Percassi: “Ilicic via? Faremo il bene della società. Pobega uno dei nomi”

20-07-2021 13:30
245 C.

L’ad dell’Atalanta, Luca Percassi, a margine della presentazione delle nuove divise dei bergamaschi, ha risposto ad alcune domande dei giornalisti presenti. Ecco le sue parole, raccolte da TMW: “Musso è un ragazzo su cui abbiamo avuto un’opportunità. Ogni anno cerchiamo di portare giocatori utili alla crescita del nostro progetto, e lui aveva queste caratteristiche”.

Ilicic resta?
“E’ un giocatore che ha dato tantissimo all’Atalanta, che è stato chiacchierato in passato ma è un patrimonio della società. E’ un ragazzo che ci ha dato molto, se ci saranno opportunità le valuteremo, ma non c’è fretta di risolvere un problema, ma la volontà di fare le cose per il bene della società”.

Pobega è il nome giusto per rinforzarvi?
“Ci sono vari nomi. Noi partiamo da una squadra competitiva per l’obiettivo dell’Atalanta, poi fa parte del mercato: a volte si vende, a volte si compra, ma questo mercato è molto particolare e dovremo vedere se ci saranno le occasioni giuste in entrata e in uscita per continuare il nostro progetto di crescita”.

Quali sono gli obiettivi dell’Atalanta?
“Si scrivono tante cose, ma il nostro obiettivo è la salvezza, come dice sempre mio papà. Lo diciamo perché ci crediamo e perché sappiamo da dove veniamo e conosciamo i nostri sacrifici per una realtà medio-piccola del calcio italiano. E’ l’undicesimo anno di fila in A, questo è il nostro scudetto. Andare in Champions League equivale ad uno scudetto, ma non dobbiamo abituarci. Noi siamo l’Atalanta, e l’Atalanta partirà sempre, fin quando ci saremo noi, con l’obiettivo della salvezza. E guai se ci fosse insoddisfazione se quest’anno dovessimo raggiungere risultati diversi. Vorrebbe dire che non si rispetta la storia di questa società. Veniamo da anni che ci hanno gratificato, più di qualunque sogno. Tutto è avvenuto per la città, che ha sofferto più di ogni altra realtà. L’Atalanta è stato motivo di speranza per i bergamaschi e i risultati sono entrati nelle case dei bergamaschi, questa è la cosa più importante”.

Ci sono novità sul pubblico in presenza?
“Sono giorni caldi, dovremo avere indicazioni abbastanza precise sul ritorno allo stadio. Pensare di giocare la Champions, che è l’occasione per continuare ad imparare, nel nostro stadio a Bergamo è il sogno che non so nemmeno se sia vero. I lavori per la Curva Sud? Stiamo aspettando che il Comune concluda l’iter autorizzativo. Ci siamo confrontati con loro perché da quando siamo partiti e l’Atalanta ha raggiunto certi obiettivi, ci ha imposto delle modifiche per quello che l’UEFA richiede. Siamo riusciti ad intervenire sul progetto, ma la nostra idea è partita a distanza di 4 mesi dopo aver avuto la documentazione. Il lavoro sarà duraturo, non ci sarà solo l’abbattimento della curva sud ma anche la costruzione del parcheggio sotterraneo”.

Con Gasperini vi confrontate?
“Il confronto con Gasperini è quotidiano. Lui sente la responsabilità del progetto Atalanta e il confronto porta a migliorarci e a capire le opportunità. Quello che si fa o non si fa, lo si fa per migliorare la società. Dire cosa manca è difficile, dire che cerchiamo di lavorare per cambiare qualcosa è vero, ma ci vogliono tutta una serie di elementi”.

fonte tmw.com

Bookmark(1)

By marcodalmen
marcodalmen

245
Inserisci un commento

Please Login to comment
59 Albero dei commenti
186 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
74 Autori
LOER95FrankprytzEVAIR70Girobatol Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
LOER
Membro
LOER
E guai se ci fosse insoddisfazione se quest’anno dovessimo raggiungere risultati diversi. Vorrebbe dire che non si rispetta la storia di questa società.
secondo me va scritto in grande sulle magliette destinate alla vendita ai tifosi.
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Evair, a me sembra che questa sessione di mercato rappresenti un'ulteriore evoluzione rispetto alle precedenti, con GASP ben seduto nella cabina di regia .... (peraltro, con grande collaborazione da parte di TUTTI).

Forse, la sua assoluta insistenza su Romero l'anno scorso (era considerato da quasi-tutti un "macellaio") ha dimostrato ancora una volta quello che gia' diceva Moggi ad inizio secolo "se un nuovo giocatore va bene a Gasperini .... va bene alla Juventus".

Come ho gia' scritto, mi sembra che quella frase potrebbe essere ora aggiornata in:

"se un nuovo giocatore va bene a Gasperini .... va bene all'Atalanta"
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Sono parzialmente d'accordo nel senso che chiaramente il VateGasp ha diritto di parola sulle scelte di mercato (farà anche nomi come ovvio) ma poi bisogna vedere se questi nomi si riescono a prendere se non si arriva al dunque si va sui profili da plasmare con caratteristiche simili ai nomi fatti dal VateGasp di matrice Sartoriana e occhio perché se dovesse arrivare TeunBlok centrocampista di lotta e di governo può darsi che si cambi modulo
prytz
Membro
prytz
per giocare il 433 ?
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Evair,
Io vedo due scuole di pensiero (con tante varianti intemedie):

(1) "Noi (cioe’ la Direzione Tecnica/Sportiva che gestisce anche lo
Scouting) facciamo la squadra e tu, allenatore, la alleni".

(2) "Io, Allenatore/Manager, che ho la responsabilita' della squadra, analizzate tutte le proposte (naturalmente, in gran parte, provenienti dallo Scouting) scelgo, naturalmente entro il Budget, e d'intesa col Presidente, chi acquistare e chi cedere sul mercato (naturalmente tramite i Servizi preposti)".
95Frank
Membro
95Frank
Secondo me, l'Atalanta fino al 1916 (prima cioe' della famosa partita col Napoli) era fortemente basata sull'opzione (1).

Da allora, mi sembra che si sia introdotto molto dell;opzione (2) come indicherebbero le modalita' di acquisto di Romero, Ilicic, Zapata, Muriel e altri.
95Frank
Membro
95Frank
In entrambi i casi c'e' ovviamente spazio per una larga autonomia dello Scouting nel proporre nuovi acquisti (ovvio infatti che non puo' essere l'allenatore a "girare" per i vari campi d'Italia, d'Europa e del mondo).
romy67
Membro
romy67
Io sono molto aziendalista, ma le interviste a Luca mi mandano in depressione ogni volta che le ascolto.
Haskell97
Membro
Haskell97
Il Piero Ciampi, di cui vi invito se potete ad ascoltare qualche sua canzone, diceva della sua Livorno: “e c'è anche una squadra di calcio che milita in serie C ma che meriterebbe lo scudetto in A”.

C’è qualcosa di affascinante e magico nell’essere dei “meravigliosi perdenti”. Mi rode che possiamo chiudere prima o poi questo meraviglioso ciclo senza un titolo, ma preferisco così a quelli che “vincere non è importante: è l’unica cosa che conta”.

Raindog
Membro
Raindog
è natale il 24...
marcolfo
Membro
marcolfo
Tanta roba citare Ciampi
Raindog
Membro
Raindog
non vorrei essere sgarbato, ma ogni volta che leggo o ascolto dichiarazioni del Luca Percassi, mi viene un sonno...
maurom72
Membro
maurom72
Uguale Rain, ma forse serve questo a stemperare il nostro fomento...io vorrei iniziasse domani il campionato per sbranarmi tutti
Raindog
Membro
Raindog
sarà utile alla causa... ma mi sembra proprio una peculiarità innata.
wigners_friend
Membro
wigners_friend
Con De Laurentiis non ci si annoia mai.
Kaiser
Membro
Kaiser
Fra un pò, venderanno i giocatori su Ebay....
Fai un offerta, con le varie opzioni....( ingaggio, premi etc )
il migliore vince :_)


Ilicic se lui vuole restare massima fiducia come l anno scorso, se lui vuole andare via ........pazienza
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
Parla sempre di ilicic al passato… la cosa mi fa pensare… ho la netta sensazione che boga is the new Musso. Ma stavolta vogliono piazzare prima il bepi anche perché nel frattempo il prezzo di Geremia cala
95Frank
Membro
95Frank
Superati i 200 commenti ......
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Pota 50 sono tuoi franck 😂😂😂😂
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
Ahah ora li conto
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
39
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Beh dai sono andato lungo comunque il 'nostro' 95Frank da sempre spunti interessanti e personalmente mi trova spesso d'accordo con lui....alla fine abbiamo tutti un minimo comune denominatore amiamo l'Atalanta..la squadra piu forte del mondo...
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
D’accordissimo Evair. Ce ne fossero tifosi così partecipativi!
95Frank
Membro
95Frank
Grazie Magallanes,
Oggi ho scritto effettivamente un po' troppo ......
Magallanes_79
Membro
Magallanes_79
A me piace quando si scatenano i dibattiti sul forum. Siamo noi l’anima dell’Atalanta e visto che non ci fanno andare a vedere ne’ partite ne’ allenamenti, non ci resta che scrivere
95Frank
Membro
95Frank
Grazie Evair.
Cerchero' di arrivare a 50 ...
95Frank
Membro
95Frank
Vero Evair!
Oggi avevo voglia di scrivere .....
SONZO
Membro
SONZO
Scusate, durante la presentazione delle maglie di oggi, Luca Percassi ha parlato anche di lavori allo stadio.
Ho capito male o i lavori inizierebbero non prima di gennaio ?
Significherebbe mezzo campionato e tutto il girone champions con la curva sud aperta, ovviamente con le percentuali che verranno stabilite.
Qui sul sito vedo tantissimi commenti sulle nuove maglie, argomento che sinceramente mi appassiona zero, ma nulla sullo stadio, questione che mi interessa molto di più causa lunga...astinenza 🤣.

Qualcuno l'ha capita diversamente ?
95Frank
Membro
95Frank
Giamma63, se nulla osta, mi piacerebbe sentire una tua sintesi aggiornata della situazione cosi' come appare oggi li' da voi (senza naturalmente entrare in dettagli non divulgabili)

Lo chiedo a te perche', in passato, le tue analisi sono sempre state molto precise e puntuali.

Penso che sarebbe rassicurante per tutti sentire qualcosa (anche se sono il primo a rendermi conto che in fase di trattative, meno si parla e meglio e' .....).

Pero' .... qualcosa .... magari .... con cautela .... si potrebbe anche dire.
giamma63
Membro
giamma63

Tutti i tuoi commenti sono assolutamente in linea con quello che so io, e ne so poco , ma quel poco è reale….riguardo agli acquisti possibili ti posso confermare che il cambio di portiere era un’idea molto precisa di Gasp già da gennaio 2020. Musso è una prima scelta, così come lo sarebbe Tomiyasu….Romero per Gasp è incedibile a meno che arrivino tanti tanti soldi e un sostituto che gli piace tanto, che ovviamente è stato già bloccato , anzi bloccati, piano A,B, C ecc…lasciamo lavorare fino al termine del mercato lo scouting , il Gasp e la società….l’obbiettivo è fare una squadra ancora più forte senza mutare le strategie applicate finora, perché ampiamente vincenti….sicuramente è un mercato ormai da BIG europea, un mercato che mi sognavo sino a pochi anni fa! E poi la parola passerà al campo e tutto andrà verificato, ma Gasp tiene tutti belli sul pezzo e tiene alta l’ambizione, è un fenomeno e una garanzia per tutti noi!

95Frank
Membro
95Frank
Grszie Giamma.
Bella sintesi.
danko1978
Membro
danko1978
Aggiungo che leggo commenti veramente poco riconoscenti.
danko1978
Membro
danko1978
L’unica critica che ha fondamento è l’ennesimo rinvio dei lavori allo stadio.
Per tutto il resto si stanno muovendo come gli anni passati e direi che così male non hanno fatto…
95Frank
Membro
95Frank
Penso sia dovuta al rilascio dei permessi relativo ad una modifica migliorativa del progetto originale.
danko1978
Membro
danko1978
Ok. Ma sono stati Atalanta e Comune a dichiarare partenza dei lavori entro settembre. Ora rimandano di altri 4 mesi…nessun dramma per carità…però…
CARS 2
Membro
CARS 2
Per Romero ha detto : è molto richiesto ma a momento nessuna offerta .
Cosa vuol dire secondo me ? Secondo me ehh?!
Che i DS delle altre squadre alzano la cornetta e chiamano il Cobra per chiedere informazioni su prezzo ... il Cobra a domanda risponde : 70 sette-zero cocuzze ! La risposta dall'altra parte della cornetta è sempre la stessa : GASP!!! ma quanto costa !
E fu così che nessuna offerta è ancora arrivata ...
moreto
Membro
moreto
"GASP !!! ma quanto costa !"
è la più bella di giornata !!!!!

CARS2 . fenomeno !!!
CARS 2
Membro
CARS 2
Moreto
A dire la verità sono parecchio attento a questo mercato ... però una battuta ogni tanto ci sta
95Frank
Membro
95Frank
fubal64
Membro
fubal64
Guai se non fosse così
pag66dea
Membro
pag66dea
Mi spiace scriverlo, ma Luca, di questi anni di scuola tu non hai imparato nulla. Posso capire il papà, la scaramanzia è sempre ben venuta, ma che mi parli di salvezza... Qui non si parla di anno fortunato, a mio parere noi lo scudetto lo abbiamo vinto 2 anni fa, lo scorso anno, siamo andati a vincere alla scala del calcio e Amsterdam e poi sappiamo come ci hanno buttato fuori. 4 campioni intercontinentali, altri 3 al terzo posto, record Europeo di giocatori andati a segno della Dea, 15 nazionali in squadra e mi parli di salvezza.... Verissimo, siamo gia forti cosi senza nessuna cessione, il problema portiere risolto alla grande, Musso è un Handanovič, ma che bisogna aspettare la cessione di Gollini per prendere il vice Martin, sapendo che mancherà le prime 4, con tutti i soldi in cassa che abbiamo, non è accettabile far perdere giorni di preparazione. I soldi ci sono, inutile girarci intorno 3 esercizi di fila con utile, l'ultimo con 50 milioni ( con tanto di tasse da pagare ). Verissimo che siamo l'Atalanta, ma quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni, nemmeno nei più belli sogni potevi immaginare. Per un tifoso di vecchia data come me, la piccola Atalanta è diventata la squadra da battere ( vi siete scordati l'esultanza degli interisti lo scorso anno o quelli della Lazio )e tutto questo grazie al Messia e un gruppo di giocatori sconosciuti che sono diventati grandi giocatori. Se veramente cediamo Romero per 60 milioni, non abbiamo veramente imparato nulla. Abbiamo una squadra forte senza cedere nessuno ( compreso il Fuoriclasse ) l'olandese come vice Martin, un difensore al posto di Caldara, il 4 esterno Fabrotta o chi volete, saremo ultra competitivi su 3 fronti. Noi non abbiamo bisogno di andare a prendere giocatori da 40/50 milioni, per 2 motivi. Tutti devono entrare in un gioco ben collaudato, in un gruppo ben collaudato, e quando si raggiungono valori da 50 milioni si è portati a essere prime donne, il secondo motivo come dimostrato in questi anni è l'uomo calciatore, con fame e voglia di venire a Bergamo e questi si trovano a cifre molto inferiori. Perciò Luca, di soldi ne avete incassati tanti, un sogno quando esiste va cavalcato il più a lungo possibile, perchè non tornerà più quando finirà.
ReMo
Membro
ReMo
Penelope si è resa famosa per la produzione artigianale di una coperta che non arrivava mai a compimento, in quanto deliberatamente, disfava di notte quanto aveva prodotto nel corso della giornata.
L'Atalanta sta costruendo , con acume, un'allestimento della squadra che troverà fattivo completamento e piena efficienza a breve, dato che non mi risulta che Penelope faccia capo al
gruppo dirigente.
O almeno spero !
fubal64
Membro
fubal64
Penelope è stata prontamente prelevata, è a contratto indeterminato da Radici.
Barbie
Membro
Barbie
osti che esempio...
è voluto? c'è qualcosa da leggere tra le righe?
No, perchè se non ricordo male,la finanziaria che gestisce tutto il gruppo Percassi,si chiama Odissea.

e nell' Odissea, Penelope c'è, ne fa parte.
ReMo
Membro
ReMo
Debbo dirti Barbie, che hai tracciato un collegamento perfetto, cui per la verità, non avevo pensato. Nel complimentarmi con te per l'acume, spero che il fatto non avalli la possibilità di smantellamento di un saldo comparto difensivo in essere. Saluti.
fubal64
Membro
fubal64
ReMo
Membro
ReMo
I verbi utilizzati da Percassi, relativamente ad Ilicic, volgono al passato: è stato ed ha dato, appaiono assonanti al 'c'era una volta...'e paiono preludere alla certezza di un commiato, da tempo nell'aria.
Più inquietanti sono le richiesta di cessione di Romero, una pedina da vagliare assolutamente al presente, senza cedimenti alle sirene in atto: Se la sua cessione potrebbe dare cospicue entrate auree, inevitabilmente può indurre una grave ruggine negli ingranaggi difensivi.
Le promesse di conservare i grossi calibri sono state promulgate ma, personalmente, non mi sento certo che
potranno essere mantenute.
Resta naturalmente la speranza che, non per niente è definita l'ultima dea.
95Frank
Membro
95Frank
ReMo
Membro
ReMo
Ciao 95Frank .
95Frank
Membro
95Frank
Vero ReMo.
Si ha quasi l'impressione di essere nel "Paese dei Balocchi".

Puo' anche sembrare TUTTO affascinante .... ma ci sono dei rischi .....
moreto
Membro
moreto
EVAIR70
Membro
EVAIR70
In piu ReMo e la mia è un integrazione alla parte finale del tuo condivisibile commento non bisogna dimenticare la variabile Vategasp che tra poco (immagino nei prossimi giorni) farà la sua prima intervista stagionale e sul mercato secondo qualche 'stimolo' lo darà.....
EVAIR70
Membro
EVAIR70
*secondo me
95Frank
Membro
95Frank
Ciao Evair

Novota' Olandesi oggi?
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Poca roba parlano del nostro Rodrigo Guth in prestito al NEC e su TeunBlok ma hanno scoperto l'acqua calda che avrebbe rifiutato il Napule...vedremo
95Frank
Membro
95Frank
Sembra che il centro-notizie (o fake news?) si sia un po' spostato su Londta oggi.
95Frank
Membro
95Frank
O "depistaggi" ?????
EVAIR70
Membro
EVAIR70
Beh dopo la scoppola di Euro 2020 i sudditi della regina devono pur campare di gossip calcistico 😁😁😁
95Frank
Membro
95Frank
Da come hanno reagito (erano assolutissimamente sicurissimi di diventare Campioni d'Europa) penso che sia una delle due "scoppole" piu; forti di sempre.

L'altra (1953) e' stata la vittoria dell'Ungheria di Puskas e Hidegkuti, sempre a Wemblei (3-6).

Di contro, ho visto scene di giubilo in certe aree della Scozia e dell'Irlanda (probabilmemte anche del Galles).
jacomino
Membro
jacomino
1 Musso
2 toloi
3 palomino
4 Romero
5 djimsiti
6 sutalo
7 hateboer
8 gosens
9 mahele
10 freuler
11 de roon
12 pasalic
13 malinovski
14 miranchuk
15 Ilicic
16 kovalenko
17 Muriel
18 zapata
19 lammers

parliamo di acquistare tomyasu, koopmeiners e boga, ma già ora siamo ben oltre il limite dei 17 stranieri quindi anche se qualcuno dice che le liste non ci interessano da qua non si scappa.
o piazzi diversi giocatori o non entra nessuno.

io pronostico in uscita lammers kovalenko e sutalo.
Ilicic verrà scambiato con pobega.
dentro un difensore straniero e boga.
95Frank
Membro
95Frank
Potresti anche avere ragione ....
Ma a me semra di essere su un "tappeto volante" ....

Si perdono quasi le dimensioni della realta' ....

D'impovviso, tutto cio' che e' "Atalanta" sembra moltiplicarsi in valore come se fosse stato toccato da Re Mida ....
marcolfo
Membro
marcolfo
Preferirei prendere Erlic per le liste italiane, ma avere poi Koopmeiners e Boga
marcotrisma
Membro
marcotrisma
Volevo solo dire CHE sarebbe un FESSO ( e non lo e') se si CONTASSE solo le Entrate , l'UTILE di cui si parla viene ASSORBITO l'anno dopo in qualche altra...ATTIVITA' sempre inerente alla Societa'calcioATALANTA ! Versando allo stato un acconto delle TASSE su utili presi poi si va' al CONGUAGLIO di fine anno con tutte le SPESE sostenute , cioe' fino all'ultimo pallone comprato e allora se non si va' a pari , poco ci manca e la SOCIETA' e' SANA e SENZA DEBITI !
N.B. Ci sono anche le RATE di mutuo e le TASSE di proprieta' X lo stadio !
fubal64
Membro
fubal64
Basso profilo, non c'è arma migliore per calmierare le pretese del mercato
moreto
Membro
moreto
giusto
drugo67
Membro
drugo67
Giusto non dare obbiettivi irraggiungibili non sarò mai deluso anche se arriviamo quintultimi forza atalanta sempre. sia in Champions,seria A ,serie b,o serie C
prytz
Membro
prytz
Riguardo alle dichiarazioni di Percassi, io non obietto che non si pronunci la parola "Scudetto" . Possono esserci vari motivi, e in questo caso non solo quelli scaramantici . DI fatto lo Scudetto è lontano adesso, quando si parte in 20 squadre tutte da zero punti in classifica e con tanti competitors che stanno spendendo ed hanno più mezzi . Inoltre la "vittoria di un torneo" dipende anche da fattori abbastanza imponderabili . Sarebbe già un passo avanti "non rifiutare" la parola , ovvero se qualcuno gliela propone ribadire che non ci si tira indietro .
Quello che non va bene è la mancata dichiarazione degli "obiettivi" reali . Perchè l'obiettivo reale è per forza tornare in CH L . Sarebbe tanto semplice dire "Vogliamo la CH L perchè garantisce almeno 50 milioni di entrate extra e valorizza tutto il patrimonio giocatori ed il nostro marchio. I ns. investimenti sono commisurati a questo obiettivo"
Non sarebbe scandaloso dirlo apertamente, dopo 3anni di seguito che si c'entra l'obiettivo . Se poi l'obiettivo venisse mancato , sarebbe la stessa identica situazione di tante altre squadre in tutta Europa .
Ma tutte quelle che hanno mancato questo obiettivo o si ridimensionano (basta vedere AdL) o fanno altri debiti (la Roma) , ( cosa che sarebbe improponibile per la DEA) .
In conclusione, bando alle scaramanzie e raccontiamo a tutti - sia i ns, tifosi che agli altri - gli obiettivi veri della annata, senza voler mettere le mani avanti
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Ma Prytz, francamente, cosa te ne fai di parole al vento in questo periodo?
A me non frega nulla, e non penso di essere meno Atalantino per questo.
Io sono rimasto che le cose si fanno, non si proclamano, altrimenti avrei tenuto per i bauscia.
Odio i fanfaroni, in questo sono molto bergamasco verace.
prytz
Membro
prytz
quindi secondo voi non dobbiamo neanche dire che puntiamo a ritornare in CH L la prossima stagione ?

e che paure ci sarebbero, a dichiararlo ?
Non è quello che è successo per 3 anni di fila ?
95Frank
Membro
95Frank
"..... raccontiamo a tutti - sia i ns, tifosi che agli altri - gli obiettivi veri della annata".

E bravo Prytz!
Tu potresti essere un ottimo "dealer" finanziario .....

Ottimo per la "concorrenza", naturalmente ....

MAI, MAI, MAI rendere publici anzitempo i propri obiettivi.

L'Atalanta si sta comportando BENISSIMO.
e noi tifosi dovremo imparare a portare pazienza ...

Luca Percassi ha fatto progressi notevoli.
Si staora comportando come un negoziatore di alto livello.
ROMAGNANEROBLU
Membro
ROMAGNANEROBLU
Prytz personalmente se dopo Musso prendiamo l’olandese e il giapponese per me Percassi può anche dire puntiamo a salvarci all’ultima giornata
edolego
Membro
edolego
D'accordo con te ma purtroppo penso che siamo sul mercato ai piani B,ovviamente con minore spesa x le casse. Ovviamente felicissimo di essere smentito.
ronny52
Membro
ronny52
Consoliamoci con la foto sorridente di Panzer8 che su Instagram ha postato
una foto in auto con il suo inseparabile cane e scrive BACK TO BERGAMO
Grazie Robin.
prytz
Membro
prytz
in difesa siamo corti e soprattutto a centrocampo c'è preoccupazione perchè non avere inizialmente pollo De Roon, Freuler e Malinowski è un grande handicap .. partire bene tra l'altro è fondamentale e finalmente l'anno scorso ci eravamo riusciti .. se oltre al centrocampo fragile ci troviamo un buco in difesa , la partenza può essere ad handicap .. sarebbe un peccato vero e proprio, avendo i soldi in cassa da spendere per avere qua una rosa forte .. e più si ritarda rispetto alla partenza del 21 agosto, peggio è
95Frank
Membro
95Frank
Aspetta Prytz!
Pazienta! Pazienta! Pazienta! Pazienta!

I conti si faranno alla fine .......
95Frank
Membro
95Frank
Sta andando tutto BENISSIMO e i nostri (tutti) stanno dimostrando nervi d'acciaio ......
Urban Bg
Membro
Urban Bg
Capisco perfettamente che non possiamo paragonarci a top squadre italiane come Inter juve ecc.. capisco la nostra filosofia nel fare mercato con un tetto ingaggi da rispettare e non partecipare ad aste per accaparrarsi un giocatore come fanno le grandi, reputo giusto e intelligente rispettare io bilancio , però mi chiedo, per una volta non dico tanto ma per UNA volta non potremmo sentire dire la parola “ incedibile “ ? Non pretendo su ilicic ecc ma almeno su romero! SE e dico SE dovesse andare via non so ad oggi chi potesti prendere per sostituirlo con i nostri soliti 15 milioni... 3 2 1 via ai dislike soliti al minimo accenno di “ protesta “
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Alle volte si fanno i conti senza l'oste.
Se, e dico se, ti arriva un Barcellona a richiederti Romero (pura ipotesi), e, come ovvio, contatta anche lui, siamo certi che il ragazzo non inizia a friggere di testa per andare in una squadra simile?
Minimo quadruplicherebbe l'ingaggio oltre a indossare la maglia di uno dei top club mondiali.
Chiaro che spero non avvenga ma non sarei sorpreso se avvenisse.
Dobbiamo essere pronti ad un eventuale sostituto all'altezza nel caso.
Altro non si può. È la cruda realtà o pensiamo di essere i soli ad aver visto che tipo di difensore sia?
Urban Bg
Membro
Urban Bg
È la cruda realtà hai detto bene....
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
È la cruda realtà del calcio italiano. Siamo terra di conquista per potenze straniere. Vengono e con la forza dei soldi saccheggiano. Vedi Donnarumma...Rodrigo De Paul...Hakimi... Tutti casi particolari ma comunque sono una perdita per il calcio italiano.
Bisognerebbe ogni tanto avere la forza di dire di no.
Alla Juve stanno arrivando offerte mostruose per Chiesa (sono le solite notizie di calciomercato ma non stento a credere che siano vere) eppure pare che i bianconeri, nonostante indebitatissimi, siano intenzionati a tenere duro. Forse perché hanno il coraggio di non negare a sé stessi che puntano in alto.
Perché non potremmo fare altrettanto anche noi? Che per giunta non abbiamo debiti? Tenere duro?
Romero è giovane, si trova bene all’Atalanta, potrà giocare la Champions (Tottenham no Champions ), non penso che in questo momento abbia bisogno della Caritas per mettere il pane in tavola....
A questo si aggiunga che vendere in tempo di COVID non credo sia un buon affare. Vendi a 60 quello che magari il prossimo anno potrai vendere a 100....Tone, pensaci....
Urban Bg
Membro
Urban Bg
Condivido a pieno
Oscar1962
Membro
Oscar1962
Mapi-Ba, ti leggo sempre con interesse ma questa volta mi pari un po' ingenua, perdonami.
Che l'Italia sia terra di conquista ormai sono anni che lo si dovrebbe aver capito, e non sto parlando di calcio, figuriamoci per quest'ultimo...
Mettere sullo stesso piano l'Atalanta e i Gobbi mi pare ancora più ingenuo. Resistono? Sai che sforzo. Hanno appena ricapitalizzato per altri 400 milioni...
Innanzi tutto per rendere l'idea un Dybala per rinnovare pretende sui dieci netti più premi. Se poi consideriamo Ronaldo...
I vari Ramsey Rabiot Szczesny ecc. girano tutti attorno ai sette e perfino un Bernardeschi se non ricordo male è appena sotto i cinque. E comunque giochi nella prima squadra italiana.
Noi siamo bravi a stare lì a maggior ragione ma se qualcuno sgancia davvero per Romero potremo fare ben poco, il ragazzo stesso vorrà andare oltre.
Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Hai ragione, sono ingenua. Ho sempre la speranza che ci sia qualcosa capace di attrarre di più dei soldi....
95Frank
Membro
95Frank
Ingenua tu?
Magari: idealista!
edolego
Membro
edolego
Solite scuse per giustificare le solite scelte. Dire incedibile è un messaggio a tutti, compreso al giocatore.
edolego
Membro
edolego
Infatti si parla sempre di proposta irrinunciabile. Ma abbiamo bisogno di fare cassa?
Svob1
Membro
Svob1
Lasèm pisà 'l caàl anche AD la dicc!
marcotrisma
Membro
marcotrisma
Secondo me il famoso TESORETTO della DEA NON C'E' MAI STATO !
Ogni anno alla fine BILANCIO tra uscite ed entrate la PARITA' e' d' OBBLIGO !
Ecco perche ' si VENDE un giocatore pagabile a rate che vanno poi assorbite nelle SPESE che stai sostenendo adesso , inoltre , l'INGAGGIO dei nuovi sconosciuti a basso costo x invogliarli a fare meglio alfine di PRESENTARLI su ambiti palcoscenici X altri affari (rateizzazioni) futuri !
X ilicic? NON dobbiamo VENDERLO X forza ma se TROVA una squadra che offre 4/5 MIL . verranno assorbite (esempio) dallo stipendio di Gasp . (2.400 piu' tasse e Bonus vari ) Sei di nuovo a pari !
Baja66
Membro
Baja66
Non ho capito una mazza ( senza offesa )
snake1907
Membro
snake1907
Non ho capito una mazza nemmeno io
Non so se ho franiteso ma quello che posso dire è che i bilanci sono pubblici e nell'ultimo c'era un utile di 51 milioni, quindi altro che pareggio tra entrate e uscite
Brasa
Membro
Brasa
Hai fatto un bel po' di confusione: é lo stato patrimoniale deve essere in pareggio.
Molte delle voci di cui parli invece sono influenti a livello di conto economico, che ovviamente non deve essere sempre 0 altrimenti non avresti mai imprenditori (chi rischia i propri capitali per non ottenerne remunerazione?)
CARS 2
Membro
CARS 2
edolego
Membro
edolego
Ma leggiti i risultati dei bilanci, per favore
snowman
Membro
snowman
Ilicic ha dimostrato di poter essere protagonista sia in champions che in campionato. Può fare ancora tre anni ad alto livello con la sua tecnica. A meno di 10M è regalato. Pobega è una scommessa che non da nessuna garanzia. Può andar bene per infoltire la rosa. Non di più
crazyhorse200
Membro
crazyhorse200
mi permetto di dire solo 1 cosa. illustrissimo percassi.
con 130 milioni tra Campionato posizione, Champions , Vendite giocatori ecc
si puo' anche fare un mercato importante e NON vendere nessun BIG
ROMERO IN TESTA.

Serve 1 difensore centrale forte , un centrocampista forte , ed 4' esterno normale e se parte ILICIC UNA PUNTA ESTERNA FORTE.

di nomi ce ene sono mille in giro per il mondo.
Plata
Membro
Plata
D’accordo con te sugli acquisti da fare.
lucanember
Membro
lucanember
Concordo, se vendi Romero puoi arrivare chiunque ma ti indebolisci, punto e stop
CARS 2
Membro
CARS 2
Beh se vendi Romero ed arrivano Botman Tomyasu e Koopmainer cosa diresti ?
Io comunque non accetterei perché due dei tre ci puoi arrivare
lucanember
Membro
lucanember
Direi che Romero è un leader, uno di quelli capaci di trascinare la squadra, uno che non ha paura di nessuno....e noi in fatto di personalità siamo carenti
moreto
Membro
moreto
hai ragione CRAZY
ma i padroni vogliono sempre (giustamente) fare passi adeguati alla lunghezza della gamba e sono di base molto attenti e parsimoniosi
dobbiamo considerare e accettare il fatto che loro hanno tempi lunghi che logorano la controparte e anche (in parte ) le nostre aspettative
Quello che hai elencato è ciò che serve ed è ciò che anche loro sanno perfettamente
lo faranno ,ma serve ancora tanta pazienza
edolego
Membro
edolego
Bravo ti quoto al 100%, molti qui dentro ricordano da dove veniamo, lodi alla società ovvie ma non dimentichiamoci che le entrate(e gli utili di bilancio) non sono come. quelle di prima e da tifoso operazioni alla Mojica De Paoli e Piccini danno fastidio quando a fine anno ti ritrovi 51 milioni e rotti di utile!!!!!!!
Lorenz67
Membro
Lorenz67
dico la mia con sincerita'... visto come anche qui, alle medesime parole uscite dalla bocca del nostro AD, riusciamo a dare tantissimi significati di cui alcuni addirittura "opposti" (Ilicic e' un problema ha capito qualcuno, no non lo e' affatto han capito gli altri)..... fossi un dirigente di qualsiasi squadra NON rilascerei mai nessuna intervista ;)
Baloo
Membro
Baloo
Messaggio chiaro e netto: l'Atalanta non è né la Juve né l'Inter né il Real.
Ha un'altra filosofia che le ha permesso di arrivare dove è arrivata e non la cambierà.
Quindi non ci si deve attendere partecipazione ad aste al rialzo per l'acquisto di giocatori come fanno gli squadroni.
Arriveranno quelli che possono arrivare per migliorare. Come dargli torto con tutti i debiti che hanno accumulato alcune squadre?
Se ci saranno offerte folli, dunque qualcuno inevitabilmente se ne andrà.
Spero non arrivino.
E spero che, a tempo debito, ai giusti prezzi, si raggiungano gli obiettivi di mercato.
brignuca
Editor
Anche perchè lo abbiamo appena visto con Chievo e Spezia, le autorità del calcio prone con gli squadroni con debiti di centinaia di milioni, sono rigide come una putrella quando si devono punire realtà meno blasonate. Restare nei confini non ti da un vantaggio ma oltre ad essere corretto, ti consente di non essere buttato fuori.
moreto
Membro
moreto
BALOO e BRIGNUCA : ottime e sagge considerazioni !
95Frank
Membro
95Frank
fubal64
Membro
fubal64
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Membro
Pluto&Bastos2cuorinellapallavolo
Non riesco a capire questa insistenza sul pretendere che sì parli di scudetto . Siamo arrivati dove siamo arrivati migliorando ogni anno tenendo questa mentalità perché dovremmo cambiare proprio ora ? Anche l'anno scorso dopo le prime 3 giornate sì parlava di scudetto e dopo altre 3 sì parlava di europa league . Continuano per la nostra strada che è meglio .
Brasa
Membro
Brasa
Condivido... capirei le lamentele se ogni anno mollassimo a primavera (tipo hellas) dimostrando di non credere a obiettivi ambiziosi.
Qui ogni anno si parte step by step e la terza champions di fila dimostra come la società pensi in grande, anche se evita di dichiararlo.

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarit?| , ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verr?| bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorita' preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddee tte autorita' , persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operaree in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.