Home Notizie Perché SI, perché NO

Perché SI, perché NO

13

In giornata di referendum mi esprimo sul ballottaggio perché SI avremo una stagione come la precedente (o molto vicina) o perché NO ci sarà un calo non ignorabile rispetto a quanto visto fino ad agosto.

 

 

Perché SI

La società si è mossa con oculatezza e lungimiranza, in avanti ha aggiunto un tassello importante per poter continuare ad avere un attacco con un numero di soluzioni importanti e variegate, dietro ha arricchito e potenziato numericamente un reparto che con gli impegni ravvicinati che ci aspettano rischiava di dover usare soluzioni alternative. La famosa asticella di 10 anni fa si è progressivamente alzata gestendo anche annate non particolarmente riuscite, penso all’acquisto di Pinilla in un mercato invernale in cui eravamo in piena zona calda. Oggi l’acquisto dei giocatori è commisurato alle vendite ed agli introiti. Pensare anche solo 4 anni fa, pre Gasp, che avremmo preso giocatori del costo di 15 milioni o che avremmo pagato ingaggi da oltre 2 milioni netti a più di un calciatore, sarebbe stato pura fantascienza, ora è realtà. Man mano che il livello degli incontri si alza, la società  si adegua sempre nel segno del proprio livello di introiti. La cosa mi lascia tranquillo per il futuro, un anno storto che può sempre capitare per svariati motivi, non costringerà a svendere tutta l’argenteria per sopravvivere.

Gli uomini sono gli stessi, Ilicic a parte che aspettiamo tutti con affetto e trepidazione, la squadra è collaudata e potrà gestire un eventuale minor condizione fisica dovuta alla partenza ritardata della stagione.

Le 5 sostituzioni possono essere una opportunità ed un rischio, sono convinto che per noi sarà un fattore positivo. Gasperini che inizialmente la aveva avversata, si è convertito avvallando la rosa allargata.  Sulla carta, considerando ancora Ilicic non arruolabile, se ne sono andati due e ne sono arrivati 4, due che ritengo certezze (Romero e Miranchuk) e due che hanno le potenzialità per entrare nelle rotazioni (Piccinini e Lammers ormai in dirittura d’arrivo). Avere una rosa così ampia consente non solo di ovviare a problemi di infortuni e squalifiche ma anche ad aumentare le soluzioni disponibili.

Perchè NO

La possibile partenza più lenta da preparazione in ritardo rispetto a quella dello scorso anno potrebbe causare una perdita di punti all’inizio per una peggiore condizione fisica.

Ilicic: inutile girarci intorno, l’illusionista lo scorso anno ha fatto una stagione fenomenale, sicuramente non ci sarà all’inizio e se e quando rientrerà il suo livello sarà difficilmente paragonabile a quella dell’annata precedente. Non mancano le alternative ma la classe cristallina e l’imprevidibilità di Josip sono, al momento, inarrivabili.

In Italia sanno come giochiamo e potrebbero aver trovato le contromisure per fermarci (non dico sempre ma più che in passato). In Europa non possiamo più contare sull’essere sottovalutati, le prestazioni dello scorso anno sono un campanello d’allarme per gli avversari. Non dico che le squadre che ci incontreranno avranno il coltello fra i denti come se dovessero giocare contro Bayern Liverpool o Barcellona, di certo ci avranno studiato e sapranno applicare contromisure opportune. Su questo punto io conto però molto sulla fantasia di Gasperini che con qualche freccia diversa potrebbe escogitare nuovi modi per fare una rete di più degli avversari di turno.

Si è sempre detto che davanti tante soluzioni sono una risorsa, c’è però anche l’effetto opposto, se tutti stanno bene le esclusioni continue possono causare malumori difficili da gestire. La scorsa stagione è stato evitato grazie alla grande professionalità di Castagne (ed anche perché comunque anche solo per scampoli, ha giocato più di 30 partite), quest’anno l’armonia che sembra esserci nella squadra potrebbe non essere tale che in passato.

Le incognite

Alcune si possono ipotizzare senza calcolarne l’effetto, penso al rientro di Ilicic o a Papu chiamato in nazionale con il rischio di perderlo per lunghi periodi causa quarantena.

Gli esterni, la perdita di Castagne potrebbe essere veramente pesante, il valore del giocatore è indubbio ed i sostituti dobbiamo valutarli, se dovessero riuscire a non farcelo rimpiangere sarebbe l’ennesimo capolavoro del nostro scouting.

Sicuramente ci sono altri punti che possono influire e che io non ho visto, la parola passa a voi.

Bookmark(0)

13
Inserisci un commento

Please Login to comment
13 Albero dei commenti
0 Albero delle risposte
0 Followers
 
Commento con piu' reazioni
Commenti piu' visti
13 Autori
MAJA3AbsintoMapi-BAMauri62lumaca Autori di commenti recenti
  Iscrviti  
Nuovi Vecchi Piu' votati
Notifica di
MAJA3
Membro
MAJA3
Io voto SÌ

I Migliori sono rimasti ed hanno un anno di esperienza Europea sulle spalle; acquisti mirati per allungare la rosa e chissà cosa si inventeranno Gasp e Staff per sorprendere ancora.



Allacciamo le cinture per in una Nuova fantastica Stagione



FORZA ATALANTA

Absinto
Membro
Absinto

Io dico che al momento non ci siamo rafforzati perché siamo senza ilicic x ora e con mirianchuk che non sappiamo cosa renderà e senza castagne e con piccini che non sappiamo in che stato fisico sia. Inoltre è possibile che gli stimoli siano calati in alcuni, è umano. Infine la nota preparazione estiva del gasp non si è potuta fare e quindi dal punto di vista fisico rischiamo di essere al pari degli altri. Al contrario napoli e milan sono più pronte quest'anno. Dico che dal 6 posto in su sarebbe un successo. Non possiamo escludere neppure di poter arrivare 7 o 8. Per questo era x me fondamentale un mercato di prospettiva importante con 5 cambi giovani e forti pronti a rimanere come titolari nel caso la stagione finisse senza coppe e quindi con tanti big partenti l'anno prossimo.

Mapi-BA
Membro
Mapi-BA
Per me i ragazzi non devono partire con il problema di “riconfermare” la stagione precedente. Questa posizione mette ansia e l’ansia è una brutta consigliera. La stagione passata è stata importantissima e vale come esperienza, vale per le tante cose imparate, soprattutto nel post lockdown. Ma non è un modello da imitare. Si parte per una meta nuova. Punto e a capo. Non abbiamo il problema di ripeterci ma di fare cose nuove. E con i tanti nuovi innesti di novità ce ne saranno.
Immagino come le mente del Gasp stia lavorando per stupire tutti....
E poi, a proposito di Ilicic, per me se tornerà, tornerà più forte di prima.
Mauri62
Membro
Mauri62
Ribadisco al netto dell'infortunio di Gollo che ci mette in allarme portieri, degli esterni obbligati Gosens e Hateboer e degli infortuni di Miranciuck e scarsa forma di Ilicic, il resto della squadra è di valore assoluto. Quindi è già si, con un paio di innesti mirati diventa WOW.
lumaca
Membro
lumaca
Dico che le ragioni del sì sono più convincenti.
Aggiungo però un fattore: la squadra è praticamente la stessa di un anno fa e questo significa che l'età della squadra è più alta di un anno. Per qualcuno l'età potrebbe iniziare a pesare (Gomez?). Alla maggior parte invece gioverà la maggior esperienza.
farabundo
Membro
farabundo
scheda nulla
Clod1907
Membro
Clod1907
Solo elucubrazioni.
Contano solo i punti.
A cominciare dalla salvezza che spero già nel cassetto alla befana.
Ce la possiamo fare.
Vedremo.
Lorenz67
Membro
Lorenz67
assolutamente SI! Attenzione, la nostra annata migliore (lo scorso campionato) e' avvenuta quando abbiamo ridotto al "minimo" i cambi dal precedente campionato. Quest'anno ad oggi solo Tim è stato venduto dei 15-16 titolari ed abbiamo acquistato 3-4 nuovi giocatori di cui almeno un paio pronti a dar man forte. Certo non possiamo avere rose come gli squadroni ma gia' non cedere ogni anno 4-5 giocatori e' di grande aiuto al Gasp.
Sbandato
Membro
Sbandato
Dettagli..
Solo l'Atalanta!
GNKY
Membro
GNKY
Sicuramente SI!
Massima fiducia, nessuna pressione.
Boh
Membro
Boh
Impossibile per me fare un discorso tecnico, credo che i calciatori acquistati siano dei buoni giocatori , credo che però manchi ancora un grande centrocampista e un laterale forte , ma ormai noi siamo una big e dobbiamo acquistarli molto forti, altrimenti ci ritroviamo giocatori che non giocherebbero mai spero e sono convinto scelte societarie
bna75
Membro
bna75
Io voto SÌ.
L'unica incognita che mi resta è il vice De Roon, gli anni passano ma la casella resta vuota!
lucanember
Membro
lucanember
La rosa quest'anno è più ampia e da più soluzioni tattiche....credo che Gasp sarà più camaleontico in questa stagione perché sa bene che giocare sempre allo stesso modo con le pari grado risulterebbe più difficile in quanto ci conoscono (l'ultima con l'Inter ne è un esempio).....fiducioso di un bel campionato ancora, se sarà Champions o Europa League lo vedremo strada facendo

Regolamento Commenti


ARTICOLO 1 - Chi puo' scrivere

Solo gli utenti registrati possono inserire commenti. Il commento va in rete immediatamente sotto l'articolo scelto



ARTICOLO 2 - Registrazione su dati reali

Per registrarti clicca su "Registrati" nel menu in alto in fondo a destra. Se ci lasci un' email non esistente o utilizzi un server anonimo la tua registrazione puo' essere cancellata in qualsiasi momento



ARTICOLO 3 - Gli argomenti trattati

I commenti devono riguardare nei limiti del possibile l'articolo relativo.
I commenti fuori tema (OT - off topic) sono tollerati purchè non insistiti o in palese mala fede. Nel qual caso verra' applicato l'articolo 4



ARTICOLO 4 - Infrazioni e conseguenze

Interverremo su

- Messaggi contenenti volgarità, ingiurie, razzismo, calunnie e diffamazioni. Ai sensi degli Artt. 594, 595 e 660 del Codice Penale tali messaggi potrebbero costituire reato.
- Messaggi che violano le piu' generali convenzioni della buona educazione e del decoro o che in qualunque modo violino o spingano a violare disposizioni di legge o amministrative.
- Doppioni (lo stesso messaggio lasciato sotto piu' articoli)
- Attacchi hackers

I gestori del sito si riservano il diritto di rimuovere, in parte o integralmente, i contenuti dei commenti che non rispondano alle disposizioni di cui sopra. In caso di comportamento insistito l'autore dell'infrazione verrà bloccato in via temporanea o permanente

Il sito mantiene un archivio a disposizione delle autorità preposte affinchè sia possibile risalire all'autore di ogni commento qualora, tramite le suddette autorità, persone o enti che si ritenengono danneggiati, possano far valere i propri diritti, secondo la legge, nei confronti dei responsabili.



ARTICOLO 5 - Finalita' del sito

L'intenzione dei gestori è di adottare qualsiasi misura idonea ad agevolare e continuare un corretto e civile svolgimento del dibattito cercando di operare in modo piu' obbiettivo e trasparente possibile.