occorre nemmeno un'offerta folle, ne basta una congrua" ... sembra proprio che lo metta in vetrina col cartellino "vendesi - trattativa riserva in ufficio".
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Non credi che per 'congrua' si intenda semplicemente quello che la proprietà ritiene?
E secondo te i Percassi per una ipotetica vendita di Romero si accontentano di noccioline? Proprio loro...
Le parole di circostanza alla stampa da parte di Romero contano come il due a briscola quando cominciano a ballare svariati milioni di ingaggio, fidarsi di quelle è a dir poco ingenuo.
beppe28
Membro
beppe28
Bravo nemesis!
il cuti un pò di tempo fa ha dichiarato che lui all'Atalanta stava da dio e che non ci pensava minimamente ad andarsene.
le voci si spargono perchè purtroppo in società saranno bravi con i conti,ma a comunicazione sono da serie c.
lo vuoi vendere?ok, ma dai il prezzo.70 milioni,non un euro di meno e niente giocatori ipervalutati e super stipendiati in cambio.
non lo vuoi vendere?dillo chiaro e tondo.congruo cosa vuol dire?quello che è congruo per me non può esserlo per te.sono sicuro che per gli altri congruo sarà al massimo 30 milioni.
invece sempre mezze dichiarazioni insulse(luce percassi) che poi danno il via a giornalai vari e ad una marea di voci che servono solo a destabilizzare l'ambiente...
Baloo
Membro
Baloo
In società poche parole e moti fatti per fortuna...
snowman
Membro
snowman
E' giusto che la società voli basso sempre. Per miliardi di motivi.
beppe28
Membro
beppe28
certo che anche il percassi...
tutte ste menate quando bastava dichiarare che per quest'anno era incedibile,visto che di soldi non ne servono mi pare.
non penso che in un anno romero possa perdere di valore,anzi.
a lasciar sempre intendere che siamo disposti a vendere chiunque, i giornalai vari ci sguazzano e oltretutto si creano malumori tra noi tifosi.
poi se vogliamo dirla tutta di difensori centrali ne mancherebbero ancora 2 se si decide di dare in prestito sia sutalo che delprato.
altro che vendere romero....
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Ma non puoi dichiararlo incedibile, oggi non lo fa più nessuno... Dimmi una squadra italiana che negli ultimi anni ha dichiarato qualcuno incedibile. E anche estera, se escludi Messi. Il Real ha venduto CR7, chiaro che nessuno è rigorosamente incedibile, ma voglio vedere i 70 milioni cash che servono per Romero (perché quella è l'offerta congrua, altro che Sanchez che prende 4 milioni l'anno).
beppe28
Membro
beppe28
nessuno???ieri ho letto che la juve ha detto di no ad un'offeta da 100 milioni del chelsea per chiesa e lo ha dichiarato incedibile.
vera o fasulla che sia la notizia,intanto circolava questo.
e già metti a tacere gli sparacazzate che inquinano la rete.
noi invece sempre con la serranda alzata e con dichiarazioni tra il losco e il fosco diamo voce a tutti gli schifosi che aspettano solo di metterci i bastoni tra le ruote.
Baloo
Membro
Baloo
Intanto di ufficiale non c'è nulla. I 100 milioni sono inventati dai soliti giornalai. Se arrivassero davvero non ci penserebbero 1 secondo...
beppe28
Membro
beppe28
Anche per romero di ufficiale non c'è nulla.
però le voci ci sono.e rompono le palle.
invece loro,o chi per loro, le hanno messe a tacere subito.
vere o false che fossero....
Baja66
Membro
Baja66
wigners puoi essere sempre il primo a farlo , volere e' potere
melu87
Membro
melu87
Ora salta fuori la bomba che il Tottenham come contropartita ci darebbe Davidson Sanchez.. chi el po'???
Baloo
Membro
Baloo
Non esiste al mondo giocatore incedibile.
E le società che si sono ostinate a non cedere se ne sono pentite sia in termini di resa agonistica dei calciatori forzatamente vincolati, sia in termini di perdita di valutazione economica negli anni a seguire. Non raccontiamoci storielle, che ci piaccia o no, la realtà è questa.
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Concordo anche con le virgole.
Negarlo è volersi mettere il prosciutto sugli occhi.
Inutile e controproducente obbligare il giocatore che si ingolosisce di maglia blasonata e soldi.
orobico72
Membro
orobico72
Purtroppo la nostra dimensione è questa, se si presenta una big e offre a Romero 4 o 5 milioni all'anno è impossibile trattenerlo, quindi meglio mobetizzare (eventualmente). Il milan per esempio, ha hofferto a kessie il rinnovo a 5 milioni all'anno e lui non ha accettato
Ecco perchè la nostra dimensione è questa, purtroppo o per fortuna
orobico72
Membro
orobico72
*monetizzare
marcobuda
Membro
marcobuda
credo per fortuna guardando i bilanci del Bilan
stevesteve
Membro
stevesteve
Sì ma questa squadra è pronta per il grande colpo. Potrebbe essere l’ultimo anno per vari giocatori, per età e per le sirene che dici tu. Quindi, patto per lo scudo!
CARS 2
Membro
CARS 2
E poi ognuno vada dove vuole con la nostra benedizione
Baja66
Membro
Baja66
A quella ci pensa il ns. Innocenzo III
orobico72
Membro
orobico72
Sperem
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Bah, il Tottenham che fa la Conference League può pure offrire 10 milioni... altrimenti tutti sarebbero già a giocare in Cina o in Arabia. Se si presenta il Barcellona è diverso, ma lì devi convincere la Società. E ci vogliono tanti soldi, che al momento non ci sono.
orobico72
Membro
orobico72
Io lo spero
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Non c'è nulla da sperare, è così. Vi state facendo i film su gossip uscito su giornali di infima lega. Il bello è che i "giornalai" tanto disprezzati diventano affidabilissimi sul calciomercato, che è invece l'argomento in cui danno il peggio di sé. Mi spiace, ma io credo che invece molti sperino il contrario pur di avere la scusa per lamentarsi.
Astarte
Membro
Astarte
orobico72
Membro
orobico72
Ma quale film e quali lamenti, sono solo considerazioni, il tifo è a prescindere, credo che siano pochissimi quelli che sperano che le cose vadano male
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Solito articolo destabilizzante, d'altra parte se ogni sei mesi puntualmente ci caschiamo fanno bene a scriverli. Ho ascoltato Percassi e non mi pare che abbia detto nulla di diverso dal solito: restano tutti, fatto salvo l'imprevisto dell'offerta giusta (chiamatela congrua o folle, se non è zuppa è pan bagnato) che permetta comunque di rinforzare la squadra... e per rinforzare la squadra dopo un'eventuale (eventualissima) cessione di Romero l'offerta, per essere congrua, deve essere pure folle. Non è che valga solo per noi: pensate che lo sceicco del PSG arriva, che so, con 100 cucuzze per Chiesa Agnellino non glielo ceda? Ma glielo porta in braccio! Solo che non scrivono che nessuno è incredibile nella Juve, chissà mai perché. Ma ripeto, se noi ci caschiamo sempre... Contestare dopo due settimane di mercato chi ci ha portato dal 17° posto ai quarti di Champions: credo sia record, complimenti a tutti.
bna1976
Membro
bna1976
Hai stra ragione .
Basta un mezzo articolo del cavolo o una intervista copia incolla dello scorso anno che qui tutti danno Romero venduto,Robin venduto disfatta della squadra obbiettivo scudetto perso eccc.
Sembra il forum degli juventini
wigners_friend
Membro
wigners_friend
E' che sotto sotto ci si gode, a vedere tuto nero. Un po' come i vecchi che passano le giornate a parlare di tragedie, vere o presunte. Ai Bortolotti si diceva di peggio, magari gli stessi che oggi chiamano lo stadio con il loro nome...
farabundo
Membro
farabundo
eh già me lo ricordo il mitico coro:
"La squadra per salvarci
Non ci basta più
Bortolotti bröt crustù"
....
poi targa
Pampa
Membro
Pampa
Non era: "oh bo Bo Bortolotti oh bo Bo Bortolotti sai perché non ne possiamo più? Ce li hai venduti tutti ce li hai venduti tutti,Bortolot te set ü gran crustù"?
farabundo
Membro
farabundo
quella era la variante postuma, il primo fu quello più corto
(comunque han viaggiato a braccietto per almeno un paio d'anni nei decibel del comunale)
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
si compra e giocatori forti e non si vende..
con tantissimi soldi e ripeto tantissimi soldi , non c'e' nessun bisogno che ABC venda ancora

con tante squadre big e presunte big con allenatori nuovi e' l'anno giusto per tentare il colpaccio e non dico quale ma tutti sappiamo.
adesso con i dobloni VERI in cassa ABC puo' comprare e bene e NON vendere.
ABC e' solidissima.
moreto
Membro
moreto
CRAZY Questo è anche il mio pensiero
stevesteve
Membro
stevesteve
Se le cessioni devono rinforzarci, Romero deve rimanere. Non c’è tempo per “tirar su” o inserire gente già pronta ma non avvezza al gasperinismo.
Quest’anno non si può dire di puntare allo scudo ma a un certo punto lo sappiamo tutti che saremo lì a giocarcela
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Esattamente .
È quello che ho scritto qui sotto .
Sì è fatto un lavoro importante c'è l'ossatura della squadra con un'esperienza e qualità che può lottare per qualcosa di importante e andare a toccare giocatori cardini è un rischio .
Dovremmo raccogliere i frutti e non sempre riseminare con romero la pianta è venuta dritta con altri chi lo sa' e abbiamo le potenzialità per non dover star lì a correre rischi .
Demiral arriva da 2 infortuni un pessimo europeo e ti sparano una cifra assurda .
Botman è giovane ma è funzionale al gioco di gasperini ? e non credo ce lo regalano perché ci sono sotto squadre importanti non solo noi .
Senesi altro bel prospetto sono altri bei milioncini anche lì ma più della forza dei giocatori in sé è il dar per scontato cose che non lo sono affatto come l'adattamento e la funzionalità ad un sistema particolare .
Ribadisco che per me non c'è bisogno di rischiare toccando i titolari per migliorare . Se dopo sono i giocatori che vogliono andare è un'altro discorso ma a me sembra che il cuti e robin vogliono restare ed anzi sono gli altri giocatori che vogliono venire .
stevesteve
Membro
stevesteve
Concordo e quando ho scritto che lo sappiamo tutti intendevo società compresa. Poi chi più giocatore cardine di Romero, il Cardinale?😄
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Siamo così sicuri che vendendo romero ci sì rafforzi ? Da un lato penso che è vero che ha raggiunto un livello molto alto e nel calcio può succedere di tutto e magari certe cifre che prendevi l'anno prima l'anno dopo puoi non beccarli più per una serie di motivi ma dall'altro lato penso veramente che romero abbia le caratteristiche in base all'età e alla qualità per diventare uno dei migliori difensori al mondo .
Freddykatz
Membro
Freddykatz
Il punto importante è anche la tempistica. Già siamo a pezzi a causa di copa america ed europei, il campionato inizia troppo presto. Un mese e passa passato trattando tomiyasu, koopmeiners, e quello del malmoe...nulla di fatto... cosa si vuol fare ?
Si può anche vendere Romero ma bisogna poi accelerare le entrate.
Gian71
Membro
Gian71
Per avere delle possibilità di vincere lo scudetto, certi giocatori (i più forti dunque anche Romero) dovrebbero essere considerati incedibili. Probabilmente la società non crede, o non interessa, lottare per lo scudetto (cosa che si puó capire dopo le due finali di Coppa Italia), per cui, secondo me, anche noi tifosi faremmo bene a non sperarci troppo.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
mi sorprendo di chi si sorprende.. e' sempre stata la filosofia della dea sin dagli albori... davanti a tanti soldi (ma per Romero devono essere TANTI) non c'e' alcuna possibilita' di trattenere i nostri big.. non c'e' mai stata in passato e non c'e' nemmeno ora avendo fissato un tetto salariale relativamente "basso".... se pensate che c'e' gente che ha reso un decimo dei nostri e prende cinque volte tanto è abbastanza comprensibile il perche'... se su Romero arrivasse il PSG offrendogli 5-6 milioni l'anno (che penso siano lo stipendio "minimo" da quelle parti) o addirittura di piu' ditemi come facciamo a trattenerlo?!? Impossibile! A differenza del passato oggi godiamo di un maggior "appeal" (grazie alle coppe europee ed alla puntualita' dei pagamenti) rispetto ad altre squadre che prima ci erano sempre davanti (es. viola, lazio, roma, etc.).... ma quando si tratta di stipendi multipli del nostro limite massimo allora c'e' gran poco da fare...
Atalantinho
Membro
Atalantinho
vendere i giocatori ci sta, il problema è reinvestire i soldi dove vanno reinvestiti (ovvero nell'atalanta)
melu87
Membro
melu87
Per forza direi ..in altre cose non puoi investirli, credo sia addirittura reato
Lorenz67
Membro
Lorenz67
beh non e' detto, ad esempio gli emolumenti al CDA lo scorso anno son passati da 800 mila a 5 milioni (strameritatissimi peraltro visti i risultati sportivi ed economici!)... ma potrebbero benissimo destinare una bella fetta dell'utile a remunerazione degli azionisti (cosa mai fatta sinora se non sbaglio visto che han sempre preferito mandarli "a riserva") ma tutte e due operazioni assolutamente legittime e legali...
abraxas
Membro
abraxas
Standing ovation!
maurom72
Membro
maurom72
Esatto Lorenz, proprio così. Lo dico da inizio mercato, la cosa fondamentale non è la volontà o no di cedere i big della società alla quale io veramente credo nelle dichiarazioni di rafforzamento, ma il pericolo di allettanti ingaggi ben più remunerativi che potrebbero far fare le bizze a qualcuno dei nostri e soprattutto ai loro procuratori... vedremo, chi vuole andare comunque vada, ce ne faremo una ragione
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Non sono assolutissimamente d'accordo e i fatti lo dimostrano .
I primi anni dell'era gasperiniana era così poi piano piano nel corso degli anni con l'avanzare del livello sono stati ceduti giocatori di contorno e non i titolarissimi a parte gomez toh ma sappiamo benissimo che è andato per vicende extra e non perché era arrivata una super offerta .
abraxas
Membro
abraxas
Immagino che tu stia scherzando.
Caldara, Kessiè, Gagliardini, Spinazzola, Gomez, Petagna, Conti, Mancini, Barrows, Castagne, ai tempi non erano contorno, erano titolari o quasi.
Con quei soldi abbiamo costruito la squadra di oggi e comprati lo stadio.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
infatti e' quello che ha detto... i primi anni dell'era gasperiniana erano cosi.. negli ultimi due sono andati via solo Castagne (per sua decisione e con contratto in scadenza e tra l'altro utilizzato relativamente poco in quel campionato..) e il Papu... Barrow, Diallo e Kulu non eran certo titolari.... mentre tutti i cosiddetti "titolarissimi", se non verranno ceduti in queste settimane, si apprestano a giocare almeno il terzo campionato consecutivo insieme (alcuni anche il quarto o il quinto!).... roba che nemmeno tanti squadroni possono permettersi di fare.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
dimenticato Ibanez, anche lui non certo titolare
Mauri62
Membro
Mauri62
Se C'È il patto per provarci davvero non si muove nessuno. Sennò sarà business is business. Ma c'è tutto l'humus per vincere. A voi la palla.
GNKY
Membro
GNKY
Abbiamo trovato un ragazzo in gambissima ed un top Player. Cederlo adesso sarebbe folle.
GNKY
Membro
GNKY
E mi girerebbero ( non solo a me, credo) a ufo per chissà quanto.
Pres, niente scherzi!
Celtic Frost
Membro
Celtic Frost
Per conto mio accetterei subito la perdita di Romero in cambio di Demiral e Tomyasu...soprattutto per il giapponese...
moreto
Membro
moreto
io, x tagliare la testa al toro e x levare ogni dubbio sull'aspetto prettamente tecnico/sportivo della nostra attuale rosa, dico : nessuno è incedibile tranne ROMERO e GOSENS
Ode2392
Membro
Ode2392
Se vendiamo Romero vuol dire che Sartori ha già il sostituto in mente (uno tra Demiral e Tomiyasu). La valutazione del Cuti può solo che aumentare quindi, se resistiamo quest'estate, l'anno prossimo lo si può vendere ad un prezzo più alto di quello attuale. Può diventare il nuovo difensore più pagato in Premier (hanno dato 70 milioni per Maguire, Romero vale di meno? Per me no).
Se lo vendiamo non meno di 60 milioni (fresco campione della Copa America da titolare, giovane, votato come miglior difensore della Serie A)
Atalantinho
Membro
Atalantinho
se va via romero ci servono 2 difensori, perché rimarrebbero solo Palomino, Toloi e Djimsiti
corra1907
Membro
corra1907
Romero non va venduto assolutamente e tantomeno quest'anno.
Semmai dopo il Mondiale quando sarà giudicato il miglior centrale al mondo.
Scozia
Membro
Scozia
Se vendi certi giocatori dopo un solo anno, a meno che non siamo loro a far casino per essere ceduti (non mi sembra, al momento, il caso del Cuti) hai voglia a parlare di progetto di crescita, di rafforzamento e blablabla. Temo assai che Romero finisca per essere ceduto e noi si vada su Demiral, magari in prestito "oneroso" biennale così si rimanda pure l'eventuale costo dell'acquisto. E poi servirebbe un altro acquisto dietro, con i nuovi che dovrebbero sottostare al solito necessario periodo di apprendistato. Romero l'anno scorso ci ha consentito di aumentare notevolmente la solidità difensiva pur nel contesto de solito atteggiamento tattico gaperiniano che porta a rischiare dietro. Se lo si vende già adesso per incassare l'ennesima cifra monstre significa che la proprietà dà priorità alle questioni economiche (di gruppo) rispetto alle ambizioni sportive. Demiral è un buon difensore, ma non vale una gamba del Cuti, è come se in attacco passassimo da Zapata e Lasagna ... Spero che la società mi smentisca e non lo venda, o che a Zingonia non arrivino proposte "congrue", ma già dichiarare questa cosa significa apporre il "price tag" sul prodotto in vetrina ...
Atalantinho
Membro
Atalantinho
in effetti se fosse vero che la proprietà vuole solo la salvezza, non darebbe in prestito giocatori a salernitana, spezia, empoli, udinese ecc
Ode2392
Membro
Ode2392
Purtroppo non abbiamo ancora acquisito lo status di "squadra desiderio", nel senso che chi sogna di fare il calciatore si vede con la maglia di Juve, Milan, Barca, Real o delle big inglesi.
In più, per nostra natura, siamo una società che fa della valorizzazione dei giocatori un must (prendere a poco per vendere a molto) e mai come in questi ultimi anni stiamo facendo plusvalenze che nessuna altra squadra al mondo fa.
Aggiungi anche che gli stipendi non sono competitivi rispetto alla concorrenza, soprattutto in Premier dove le squadre che arrivano in zona retrocessione hanno stipendi più alti dei nostri (lo diceva Di Canio per quel poco tempo che ha allenato in Inghilterra e non capiva come una riserva della sua squadra prendesse di più di un titolare che si classifica tra i primi 6 in Serie A).
Se il Tottenham arriva con i milioni e anche solo raddoppia lo stipendio a Romero è tosta dire di no.
Scozia
Membro
Scozia
Tutto giusto, sulla questione degli ingaggi poi sfondi una porta aperta. Ma allora non gettare fumo negli occhi dei tifosi, non parlarmi di rafforzamento, crescita e stronzate del genere ...
abraxas
Membro
abraxas
Il rafforzamento e la crescita passano anche da una solidità economica e dalla possibilità di fare acquisti.
La Juve, ai suoi tempi, vendette Pogba eZidane, possiamo noi cedere Romero?
Se al suo posto vengono tre forti sistemiamo la difesa (20 milioni a cranio un buon difensore lo trovi, vedi Tomyasu).
Botman lo scorso anno l'Aiax lo vendette a 8 milioni, oggi ne vale 28. I buoni difensori si trovano facile se hai i soldi in bocca, se non li hai ti prendi De Paoli.

Gosens sembra insostituibile, non è vero: Maele agli europei ha fatto molto meglio sul suo lato :come la mettiamo? Non c'è nessuno di insosttuibile, neppure il Gasp, figuriamoci un centrale difensivo.
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Alt alt . Romero è un calciatore stra forte funzionale al gioco di gasperini inserito perfettamente in un contesto che funziona . Quindi per altri giocatori necessitano di un periodo di apprendimento che richiede tempo e se certi giocatori per cui magari sì è speso tanto non assimilerebbero tanto bene i dettami del gasperson come la mettiamo ? È un rischio che vale la penso correre ? Abbiamo un'ossatura ben consolidata con un fulcro di giocatori ben definito per me i titolari non bisogna assolutamente toccarli .
Atalantinho
Membro
Atalantinho
il Gasp è il segreto del nostro successo, non credo che altri allenatori potrebbero fare altrettanto bene all'Atalanta, la nostra storia è li a dimostrarlo
abraxas
Membro
abraxas
Sono perfettamente d'accordo, ma prima o poi succederà, è fisiologico. Sarà obiettivo della società prepararsi a quel momento, come è preparazione prendere tre difensori forti da affiancare a Toloi, Djimsiti e Palomino i quali, a parziale tranquillizzazione dei dubbiosi, già conoscono gli schemi del Gasp e sarebbero propedeutici ad un inserimento tattico dei nuovi.
Questo si chiama programmare, prepararsi al futuro, e non lo si fa se non ci sono le risorse economiche e, di conseguenza, umane.
Non vendere i migliori anche a fronte di offerte vantaggiose non solo è miope, ma è addirittura fallimentare. Cosa aspettiamo a venderli, che non li voglia nessuno? Ne abbiamo già uno in quelle condizioni, Ilicic, non più necessario, anzi dannoso per lo spazio che toglie a Malinowskij e Mirankuch, se non cominciamo le rotazioni bloccando tutti e comprando gente forte (ammesso che le finanze lo consentano) ci troveremo in un cul de sac gestionale.

Romero è forte, certo che è forte. Vederlo vorrebbe dire abbassare il livello della nostra difesa? Certo!
Ma se, e butto lì tre nomi a caso, prendessimo con i soldi presi dalla sua vendita: Botman, Tomyasu e Senesi si potrebbe ancora affermare che ci siamo indeboliti?
Quindi mi auguro che parta sia lui, sia Gosens e sia, ma quello è scontato, via Ilicic.
Amen
Ode2392
Membro
Ode2392
Il problema abraxas è che Percassi non spende MAI la stessa cifra che guadagna. Se Romero lo vendiamo a 60 non aspettiamoci di prendere un giocatore o n giocatori spendendo 60. Non dimentichiamoci che stiamo rifacendo lo stadio e che da quasi 2 anni lo stadio è solo un costo e non una fonte di guadagno. Il discorso stipendi è una questione molto oscura, non sappiamo i vari premi che hanno i giocatori, le varie promesse fatte e altre cose. Il fatto che abbiamo un tetto ingaggi basso rispetto alle nostre dirette concorrenti è palese e la nostra fortuna è che in squadra non abbiamo prime donne che chiedono aumenti spropositati se fanno 2 passaggi di fila.
abraxas
Membro
abraxas
Sì, è vero, ed è giusto che sia così, ma tieni presente che ci sono altre entrate, tra cui il premio Champions, non solo quelli di Romero.
p.s. Il like è mio.
Ode2392
Membro
Ode2392
Grazie per il like, rimane il fatto che i reali costi che l'Atalanta BC deve sostenere annualmente e nel lungo periodo noi non li conosciamo. Ho idea che Percassi voglia portare Zingonia ad un livello superiore (a livello di strutture e di settore giovanile). Il sogno sarebbe quello di avere una cantera stile Barcellona con scouting di altissimo livello e giovani subito pronti per il salto dalla Primavera alla prima squadra (ma qui è la mentalità italiana da cambiare). Tieni conto che i soldi per la Champions non sono molti, altrimenti non si sarebbe creato il putiferio Superlega
ATALANTAEBASTA
Membro
ATALANTAEBASTA
L’intoccabile è il GASP
diegognoli86
Membro
diegognoli86
Premesso che adoro il pitbull già prima del suo arrivo a Bergamo (acquisto fisso al fantacalcio)...
Ma se vendere Romero volesse dire prendere Demiral + Bremer, entrambi in rottura con i club e ottenibili a poco... sarebbe un bel colpo
Sniper18
Membro
Sniper18
Bremer in rottura col club? Ma se sta rinnovando...?
diegognoli86
Membro
diegognoli86
stamattina la corrispondente di Radio Sportiva per il Torino riportava un suo forte desiderio di giocare la CL
beppe28
Membro
beppe28
ma demiral è quello che ha giocato gli europei con la turchia???
che pura scecc...
Atalantinho
Membro
Atalantinho
se vendiamo romero mi aspetto di vedere arrivare demiral, tomiyasu e koopmeiners tutti e 3 insieme, giusto per non pensare che tutti quegli sghei finiscano in un buco nero ;)
Freddykatz
Membro
Freddykatz
non solo, devono arrivare il giorno dopo, non a fine agosto perché c'è da tirare sul milione
Gab76
Membro
Gab76
Mah Romero il più forte che abbiamo..x me intoccabile…
Siamo arrivati al punto di annullare le amichevoli x mancanza di giocatori…ma mi chiedo
Hateboer ancora a parte.. ma come sta?possibile dopo 3 mesi di riposo…
Si legge di sutalo a Verona, caldara al Milan, kovalenko piccoli reca collety allo spezia, sorte a e ruggeri alla salernitana, da Riva a Vicenza, lammers al Genoa , ilicic da quanto detto ieri da pervasi credo vada via..e non prendiamo nessuno ?
A maggio dicevano che avevano le idee chiare..
Mah il 20 agosto è vicino…
Sniper18
Membro
Sniper18
Caldara è già al milan eh
Astarte
Membro
Astarte
Ciao Gab76
Quello che si legge, si legge e basta.
Ad oggi, abbiamo un acquisto di livello già fatto e "problema" portiere risolto, senza troppe telenovelas.
Abbiamo 200 esuberi da piazzare, regalare, vendere, prestare con o senza opzioni e contro-opzioni alle cifre che vuole Percassi e non con i pagherò che non verranno mai onorati da società sull' orlo del fallimento.
Sembra sempre che, siccome non c'è scritto sui vari TMW, TeleLecco, il corrieredellaminkia.it o Hotwives&Cuckold.be, il buon Cobra sia sotto l'ombrellone con la spuma bella fresca a lisciarsi le gonadi.
Non prendiamo nessuno come tutti gli anni. E sono già 5 di fila in Europa di cui 3 in CL. Spero che continuino a non prendere nessuno.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.