11
Inserisci un commento

Please Login to comment
6 Albero dei commenti
5 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
8 Autori
michi1907Tony1907Cavernago69CDL1907unodibergamo Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
Tony1907
Membro
Tony1907

Ieri è stata la prima volta da dopo la ripresa del campionato che ad un certo punto avevo la sensazione che fosse la partita sbagliata e che non saremmo riusciti a raddrizzarla, ad un certo punto al bar l'ho detto chiaramente, "oggimi sa che la perdiamo". Invece questa squadra mi ha stupito un'altra volta, stavolta abbiamo vinto davvero grazie alle giocate dei singoli e non attraverso il bel gioco e se impariamo a vincere anche in questo modo diventeremo davvero ancora più forti. Discorso Papu Gomez: io ieri gli ho sporconato dietro diverse volte perché si intestardiva con il pallone… Leggi di piu' »

CDL1907
Membro
CDL1907
+Otis - Cravero
unodibergamo
Membro
unodibergamo

Condivido il passaggio sul Papu, meno quello su Pessina e Kulu perché il primo non è stato ceduto, il secondo non è stato ceduto perché da noi non aveva spazio ma semplicemente perché si sono create le condizioni economiche favorevoli (per tutti) di cederlo. Il discorso della cessione di un buon giocatore ceduto perché da noi non trovava spazio (perché fondamentalmente non al livello degli altri attaccanti in rosa) è valido per Barrow. Il discorso del rimanere forti nonostante le cessioni a mio avviso vale per giocatori come Conti, Kessie, Gagliardini, Spinazzola per citarne alcuni, sostituiti da giocatori al netto… Leggi di piu' »

unodibergamo
Membro
unodibergamo
Perché Hateboer e Castagne sono meglio di Conti
Perché Goesens è meglio di Spinazzola
Perché De Roon e Freuler sono meglio di Gagliardini e Kessie
moreto
Membro
moreto
e PASALIC si è dimostrato meglio di CRISTANTE che a sua volta era meglio di KURTIC
sempre piena fiducia nell'operato della società e nel lavoro del MISTER
unodibergamo
Membro
unodibergamo
esatto
michi1907
Membro
michi1907
Esatto moreto
moreto
Membro
moreto

ciao OTISdico la mia xchè non giustifico il coro dei fratelli atalantini che si lamentano x ierisi diceva " x crescere ci servono i singoli che fanno la differenza quando le partite sono brutte e sporche o bloccate " e li abbiamosi diceva " in queste partite ravvicinate col caldo sarà la tecnica dei più forti a fare la differenza " noi li abbiamosi diceva " serve una rosa più forte e completa con cambi all'altezza dei titolari che entrano e spaccano la partita " ci sonosi diceva " serve tanta qualità soprattutto negli attaccanti " eccome se c'èio dico… Leggi di piu' »

Cavernago69
Membro
Cavernago69
Condivido tutto quanto sostieni ! aver raggiunto grandi e insperati traguardi che solo qualche anno fa era la lotta per il quartultimo posto all’ultima giornata , ha fatto perdere la bussola a molti. Cerchiamo di non essere insaziabili, ma godiamoci ogni traguardo con grande piacere ma tanta serenità.
La Dea fin qui ha dato proprio tutto e se semifinale sarà gioiremo nuovamente, sennò nessun dramma.
Dopotutto siamo l’ATALANTA e non il Real o il Bercellona dei tempi d’oro che annicchilivano ogni avversario.
Quindi sorriso 😊 a prescindere...
Buona Dea a tutti
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA

Ciao Otis.Tutti siamo rimasti impressionati dal primo tempo dell'Atalanta. A me DAZN funzionava benissimo quindi non ho perso niente e me lo sono "goduto" tutto. E' vero il caldo. E' vero la stanchezza che deriva dal giocare ogni tre giorni. Ma queste circostanze valevano anche per il Parma. A parte la preparazione Champions che non so quanto possa aver influito. Ma non tanto visto il secondo tempo...Ti chiedo quindi se dal modo in cui l'Atalanta ha giocato, o meglio non ha giocato, il primo tempo di ieri (che ci possiamo permettere giusto con il Parma....e pure con loro ci è… Leggi di piu' »

mmfa
Membro
mmfa

Direi che dopo il primo tempo che abbiamo visto, non senza un certo orgoglio, l’Atalanta è andata in campo nel secondo tempo e ha ristabilito “la catena alimentaria”! Quando siamo in difficoltà dovuta al caldo, ai troppi impegni e via dicendo, che è così per tutti, l’impatto di certi giocatori si nota. Per me anche se non ha i piedi raffinati salta sempre all’occhio il lavoro e la forza di Hans Hateboer e ricordo che contro la Spal abbiamo perso prendendo i due gol dalla fascia di sua competenza dove ha agito Reca. Subiamo spesso il gol dell’ex, i ragazzi… Leggi di piu' »