Niente squalifica al Gasp (per il momento) Salvo il finale di stagione!

10-05-2021 21:56
80 C.

Il Tribunale antidoping ha restituito gli atti alla Procura “per irritualità dell’atto di deferimento”. Gasp potrà allenare ed essere in panchina nelle prossime tre gare di campionato e nella finale di Coppa Italia

L’udienza si è svolta oggi pomeriggio, con Gasperini collegato con i suoi legali in videoconferenza. Il tecnico, dopo aver rifiutato il patteggiamento prima del deferimento, rischiava uno stop di 20 giorni, e questo gli avrebbe impedito non soltanto di guidare in panchina l’Atalanta contro Benevento, Genoa, Milan, ma soprattutto nella finale di Coppa Italia contro la Juventus. La squalifica gli avrebbe anche impedito di avere contatti con la squadra anche in settimana, per gli allenamenti. Il Tribunale nazionale antidoping, invece, ha deciso di restituire gli atti. Il Tribunale Nazionale Antidoping, si legge, dichiara “l’irritualità dell’atto di deferimento introdotto per omessa comunicazione ex art. 5.1. PGR e dispone l’immediata restituzione degli atti relativi al procedimento a carico del sig. Gian Piero Gasperini (tesserato Figc) alla Procura Nazionale Antidoping in sede per quanto di competenza”.

Gasperini aveva sempre negato di aver interrotto il test antidoping di un giocatore. A questo punto, è probabile che l’eventuale sanzione venga comminata nella prossima stagione. Pertanto il tecnico sarà regolarmente al suo posto in una fase tanto delicata per la sua squadra, in lotta per la qualificazione alla Champions e per la conquista della Coppa Italia.

fonte gazzetta.it
Bookmark(0)

By marcodalmen
marcodalmen

80
Inserisci un commento

Please Login to comment
34 Albero dei commenti
46 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
45 Autori
maracaniggia95FrankBohKaiserdagliStates Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Boh
Membro
Boh
Sembra che tutto venga rifatto tra qualche mese e sembra che il giudizio potrebbe ancora comminare a Gasperini dalla minima alla max pena per cui sembra che nulla sia concluso è stato posticipato , per cui Gasperini non è dStato assolto , ma rimandato alla prossima sentenza ,
95Frank
Membro
95Frank
E' stato "rimandato" Gasperini, oppure l'atto di "accusa"?
Kaiser
Membro
Kaiser
Che figura di m.......... a tutti quelli che gli hanno dato contro.......
Tg e giornali contro ........solo per fare notizia..........e poi nulla cosmico .........
Se era sanzionato o altro giu a criticare e giudicare

Più facile giudicare disprezzare e dare contro agli altri che. fare un complimento, riconoscere e apprezzare quello che si fa ...........Cosi nella tv e giornali ma anche nella vita quotidiana
Michele59
Membro
Michele59
Ah ecco, la Gazza ha già deciso che: "A questo punto, è probabile che l’eventuale sanzione venga comminata nella prossima stagione".
Boh...
95Frank
Membro
95Frank
L'ho notato anch'io.
La Gazza e' proprio diventata un giornale di m....

Faziosa, e inattendibile nei suoi commenti.
dagliStates
Membro
dagliStates
Alla faccia del garantismo. Comunque il livello del giornalismo in generale in Italia è ai minimi termini e questo è molto triste. Per li sport, mi tocca pensare che la Rai sia la meno peggio (Repice, Barchiesi, Codignoni il mitico Bizzotto... Bisantis e Scaramuzzino mi stanno un po' sulle palle, ma alla fine si sopportano).
dagliStates
Membro
dagliStates
La cosa triste ma soprattutto schifosa è la rilevanza data a questa notizia sui giornalini sportivi: nulla! Metti in prima pagina la notizia del deferimento, e poi basta... Che schifo ...
95Frank
Membro
95Frank
Era tutta una questione di ".... ma Lei non sa chi sono io ..." in risposta alla corretta precisazione di Gasperini che il controllo di Gosens poteva essere effettuato PRIMA o DOPO l'allenamento, non DURANTE" (come da regolamento)..

Inevitabile (e correttissima) la risposta di Gasperini: "ma vaffanculo ....."

I giudici (giustamente) hanno considerato il deferimento "irrituale ...."

Che sia vero quanto scritto ieri: "... i palazzi NON sono piu' quelli di una volta ...."?

(Ricostruzione immaginaria dei fatti)
dagliStates
Membro
dagliStates
Non tanto immaginaria mi sa e
SubbuteoGroup
Membro
SubbuteoGroup
Sono solo chiacchere e distintivi e poi da ignorantoni quali sono, non sono nemmeno capaci di deporre una procedura corretta.
Il solito carrozzone da mantenere.
Se deragliate, sono solo contento.
TREINEROBLU
Membro
TREINEROBLU
Sarò tonto, sarò incapace di leggere e di comprendere il linguaggio utilizzato, ma non ho capito una mazza di quanto sia successo.
Ma il Gasp ha forse fermato Gosens mentre stava facendo pipì nel vasetto dell'antidoping??
95Frank
Membro
95Frank
NO.

(1) il funzionario troppo zelante pretendeva di effettuare il prelevamento (pipi' di Gosens) DURANTE l'allenamento, e non PRIMA o DOPO (come previsto dal regolamento anti-doping).

(2) Gasperini si e' opposto (nel rispetto del regolamento).

(3) (mia ricostruzione immaginaria dei fatti) il funzionario troppo zelante si e' offeso: " .... ma lei no sa chi sono io ...."

(4) Gasperini, giustamente (mia ricostruzione immaginaria dei fatti) lo ha mandato affanculo ....
95Frank
Membro
95Frank
(5) (mia ricostruzione immaginaria dei fatti) il funzionario troppo zelante ha preteso il deferimento di Gasperini.

(6) I giudici (mia ricostruzione immaginaria dei fatti) hanno considerato il deferimento "una cag@ta pazzesca" (alla Fantozzi) e, per non umiliare troppo il funzionario zelante hanno dichiarato "IRRITUALE" IL TUTTO.
Barbie
Membro
Barbie
già scritto sotto l' altro articolo
è una farsa.
nata solo per destabilizzare e dare alito agli haters sui social,ed associare l'Atalanta al doping.
se ha urlato /inveito contro uno che faceva il suo lavoro, ha sbagliato,ma multa e finita li,senza tirarla avanti mesi per poi risolversi in un nulla di fatto ,o al massimo in qualche giorno di squalifica a campionato concluso.
farsa,e ridicoli.
95Frank
Membro
95Frank
Piu' che una "farsa", a me sembrerebbe una "cag@ta pazzesca" (alla Fantozzi).
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Può essere che il funzionario abbia sbagliato, pretendendo di interrompere l'allenamento di Gosens.
Ed è stato il Gasp a chiedere di andare a processo per poter essere sentito.
Raimondo
Membro
Raimondo
Che gentaglia nemmeno le notifiche sono in grado di mandare ghe sta' be' a sti figli di lotirchio...
95Frank
Membro
95Frank
NON penso fosse un problema di "notifiche", ma di "sostanza"

Il termine "irrituale" non mi pare ci azzecchi molto con la notifica ma, piuttosto, con la "sostanza" dell'accusa (secondo me, "delirante")

In sostanza, secondo me, Gasperini e' stato accusato dal Funzionario prepotente (il regolamento da ragione a Gasperini) di lesa maesta': "ma Lei non sa chi sono io ....".

E Gasperini, sempre secondo me, ha (molto giustamente) risposto: "ma vaffanculo!".
95Frank
Membro
95Frank
Presumo che i giudici (in sintonia con Gasperini ....) si siano fatti una bella risata ....

Da qui, il termine "irrituale" .....
maurom72
Membro
maurom72
Sicuro, Frank
so nasit atalantino
Membro
so nasit atalantino
Che cinema...
CARS 2
Membro
CARS 2
Sopratutto quanti soldi dei contribuenti spesi per il niente considerando che questi personaggi li paghiamo noi ....
moreto
Membro
moreto
e questo e cronicamente vergognoso !
95Frank
Membro
95Frank
maracaniggia
Membro
maracaniggia
Questi non sono soldi dei contribuenti.
La giustizia sportiva la paga il Coni.
moreto
Membro
moreto
l'irritualità sudata sempre !
Clod1907
Membro
Clod1907
È una figuraccia per chi lo ha deferito.
Ha dimostrato quantomeno di non conoscere le procedure, azione aggravata dal fatto che ha avuto tempo almeno un paio di mesi per studiare le norme di rito.
Gli avvocati difensori l'hanno sgamato e ora sarà ancora più furibondo.

Se non altro, con questo potenziale stop, per quest'anno il Gasp rimarrà a Bg.
Svob1
Membro
Svob1
Vogliono salvare capra e cavoli, il troppo zelo combina di questie discrasìe
raagna
Membro
raagna
Talmente preso dall'eccesso di zelo che avrà fatto qualche cagata, il buon rapace funzionario.
Multa e via l'anno prossimo.
Con buona pace di chi ha cavalcato questa stupidata...
Fartur
Membro
Fartur
Le minchiate in Italia diventano questioni di stato, mentre le cose serie passano sotto traccia e vanno in prescrizione.
Paese delle banane, con tutto rispetto per un frutto che adoro.
Innocenzo III
Membro
Innocenzo III
Come volevasi dimostrare...
orobico72
Membro
orobico72
Irritualità si intende che c'è stato qualche errore nell'iter burocratico?
95Frank
Membro
95Frank
Probabilmente i giudici hanno voluto dire in maniera diplomatica al funzionario zelante di non rompere piu' i c.......
orobico72
Membro
orobico72
Sperem
Baja66
Membro
Baja66
Si, temo si tratti di vizio di procedura
orobico72
Membro
orobico72
Non so quanto sia una buona notizia. Nel breve si
95Frank
Membro
95Frank
"Irritualita'" mi sembrerebbe qualcosa di diverso da "vizio di procedura".

Qualcosa "NON di rito", "che non si dovrebbe fare" (magari avrebbero voluto scrivere che "era tutta una cazz@ta" .... ma non volevano offendere il funzionario che aveva sporto la denuncia.

E' molto raro trovare il termine "irrituale" in un documento legale.
Con un bisticcio di parole, direi che e' un po' "irrituale" usare il termine "irrituale" (almeno, per quanto mi consta).
brignuca
Editor
È irrituale chiedere di interrompere (o non iniziare) un allenamento x fare controllo antidoping. È rituale essere mandati a quel paese da Gasp
fubal64
Membro
fubal64
95Frank
Membro
95Frank


BSoares
Membro
BSoares
brignuca
Baja66
Membro
Baja66
Quanto tempo perso per nulla . Ridicoli davvero
Adomadea
Membro
Adomadea
Che giupinada
Raindog
Membro
Raindog
Alla fine verrà fuori che l' ispettore dell' antidoping era strafatto di coca.
moreto
Membro
moreto

RAINDOG sei un mito !
Rudenko
Membro
Rudenko
🤣
fubal64
Membro
fubal64
lucanember
Membro
lucanember
Ah il palazzo, non lo riconosco più.....
pointbreak
Membro
pointbreak
🤣🤣🤣🤣
Mark07
Membro
Mark07
Non c'è più il palazzo di una volta, ormai è diventato un condominio litigioso.....
giuliano70
Membro
giuliano70
Quindi verrà riformulata l'accusa, sarebbe interessante capire le tempistiche. Sperem....
95Frank
Membro
95Frank
Ma che riformulare ..... i giudici ne hanno gia' avuto abbastanza ... il loro e' stato un modo gentile per mandare a ..... il funzionario troppo zelante.
Baja66
Membro
Baja66
saranno rapidissimi sicuro vedrai
95Frank
Membro
95Frank
La storia di un "ma Lei non sa chi sono io ..." finita nel cesso ......
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Ci ho capito poco, però se il motivo per cui l’atto di deferimento è considerato irrituale è una “omessa comunicazione” non penso che possano porvi rimedio a posteriori.
E poi, hanno veramente tanto tempo da perdere queste persone?
95Frank
Membro
95Frank
Sai Mapi la "BUROCRAZIA" Italiana e' veramente considerata la "MIGLIORE" in tutto il mondo.

"Migliore", nel senso che nessun'altra riesce a rompere le p@lle e bloccare tutto, cosi' bene.
fubal64
Membro
fubal64
tanto é, che con la giusta oleatura e tempistica viene utilizzata anche o solo per quello.
fubal64
Membro
fubal64
"oliatura"
moreto
Membro
moreto
smiley
Membro
smiley
Come già scritto da altri utenti, non è una assoluzione ma solo un rinvio, quindi dovrebbe essere salvo per queste ultime due settimane, poi si vedrà...adesso pensiamo al campo e basta
stevesteve
Membro
stevesteve
Bene ma significa che dovranno riformulare l’accusa o che è talmente inconsistente che non si deve dibattere nemmeno?
95Frank
Membro
95Frank
Secondo me, come gia' scritto, i giudici hanno considerato l'atto di accusa come una "cag@ta pazzesca" (alla Fantozzi) ma NON hanno voluto "umiliare" il funzionario troppo zelante ("... ma Lei non sa chi sono io ...)
Max_Law
Membro
Max_Law

Cosa è successo? E' presto detto. Arriva il controllo antidoping. Qualcuno ai piani alti ha la mirabolante idea di mandare un ispettore particolarmente disponibile che, da bravo parastatale con due dita di potere, si piazza lì a Zingonia, punta il dito verso Gosens e lo convoca con fare da Walker Texas Ranger senza attendere la fine dell'allenamento. Al Gasp girano i 5 minuti e gliene tira dietro una carrettata, a lui e a tutti i suoi simili. L'ispettore pronuncia le famose parole "Lei non sa chi sono io" e poi, scornato, torna in ufficio determinato a fargliela pagare. Ma nell'eccesso zelo (già di per sé anomalo per la categoria) fa casino e sbaglia a compilare il deferimento. E manda tutto in vacca....

moreto
Membro
moreto
e questo dice tutto sulla certificata incompetenza e incapacità del soggetto in questione che sarà stato messo lì xchè amico dell'amico
thealamo
Membro
thealamo
Lettura che credo sia assai vicina alla realta'.
forese cambia solo la "persona" estensore del dell'atto finale "irrituale".....
comunque sia....figura barbina, da pataccari ....di questi burocrati imboscati ed ingiustamente retribuiti.............

ciao max ...saluta ......la Punta del est
farabundo
Membro
farabundo
non ci son più i palazzi di una volta
pointbreak
Membro
pointbreak
🤣🤣🤣🤣. Grande🤣🤣🤣🤣
Baja66
Membro
Baja66
AHAHAHAHAH
fubal64
Membro
fubal64
sempre sul pezzo
Magnocavallo vive a Lovere
Membro
Magnocavallo vive a Lovere
Palass de che, palass de la’ e strade ‘ del mes
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Esatto Fara, e pensa cosa scriveremmo oggi qui se questa cosa fosse capitata, che ne so, a Inzaghi e Lotito ... "scandaloso cavillo trovato per mettere a tacere chi sa quale colpa e salvare il c..o ai soliti protetti", così come ci saranno senz'altro chi sa quanti tifosi ignoranti di altre squadre che scriveranno che con questo stratagemma siamo stati salvati perchè ci vogliono in Champions o vogliono che vinciamo la Coppa Italia. Credo sia fin troppo facile capire che, tolte le fette di salame fideistico dagli occhi, la realtà sia molto più terra terra ... un funzionario troppo zelante ed irascibile si è offeso perchè Gasperini non avrà senz'altro usato modi oxfordiani per dirgli che stava andando oltre le proprie competenze e questo ha cercato di fargliela pagare inciampando nella burocrazia italiota.
Ribo80
Membro
Ribo80
L'avevo detto anch'io... mi hanno scritto che "come fa un atalantino a paragonarci con la Lazio" e che non sono atalantino... quindi visto che l'hai scritto anche tu siamo in due...
Vinicio78
Membro
Vinicio78
Ho letto altrove che non è un’assoluzione ma è solo una richiesta di riformulare il capo di imputazione e quindi non è da escludere che possa essere modificato anche in senso più severo nei confronti del mister...
MartinoDea
Membro
MartinoDea
l'importante è esserci ora poi ce ne faremo una ragione
Clod1907
Membro
Clod1907
In senso più severo?
Lo accuseranno di aver fatto la pipi' al posto di Gosens camuffandosi alla stregua d Crozza?
Nemesis68
Membro
Nemesis68
Dal punto di vista teorico magari sì, ma se già prima Gasperini si era rifiutato di patteggiare e ora il tribunale ha rimandato indietro gli atti, credo che la "riformulazione" non possa che andare in senso riduttivo ... finirà, alla peggio, con un'ammenda a campionato chiuso e fine del cinema.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.